Accessori > Abbigliamento

Durata de trilaminato

(1/8) > >>

Jaccher:
Credo proprio che , se voglio fare qualche pagaiata durante le stagioni non proprio calde dovrò acquisater una muta stagna in trilaminato.
Mi pare di aver capito che in caso di strappi non sono facilmente riparabili.
Volevo chiedere a chi la possiede se, a furia di  pagaiare,  si usura precocemente la zona dorsali/ascelle/interno braccio.
Siccome costano.......

Sclarkans:

--- Citazione da: Jaccher - Gennaio 08, 2019, 20:09:15 pm ---Volevo chiedere a chi la possiede se, a furia di  pagaiare,  si usura precocemente la zona dorsali/ascelle/interno braccio.
Siccome costano.......

--- Termina citazione ---

Io ho una sandiline e devo dire che usura d'uso non ne risente ... considera che una tuta non la utilizzi 365 giorni l'anno ma solo quelle 20-30 volte max durante quei 3-4 mesi freddi invernali per cui vai tranquillo ... costano ma durano e ... valgono quel che costano.

Sclarkans:
Poi sai ... dipende anche dalla manutenzione e cura dopo l'uso ... che, probabilmente, contribuisce a mantenerla "in forma" durante l'uso: risciacquo con acqua dolce, asciugatura naturale, talco alle zone in lattice/neoprene, ingrassatura siliconica cerniere.

E cura a non camminarci scalzo se no buchi i calzari.

Sclarkans:
Poi, tutto dipende dal tipo d'uso che se ne fa ... probabilmente un kayaker che discende fiumi e torrenti è più soggetto a strappi da contatto che non un pagaiatore marino da fondo.

E certo ... anche voi pescatori ... siete una categoria a rischio ...  ;D con tutti quegli ami e pesci che vi portate dietro ... pensa se vi becca un piranha ... povera tuta ...  [sbel]

Sclarkans:
Per tornare al serio ... alla lunga, come usura, dopo parecchi anni d'uso ... può tendere a sfaldarsi nelle zone interne di attaccatura delle tri-quadrilamine ... questo dettomi da gente che le usa in maniera diciamo ordinario-intensiva ... la mia, dopo 3 anni, è ancora perfetta e penso lo sarà ancora per alcuni anni ancora ...

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa