pescainkayak.com

Kayak da pesca => Modelli => Topic aperto da: GuiTTo - Dicembre 13, 2018, 13:18:40 pm

Titolo: Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 13, 2018, 13:18:40 pm
Ciao a tutti,
Ho da poco acquistato un nuovo kayakino, il Nova mare Uno, ed intendo mettermi al lavoro per trasformarlo nel mio Nova Mare Uno++.
I lavori consisteranno essenzialmente in Anglerizzazione e armamento vela, in particolare:

1) portacanne posteriori (a 45 gradi x trainare e a 90 gradi per canne a riposo e guadino)
2) gavone posteriore
3) gavone anteriore
4) gavone tra le gambe stile stealth
5) (forse) vasca del vivo
6) batteria, sonda ed ecoscandaglio
7) vela
8 ) (forse) timone
9) (forse) deriva
10) (forse) copertura morbida ed amovibile per gambe e tronco (gonnellino) per quando c'è onda.

Apro questo topic per documentare i lavori che effettuerò e (soprattutto) per ricevere idee, indicazioni, consigli.
Saluti
Guido
p.s. come sempre aprirò post analoghi anche sui forum "cugini", nel doppio intento di: tenerli vivi, che in questo momento "sonnecchiano" ed aumentare le possibilità di ricevere quella idea, indicazione, consiglio che mi aiuti a risolvere un problema.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 13, 2018, 13:34:46 pm
Non leggo la voce "stabilizzatori" ... sarà stato un lapsus?  ;D

Né vedo tutte le altre foto che hai postato dall'altra parte ...
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 13, 2018, 13:36:25 pm
E anche quei "forse" in deriva e timone ... non lasciano presagire nulla di buono ...  [sbel]

 :surf:
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 13, 2018, 13:45:45 pm
i forse sono dovuti alla constatazione dell' effettiva o meno necessità
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 13, 2018, 13:46:18 pm
Cominciamo con la prima richiesta di Consiglio:

Per realizzare il gavone centrale, sono indeciso su come effettuare l'apertura.
Le idee sono due, come potete vedere in figura:
1) Taglio sopra (nero)
2) Taglio laterale (giallo)

e questi sono i pro e contro che mi vengono in mente per i due casi:
1)Taglio sopra, pro: + semplice da realizzare, struttura più resistente
2) Taglio laterale, pro: possibilità di inserire oggetti più voluminosi, migliore accesso agli oggetti stipati.

Voi cosa ne pensate? Come fareste?
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 13, 2018, 13:51:57 pm
i forse sono dovuti alla constatazione dell' effettiva o meno necessità

Lì non hai bisogno di costatare ... se era un sit inside, pur con quella strettezza, potevi timonare con la pagaia ed evitarti il timone ma è un sot, senza premi coscia, abbastanza stretto ... come fai a controllare il rollio ... servono inoltre stabilizzatori e deriva ... sempre che quel Nova vuoi ancora farlo andare a vela ...  ;D
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 13, 2018, 13:55:51 pm
Cominciamo con la prima richiesta di Consiglio:

Per realizzare il gavone centrale, sono indeciso su come effettuare l'apertura.
Le idee sono due, come potete vedere in figura:
1) Taglio sopra (nero)
2) Taglio laterale (giallo)

e questi sono i pro e contro che mi vengono in mente per i due casi:
1)Taglio sopra, pro: + semplice da realizzare, struttura più resistente
2) Taglio laterale, pro: possibilità di inserire oggetti più voluminosi, migliore accesso agli oggetti stipati.

Voi cosa ne pensate? Come fareste?

Abdico ... vado a lavoro ... ;D

Cosi, magari, avrà spazio per rispondere qualcuno di quelli che piange perché dice che scrivo troppo e che non può scrivere a causa della mia presenza ingombrante ...  ;D ;D  ;D
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Dicembre 13, 2018, 15:44:38 pm
Cominciamo con la prima richiesta di Consiglio:

Per realizzare il gavone centrale, sono indeciso su come effettuare l'apertura.
Le idee sono due, come potete vedere in figura:
1) Taglio sopra (nero)
2) Taglio laterale (giallo)

e questi sono i pro e contro che mi vengono in mente per i due casi:
1)Taglio sopra, pro: + semplice da realizzare, struttura più resistente
2) Taglio laterale, pro: possibilità di inserire oggetti più voluminosi, migliore accesso agli oggetti stipati.

Voi cosa ne pensate? Come fareste?
Secondo me se fai il taglio laterale  ti ritrovi già con un  coperchio che si può rendere facilmente stagno uscando due guarnizioni contrapposte.
Se ci riesci, prima di tagliare di brutto, fai un forellino per dare un occhiata dentro.
Potrebbe accadere che la vtr dentro sia esposta e  "irritante".
Potrebbe anche esserci qualcosa , tipo un rinforzo o paratia.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: gardesano59 - Dicembre 13, 2018, 17:01:53 pm
Prima di tutto chiediti (-a te)  a cosa deve servire e in base a questo potrai decidere come ti serve farlo e SE farlo.
Se ti serve per l'attrezzatura meglio un grosso tappo dietro la schiena
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: valkk - Dicembre 13, 2018, 19:08:21 pm
Ciao a tutti,
Ho da poco acquistato un nuovo kayakino, il Nova mare Uno, ed intendo mettermi al lavoro per trasformarlo nel mio Nova Mare Uno++.
I lavori consisteranno essenzialmente in Anglerizzazione e armamento vela, in particolare:

1) portacanne posteriori (a 45 gradi x trainare e a 90 gradi per canne a riposo e guadino)
2) gavone posteriore
3) gavone anteriore
4) gavone tra le gambe stile stealth
5) (forse) vasca del vivo
6) batteria, sonda ed ecoscandaglio
7) vela
8 ) (forse) timone
9) (forse) deriva
10) (forse) copertura morbida ed amovibile per gambe e tronco (gonnellino) per quando c'è onda.

Apro questo topic per documentare i lavori che effettuerò e (soprattutto) per ricevere idee, indicazioni, consigli.
Saluti
Guido
p.s. come sempre aprirò post analoghi anche sui forum "cugini", nel doppio intento di: tenerli vivi, che in questo momento "sonnecchiano" ed aumentare le possibilità di ricevere quella idea, indicazione, consiglio che mi aiuti a risolvere un problema.


ciao GuiTTo,


Rispondo sulla parte velica:


Se intendi montare una vela "piatta" che ti aiuti alle andature portanti, principalmente lasco e poppa (forse anche solo poppa...) allora puoi pensare di fare a meno di deriva e timone.


Se invece intendi montare una vela che possa funzionare dal traverso alla bolina larga non puoi fare a meno di deriva e timone e a quel punto, come qualcuno ti ha gia suggerito, anche degli stabilizzatori per contrastare la tendenza al ribaltamento.

Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 13, 2018, 19:53:48 pm
Prima di tutto chiediti (-a te)  a cosa deve servire e in base a questo potrai decidere come ti serve farlo e SE farlo.
Se ti serve per l'attrezzatura meglio un grosso tappo dietro la schiena

Mi servirá per riporre attrezzatura ed accessori,
Ma anche per effettuare i lavori interni (vasca del vivo e scassa della deriva)

Dietro non mi piace tenere le cose, non mi ci sono mai trovato anche con i precedenti kayak decisamente piu stabili
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 13, 2018, 20:03:02 pm

ciao GuiTTo,

Rispondo sulla parte velica:

Se intendi montare una vela "piatta" che ti aiuti alle andature portanti, principalmente lasco e poppa (forse anche solo poppa...) allora puoi pensare di fare a meno di deriva e timone.


Se invece intendi montare una vela che possa funzionare dal traverso alla bolina larga non puoi fare a meno di deriva e timone e a quel punto, come qualcuno ti ha gia suggerito, anche degli stabilizzatori per contrastare la tendenza al ribaltamento.

Prima degli stabilizzatori, per contrastare il momento sbandante, vorrei provare una cosa ( é ancora un idea, da studiare accuratamente):
Usare la vasca del vivo che intendo realizzare nello spazio sotto le gambe.
La riempirei d'acqua per appesantire il kayak (un sistema simile ai ballast che si usano su alcune barche a vela)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: valkk - Dicembre 13, 2018, 20:15:13 pm

ciao GuiTTo,

Rispondo sulla parte velica:

Se intendi montare una vela "piatta" che ti aiuti alle andature portanti, principalmente lasco e poppa (forse anche solo poppa...) allora puoi pensare di fare a meno di deriva e timone.


Se invece intendi montare una vela che possa funzionare dal traverso alla bolina larga non puoi fare a meno di deriva e timone e a quel punto, come qualcuno ti ha gia suggerito, anche degli stabilizzatori per contrastare la tendenza al ribaltamento.

Prima degli stabilizzatori, per contrastare il momento sbandante, vorrei provare una cosa ( é ancora un idea, da studiare accuratamente):
Usare la vasca del vivo che intendo realizzare nello spazio sotto le gambe.
La riempirei d'acqua per appesantire il kayak (un sistema simile ai ballast che si usano su alcune barche a vela)


non hai braccio per applicare quella forza e contrastare il momento ribaltante.
La vasca è sulla mezzeria, poi per quanto tu possa usare i pesi a bordo e spostarli tieni conto che la larghezza dello scafo è minima.


Il ballast viene usato anche sui mini ma guarda che rapporto lunghezza/larghezza hanno : 650/300 ... Altro che chiattoni...



Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 13, 2018, 20:16:42 pm
Prima degli stabilizzatori, per contrastare il momento sbandante, vorrei provare una cosa ( é ancora un idea, da studiare accuratamente):
Usare la vasca del vivo che intendo realizzare nello spazio sotto le gambe.
La riempirei d'acqua per appesantire il kayak (un sistema simile ai ballast che si usano su alcune barche a vela)

Non ti funzionerà ... usa il piombo semmai, non l'acqua ... sul sito della Hobie troverai qualche esempio ... io sono anni che non lo guardo ... ma ricordo di tubi di plastica riempiti di palline di piombo e fissati sotto coperta adiacenti allo scafo.

Cmq, mi piacciono più gli stabilizzatori ... i bulbi, introversi o estroversi, molto meno ... e anche le ballast ... però il kayak è tuo ed è giusto che fai tutte le prove ed esperimenti che ti pare ...

Rischi però di non andare al sodo e di perderti appresso ad idee che poi, alla prova dei fatti, verificherai essere poco funzionali.

Ma se hai così tanto tempo da perdere ... fai pure ...  ;D
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 13, 2018, 20:19:26 pm
M.inchia che tempestività ... Valkk, abbiamo scritto in contemporanea al minuto ...  ;D ;D ;D

Povero guitto ...  ;D
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 13, 2018, 20:43:26 pm
Beh la prova mi verrá gratis, visto che la vasca del vivo la faccio a priori

Ionltre il mio concetto di vela in kayak, é quello di supporto alla pagaiata, ed uscite con vento moderato, quindi non condizioni estreme, in cui confido ( :uglystupid2: :uglystupid2: vedremo  [sbel] [sbel]) di riuscire a contenere lo sbandamento con il movimento del corpo (ricordo che il ponte centrale potrebbe fare abbastanza le veci dei premicosce per aiutare nel controllo del kayak)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 13, 2018, 20:46:41 pm
il mio concetto di vela in kayak, é quello di supporto alla pagaiata, ed uscite con vento moderato, quindi non condizioni estreme, in cui confido ( :uglystupid2: :uglystupid2: vedremo  [sbel] [sbel]) di riuscire a contenere lo sbandamento con il movimento del corpo (ricordo che il ponte centrale potrebbe fare abbastanza le veci dei premicosce per aiutare nel controllo del kayak)

Il tuo conto concetto di vela in kayak è quello giusto ... però hai sbagliato completamente scafo ... per applicare quel concetto  :-\
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 13, 2018, 20:47:47 pm
conto = cancellare xxxxx
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 13, 2018, 20:59:03 pm
Mi sa che le cose sono due:

1) restare fedele al concetto di kayak a vela e, dunque, di vela in kayak; in tal caso, smollati il Nova Mare Uno e prenditene uno un po' più adatto.

2) tenersi il Nova Mare Uno; in tal caso bisogna che smolli il concetto di kayak a vela e vela in kayak e passi al concetto di barca a vela ... nella fattispecie ... piccolo trimarano con scafo principale a forma di kayak.

Delle due ... una.

Scegli  )))
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 13, 2018, 21:04:58 pm
Oppure ... ma come alternativa non la considero neanche, cancella tutto ... tieniti il Nova Mare Uno e ... gli monti una vela solo per andature di poppa ...

Però ... tutto sto casino ... per un down wind sail?

Che delusione ...  ;D

Dai ... non dirmi che ti accontenteresti di così poco ...  :mah:
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 13, 2018, 21:30:24 pm
Appena abbozzi un bordo, dunque al traverso, e affondi la deriva ... con il vincolo creato dalla deriva, non fai neanche mezzo metro che è scuffia assicurata con quello scafo lì ... senza stabilizzatore ...

Questo anche con una semplice Marconi di un metro e mezzo quadro di superficie velica ... e con brezza costiera, altro che con vento moderato ...  ;D
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 13, 2018, 23:59:45 pm
Ultima possibilitá, traverso e bolina larga (con scarroccio) senza deriva, con brezza leggera...

Faró le prove ed anche un po di calcoli fisici, e poi vedrò, eventualmente studieró un sistema di stabilizzatori leggeri e poco ingombranti per la pagaiata
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 14, 2018, 00:03:24 am
Non me lo sono sognato, digitando "upwind kayak sailing" su youtube si trovano diversi filmati di kayak che bolinano senza deriva e senza stabilizzatori...
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 14, 2018, 00:29:36 am
Non me lo sono sognato, digitando "upwind kayak sailing" su youtube si trovano diversi filmati di kayak che bolinano senza deriva e senza stabilizzatori...

Bolinano ... cazzeggiano ...  )))
E cmq ... anche per abbozzare un cazzeggio di  "bolina" ... lo metto tra virgolette in modo da non farci ridere in faccia dal primo velista che si trovi a leggere il topic ... ;D ... senza deriva e senza timone serve un kayak ultrachigliato.
Perché?
Perché diversamente, anche qualora con la pagaia produci una timonata di prua, ciò non sarebbe sufficiente a contrastare la forza poggera, né lo scarroccio.

E cmq guitto ... il Mare Uno non è lo scafo con cui puoi sognarti un cazzeggio di "bolina", senza deriva e stabilizzatori.

L'unica cosa che puoi evitarti è il timone ... quello sì ... se sei bravo con la pagaia a timonare di poppa.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 14, 2018, 00:34:23 am
Cmq guitto ... se è lo stress che cerchi ... sei sulla strada giusta ... :)

Io credevo che volessi andare a vela  :surf:
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 14, 2018, 00:56:54 am
E con quello scafo lì, l'unico sistema sufficiente per fare vela (sempre che, dopo pazienti prove e riprove, azzeccherai le posizioni e le misure giuste) è trasformarlo in minimissimo trimarano a vela: quindi, stabilizzatori, deriva, timone ... e vela, ovviamente.
Il tutto, posizionando ogni cosa al punto giusto ... diversamente, sbagliando anche solo in una di queste cose, non andrebbe bene a vela comunque ...
Bisogna posizionare, accordare, lavorare di precisione ... di scalpellino ... se vuoi giungere ad un risultato decente.
In questo tipo di lavori, zappa e vanga, purtroppo, non sono sufficienti. Bisogna lavorare di fioretto.

 
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: valkk - Dicembre 14, 2018, 01:07:08 am
Non me lo sono sognato, digitando "upwind kayak sailing" su youtube si trovano diversi filmati di kayak che bolinano senza deriva e senza stabilizzatori...


ciao GuiTTo,


Non so a quali video ti riferisci ma la bolina, e anche il traverso, senza la deriva non li puoi realizzare e questo per un motivo fisico: se hai il vento a 90 gradi senza la deriva scarrocci piu di quanto tu non vada dritto.
Per avere una rotta non basta essere orientati in una certa direzione, è anche necessario non scarrocciare verso la direzione ortogonale a quella rispetto a cui sei orientato.


In sostanza la deriva annulla ( o meglio riduce di parecchio) la componente del vettore velocità generato dalle vele che non è orientato nel verso di avanzamento dell'imbarcazione.


In poppa tutto il vettore prodotto dalle vele è orientato come la prua della barca ecco perche non serve la deriva, anzi, nelle derive mobili si è soliti alzare la deriva in poppa  perché si guadagna velocità dimimuendo attrito.


Man mano che la direzione del vento cambia, si genera una componente del vettore velocita ortogonale alla direzione di marcia, e la deriva serve a contrastarla.


Se non la contrasti la barca non va dritta, scarroccia secondo la direzione del vento.


Pensi di andare al traverso e invece vai di lasco orientato al traverso.


La deriva va proporzionata secondo la dimensione della vela, basta anche piccola e magari esterna (una per lato), non è che devi fare una scassa vera e propria, magari bastano due perni a murata.




Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: gardesano59 - Dicembre 14, 2018, 10:42:18 am
Prima di tutto chiediti (-a te)  a cosa deve servire e in base a questo potrai decidere come ti serve farlo e SE farlo.
Se ti serve per l'attrezzatura meglio un grosso tappo dietro la schiena

Mi servirá per riporre attrezzatura ed accessori,
Ma anche per effettuare i lavori interni (vasca del vivo e scassa della deriva)

Dietro non mi piace tenere le cose, non mi ci sono mai trovato anche con i precedenti kayak decisamente piu stabili



avevo pensato che volessi usarlo per riporre canne e pagaia di scorta e magari l'attrezzatura dietro la schiena 




Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: nanni - Dicembre 14, 2018, 17:12:45 pm
con leggerissima brezza di vento
https://youtu.be/L5BBqGcAUFU (https://youtu.be/L5BBqGcAUFU)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 14, 2018, 17:38:22 pm
con leggerissima brezza di vento
https://youtu.be/L5BBqGcAUFU (https://youtu.be/L5BBqGcAUFU)

Wei! Guarda chi si rivede!  ;D

Cioè nanni, spiega ... stai andando a vela?  )))
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: nanni - Dicembre 14, 2018, 19:08:33 pm
Ciao sclarkans....
e' il video di quando la montai la prima volta ....sicuramente guitto ne sa piu' di me in fatto di vela e riuscira' nel suo intento  :idea: il nova non e' cosi' instabile come credete una volta presa la mano .....gli sbandamenti si correggono con il corpo ...dopotutto stiamo parlando di una superficie velica di un mq o poco piu' penso e non di 20 mq
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 14, 2018, 19:38:50 pm
@Sclarkans e valkk
La teoria del kayak a vela (professata da coloro che asseriscono di bolinare con il kayak) dice che:
Le barche hanno una opera viva fatta per scivolare sull'acqua sfruttando la minima brezza, quindi scarrocciano molto ed é quindi necessario l'uso della deriva per ridurlo.
Al contrario i kayak sono fatti per essere spinti dalla pagaia (che al contrario del vento si trova sempre nella stessa posizione rispetto allo scafo) e per andare dritti ed é appunto questa sua natura (dovuta alla forma della chiglia) che gli permette di bolinare (largo e con un po di scarroccio) anche senza una deriva e senza scuffiare
Se poi la deriva ce la mettiamo, si riesce a bolinare di piu, ma aumenta il rischio di scuffia e quindi la necessita degli stabilizzatori.

@nanni come ti sei trovato con la vela? Cosa sei riuscito a fare?
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: nanni - Dicembre 14, 2018, 19:42:00 pm
stai andando a vela?  )))

io no ma questo si  :) :) guardate dal minuto 1:35 di questo video cosa intendo https://www.youtube.com/watch?v=uoFaAGr6omU .....forza guitto il concetto di stabilizzatori alti che non toccano acqua per correggere eventuali sbandate secondo me e' giusto...se sono in acqua fanno troppo attrito
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: nanni - Dicembre 14, 2018, 19:50:36 pm
Ricordo che con piu' vento riuscivo a fare piccola bolina (ovviamente non inteso come i puristi della vela) ma riuscivo a risalire il vento.....non so andare a vela quindi per me e' stato un enorme successo....ridevo da solo  ;D ;D ovviamente voi che ci capite di piu' di centro velico ecc. potreste fare molto meglio di me
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 14, 2018, 19:53:12 pm
Guitto & Nanni  ;D

Interessanti osservazioni ... non appena avrò qualche minuto, ne parleremo ... mi piace confrontarmi. Un piccolo anticipo ... sono sempre stato un sostenitore del kayak a vela ... e della vela in kayak come concetto e non della vela come può intendersi su una barca a vela ... per cui ... con me sfondare proprio una porta aperta  ;)

Però ... ci sono dei però ...  ;D ;D ;D

 :surf:
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 14, 2018, 19:54:20 pm
sfondare = sfondate
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 14, 2018, 19:59:19 pm
Ricordo che con piu' vento riuscivo a fare piccola bolina (ovviamente non inteso come i puristi della vela) ma riuscivo a risalire il vento.....non so andare a vela quindi per me e' stato un enorme successo....ridevo da solo  ;D ;D ovviamente voi che ci capite di piu' di centro velico ecc. potreste fare molto meglio di me

Ecco, proprio  quello che intendo io:
Partire controvento riuscendo a fare un po di bolinetta (anche pagaiando ) ed allontanarmi relativamente tranquillo (sempre in mare siamo) di tornarmene poi a vela con un bel lasco o poppa
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 14, 2018, 20:00:03 pm
Sfondiamo sciarky, sfondiamo :)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: valkk - Dicembre 14, 2018, 20:29:47 pm
Ciao a tutti,


Al momento su you tube l'unico kit convincente e funzionale mi sembra questo che si vede  montato qui:


https://youtu.be/wBhwXbN6RKw


Si chiama Kayaksailor e consiste in un albero telescopico, una randina steccata con boma, una struttura che lo vincola al kayak e due derive a perno laterali.


Sembra ben studiato ed efficace


 
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 14, 2018, 20:41:31 pm
Eventualmente un sistema si derive cosi non sarebbe difficile da realizzare...
Come si vede non hanno stabilizzatori pur montando vele da 1,4 mq (la mia é da 1 mq)

Sono sit quindi con seduta bassa (ma anche la mia é sotto il livello dell'acqua) e non credo siano molto piu larghi di 60cm.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: nanni - Dicembre 14, 2018, 20:41:41 pm
https://www.youtube.com/watch?v=x6PzdN7x-1o
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: nanni - Dicembre 14, 2018, 20:47:13 pm
https://www.youtube.com/watch?v=mrSUut3KiEQ  il tipo ha l'rk500 e nel video precedente nei commenti diceva di andare di bolina tra i 2,5 e 4 nodi
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 14, 2018, 21:50:21 pm
Si lo conosco, sono io che ho fatto le domande nei commenti.

E' lo stesso kayak e stessa vela che ho io, lui riusciva a bolinare io no,
Ce lo siamo spiegati con il fatto che lui pesa 20 kg di piu e probabilmente la differenza di peso fa abbassare di piu la prua rendendo il kayak meno poggero del mio.

Io stesso avevo gia notato che il comportamento del mio kayak a vela migliora spostandomi piu avanti possibile, (pur restando insufficiente)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: valkk - Dicembre 14, 2018, 22:57:03 pm
Scusate ma guardando il video noto una cosa: il tipo parte con la vela aperta in andatura di lasco.
Ad un certo punto (0:17) cazza la vela ma la prua non stringe il vento maggiormente e questo lo si capisce traguardando gli oggetti a terra.


In sostanza la prua non varia di rotta e il vento gli arriva sempre posteriormente.


Questa andatura è la stessa di prima, lasco, ma con la vela piu cazzata.


Per vedere se uno scafo puo andare di bolina è molto semplice, bisogna osservarlo mentre esegue una virata, cioè un cambio di mure contro vento.


Se lo fa allora piu o meno efficacemente ha bolinato.







Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 15, 2018, 10:16:33 am
Ottimo ragazzi ... quanta carne sul fuoco ...   :)

Procedete, procedete ...  godo quando vedo gente che ama essere ingombrante e che si prende la briga di scrivere quello che pensa ... e magari ... spiegarlo un po' ...  ;D

Non appena avrò qualche minuto (ma questo week-end temo sia impossibile ... sono impegnatissimo ... ;D), proverò a dare anch'io il mio contributo  ;)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 15, 2018, 18:27:40 pm
Valkk, guarda questo video: bolina senza stabilizzatori e deriva...

https://youtu.be/W2kE5GSknQ4 (https://youtu.be/W2kE5GSknQ4)

Certo é piu largo del mio, ma ha la seduta piu alta
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 15, 2018, 18:43:40 pm
Valkk, guarda questo video: bolina senza stabilizzatori e deriva...

https://youtu.be/W2kE5GSknQ4 (https://youtu.be/W2kE5GSknQ4)

Certo é piu largo del mio, ma ha la seduta piu alta

Mi sa che parliamo lingue diverse ... il tizio pagaia ... eccome se pagaia ... potevi dirlo fin da subito che per vela in kayak intendi esclusivamente vela come assistenza alla pagaiata ... e allora lì tutti i santi aiutano ... di che stiamo a parlare a fare ...
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 15, 2018, 18:55:06 pm
Beh io l'ho sempre detto che si tratta di aiuto alla pagaiata, non ho mai parlato di barche a vela, ma di kayak a vela.

In questo video si vede molto bene, infatti fa tutte le andature, e in diversi punti smette anche di pagaiare...

https://youtu.be/jfJgPxpwCP0  (https://youtu.be/jfJgPxpwCP0)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 15, 2018, 18:58:18 pm
Faccio notare solo un piccolo particolare ... che la concezione di kayak a vela e dunque l'attività di vela in kayak comprende anche concetti come andatura a vela in autonomia, con l'uso della pagaia in qualità di timone e/o di deriva. Ognuna della due funzioni vengono svolte tramite manovre di timonata: di poppa, di prua e, all'occorrenza, centrali.
L'andatura a vela in autonomia, per definizione, non utilizza la pagaia come propulsore.

Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 15, 2018, 19:17:52 pm
Uno scafo non timonato e non provvisto di leeboards o centerboard ... per svolgere tutte le andature a vela in autonomia, tramite uso della pagaia a mo' di timone e/o deriva deve avere determinate caratteristiche di chiglia, di pozzetto e di larghezza che non sono quelle del Nova Mare Uno.

Io di questo parlo ... non di altro ...

Se poi, ripeto, intendiamo la vela in kayak in maniera riduttiva, cioè esclusivamente come assistenza alla pagaiata e in qualche andatura portante come autonoma, allora il discorso cambia ... e anche con uno scafo come il Nova Mare Uno ... si può fare ... anche se sempre meglio, vista la tipologia di scafo, con un bel paio di ministabilizzatori.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: valkk - Dicembre 15, 2018, 21:09:13 pm
Valkk, guarda questo video: bolina senza stabilizzatori e deriva...

https://youtu.be/W2kE5GSknQ4 (https://youtu.be/W2kE5GSknQ4)

Certo é piu largo del mio, ma ha la seduta piu alta


ciao GuiTTo,


Questo tipo è quello piu tecnico fra quelli visti finora, c'è anche un piccolo diagramma con le rotte rispetto al vento.


Mie considerazioni  riguardo lo scafo: il viking reload Loa 450cm Bmax 76cm Peso 31kg è molto piu stabile di partenza rispetto al tribord o al NM1, credo sia anche timonato di serie.


La velocità che vediamo nelle andature strette è una velocità raggiungibilissima anche senza vela.


Nelle portanti supera i 6 nodi se non ho visto male con vento a 8 nodi.


Lo scarroccio non lo vediamo.


In sostanza mi sembra proficuo avere tutto questo sistema alle portanti.


Per le andature strette non mi pare efficace.



Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 16, 2018, 19:31:01 pm
Allora, prima decisione presa: i consigli ricevuti sono stati all'unanimità concordanti con la mia opzione preferita: taglio laterale (linea gialla).

Quindi farò il taglio laterale, per avere l'apertura più spaziosa possibile ed anche maggiore accessibilità all'interno.
:)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 16, 2018, 19:58:49 pm
Adesso secondo quesito:
Come realizzare i tappi dei gavoni anteriori e posteriori:
1) compro quelli in commercio (https://upload.forumfree.net/i/ff12001799/image_9.jpeg)
2) me li autocostruisco usando le parti di vetroresina asportate bucando? (https://upload.forumfree.net/i/ff12001799/image_10.jpeg)

Pro e contro dei due approcci:
Tappi commerciali: facile da fare, ma con il problema di pareggiare la coperta che è bombata
Tappi fai da te: di più difficile realizzo, soprattutto per renderli stagni, in compenso non sarei obbligato dalle misure di quelli in commercio

Voi che dite, che mi consigliate?
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Dicembre 16, 2018, 20:54:13 pm
Adesso secondo quesito:
Come realizzare i tappi dei gavoni anteriori e posteriori:
1) compro quelli in commercio (https://upload.forumfree.net/i/ff12001799/image_9.jpeg)
2) me li autocostruisco usando le parti di vetroresina asportate bucando? (https://upload.forumfree.net/i/ff12001799/image_10.jpeg)

Pro e contro dei due approcci:
Tappi commerciali: facile da fare, ma con il problema di pareggiare la coperta che è bombata
Tappi fai da te: di più difficile realizzo, soprattutto per renderli stagni, in compenso non sarei obbligato dalle misure di quelli in commercio
Voi che dite, che mi consigliate?
Forse la spesa è altina ma da Ozone hanno sia la flangia ( che puoi resinare) sia il rispettivo tappo Valley.
Da quei tappi non entra una goccia.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: MozzoYak - Dicembre 17, 2018, 09:14:03 am
Adesso secondo quesito:
Come realizzare i tappi dei gavoni anteriori e posteriori:
1) compro quelli in commercio (https://upload.forumfree.net/i/ff12001799/image_9.jpeg)
2) me li autocostruisco usando le parti di vetroresina asportate bucando? (https://upload.forumfree.net/i/ff12001799/image_10.jpeg)

Pro e contro dei due approcci:
Tappi commerciali: facile da fare, ma con il problema di pareggiare la coperta che è bombata
Tappi fai da te: di più difficile realizzo, soprattutto per renderli stagni, in compenso non sarei obbligato dalle misure di quelli in commercio

Voi che dite, che mi consigliate?

Occhio perché i tappi che trovi in commercio, ad esempio quelli kayak sport, hanno sì la flangia, ma non possono essere messi su superfici convesse o concave, devono essere per forza pari.
Ora...Ciglio, sul forum cuggino ha lo skua, sul quale ha messo un kayak sport da 20 cm sulla coperta immediatamente dietro alla seduta che non è pari. Però tieni conto che la flangia è rigida. Se la superficie è parecchio convessa rischi che rimanga una luce tra la coperta e la flangia in cui dovresti mettere un quintale di sikaflex. Se vuoi che sia stagno al 100% deve essere piana.
Per quanto riguarda la soluzione fai da te in vetroresina, secondo me se sei capace è meglio. Però dovrai usare la parte ritagliata solo per fare bene la curvatura, poi dovrai comunque allargarla.
Nanni a poppa aveva realizzato una vasca con del compensato marino resinato se non sbaglio in cui poteva mettere anche un supporto con degli stabilizzatori. E poi aveva realizzato un tappo sulla consolle centrale su cui c'era anche un portacanna direzionale. Se riesci a farti mandare le foto, aveva sviluppato delle belle idee... :idea:
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Dicembre 17, 2018, 13:57:39 pm
Sicuramente bisognerà "aggiustare" la planarità della coperta .
Si può spessorare con un pò di tessuto di vetro ed epossidica. Dovrebbe venire bene.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Dicembre 17, 2018, 14:22:17 pm
questo "spessoramento" mi preoccupa un po, non saprei come procedere per realizzarlo...
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Dicembre 17, 2018, 15:40:07 pm
questo "spessoramento" mi preoccupa un po, non saprei come procedere per realizzarlo...

Il tessuto + resina si presta ad essere adagiato, modellato, scartavetrato come vuoi.
Penso che per tentativi ci si possa riuscire senza grandi problemi.
Tra gli amici del forum c'è qualche esperto ;) ;)
Sicuramente lo scafo del Nova è in resina poliestere e puoi usare la poliestere che nonostante puzzi da intossicare, costa poco.
Devi lavorarla però all'aperto ed indossare una  maschera a carboni attivi altrimenti dopo un po' cominci a vedere le galassie [sbel] [sbel]
Purtroppo non è periodo per lavorare la resina all'aperto, rischi che non indurisca.
Puoi usare la resina epossidica che è qualitativamente  migliore, non ha il forte odore tossico, ma costa molto più.
Comunque i lavori in vetroresina li rimanderei alla buona  stagione (a meno che tu abbia un locale a temperatura giusta).
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Gennaio 29, 2019, 19:49:26 pm
Sto battendo la fiacca, in quanto con queste temperature non è il momento di fare lavori di vetroresina,
Ma stanno iniziando ad arrivare i pezzi ordinati su aliexpress, ed appena possibile si inizia... :)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Gennaio 29, 2019, 19:56:44 pm
Portacanna per traina:

https://it.aliexpress.com/item/BSET-MATEL-2-pezzi-di-Nylon-Attrezzatura-Da-Pesca-Accessori-strumenti-Canna-Da-Pesca-Supporto-di/32852931963.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.27424c4dT1fv9z (https://it.aliexpress.com/item/BSET-MATEL-2-pezzi-di-Nylon-Attrezzatura-Da-Pesca-Accessori-strumenti-Canna-Da-Pesca-Supporto-di/32852931963.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.27424c4dT1fv9z)

Portacanne da riposo:

https://it.aliexpress.com/item/2Pcs-x-Strong-Plastic-Lightweight-Flush-Mount-Fishing-Rod-Holder-for-Boat-Kayak-Yacht/32801466082.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.27424c4d9eqGb2
 (https://it.aliexpress.com/item/2Pcs-x-Strong-Plastic-Lightweight-Flush-Mount-Fishing-Rod-Holder-for-Boat-Kayak-Yacht/32801466082.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.27424c4d9eqGb2)
Portacanne anteriori x traina con il vivo:

https://it.aliexpress.com/item/MagiDeal-2Pcs-Durable-Strong-Nylon-Fishing-Rod-Holder-Rack-Mount-Bracket-Pole-Rest-Stand-Base-Screw/32831411185.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.27424c4dBJj1ib (https://it.aliexpress.com/item/MagiDeal-2Pcs-Durable-Strong-Nylon-Fishing-Rod-Holder-Rack-Mount-Bracket-Pole-Rest-Stand-Base-Screw/32831411185.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.27424c4dBJj1ib)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: ambiente2014 - Gennaio 30, 2019, 08:36:48 am
Bene bene  :idea: ti devo ringraziare, ho preso spunto dai tuoi link per ordinare i portacanna, sia quelli da piazzare sul tribord che quelli da riposo sul fisha.   [///]
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: ambiente2014 - Gennaio 30, 2019, 08:42:05 am
Una domanda, come chiudi i fori inferiori dei porta canna ? Perchè li chiudi vero ?
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Gennaio 30, 2019, 10:22:48 am
I link li ho messi apposta :)

I fori, qualcosa inventerò... Probabilmente un cm di silicone o sikaflex sul fondo potrebbe bastare

Quando li ho montati sul tribord i porta canna risultavano lunghi, quindi ne ho segato circa 5 cm ed ho trovato dei tappi di confezioni di sapone liquido che ( con un po di modifiche) sono riuscito ad infilare inf fondo a pressione.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Gennaio 30, 2019, 17:21:49 pm
Altra richiesta di consiglio:

il kayak, (strutturalmente integro) sta messo molto male a livello di rivestimento: gelcoat/vernice.

Non so da che parte cominciare per rimetterlo a nuovo, voi come procedereste?

allego un po di foto indicative dello stato attuale.

Coperta:

Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Gennaio 30, 2019, 17:23:40 pm
Murata:
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Gennaio 30, 2019, 17:26:24 pm
Chiglia:
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Gennaio 30, 2019, 20:09:48 pm
 Se la murata e  la coperta non sono distaccate ,necessitando quindi  di essere riunite , io darei una mega carteggiata, una stuccatura  e successiva verniciatura con vernice adatta.
Credo sia la soluzione più economica e veloce.
Con il gelcoat io ci ho sempre litigato ;D ;D
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Gennaio 30, 2019, 23:41:43 pm
Ma in questo modo riesco a farlo venire tutto liscio e lucido?

O serve per forza il gelcoat?

Considera che sono un principiante con nemmeno troppa manualità
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Gennaio 30, 2019, 23:43:41 pm
Ah murata e coperta sono attaccate ed anche la chiglia non ha infiltrazioni,

L'ho gia provato il kayak, ha solo problemi estetici
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Gennaio 30, 2019, 23:46:33 pm
La carteggiatura, come va fatta: a rimuovere tutto il gelcoat o solo dove serve?
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Gennaio 31, 2019, 19:36:00 pm
Ti dico quel che so....
Il gelcoat poliestere ( quello epossidico credo costi un botto ) non deve essiccare a contatto con l'umidità atmosferica altrimmenti rimane appiccicoso.
Per evitare questo problema si aggiunge solitamente un 2% di paraffina ( lo vendono già paraffinato) che affiorando in superficie fa da barriera all'umidità .
Il problema è che su questo strato superficiale ceroso poi  non aderisce poi nulla. Va carteggiato abbondantemente.
Steso a pennello non si autolivella , insomma è dura.
Su di una riparazione ok per il gelcoat ma su tutto lo scafo  -- -- --
Io carteggerei abbondantemente fino a levare le imperfezioni ed assicurarmi un base  abbastanza rugosa per applicare poi una vernice adatta.
Il gelcoat  è  praticamente parte integrante della resina durante lo stampaggio non lo puoi  togliere .
Il rosso ed il giallo del tuo scafo , da come sono spellati credo siano una semplice vernice.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Gennaio 31, 2019, 20:00:29 pm
Guarda questo video.
Sotto la vernice.........gelcoat.
https://www.youtube.com/watch?v=MwzKreMKCXc
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Febbraio 02, 2019, 17:03:14 pm
Vediamo se ho capito, scarteggio per togliere la vernice,
E dove ci sono crepe ed inperfezioni varie scarteggio di piu.

Se vengono avvallamenti, stucco per pareggiare poi vernicio.

Ho detto bene?
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Febbraio 02, 2019, 18:42:05 pm
Bè, forse toglier tutta la vernice è un operazione troppo drastica e faticosa ma se ti va .......
Una bella lisciata, una  stuccata  e poi vernici.
Dopo tanta fatica spero non vorrai verniciare poi a pennello   ;) ;)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Febbraio 02, 2019, 20:24:52 pm
Penso che vernicerò a rullo.

Sarei anche tentato di andarci di bomboletta, ma non ho idea di quante ce ne vorrebbero per farlo tutto
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Febbraio 07, 2019, 12:54:07 pm
Ti ricorda qualcosa ?
https://www.subito.it/nautica/canoa-kayak-sit-on-top-lecce-283507856.htm
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: MozzoYak - Febbraio 07, 2019, 14:46:16 pm
Guitto togliere tutta la vernice secondo me è una bella menata. Però se ne hai voglia...
tienici aggiornati.
Personalmente non andrei di raschietto come nel video che ti ha messo Jaccher. In quel caso di parla di antivegetativa su una barca. IN quel caso viene via bene col raschietto perché tutti gli anni era stato dato e piano piano si è sfaldato. Come scritto nei commenti sotto al video, probabilmente non aveva carteggiato prima di dare l'antivegetativa, quindi la vernice una volta tolta viene via bene col raschietto e sotto è sempre liscio (il gelcoat).
Nel tuo caso la vernice probabilmente ormai è vecchia e grattando non troverai così liscio il gelcoat. Sinceramente non sono esperto ma forse per sverniciare potresti usare prima uno sverniciatore e poi dopo carteggiare con carta fine per evitare di rendere troppo ruvido il gelcoat sotto la vernice. No?
 :mah:
Facci sapere...
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Febbraio 07, 2019, 16:06:50 pm
Grazie del consiglio,
Lo sverniciatore, cosa fa? Scioglie la vernice?
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: gardesano59 - Febbraio 07, 2019, 17:26:48 pm
Attenzione con lo sverniciante
Fai attenzione, una volta nell'aprire il barattolo ( si vede che si era creata pressione) il tappo e' saltato e mi e' schizzato il liwuido in faccia, meno male che ho salvato gli occhi perche' e' acido
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Febbraio 07, 2019, 19:21:34 pm
 Approvo quanto esposto da Mozzo.
Secondo me le strade sono due.
Puoi carteggiare fino al gelcoat e poco importa se rimane abraso tanto poi rivernici.
Oppure puoi  fare  molta molta attenzione  e levare la vernice delicatamente ( ottima idea lo sverniciatore ) e sfinirti di carte abrasive finissime e lucidatrici.
Però se ci sono parti  dove il gelcoat  manca la cosa si complica.
I barattoli dl sverniciatore fanno il botto OGNI volta che li apri anche se li hai usati il giorno prima.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: paolos - Febbraio 10, 2019, 00:46:47 am
Ciao a tutti, Guitto fai molta attenzione con lo sverniciatore!! Oltre al botto durante l'uso si sviluppano composti clorurati volatili gravemente nocivi per la salute umana, quindi usa lo sverniciatore solo all'aperto e indossa almeno guanti, occhiali  e una mascherina
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Febbraio 10, 2019, 12:42:01 pm
Ok, grazie per l'avvertimento.  :idea:
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Febbraio 22, 2019, 17:30:50 pm
Oggi ho iniziato i lavori,
ho fatto e prime prove per capire come tagliare la vetroresina (il lavoro grosso sarà creare un gavone nel ponte tra le gambe)
Ho lavorato con il dremel e con il seghetto alternativo, ed ho deciso che il lavoro lo farò con il seghetto.

Per oggi ho realizzato i fori per i portacanne da traina e da riposo, ma non li ho bloccati, in quanto lo farò dopo la riverniciatura.

Ho avuto la gradita conferma del fatto che all'interno troverò una superficie non troppo ruvida, tanto che non dovrò preoccuparmi di rivestirla.

La settimana prossima mi dedicherò all' apertura del gavone.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: MozzoYak - Febbraio 23, 2019, 08:42:09 am


Per oggi ho realizzato i fori per i portacanne da traina e da riposo, ma non li ho bloccati, in quanto lo farò dopo la riverniciatura.



Domanda: come hai tappato i portacanne quelli centrali dritti a incasso? Se sono quelli di Osculati dovrebbero non essere ciechi giusto? Io ho preso per il Breeze dei tappini da 1 cm di diametro da Obi (quelli che si usano per i mobili). Fissati con sikaflex. Però sinceramente li avessi trovati ciechi sarei stato più tranquillo.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: paolopasquini - Febbraio 23, 2019, 10:35:34 am
Posso intromettermi?
Ho dovuto anche io affrontare il problma dei portacanne verticali forati "per il drenaggio"... così mi hanno detto...
Ricapitolo dove mi sono rivolto e le risposte ottenute.
Ozone: non tiene i portacanne verticali da incasso perchè spesso non c'è spazio all'interno dello scafo. Meglio quelli inclinati
Aliexpress: (lo stesso di Guitto) sono forati e basta
GATE14: modello Osculati (quelli con base di appoggio rettangolare) il drenaggio serve (???) perchè in imbarcazioni serie si montano con una tubazione che si raccorda ai fori di tutti i verticali da riposo collegata ad una pompetta che toglie continuamente l'acqua che vi entra (chissà come sono contente le impugnature delle canne di stare all'asciutto... o quasi)
GATE14: modello Nuova Rade (quelli con base di appoggio rotonda) idem come sopra
CONCLUSIONI: che ci piaccia o no, bisogna tapparli in quelche modo, e anche io sono qui che mi sto scervellando per trovare una soluzione che mi convinca. Non mi piacciono troppo gli incollaggi su ABS o plastiche varie perchè su superfici nere, esposte al solleone a secco, poi bagnate in mare, poi sottoposte a vibrazioni di ogni genere... temo che prima o poi, più prima che poi, mi ritrovi con un distacco invisibile ma in grado di far filtrare l'acqua... e allora si che sono dolori.
Mi starei orientando verso una saldatura a caldo di ABS con riporto di materiale, visto che quelli che ho preso (Osculati) vengono dichiarati come fatti in ABS. In alternativa, re-incamiciarli in materiale termoplastico fino a portare i  lembi del "sacchetto" nel quale li inserisco sotto la flangia, in esterno; poi una guarnizione, sikaflex a via
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: gardesano59 - Febbraio 23, 2019, 16:58:16 pm
Io ormai le canne a riposo le tengo in orizzontale, mi davano fastidio in traina quando viravo e non solo, orizzontali radenti lo scafo e' come non averle
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Febbraio 23, 2019, 20:27:01 pm
Non li ho ancora fissati anche perchè non ho ancora deciso come tapparli.

In compensoho risolto il problema di tapparli quando non usati, con dei tappi da lavandino di gomma nerra diametr 47mm.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Febbraio 25, 2019, 17:06:57 pm
Oggi finalmente ho aperto il ponte centrale per realizzare il gavone "Stealth like"

Dentro non c'è tutto lo spazio dello Stealth, ma ci si può mettere molte cose,
il problema piuttosto può essere nell'accessibilità di tali oggetti, mi devo organizzare, adesso farò tutte le prove.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Febbraio 25, 2019, 17:09:32 pm
Altra vista
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Febbraio 25, 2019, 17:11:32 pm
Lo spazio interno guardando verso poppa
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: gardesano59 - Febbraio 25, 2019, 17:26:56 pm
Bravo Guitto sei tosto a tagliare il kayak  :idea: :idea:

Le canne ci stanno infilandole verso poppa ?
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Febbraio 25, 2019, 17:30:11 pm
Complimenti  per il taglio preciso !

