pescainkayak.com

Accessori => Abbigliamento => Topic aperto da: Jaccher - Novembre 27, 2017, 18:59:54 pm

Titolo: Fondoschiena bagnato
Inserito da: Jaccher - Novembre 27, 2017, 18:59:54 pm
Buongiorno !
Mi farebbe piacere risolvere un problema di zona  posteriore bagnata.
Il mio Rtm Tempo ha la zona seduta a mò di bacinella e rimango sempre in due dita di acqua.
Non sarebbe un grande guaio ma ,attraverso la cucitura della muta Deca, mi sale l'acqua per capillarità fino alla zona lombare.
Mi son messo, sopra la muta, un pantalone da vela ma anche questo ha la cucitura non stagna e siamo daccapo.
Alla fine dell'uscita  ho l'intimo , la maglietta termica e la  felpa bagnata .
Poco utile risulta asciugare con una spugna poichè sotto il sedere non ci arrivo bene e tra l'altro qualche onda al traverso ogni tanto spazza letteralmente il ponte rimettendomi a mollo.
Voi come fate ?
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: gardesano59 - Novembre 27, 2017, 21:17:20 pm
Ia pesca in kayak non e uno sport asciutto

In inverno sono utili I pantaloni in trilaminato
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Sclarkans - Novembre 27, 2017, 21:27:12 pm
...  oppure (non volermene, garde ...  ;D) ...
.... è sufficiente cambiare kayak  ;)
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: gardesano59 - Novembre 27, 2017, 23:24:30 pm
...  oppure (non volermene, garde ...  ;D) ...
.... è sufficiente cambiare kayak  ;)


Maiiiii, almeno fino a quando non faccio I soldi  :2funny:
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: nanni - Novembre 28, 2017, 07:46:12 am
.....e gia', o cambi kayak (fossi in te non lo farei) o cambi muta, oppure provi uno di questi http://www.acscremona.com/pantalone-dry-impermeabile-antipioggia-nylon-pvc-verde.html li trovi a poco http://www.fitofarmacia.it/?product=pantalone-pvc-verde-l&wishlist-action=view da sopra la muta magari una taglia comoda.....
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: due scarpe - Novembre 28, 2017, 08:46:39 am
.....e gia', o cambi kayak (fossi in te non lo farei) o cambi muta, oppure provi uno di questi http://www.acscremona.com/pantalone-dry-impermeabile-antipioggia-nylon-pvc-verde.html li trovi a poco http://www.fitofarmacia.it/?product=pantalone-pvc-verde-l&wishlist-action=view da sopra la muta magari una taglia comoda.....
NANNI sei grande!
Ne sai sempre una più del diavolo.
Ciao.
Maurizio
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Sclarkans - Novembre 28, 2017, 10:04:39 am
.....e gia', o cambi kayak (fossi in te non lo farei) o cambi muta, oppure provi uno di questi http://www.acscremona.com/pantalone-dry-impermeabile-antipioggia-nylon-pvc-verde.html li trovi a poco http://www.fitofarmacia.it/?product=pantalone-pvc-verde-l&wishlist-action=view da sopra la muta magari una taglia comoda.....
NANNI sei grande!
Ne sai sempre una più del diavolo.
Ciao.
Maurizio

Anch'io il Tempo lo terrei ... ma non per usarlo in inverno.
In inverno, meglio altri kayak ...

Il pantalone dev'essere traspirante ... diversamente il culo (e anche altro) te lo inzuppi di sudore ... anche due litri di sudore ad uscita ... il mio è quadrilaminato ... costa ma funziona  ;)
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Sclarkans - Novembre 28, 2017, 10:26:25 am
Ad ogni modo, Tempo e inverno si può anche fare ... ma con il necessario abbigliamento ... che è necessariamente minimo trilaminato.

Non parliamo di altre soluzioni economiche fantasiose ... in kayak non servono a niente ... non è una barca a motore che stai fermo e non sudi  ;)
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: nanni - Novembre 28, 2017, 18:25:00 pm
Sono convinto che la soluzione giusta sia tri-quadrilaminato, ma visto che Jaccher utilizza gia' una muta, se la causa sono le cuciture con quel pantalone sopra la muta non dovrebbe avere problemi perche' non ha cuciture ma e' saldato a caldo, anche la muta non e' traspirante ma se lui ci si trova bene..... :)
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Sclarkans - Novembre 28, 2017, 21:44:49 pm
Sono convinto che la soluzione giusta sia tri-quadrilaminato, ma visto che Jaccher utilizza gia' una muta, se la causa sono le cuciture con quel pantalone sopra la muta non dovrebbe avere problemi perche' non ha cuciture ma e' saldato a caldo, anche la muta non e' traspirante ma se lui ci si trova bene..... :)

 ;D ;D ;D
 :idea:

P.S.  Mi piacerebbe sentire il suo parere ...  ;D
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Sclarkans - Novembre 28, 2017, 21:46:57 pm
Jaccher ... dove sei ...  ;D

Facci sentire la tua voce ...  ;D
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Jaccher - Novembre 29, 2017, 22:32:15 pm
Chiedo scusa per il ritardo ma ho avuto familiari con qualche promblemino di salute.
Non sudo molto , anzi direi poco.
E' che la muta Deca non ha le cuciture stagne ed il pantalone Deca da vela idem.
Penso che la spesa del trilaminato sarà inevitabile ma quel pantalone consigliato da nanni forse lo acquisto (grazie nanni).
In inverno vero non uscirò poichè pesce qui non ne gira .
Adesso qualche seppia è arrivata ed è una pesca che mi.....gusta !
Aspetterò qualche offerta di Ozone e vedremo.
Certo che il detto che chi più spende meno spende...............
Approfitto fuori tema .............quanto nylon 0,40 in un TLD  15 da imbobinare ?
Buonanotte a tutti , domani sveglia 05.45.
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Sclarkans - Novembre 29, 2017, 22:57:03 pm
Notte Jaccher  ;)

P.S. visto che non sudi (beato te  ;)), nanni con pochi spiccioli ti ha risolto la vita ...

L'ho sempre detto di quell'uomo ... bisogna farlo santo ... santo subito  [///] ... ma gli alti vertici ... non mi ascoltano ...  ;D
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Jaccher - Novembre 30, 2017, 18:10:55 pm
 [///] [///] [///]
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: nanni - Dicembre 01, 2017, 09:29:24 am
Jaccher se non sudi tanto, sopra la muta e' un'ottima soluzione io presi anni fa' (per surfcasting e bolognese) il completo giacca e pantalone, testato sotto i diluvi, e acqua non entra ..........

@Sclarkans   :crazy2:
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 01, 2017, 10:47:00 am
Jaccher se non sudi tanto, sopra la muta e' un'ottima soluzione io presi anni fa' (per surfcasting e bolognese) il completo giacca e pantalone, testato sotto i diluvi, e acqua non entra ..........

@Sclarkans   :crazy2:

 ;D

Sì ... per voi che usate il kayak come bagnarola per pescare ...  ;D immagino che l'attività fisica è di molto ridotta ... ecco perché non sudate.

Facendo reale attività fisica ... cioè uscire in kayak per far trekking o in canoa a vogare ... si suda ... eccome se si suda, anche con il quadrilaminato ... figuriamoci con la tuta da pompiere ...  ;D
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: MozzoYak - Dicembre 01, 2017, 16:55:49 pm
Quoto Nanni, ho il Tempo, ho la muta deca 3mm e il pantalone ultraeconomico che ha indicato Nanni, il culetto rimane asciutto (nemmeno i pampers...  [sbel] [sbel] [sbel]). E' vero anche che si suda abbestia, ma in ogni caso se si indossa la muta si suda. Basta arrivare con la muta fino alla doccia, togliersela e buttarsi sotto alla doccia . (se si devono fare dei km per arrivare al mare allora risulta scomodo, tocca cambiarsi alla macchina e in quel caso: occhio alle frescate)  )))
Però ti dico la verità, qui ora sta facendo 4-5 gradi, appena è passato il freddo ributto il kayak in acqua, non prima.  --
Anche se la smania è tanta, se non altro per la menata che comporta appunto l'abbigliamento.
Se avessi i soldi ti assicuro che mi prenderei una tuta stagna completa. Sotto un pile o vestito alla james bond è uguale, si può anche fare un tuffetto di tanto in tanto.
Il problema è spendere 700 euro per fare sì e no qualche uscita nei mesi più freddi...ne vale la pena?
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 01, 2017, 19:48:38 pm
Quoto Nanni, ho il Tempo, ho la muta deca 3mm e il pantalone ultraeconomico che ha indicato Nanni, il culetto rimane asciutto (nemmeno i pampers...  [sbel] [sbel] [sbel]). E' vero anche che si suda abbestia, ma in ogni caso se si indossa la muta si suda.