P.S.  Ho ordinato i portacanna per il sit in .
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Febbraio 25, 2019, 21:12:55 pm
Bravo Guitto sei tosto a tagliare il kayak  :idea: :idea:

Le canne ci stanno infilandole verso poppa ?

Grazie  :)

Non ho ancora fatto la prova, e non è fondamentale, in quanto uso solo canne telescopiche, che trovo piú comode in kayak
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Febbraio 25, 2019, 21:15:32 pm
Complimenti  per il taglio preciso !

P.S.  Ho ordinato i portacanna per il sit in .

In realtà, al momento di tagliare ho visto che con il seghetto sarebbe stato difficile fare un lavoro preciso, quindi ho lavorato "di fino" con il flessibile del dremel  :)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Febbraio 28, 2019, 19:23:11 pm
Lo spazio interno guardando verso poppa
Mi pare che la seduta combaci con la chiglia.
Sbaglio ?
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Febbraio 28, 2019, 20:06:33 pm
Non ci ho fatto caso, domani ci guarderò e ti farò sapere.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Marzo 01, 2019, 13:31:27 pm
 Guitto, se può esserti utile....
https://www.subito.it/nautica/kayak-pesca-vetroresina-bari-262765796.htm
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: MozzoYak - Marzo 01, 2019, 14:16:00 pm
Guitto, se può esserti utile....
https://www.subito.it/nautica/kayak-pesca-vetroresina-bari-262765796.htm


Quello è il kayak di Nanni!
Ha fatto veramente un ottimo lavoro. :idea:
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Marzo 01, 2019, 15:27:44 pm
Guitto, se può esserti utile....
https://www.subito.it/nautica/kayak-pesca-vetroresina-bari-262765796.htm


Quello è il kayak di Nanni!
Ha fatto veramente un ottimo lavoro. :idea:
Pensa un pò !
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: gardesano59 - Marzo 01, 2019, 16:26:23 pm
Mi pareva il suo ... grandissimo Nanni
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 01, 2019, 20:21:32 pm
Si l'ho visto, è il kayak di Nanni,  :idea: :idea:
A cui mi sono rivolto gia piu volte x informazioni.  :) :)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 05, 2019, 20:01:14 pm
Lo spazio interno guardando verso poppa

Adesso ho proprio bisogno di consigli: voglio chiudere una parte di questo spazio in maniera stagna, per crearci una vasca per il vivo, ma non so da che parte cominciare: vorrei attaccare pezzi di vetroresina internamente, ma non so come tenerli in posa fintanto che non indurisce.

Come potrei fare?
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 05, 2019, 20:04:04 pm
questa è la foto
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: MozzoYak - Marzo 06, 2019, 08:10:40 am
Umilmente (perchè la vetroresina non la so lavorare), forse ti conviene creare una vasca del vivo (anche come quelle di Hadamo con le taniche) e poi inserirla nello spazio che hai e poi chiudere. Lo dico perchè mi sembra che le superfici siano abbastanza irregolari e non è così semplice fare delle paratie di vetroresina in quello spazio dove oltretutto si lavora male e renderle completamente stagne. IL rischio poi che non siano stagne è che ti vada l'acqua della vasca a giro per il kayak,
Poi...non lavorando la vetroresina, non so se sia la strada giusta.
Ma metterne una già stagna e poi chiuderla dentro con il tappo forse è meglio no?
L'unica è trovarne una di giuste dimensioni...
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 06, 2019, 11:32:04 am
Il problema sono proprio le dimensioni: l'accesso è piccolo rispetto allo spazio disponibile che vorrei utilizzare...
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 06, 2019, 20:17:42 pm
E se rendessi stagni i punti meno accessibili spruzzandoci della schiuma poliuretanica?
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: nanni - Marzo 06, 2019, 21:41:44 pm
solo con la poliuretanica non li rendi stagni ....prima o poi l'acqua la deteriora dovresti cmq resinarla, la difficota' e' che non puoi controllarne l'espansione a meno che non metti delle sagome che la blocchino verso poppa. Puoi provare a crearti delle sagome con del cartone (costo zero) e laminarci la vetroresina direttamente, puoi passare le sagome in cartone su compensato e laminarci la vtr, potresti usare del poliuretano espanso (quello dei pannelli per coibentazione) e metterlo un po' "a pressione" all'interno del kayak, i vuoti li riempi o con dello stucco o poi spruzzarci la schiuma poliuretanica e infine laminarci la vtr.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 08, 2019, 20:44:42 pm
Oggi ho forato x inserire il gavone ovale da 50x35 cm.
(non ho ancora fissato niente in quanto prevedo di scarteggiare e riverniciare)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 08, 2019, 20:50:25 pm
altra foto
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Marzo 08, 2019, 22:04:24 pm
Grande Guitto !
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: nanni - Marzo 08, 2019, 22:27:14 pm
Quindi se hai forato puoi vedere la seduta dall'altro lato, ti sara' piu' seplice chiuderla da entrambi i lati....ora hai accesso sia dal tunnel che dal gavone (secondo me lavori meglio da questa posizione).
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 09, 2019, 00:30:31 am
Infatti  :o  :o  :) :)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: MozzoYak - Marzo 09, 2019, 08:33:04 am
Grande Guitto!
Domanda: dove hai preso i tappi dei portacanne più interni? Quelli dritti per intenderci? Mi servirebbero anche a me per il Breeze
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 09, 2019, 19:55:40 pm
Risolto il problema della vasca del vivo:
Tanica da 15 litri con ossigenatore.
Entra perfettamente nel gavone del ponte tra le gambe, senza precludere l'accesso ad altri oggetti.
Troppo pesante da riempire ed infilare dentro in navigazione, va riempita con pompa o sassuola e svuotata con pompa o estraendola una volta a riva.

Sicuramente 2 o 3 sugherelli ci stanno.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 09, 2019, 19:57:40 pm
Quindi se hai forato puoi vedere la seduta dall'altro lato, ti sara' piu' seplice chiuderla da entrambi i lati....ora hai accesso sia dal tunnel che dal gavone (secondo me lavori meglio da questa posizione).
ed ora, lo spazio sotto sotto le cosce (dove pensavo di ricavare la vasca del vivo) lo userò per metterci piccoli oggetti a cui accederò tramite tappo da 10 cm che monterò a breve
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 09, 2019, 20:00:14 pm
Grande Guitto!
Domanda: dove hai preso i tappi dei portacanne più interni? Quelli dritti per intenderci? Mi servirebbero anche a me per il Breeze
tappi del lavandino diametro 47mm (86 centesimi l'uno da bricoman) a cui ho tolto il coperchietto metallico. la guarnizione sotto il portacanna l'ho fatta con una camera d'aria di una bicicletta e ci ho attaccato i tappi con un cordino nero da 2mm
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 09, 2019, 20:01:50 pm
adesso però mi manca un idea per tapparli in fondo, dove hanno un buco di circa 1 cm di diametro..
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: MozzoYak - Marzo 10, 2019, 09:26:49 am
Grande Guitto!
Domanda: dove hai preso i tappi dei portacanne più interni? Quelli dritti per intenderci? Mi servirebbero anche a me per il Breeze
tappi del lavandino diametro 47mm (86 centesimi l'uno da bricoman) a cui ho tolto il coperchietto metallico. la guarnizione sotto il portacanna l'ho fatta con una camera d'aria di una bicicletta e ci ho attaccato i tappi con un cordino nero da 2mm

MITICO!!!!

adesso però mi manca un idea per tapparli in fondo, dove hanno un buco di circa 1 cm di diametro..

Io ho usato dei tappini appunto da 1 cm che trovi da Obi in scatoline da non ricordo quanti pezzi. Ci vanno perfetti. Dopodichè ho usato Sikaflex per sigillarli. Spero che tengano nel tempo.
Se ce la faccio poi ti mando foto. Ne ho in avanzo se non ne vieni a capo te ne posso spedire qualcuno senza problemi.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 10, 2019, 19:03:53 pm
Obi ce l'ho sotto casa  :idea:
In che reparto li hai trovati?
Il Sikaflex, quale va usato ( ci sono 2000 numeri)?
Lo hai trovato da Obi?
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: MozzoYak - Marzo 11, 2019, 08:46:19 am
Obi ce l'ho sotto casa  :idea:
In che reparto li hai trovati?
Il Sikaflex, quale va usato ( ci sono 2000 numeri)?
Lo hai trovato da Obi?

Non ricordo esattamente il reparto. Ho girato un pò tra il reparto della ferramenta e dove tengono le minuterie per i mobili e le sedie (dove hanno anche i feltrini per i mobili, i piedini ecc.). Se chiedi comunque qualche commesso ti indicherà. Ci sono proprio da 10mm. Io li trovai marroni.
Per quanto riguarda il Sikaflex usa quello che va bene per il polietilene. I portacanna in questione (almeno quelli di Osculati che ho messo io) sono in polipropilene. Credo sia un materiale bastardo come il Polietilene. Quindi si ritorna al solito discorso della marine goop oppure sikaflex.
Io ho dato due strati di sikaflex perché non avevo marine goop. Vediamo se tiene.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 19, 2019, 12:33:53 pm
Tappetti trovati! :)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 19, 2019, 12:34:13 pm
4 giorni fa, visto uno sprazzo di sole, mi sono fatto prendere dalla fregola ed ho laminato il coperchio del gavone ricavato nel ponte centrale.
Poi il tempo è stato quello che è stato, ed il lavoro non è ancora asciugato, è ancora umido...

Adesso che faccio:

A) aspetto che secca, prima o poi lo farà
B) butto tutto, non seccherà mai.
C) mi ci metto sopra con il phon (asciugacapelli) e riesco a farlo seccare prima o poi?


Che dite?
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Marzo 19, 2019, 17:14:34 pm
Epossidica o poliestere ?
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 19, 2019, 19:55:46 pm
Poliestere
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: nanni - Marzo 19, 2019, 20:14:55 pm
D) aspetta un altro po' magari hai messo poco catalizzatore, con temperature fredde si aggiunge qualcosina in piu' (cmq mettilo al sole se puoi)....se non dovesse ancora catalizzare passagli sopra una spennellata di resina con qualche goccia di catalizzatore in piu' e hai risolto.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: nanni - Marzo 19, 2019, 20:16:56 pm
ovviamente scegli giornate soleggiate per resinare
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Marzo 19, 2019, 20:46:53 pm
Per quel che so la poliestere piano piano catalizza.
Se la metti al sole probabilmente risolvi.
Avvolgi  con un bustone  nero altrimenti la temperatura non sale.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 20, 2019, 00:23:41 am
 :idea: :idea:
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Marzo 21, 2019, 19:54:40 pm
Il coperchio che stai realizzando  ha poi catalizzato ?
Oggi, con questo bel sole. ...
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 22, 2019, 20:29:20 pm
Si, si, alla fine si!! :)
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 23, 2019, 19:24:54 pm
Coperchio seccato,
adesso va rifilato, messe le guarnizioni, le cerniere, per il movimento
i magneti al neodimio ed un elastico per la chiusura.
poi montaggio portacanna da traina e base per l'ecoscandaglio
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 23, 2019, 19:25:46 pm
Vasca del vivo in posa
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: MozzoYak - Marzo 23, 2019, 19:44:48 pm
 [///] [///]
Grande guitto!
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 31, 2019, 20:20:55 pm
Realizzato piccolo gavone tra le gambe, appena sotto il ponte centrale contenente la vasca del vivo.
Ottimo accesso ad ampia area dove riporre piccoli oggetti.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 31, 2019, 20:25:29 pm
Qui si vede l'interno dove si riesce a riporre diversi piccoli oggetti.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Marzo 31, 2019, 20:42:19 pm
Ottimi lavoro !
Io ho sempre in testa l'idea di "sottizzare" il mio sit in Endurance.
La cosa che più mi frena è che senza autosvuotanti e magari con una bella onda da scavalcare mi troverei  dentro una  vasca da bagno piena.
Bucare la carena per realizzare i fori non se ne parla , un infiltrazione nascosta e mi troverei nei guai.
Tu come ti regolerai ?
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Marzo 31, 2019, 21:27:48 pm
Il mio è sot senza autosvuotanti.

Non ci metterò niente e svuoterò con sassuola e spugna.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: Jaccher - Marzo 31, 2019, 21:48:38 pm
Ok :idea:
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Aprile 04, 2019, 19:23:22 pm
Ho provato in acqua i lavori fatti al kayak:

Portacanne: posizionati bene.
Gavone di poppa: comodo (a terra) e molto capiente
Gavoncino tra le gambe: comodissimo ed ottimo per piccoli oggetti
Gavone ponte centrale (stealth style):   non comodissimo, ma puo andare
Vasca del vivo: non comodissima, ma puo andare e (sorpresa graditissima) una volta riempita con circa 9-10 litri, ha reso il kayak molto meno ballerino!!!
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Maggio 11, 2019, 17:47:54 pm
Finalmente ho trovato un po di tempo ed ho realizzato l'anchor trolley.
Quello che mi è sempre piaciuto poco dell' anchor trolley è il fatto che sia solo su un lato del kayak (a meno di non realizzarne due con doppie carrucole e doppia cima).
Ho sempre immaginato un anchor trolley che giri intorno al kayak, ed inoltre il Nova Mare Uno ha il posto adatto dove disporlo, cioè sotto l'unione dei due gusci. Soltanto che le carrucole non avrebbero funzionato in questo modo, ho dovuto cercare qualcosa d'altro che ne facesse le veci.
Ho trovato queste carrucole per canna da traina:
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Maggio 11, 2019, 17:56:25 pm
Le ho piegate e forate per attaccarle al kayak tramite rivetti, ma erano troppo corti, quindi occorrevano delle staffette per allungarli a sufficienza.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Maggio 11, 2019, 18:00:18 pm
Montato
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Maggio 11, 2019, 18:06:30 pm
A questo punto una unica cima con due occhielli posizionati agli estremi delle due carrucole.
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Maggio 11, 2019, 18:10:45 pm
mettendo un moschettone ad ogni occhiello, sono in grado di posizionare 2 ancore  in qualunque punto del kayak
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Maggio 13, 2019, 12:00:12 pm
Per riempire e svuotare il live-well, ho trovato questa pompa su aliexpress:
https://it.aliexpress.com/item/3-in-1-di-Olio-Pompa-Del-Carburante-Della-Pompa-Pompa-Ad-Acqua-Alimentato-Elettrico-Esterno/32917131106.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.3da24c4dJgZBHW (https://it.aliexpress.com/item/3-in-1-di-Olio-Pompa-Del-Carburante-Della-Pompa-Pompa-Ad-Acqua-Alimentato-Elettrico-Esterno/32917131106.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.3da24c4dJgZBHW)

con portata di circa 5 litri al minuto.

Con un paio di minuti la riempio/svuoto
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: gardesano59 - Maggio 13, 2019, 14:26:59 pm
L'ho presa anch'io, forse proprio la stessa, per mettere il gasolio nella stufetta che sta in un posto scomodo.

L'ho usata poco perché, funziona bene, ma il tubo corrugato tende a staccarsi dalla sede e non è facile ne incollarlo ne fascettarlo

Non ci ho provato molto, lo travaso alla vecchia maniera, ma forse dedicandoci un po di tempo si riesce a fissarlo per bene.

Non mi pare sia stagna per cui occhio alle pile e ai contatti   
Titolo: Re:Nova Mare Uno++
Inserito da: GuiTTo - Maggio 13, 2019, 19:24:42 pm
Nella confezione c'era un elastico x fissare il tubo corrugato.
Prima perdeva, una volta capito ed usato l'elastico, non perde piu