Infatti, il problema della muta è proprio quello ... che stai caldo, con il giusto spessore, ma stai perennemente con lo strato di sudore addosso ... tra l'epidermide e la muta ... il concetto nella muta è quello.

Mentre nella tuta stagna traspirante (da 400, 500, 600, 700, 800 euro), il concetto è completamente diverso per cui, come sudore perennemente addosso (ed è quello che fa venire le artrosi), tra una tuta stagna traspirante ed una muta c'è un'abisso.

Inoltre la muta, essendo attillata, mal si presta in kayak, sia saloupette che intera.
Intera perché è una gabbia nei movimenti di pagaiata.
Saloupette, perché da più libertà di movimento dell'intera ma se ti ribalti in acqua con queste temperature attuali rischi di rimanerci secco.

La tuta stagna trasparente non crea problemi nei movimenti di pagaiata, non stai inzuppato di sudore e, se ti ribalti in acqua, rimani asciutto,  hai la liberta di movimento sia per la risalita che per l'eskimo.
Non a caso in kayak si usa la tuta stagna traspirante, non si usano le mute  ;)
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 01, 2017, 19:50:59 pm
trasparente = traspirante  ;D
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 01, 2017, 20:00:07 pm
Se avessi i soldi ti assicuro che mi prenderei una tuta stagna completa. Sotto un pile o vestito alla james bond è uguale, si può anche fare un tuffetto di tanto in tanto.
Il problema è spendere 700 euro per fare sì e no qualche uscita nei mesi più freddi...ne vale la pena?

Secondo me, sì ... ne vale la pena ... perché in inverno, se si coglie l'attimo, ci sono certe giornate di sole splendide, sia in mare che in lago ... e pagaiare in una giornata di sole con la neve tutt'intorno ... non c'è estate che tenga ... a bellezza.

Bisogna indirizzarsi a rimanenze di magazzino, vecchi modelli o roba usata ... e i prezzi calano drasticamente ... specie se, anziché fissarsi sulle sandiline, ci si orienta verso tute più economiche  ;)
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Jaccher - Dicembre 01, 2017, 20:47:04 pm
La tuta stagna è la prima cosa che ho adocchiato ma costa quanto il kayak stesso.
Per adesso andrà bene con i pantaloni proposti da  nanni.
Poi la pratica e le soddisfazioni spero  mi porteranno ad investire di più :)

Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: nanni - Dicembre 01, 2017, 21:03:04 pm
Io invece preferisco ancora la muta (o meglio gli short in neoprene) la temperatura dell'acqua al sud e' ancora 17 gradi non molto fredda, qualcuno si fa ancora il bagno nelle giornate di sole  :) e chi va in kayak a Bari a Natale ha una tradizione https://www.youtube.com/watch?v=0Riyay7Y8qs  [sbel] [sbel]
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 02, 2017, 14:33:57 pm
Ma io mi riferivo all'Italia, mica all'Africa ...  [sbel]
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: pescopoco - Dicembre 02, 2017, 20:48:52 pm
 [sbel] [sbel] [sbel] tra 20 giorni anche io vado a fare il bagno in nord Africa!
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 10, 2017, 16:49:47 pm
Ciao nanni  :)
come state messi a caldo in questo periodo ... che faccio un salto ...

Qui' siamo solo a -2  ... e con un forte vento nordico gelido da far percepire -20 ...  ;D
Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: nanni - Dicembre 10, 2017, 18:35:25 pm
Temperature ancora accettabili fino al 16/12 max comprese tra 15° e 18° :idea: https://www.ilmeteo.it/meteo/Torre+a+Mare temperatura acqua circa 16° dopo non so'........dovrei approfittarne per un'altra uscita in kayak  :idea:

Titolo: Re:Fondoschiena bagnato
Inserito da: Sclarkans - Dicembre 10, 2017, 20:20:47 pm
.....dovrei approfittarne per un'altra uscita in kayak  :idea:

 :idea: