pescainkayak.com

CATTURE DAL KAYAK => Dall'inizio all'anno 2009 => Topic aperto da: Buttero - Luglio 06, 2008, 18:47:27 pm

Titolo: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Buttero - Luglio 06, 2008, 18:47:27 pm
Apro questo nuovo argomento, perchè ultimamente, ci sono capitate alcune "padelle" clamorose e non sempre per colpa nostra. :'( :'( :'( :'( :'(
Credo che l'analisi di una cattura mancata, con una dettagliata descrizione dell'accaduto, magari documentata da foto, possa essere utile quanto una cattura andata a buon fine ( tranne che per il morale, ovvio!! >:( >:( >:( >:( :-[ :-[ :-[).
Vado a fare le foto di quello che mi è rimasto dell'artificiale di ieri sera e torno.....
WAAAH :'( :'( :'(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Buttero - Luglio 06, 2008, 19:25:06 pm
Ore 22.30, acque davanti alla foce, marea montante con culmine verso le 01.00.
Acqua mossa e piuttosto torba per lo sbattere delle onde sui banchi di creta.
Ho provato con questo "TROIAIO" di pinocchio industriale e durante il recupero, a 5 metri dalla battigia... SBAAAMMM!! :o :o :o
Un serraccio di quelli che "fanno le buche nell'acqua", un sibilo di frizione e..... CIAOOOOOO!!!
Questo mi è rimasto dell'artificiale :'( :'( :'( :'( :'( :'(
PS: scusate per la cattiva qualità delle immagini
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: ri65 - Luglio 06, 2008, 19:31:47 pm
Acciderba!!
volevo propri chiederti come era andata..
Ma c'è l'anima di acciaio dentro i segmenti? direi di no..
E' un artificiale da spigole.. l'aguglia della Carson i serra li regge.. magari le ancorette non sono eccezionali ma tanto poi.. si cambiano!
Mi spiace..
Quando ci vedremo.. metto un 50 libbre!! ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: ri65 - Luglio 06, 2008, 19:35:16 pm
Se pescavi a spinning la prossima volta prova l' artificiale che ho postato per i serra..fai un atto di fiducia..
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: sav - Luglio 06, 2008, 21:10:32 pm
A proposito solo quel serra?  8)
Raccontaci tutto  :D
sav
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: sav - Luglio 06, 2008, 21:16:24 pm
Acciderba!!
volevo propri chiederti come era andata..
Ma c'è l'anima di acciaio dentro i segmenti? direi di no..

Questo quì c'è la
http://www.morenobartoli.it/a_sibill.htm
sav
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Buttero - Luglio 06, 2008, 22:29:34 pm
Niente anima d'acciaio, infatti li uso per la spigola, ma ieri sera c'era quell'idiota che non doveva fare altro.... forse alla tv non c'era niente d'interessannte ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D
Praticamente sono uscito prima del tramonto e una volta arrivato sul posto, ho sfruttato l'ultima luce per preparare la tenda.
Poi sono ripartito e sono rimasto in acqua (vicinissimo a riva) finchè ci vedevo qualcosa.
Rimesso il Kk in spiaggia, ho continuato con qualche lancio fino a mezzanotte e a quel punto rroooonf rroooonff.
Sveglia alle 4.30 (tanto non ho dormito per quell'onda sulla battigia che dava certi schiaffi...) e traina davanti la foce con: T-Slalom, Flying Diver, Angel Kiss sulla canna robusta e Princess Mgx sulla canna leggera...N I E N T E !!!
Poi mi sono messo a guardare 2 pescaterricoli con la bolognese che avevano imbrancato qualche spigoletta (C&R) e mi sono visto arrivare StefanoMaremma, così abbiamo rifatto trainetta e Kabura cercando orate o mormore...N I E N T E !!!
C'è di bello che verso le 9 ci siamo visti raggiungere anche da Spigolax, ma a quel punto... avevo finito la benzina!!
Un saluto a tutti
Titolo: szIvmCFtmLOZViuZNL
Inserito da: pomatomus - Luglio 14, 2008, 16:46:22 pm
FY06sB  <a href="http://syzkuhyiohir.com/">syzkuhyiohir</a>, vemoobqxxaek (http://vemoobqxxaek.com/), [link=http://duspxbwqvguf.com/]duspxbwqvguf[/link], http://ahdftxlpgoiz.com/
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Buttero - Luglio 14, 2008, 17:50:54 pm
 >:( >:( >:( >:( >:( >:( >:( >:( >:( >:( >:( >:( >:( >:(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: overdrive - Luglio 14, 2008, 18:57:47 pm
Sabato lucciotto che mi ha guardato, ha aperto la bocca, ha provato a mangiare il jiggone poi mi ha fatto il gesto della pinna (anale)...

Che adrenalina e che rabbia poi (erano i primi lanci e lasciavano ben sperare).

Marco
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Buttero - Luglio 25, 2008, 01:34:49 am
Partiti da Marina di Alberese con Ri65, dopo aver "montato" un'aguglia morta sapientemente innescata, in venti minuti arriviamo davanti la foce dell'Ombrone.
Erano circa le otto e la mia frizione comincia con un paio di gracchiate, la prendo in mano e parte di gran carriera. :o :o :o :o :o :o :o
Anzichè chiudere la frizione metto una mano sulla bobina e strakk, ferrata da paura (pensavo io...).
Avevo un trecciato sul navy 8000 e la cannetta da vertical (un paletto), la belva accusa il colpo e viene a galla, un fischio a Ri65 così anche lui si gode lo spettacolo... 8) 8) 8) 8)
Comincia a saltare fuori dall'acqua a 25 mt. dal Kk, era un paio di kilozzi circa, ma con quell'attrezzatura non poteva che subire. ;D ;D ;D ;D
Visto che si stava avvicinando mi giro un attimo per prendere il raffio e la belva che fà??? Mi viene incontro allentando il filo, ennesimo salto e... SALUTI E BACI!!! :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'(
Complimenti a lui ma... non finisce quì ;) ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Skru - Luglio 25, 2008, 09:26:37 am
buttero dovevi prenderlo per le corna a mo' di vacca!
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: pik - Luglio 25, 2008, 10:30:44 am
buttero dovevi prenderlo per le corna a mo' di vacca!
o darci di pungolo....
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: tinosw - Luglio 25, 2008, 19:59:03 pm
No! Quando era ormai sotto il kayak doveva dirgli    "..AJO' SALI!!" ;D ;D ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Luglio 25, 2008, 21:24:01 pm
se portavi achille lui si che lo prendeva ;D ;D ;D ;D ;D (achille è uno dei suoi cani pastore)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: redman - Luglio 28, 2008, 15:07:50 pm
Questi Serra sono veramente incredibili ... Beh almeno un pò ti sei goduto il combattimento .
La prossima volta sono sicuro che lo freghi ...
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: redman - Agosto 21, 2008, 11:47:00 am
Poi ... mal comune, mezzo gaudio ... dicono ... allora ti racconto la mia di ieri ...
Un amico mi dice che cominciano a girare delle belle lampughe ... bene ... Allora tento , invece del terminale in acciaio vado diretto con lo 0,50 ...  giro i soliti posti ma l'attività degli amici pinnuti  è abbastanza scarsa , anche gli altri pescatori da  barche "normali"  stanno cappottando ... Boh? saranno in ferie anche i pesci ...Poi , a mattina fatta , la botta ... sento subito che è un bel pesce ... salta subito fuori dall'acqua ... azz... Serra ... sui 4 Kg ... e io senza cavetto  :'( ... Capisco subito che sarà dura ... allora cerco di affrettare il recupero ... l'amico si esibisce in altri 3 o 4 salti ma riesco a portarlo sotto il kk dove tenta l'altro numero in cui sono maestri , fuga sparata verso il fondo ... la frizione fischia ma lo tengo e lo riporto su' ... forse ce la faccio ... prendo il guadino ... altro salto ... e zac ... ciaoooooo
Mi rimane in mano la lenza tagliata di netto ... peccato ... era sicuramente il mio record personale al Serra... sarà per la prossima ...
Ora ... non sò se ritenterò a girare in posti con i Serra senza cavetto ... però ... se ho capito in stò modo azzero la possibilità di prendere altre prede ... pensavo di adottare una soluzione piu' "strong" mettendo un terminale in FC magari da 50 lb ... ma secondo me troncano anche quello ... stì pesciazzi ...
Secondo voi ? Faccio così ... e mi affido al fattore "C" ?
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Agosto 21, 2008, 12:21:18 pm
ho sentito che anche in maremma iniziano le lampughe....con cosa psso insidiarle? va bene l'aguglia viva?
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: doctorj - Agosto 21, 2008, 12:27:20 pm
Tagliano anche quello (il FC). E come se fosse burro... A proposito, peschi con il vivo o con il morto? Non è infatti sempre vero che con il cavetto ti inibisci la possibilità di acchiappare altri pesci. In tanti (compresi dei campioni) pescano con il vivo anche ricciole, dentici o altri predatori, utilizzando il cavetto come ultimo spezzone (proprio per non perdere tutto in caso di attacco di serra o di grossi cuda come quello che ho agganciato io l'anno scorso in Corsica che s'è tranciato come ridere uno 0,70 in FC che corrisponde a circa 60 libbre o poco più...), magari in titanio che si nota meno, è molto flessibile, resistente e si può addirittura annodare...  ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: ecker69 - Agosto 21, 2008, 12:49:02 pm
ragazzi, okkio con le lampughe.
quelle lasciatele ai professionisti
 ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D
ed ai "culuti" ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Agosto 21, 2008, 13:29:19 pm
vorrei insidiare con l'aguglia viva visto che adesso si trovano. Metto il cavetto o va bene anche il FC 0,40 ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: redman - Agosto 21, 2008, 14:38:39 pm
Tagliano anche quello (il FC). E come se fosse burro... A proposito, peschi con il vivo o con il morto? Non è infatti sempre vero che con il cavetto ti inibisci la possibilità di acchiappare altri pesci. In tanti (compresi dei campioni) pescano con il vivo anche ricciole, dentici o altri predatori, utilizzando il cavetto come ultimo spezzone (proprio per non perdere tutto in caso di attacco di serra o di grossi cuda come quello che ho agganciato io l'anno scorso in Corsica che s'è tranciato come ridere uno 0,70 in FC che corrisponde a circa 60 libbre o poco più...), magari in titanio che si nota meno, è molto flessibile, resistente e si può addirittura annodare...  ;)
Pesco con l'aguglia viva ... e ho sempre il dubbio che lo spezzone di acciaio che uso come terminale sia troppo visibile ... il titanio non l'ho mai provato ... vedrò se lo trovo ...
ragazzi, okkio con le lampughe.
quelle lasciatele ai professionisti
 ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D
ed ai "culuti" ;)
Grazie per l'avviso ...ma non ho mai sentito che dalle mie parti prendano lampughe grosse quanto il tuo record ... quindi non rischio nulla ... ;)
vorrei insidiare con l'aguglia viva visto che adesso si trovano. Metto il cavetto o va bene anche il FC 0,40 ;D
0,40 ... mi pare un pò poco ... ma prendi il mio consiglio con le pinze ... sono un pivello a traina ...
Ciauuuu
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: ecker69 - Agosto 21, 2008, 16:01:50 pm
ragazzi, okkio con le lampughe.
quelle lasciatele ai professionisti
 ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D
ed ai "culuti" ;)
Grazie per l'avviso ...ma non ho mai sentito che dalle mie parti prendano lampughe grosse quanto il tuo record ... quindi non rischio nulla ... ;)
Neanche dalle mie parti...è per questo che mi autodefinisco "culuto" ;D
Comunque quella l'ho presa molto al largo, quelle che accostano sono in genere di dimensioni più contenute
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: doctorj - Agosto 21, 2008, 16:05:07 pm
Non devi aver timore che il cavetto si veda perché non è così, altrimenti i pesci vedrebbero anche quei "giganteschi" ami che di solito vengono utilizzati... Il cavetto in titanio, comunque, è questo: http://www.islandparadise.it/pesca/Titanium_ToothProof.asp?RicercaArticoli_Position=FIL:ORD:ABS:1PAR:@IdCategoria=3105

A MAREMMAGIO. Lo 0,40 va benissimo, ci mancherebbe: un buon 0.40 in FC è capace di tirare 15-16 chili. Hai voglia!! L'unico problema che ti si può presentare è che, trainando l'aguglia, possa trovarti ad agganciare ad esempio una ricciola di taglia. E allora lo 0,40 comincia a essere un po' piccino... Così come potesti acchiappare un serra. E allora lo 0,40 ci metterebbe tre secondi ad essere tranciato... Metti tutto questo in conto...  ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: ri65 - Agosto 22, 2008, 07:07:55 am
Si può fare una montatura ibrida:10 cm di cavetto sull' amo di coda ( quello dove mangia il serra il 90 per 100..) e il 45 per lo scorrevole e la girella.. una via di mezzo.. forse non accontenta nessuno, ma è un idea ;)

Dalle mia parti i serra stanno in zone precise.Li il cavetto è necessario..

Le lampughe per ora sono piccole, meglio un piccolo artificiale..

Ieri un sarago da 1,5 kg mi ha mangiato sull' aguglia viva..  :o  speravo in un dentice..
Sono duri anche dalle vostre parti?


Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: doctorj - Agosto 22, 2008, 09:58:45 am
Ottima idea quella del cavetto, si può provare... ;D
Sulle lampughe maremmagio parlava di esemplari di 12 chili, non di piccoli. L'artificiale (ecker69 docet) va comunque bene...  ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: labrax - Agosto 22, 2008, 12:18:22 pm
Mentre vi segnalo piccolo cappottino di domenica scorsa, dove ho trainato per tre ore con aguglia viva senza neanche un morso, giunge notizia di Caponessa (lampuga serie Erker) di 15 kg per 1,6 m di lunghezza catturata a traina a 2 miglia dalla costa senza cavetto d'acciaio!!! ???
E, cosa più importante: in questo periodo non è stata l'unica cattura di questo tipo.
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: ecker69 - Agosto 22, 2008, 12:35:09 pm
il periodo è più o meno questo...l'anno scorso era l'8 agosto e la distanza da terra era tra il miglio ed il miglio e mezzo.
Per chi volesse cimentarsi ricordo però che una settimana dopo, nello stesso punto, hanno tirato su uno squalo volpe di 3,5 m X 160 Kg  :o
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: sky74 - Agosto 22, 2008, 17:07:29 pm
..sullo Stretto stanno ritardando..l'anno scorso avevano anticipato i tempi, già a metà luglio si facevano le prime catture..quest'anno ancora NISBA!! :OO:
..ma in compenso è pieno di sugarelloni, occhiate e da qualche settimane nell'immediato sottocosta cacciate di ricciolette (dal kilo ai 3)..il lato tirrenico in prossimità isole, è infestato dai barracuda..vorrei postare le foto (ma mi è stato severamente vietato di pubblicare foto senza kayak...!! :OO: ;D ;D)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: doctorj - Agosto 22, 2008, 18:28:25 pm
Mentre vi segnalo piccolo cappottino di domenica scorsa, dove ho trainato per tre ore con aguglia viva senza neanche un morso, giunge notizia di Caponessa (lampuga serie Erker) di 15 kg per 1,6 m di lunghezza catturata a traina a 2 miglia dalla costa senza cavetto d'acciaio!!! ???

 ;D ;D ;D Nessuno ha mai scritto di pescare le lampughe col cavetto!!!! Ci mancherebbe!!!  ;D ;D ;D ;D
Comunque grazie dell'informazione: un metro e 60 centimetri di lampuga, una pescata fantastica. Chissà che salti!!...  ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: doctorj - Agosto 22, 2008, 18:30:18 pm
il periodo è più o meno questo...l'anno scorso era l'8 agosto e la distanza da terra era tra il miglio ed il miglio e mezzo.
Per chi volesse cimentarsi ricordo però che una settimana dopo, nello stesso punto, hanno tirato su uno squalo volpe di 3,5 m X 160 Kg  :o
Ricordo, avevi posato anche l'articolo...  :)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Agosto 22, 2008, 18:34:02 pm
ciao  ;)
oggi trainato per 3ore niente :OO:
solo una cacciata di leccia a una ventina di metri dal kayak che rincorreva una stella microscopica
è sempre stato pieno di serra ma non si vede neanche una coda, ma riproverò



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Agosto 22, 2008, 21:15:12 pm
Grazie a tutti per i consigli comunque oggi ho provato ma il problema cavetto o fc non si è posto visto che sul vivo ho fatto cappotto mentre però grazie ai vostri consigli col bigattino 9 aguglie e 3 occhiate 1 presa da gost di discrete dimensioni......sono divertenti da pescare con cannette che si piegano sono se passano vicine ad un filo di alga ;D ;D ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: labrax - Agosto 22, 2008, 22:39:56 pm
;D ;D ;D Nessuno ha mai scritto di pescare le lampughe col cavetto!!!! Ci mancherebbe!!!  ;D ;D ;D ;D

E' chiaro che il cavetto non serva per le Lampughe, ma siccome so dove l'hanno presa (è uno dei miei spot preferiti con la barca) e con quale tecnica, so anche che è frequentata da qualche spadino che non esita a controllare l'esca che gli viene posta a portata di fendente  ;D ;D.
Da noi in calabria le Lampughe fino a 2 kg si pescano con trancetti di sarda o strisce di seppia fresca,  ma quando metti un'aguglia viva ti puoi aspettare di tutto!
Non andrei mai sul sicuro se non avessi gli ultimi 30 cm di puro acciao o titanio, il resto può essere tranquillamene FC.
 ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Agosto 27, 2008, 22:02:51 pm
   :'( è da lunedì che esco tutte le mattine a traina col vivo ma non riesco a beccare niente, :-\
solo ieri un attacco di una leccia ha preso il sauro e ha dato due strattoni è basta >:( il sauro e morto è il pesce se ne andato (penso che ha sentito il cavetto d'acciaio, non lo uso più fino alla comparsa dei serra.) :mah:



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: tepepa - Agosto 27, 2008, 22:27:35 pm
 ;) vero lampughe e lecce meglio terminale in f c ma con l'aguglia se girano serra cavetto!!!!!!!!! magari anche corto fino al primo amo fissato sul rostro dell'esca
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Agosto 27, 2008, 22:36:00 pm
questa lampuga ha dei colori fantastici, nella zona che frequento le lanpughe le anno prese a 70/80metri da terra  ma il problema è che non si vedono le prede!, no aguglie no lampughe!!!



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Settembre 06, 2008, 14:25:47 pm
ciao ;)
dopo tante uscite questa mattina due straich, emozione fortissima con la frizione che cantava all'impazzata, tutte è due leccia, solo che tenute in canna per poco tempo si sono slamate, mi viene il dubbio nel modo in cui innesco l'amo trainante, io lo infilo nelle narici del sauro non sarà più ferrante se lo innesco chiudendo le labbra del pesce? ???
il pesce ha attaccato tutte è due sull'amo trainante, chi mi sa dare una spiegazione? che domani provo qualche variante.
   :'(già mi vedevo in home pagina ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D :OO: :OO: ;)



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: labrax - Settembre 06, 2008, 16:57:41 pm
Dalla mia esperienza ti posso solo consigliare di aggiungere un'amo in pancia, perché ho notato che le leccie hanno l'abitudine di inghiottire l'esca risucchiando quello che si trovano vicino. Quindi se tu utilizzi un solo amo in punta rischi che nell'attacco ingoino prima il pesce portando l'amo troppo vicino all'uscita della bocca con conseguente ferrata vicino all'estremità labiale. Se l'amo deve perforare quella parete durissima la vedo un po male mentre se l'amo riesce a conficcarsi in una zona più molle è più facile catturarla.
Faccio questa considerazione solo in base alla mia esperienza "negativa" ma si trattava di pesci superiori ai 10 kg  :( :( :(

Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Buttero - Settembre 06, 2008, 17:31:36 pm
 :o :o :o :o :o voglio sperare che Cap64 non usi solo un amo (il trainante). In più occasioni abbiamo descritto l'innesco con almeno 2 ami, il primo trainante ed il secondo pescante e mi pare insolito che si siano agganciate al primo.
Ho visto pescatori dalla barca, che al trainante non danno alcuna importanza, tanto che lo usano di misura nettamente inferiore al pescante che anche volendo, un pesce non ci si potrebbe mai agganciare.
E' anche vero che alcuni ne usano altri 2 oltre al primo, condivido le osservazioni di labrax.
Ciaps

buttero
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Settembre 06, 2008, 19:57:01 pm
no uso la montatura classica amo trainante (scorrevole sul filo con legatura che frena la scorrevolezza) 4/0 è amo sulla coda (altezza buco anale) 5/0, sono sicuro che ha mangiato dalla testa per il semplice motivo che su tutte e due le ferrate l'amo posteriore era intatto al posto suo dove era innescato al contrario quello trainante ad un'esca si è staccato dai fori nasali ed a quell altra esca cera la testa spappolata ma l'amo era al posto suo, da premettere che le Lecce le ho già catturate ma da terra col "palloncino" ed a spinning ma a traina col vivo è la mia prima esperienza.



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Settembre 06, 2008, 20:10:51 pm
no uso la montatura classica amo trainante (scorrevole sul filo con legatura che frena la scorrevolezza) 4/0 è amo sulla coda (altezza buco anale) 5/0, sono sicuro che ha mangiato dalla testa per il semplice motivo che su tutte e due le ferrate l'amo posteriore era intatto al posto suo dove era innescato al contrario quello trainante ad un'esca si è staccato dai fori nasali ed a quell altra esca cera la testa spappolata ma l'amo era al posto suo, da premettere che le Lecce le ho già catturate ma da terra col "palloncino" ed a spinning ma a traina col vivo è la mia prima esperienza.



capitano64

sono arrivato a questa conclusione (può essere anche errata) solo per aver letto su varie riviste che la leccia preferisce ingoiare l'esca dalla testa, mentre il serra io ho sempre ferrato sull'amo posteriore.



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: labrax - Settembre 06, 2008, 21:04:03 pm
... e propio per questo che mi riferivo a quelle oversize, per le piccole fino ai 5 Kg mi è capitato di pescarle anche dall'esterno con artificiali, il che avvalorerebbe la tua ipotesi, ma le grandi sono un'altra cosa!  ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Settembre 06, 2008, 21:32:56 pm
Prova a metterne un terzo a circa metà fisso senza innescare lascialo libero a praticamente volante accanto al corpo dell'esca probabilmente ti aiuterà in caso di mangiata dalla testa. ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Settembre 06, 2008, 21:40:27 pm
comunque domani ci riprovo :mah:
ho avuto segnalazione di "molte"  altre catture ma nel pomeriggio(non dico la quantità per non aprire la discussione del limite consentito), solo che per me è molto più facile andare di mattina.



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Settembre 06, 2008, 21:47:04 pm
Prova a metterne un terzo a circa metà fisso senza innescare lascialo libero a praticamente volante accanto al corpo dell'esca probabilmente ti aiuterà in caso di mangiata dalla testa. ;)

il problema è che l'esca essendo dei sauri non è molto grande (anche se oggi ne ho pescati due che erano almeno 200gr) mettere tre ami su un povero pesce mi sembra troppo,comunque si può provare.



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Settembre 06, 2008, 21:52:38 pm
si ma non lo devi innescare lo lasci volante vedrai che non gli da fastidio
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: indio - Settembre 07, 2008, 00:07:11 am
Il  terzo amo , quello centrale, lo lego come quello trainante, cosi'lo posiziono dove piu' mi aggrada.....
Comunque io ho avuto casi di serra che hanno mangiato l'esca dalla testa... forse magari andavo molto piano.....
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Settembre 07, 2008, 17:46:15 pm
ciao ragazzi ;)
stamattina sono andato per mettere in pratica tutto quello che abbiamo discusso ma è mancato la materia prima "la signora leccia"
per fare dei sauri da innescare è stata un impresa, prima di ogni sauro mi è toccato minimo una decina di "limoncello".
domani riprovo c'è lo di ferie [sbel] ;D.
per la cronaca finché ero presente catturato un serra dalla barca, approposito stamattina cerano parecchie barche a "seppie" ma dalle vostre parti già si catturano? ???



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: indio - Settembre 07, 2008, 21:44:30 pm
Per le seppie intendevo provare a partire dal prox week-end......
Ma le hanno catturate?????
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Settembre 07, 2008, 22:18:26 pm
io non le ho viste ma da quello che mi hanno detto i bagnanti qualche duna l'anno presa,
per la verità in testa per il momento ho altre prede dopo che ho realizzato inizio con le seppie,
spero che sia un'annata come due anni fa si riempiva il secchio nel vero senso della parola.
ciao



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: spic - Settembre 07, 2008, 23:28:34 pm
a furia di limoncelli non e' che vedevi seppie per lecce???? [sbel] [sbel] :laugh: :laugh:
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: ri65 - Settembre 08, 2008, 07:52:01 am
Capitano,che pesce è il sauro?
Ciao
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: ecker69 - Settembre 08, 2008, 11:33:01 am
il sugarello
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Settembre 08, 2008, 14:12:56 pm
Capitano,che pesce è il sauro?
Ciao

http://www.mareinitaly.it/conosciamo_v.php?id=119

guarda su questo sito i vari modi che viene chiamato



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gualt58 - Settembre 08, 2008, 16:48:37 pm
a proposito di padelle, quest'estate pescando con il vivo e con filo 0,60 doppiato prendo un pesce e sicuramente non è una ricciola perchè non fà cantare il cicalino, non sembra granchè ed inizio il recupero finchè a 4-5 metri dal kayak sale un cudone con il suo bel dorso marrone. Io realizzo che sarà un cuda di almeno 5 chili, lui realizza che sto cercando di catturarlo e si sveglia e parte. Nemmeno il tempo di mettere in tesnione la canna e l'ho perso. Penso kakkyo si è slamato, recupero e ha troncato di netto il 60 doppiato. Un'altro di 3 chili lo prendo solo grazie al fatto che mangia in modo che gli spunta tra i denti non il fc ma il gambo dell'amo...inoltre quando lo pulisco scopro che aveva piantato in gola un vecchio amo arrugginito legato a nylon. Insomma un recidivo, non aveva imparato la lezione.
Qualcuno mi può dire come realizza la montatura  con cavetto di acciaio per ovviare al problema?
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: tinosw - Settembre 08, 2008, 21:06:22 pm
no uso la montatura classica amo trainante (scorrevole sul filo con legatura che frena la scorrevolezza) 4/0 è amo sulla coda (altezza buco anale) 5/0, sono sicuro che ha mangiato dalla testa per il semplice motivo che su tutte e due le ferrate l'amo posteriore era intatto al posto suo dove era innescato al contrario quello trainante ad un'esca si è staccato dai fori nasali ed a quell altra esca cera la testa spappolata ma l'amo era al posto suo, da premettere che le Lecce le ho già catturate ma da terra col "palloncino" ed a spinning ma a traina col vivo è la mia prima esperienza.
capitano64

Tutti i pesci dotati di veri e propri denti taglienti si comportano diveramente da quelli che invece hanno piccoli dentini cartilaginei che adoperano per arrestare la preda ed inghiottirla rigorosamente dalla testa, pena la morte per affogamento, in quanto le spine delle prede sono dirette in una unica e precisa direzione e non consentirebbero di inghiottire dalla coda. Per capirci meglio, dentice serra barracuda, attaccano la preda cercando di arrestarne la corsa creando un danno al nuoto per poi mangiarla a morsi a più riprese magari in tana(dentice). Ricciola leccia spigola, attaccano alla testa nel tentativo di rovesciare la preda in bocca per poterla inghiottire. Proverbiale la sciacquata o scodata della spigola che effettua un autentico testacoda ai danni dei muggini. Scusate gli interventi flash qua e la nel forum ma gli argomenti sono spesso ineressanti ed io non ho tempo sufficiente per trattenermi. :'(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gualt58 - Settembre 08, 2008, 22:37:01 pm
tinosw a leggere i tuoi posts sembra di guardare quark :idea:
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gualt58 - Settembre 21, 2008, 19:40:01 pm
Oggi, magnifico padellone :o Traina con aguglia viva e cavetto di quelli rivestiti in plastica che si posono annodare. L'aguglia era grossa e bella combattiva. 15-20metri di fondo e traina quasi sul fondo. Ero con un amico kayaker nello stesso punto in cui ho preso il serra di 2kg l'altroieri. Il cimino ha degli strattoni e poi il cicalino inizia a cantare. Inizio acercare di recuperare e la frizione slitta fin quando non la chiudo al massimo.Per un pò non riesco a recuperare ed intanto sono trainato tanto che il mio amico mi chiede se voglio che si aggrappa al mio kayak per mantenermi. Recupero quasi fino al piombo guardiano e la tensione si molla del tutto. Mi dico kakkyo sarà un serra e mi ha tranciato il cavetto. Difatti tiro su e il trainante ci sta mentre il ferrante non c'è piu e il cavetto e tranciato e sfilacciato. I nodi del cavetto hanno retto.....
Un errore del kakkyo.....un cavetto inffidabile >:( >:(
 CHE CAVETTO USARE per non ostacolare il pesce innescato ed allo stesso tempo andare sul sicuro??
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: indio - Settembre 21, 2008, 22:15:32 pm
Io ho usato per un pò un cavetto in acciaio inox , diametro 5/ 10 di mm. di quelli che si usano per la frenatura di dadi e bulloni!!!! :mah:
Qualche cattura lo scorso anno ce l'ho fatta, per romperlo servono le pinze, solo che rimane un pò rigido, il termosaldante è piu' flessibile....
Di che libraggio eè il cavetto in questione????
A proposito di padelle, oggi ne ho presa una di circa 3 kg.... sarda viva innescata con cavetto, parte il mulinello, tira e molla col pesce, ero con il guadino in mano, che fà il birbante??????tenta l'ultima fuga e si slama......
Credo che non avesse ingoiato l'esca come capitato altre volte, magari era sazio ( erano le 12.00 circa)
presumo che abbia morso , come fanno spesso i serra, senza ingoiare, e l'amo abbia bucato la zona della bocca.....
Infatti ho avuto la sensazione che si sia strappato il labbro , come capita a volte con le stelle piu' combattive......
Che delusione, già pregustavo l'uscita dal mare con il pescetto, le foto, ecc..... :'( :'(
Domattina torno a cercarli, nel frattempo stasera ci siamo consolati col la lampuga catturata ieri a Gaeta.... era la prima volta che catturavo/magnavo la lampuga...veramente SUPERBA!!! :laugh: :laugh: :idea:
Per Gualt, se vuoi provare il cavetto che ti dicevo, ne ho anche per te....A meno che tu non ci peschi gli squali ::) :o ;D ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gualt58 - Settembre 22, 2008, 11:18:14 am
allora, sono stato stamattina a comprare il cavetto e a prendere un pò di dritte da BOT, il mio spacciatore campione di fiducia. Mi ha dato un cavetto d'acciaio pieno, ha l'aspetto di un filo di rame come colore. Mi ha detto che l'unico svantaggio e che quando prendi un serra dopo devi cambiarlo. Si "annoda" con un falso nodo sul ferrante, tre spire larghe, 10 strette e poi si ruota l'estremità libera fin quando non si spezza vicinissimo alle spire strette. In pratica non resta nemmeno una punta di cavetto residua e se si passano le mani sul nodo non si sente niente. Poi mi ha detto di fare lo stesso lavoro atorno ad un cacciavite sull'estremità libera in modo da fare una piccola ansa da collegare a moschettone e girella. Il filo deve essere max un 35 FC in modo che il nuoto dell'aguglia sia bello naturale. A circa 20 metri piombo guardiano estremamente leggero circa 50gr collegato al trave con un elastico da spezzare al momento del recupero. In questi giorni io ho pescato con piombo da 150 e a parte un serra di 2kg catturato ed uno grosso che ha tranciato il cavetto, ho avuto una mangiata con la quale ho perso l'aguglia
Motivo del piombo leggero e che così si può mettere in free il mulinello (con cicalino solamente) e quando il serra mangia non sente resistenza nè del piombo che è piccolino nè della frizione.

Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Settembre 22, 2008, 21:50:18 pm
ciao ;)
oggi una giornata sfigata, una intera mattinata per fare qualche sauro ma niente, dove pesco io le aguglie non le trovi neanche a pagarle a peso d'oro, sono riuscito a fare qualche stella con la bombarda ma erano poco più grande di un pacchetto di sigarette :-\, devo escogitare qualcosa non posso perdere una mattinata di pesca solo per fare l'esca :OO: mi conviene che mi compro qualcosa dal "pescivendolo" :mah:.
ciao



capitano64 
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: sav - Settembre 23, 2008, 09:56:34 am
Ciao cap. potresti provare con questo  ;)

sav
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Settembre 23, 2008, 18:56:23 pm
ciao sav ;)
lo sparviero ce ho ed è quello di nailon super affondante ed è molto utile, ma il problema è sempre lo stesso se lo usi in foce (sullo sbocco in mare) ma l'acqua del fiume è chiara non prendi neanche un piccolo cefalo (il pesce predo minante) di solito andiamo nelle piccole foci dove salendo per il corso del fiume fermandoti nelle buche qualche cefalo lo prendi sempre, ma il problema è che magari il fiume dove catturi di certo qualche cefalo e a 20km da casa, poi la zona dove vai a pesca è situata sul lato opposto di dove ti procuri l'esca di altri 20km è fai 20+20= 40, comunque ho deciso di provare con l'esca morta da noi stanno trainando con l'aluzza è stanno avendo successo, devo riuscire solo a trovarla di una misura non troppo grande.
lo sparviero sono anni che lo usiamo per procurarci il vivo è pescare da terra al serra è alla leccia ma fino a qualche anno fa era di una facilità estrema catturare qualcosa ma adesso sembra che i pesci siano sempre di meno.



capitano64   
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: sav - Settembre 23, 2008, 19:17:26 pm
Ciao cap.  :)  forse tirando qualche palla di sarda tritata sotto il gradino di risacca,
magari quando c'è meno luce,qualche cosa dovrebbe rimanerci.
sav
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Settembre 23, 2008, 19:38:48 pm
potrebbe essere una buona soluzione, un paio di anni fa eravamo soliti andare a cercare i cefali qualche giorno prima è tenendoli in vita in una grande bacinella con ossigenatore e pompa per l'acqua ma era sempre una faticata special-mente per tenerli in vita la mortalità era del 50% il problema più grande è il tempo che è sempre meno da dedicare anche se fortunata mente il fiume più importante è molto vicino.



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Settembre 28, 2008, 20:05:42 pm
ciao ragazzi ;)
ieri un altra giornata andata a vuoto, trainato dalle ore7.30 alle 12.00 senza avere un attacco, è pensare che giovedi mattina un mio amico ha innescato otto cefali è ripetto OTTO cefali non facevano 30/40mt che il "palloncino" partiva, risultato sette straich a vuoto uno solo andato a buon fine una leccia di 10kg (per essere preciso 9.850) venerdì ferrate due lecce a traina ma perse, quindi sono andato sabato mattina convinto di almeno qualche attacco :-[ ma delusione sarà anche dell'esca che ho usato ma i serra li ho già prese così, tanto dello sconforto che potevo uscire anche questa mattina ma ho preferito uscire in mtb almeno ho scaricato un po di delusione.
per la cronaca stamattina il mio amico ha preso allo stesso posto due lecce una di 4kg è una di 7kg :-[ :-\ :OO:



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: pik - Settembre 28, 2008, 23:21:29 pm
Ieri uscita a Riva trigoso.
Varo del nuovo Trident (spettacolo).
A parte il cappottino (che se fosse stato vero non avrei disdegnato) un vento teso di tramontana mi ha spezzato prima le braccia e poi mi ha gelato una volta arrivato a terra.
Ad ogni modo nessuna mangianza e solo qualche gabbiano svogliato che chissà cosa vedeva da lassù.
Per finire ripeto: bellissima senzazione la nuova barca. Aspetto il timone e di accessoriarla un po' visto che per il momento è come Ocean l'ha fatta.  :P
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: indio - Settembre 30, 2008, 22:49:06 pm
Io invece altro serra mancato , lunedi'.....Finora vincono loro per 3 a 0... :'( :'( :'(
Questo è riuscito a tagliare la lenza madre....Secondo me sanno anche leggere e scrivere..... ;D ;D

Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Ottobre 08, 2008, 19:29:19 pm
ciao ragazzi ;)
oggi approfittando di un giorno di ferie ho riprovato a caccia di serra è leccia, cappotto totale sia per procurarmi l'esca che la traina col morto, è pensare che lunedì davanti alla foce era infestato dai serre è lecce (cera l'acqua torbida per il mal tempo) mi sono preso il giorno di permesso ma mi è andata buca.



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: indio - Ottobre 12, 2008, 20:38:32 pm
Ultimamente sto infilando cappotti a ripetizione.....uno dopo l'altro....
Che succede?????? :'( :'( :'(
In compenso ieri a Gaeta due amici hanno acciuffato 3 bei serra :idea: :idea: :idea:
Ho visto le foto.....
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Ottobre 14, 2008, 20:42:11 pm
tanto per non smentire sabato cappotto, domenica cappotto, mi riferisco a qualche cattura di rilievo, le catture dei pesci esca è una eccezione per vedere la canna piegata :'(.
una curiosità domenica mattina arrivato alla spiaggia una oretta più tardi del solito guardo verso il mare è rimango esterrefatto senza esagerare c'erano almeno 50/60 barche tutti a pesca alle seppie, è iniziata la stagione  :idea:



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: indio - Ottobre 21, 2008, 14:14:41 pm
Stamane, dopo un paio d'ore di traina, ho agganciato una aguglia con il sabiki...
Innescata e portata a spasso altre due ore, nessun pescione si è fatto vivo.....
A mezzogiorno ho liberato la suddetta.....
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: redman - Ottobre 21, 2008, 15:39:01 pm
Le ultime uscite le ho dedicate al relax : seppie ... non ce ne sono tante ma quelle per il risottino escono  ;)
Ieri c'era una bella brezza quando sono uscito ... e ho dovuto vagare per piu' di due ore per un paio di piccole seppiette ... e il vento sembra rinforzare ... mi arrendo ? ... non mi arrendo ? ... mi arrendo ? ... non mi arrendo  ;D ... e cambio strategia ... guardo in che stato sono le seppie , una è ancora viva e la mando a fare un giretto a guinzaglio di un spezzone d'acciaio di pochi cm ... un pò meno della lunghezza della seppia ... passa dieci minuti ... e strike !!!! ... la canna si flette , sento che dall'altra parte non c'è il "solito" serra under 2 Kg ... ma qualcosa di ben piu' grosso ... solo che d'improvviso la tensione svanisce ... recupero ... e come immaginavo nylon tagliato tipo forbice  >:(
Mi arrendo ? ... non mi arrendo ? ... mi arrendo ? ... non mi arrendo  ;D
Torno indietro e provo a fare l'aguglia... di fare la seppia non ne ho voglia ... ci vuole troppo tempo ... se riesco bene ... se nò vado a casa ...
Incredibilmente in poco tempo riesco a fare quattro aguglie della misura perfetta  ;D ... ne approfitto per provare il metodo consigliato da Skru ... metto due ami del 3/0 e uno del 4/0 come ferrante ... stavolta giro un pò di piu' ... e niente ... comincia a far tardi ... mi dirigo verso il ritorno sempre trainando ... inaspettata su un fondale "basso" di circa venti metri ecco un'altra botta ... questo è anche piu' grosso , quando parte non c'è verso di tenerlo , e devo mollare la frizione ... poi la stringo leggermente per forzarlo un pò ... e come prima ... zac  ;D
Era per questo che non andavo piu' a Serra ... è un pò di tempo che allamo bestioni che stimo sui 5 e oltre ... e vincono sempre loro  ;D
Mi sà che torno alle seppioline ... ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gualt58 - Ottobre 21, 2008, 16:07:22 pm
redman, ma avevi il terminale con cavetto??
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gualt58 - Ottobre 21, 2008, 16:09:22 pm
io sto pescando con il cavetto che si annoda (non termosaldante) della yamashita. Un serra di quasi due chili domenica non lo ha nemmeno rovinato un pò. Con più grossi spero di farti sapere come si comporta ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Skru - Ottobre 21, 2008, 16:31:02 pm
ciao redman.secondo me dovresti mettere quello termosaldante da 40 libbre.ma dove peschi?....sempre se vuoi dirmelo...che semmai ti vengo a trovare che facciamo un'uscita.a quanto ricordo sei dalle mie paerti.....
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: indio - Ottobre 21, 2008, 16:35:34 pm
Quando vado a seppie ne tengo sempre una innescata.....anche se finora senza risultato!!!!!!
A me l'ultima volta  un serrone ha tranciato la lenza madre.....come non lo so.....anche a te redman hanno tranciato la madre o solo il terminale??????
Oppure non usi il terminale ma leghi il cavetto sulla lenza madre?????
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: redman - Ottobre 21, 2008, 17:11:34 pm
@ Gualt : si con il cavetto , la prima volta era molto corto , ho provato con il trainante sulla lenza e uno spezzoncino di circa dieci cm. forse meno , prima del ferrante .
La seconda volta il cavetto era piu' lungo , una quindicina di cm , anche meno  , ma il primo amo trainante era sempre sulla lenza .
Ho provato stà cosa del cavetto sotto al trainante perchè mi sembrava un buon compromesso di "invisibilità" del terminale e di resistenza ... mi sono sbagliato evidentemente  ;D
@ Skru : pesco con un cavetto da 20 lbs ... potrebbe essere sottodimensionato ma secondo me non è quello il problema ...
Per quanto riguarda l'uscita basta mettersi daccordo per me non c'è problema di nessun tipo  ;) ... tranne stò fine settimana da Sabato a Lunedì che non ci sono ... devo dare soddisfazione ad un'altra mia mania ...
@ Indio : la mia lenza è formata da multifibra da 30 lbs , spezzone di 20 mt di 0,40 (ma ho l'impressione che metterò del 0,50) e spezzone di acciaio ...  secondo me incide molto la lunghezza dell'acciaio ... con l'acciaio corto secondo me hai qualche abboccata in piu' ... ma non sono riuscito ancora a trattenere un pesce ...  troncano il nylon sopra il cavetto ... maledetti  ;D ... con l'acciaio un pò piu' lungo , parlo di una ventina di cm , secondo me hai meno abboccate ... ma almeno qualche pesce lo porti a casa ...ogni tanto  ;D

Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Fulvio - Ottobre 21, 2008, 17:34:24 pm
Io uso il cavetto in acciaio direttamente legato alla madre.


L'unica volta che l'ho perso è stato domenica.... forse perchè il dacron che ferma il trainante si è slegato ed il serra si è mangiata l'aguglia al centro senza rimanere allamato  [sbel] [sbel] [sbel]
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gualt58 - Ottobre 21, 2008, 18:03:23 pm
io uso un 35 fluorocarbon, girella, cavetto morbido annodato con clinch (non improved clicnh altrimenti non si stringe il nodo). Ho vari cavetti di diversa lunghezza per aguglie di diversa taglia con il trainante e ferrante già montati. In generale il cavetto è più lungo rispetto alla distanza becco-ano in modo che max 5cm di cavetto sono più avanti del trainante.

Secondo me redman li perdi i serra perchè spesso mangiano sul trainante. Anche l'ultimo che ho preso ha mangiato sul trainante e se lo metti sul monofilo trancia di sicuro
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: indio - Ottobre 21, 2008, 22:15:02 pm
Concordo con redman...meno acciaio si vede e piu' abboccate ci sono......
Io innesco spesso le sarde e ultimamente uso solo un amo che fa da trainante e ferrante, del 3/0
Voglio anche provare a legare direttamente la montatura metallica alla lenza madre, solo ho un dubbio, non vorrei che la mancanza di girelle causi precarichi ed attorcigliamenti......
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: redman - Ottobre 22, 2008, 12:09:00 pm
@ Gualt : è la conclusione a cui sono giunto anch'io ... ho provato perchè pensavo che , soprattutto sull' aguglia , l'attacco avvenisse prevalentemente sul ferrante ... magari succede veramente così e durante il combattimento il pesciazzo riesce a recidere anche piu' in alto ... Boh?
@ Indio : quella del "meno acciaio si vede e meglio è " quindi non è solo una mia sega mentale ... ho avuto questa impressione su diverse prede perse  ... il problema è trovare la lunghezza del cavetto giusta ... stò andando un pò a tentativi ... magari prima o poi trovo qualcosa di convincente e ve lo faccio sapere , finora non ci sono riuscito ... e per i miei gusti ne ho persi un pò troppi di stì maledetti  ;D  ma non mi arrendo  ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: redman - Ottobre 23, 2008, 16:14:53 pm
Ve lo detto che non mi arrendevo ... anche se non è andata esattamente come prevedevo ... il resto in "catture"  ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Fulvio - Ottobre 25, 2008, 18:59:36 pm
Ecco delle belle padelle.

Oggi sono andato al Papardò dove girano i Serra.
Da quando uso la matassina Gialla ( Grazie Gult58 :idea:) ... ho fatto anche una piumetta stesso colore... faccio un paio di Aguglie in pochi minuti.
Arrivo al Papardò  dopo 10 minuti vedo la canna che dondola avanati e dietro senza fal scattare il mulinello :mah:, afferro c'era un Serra una bestia ... mi ha tranciato il cavetto da 15lb in acciaio 1° padella.
Inesco un altra Aguglia poco dopo parte il mulinello prendo la canna in mano ... parte la girella da 19 Kg. 2° Padella.
3° padella  si è slamato.
4° padella si è rotta la lenza.
Insomma girano delle BESTIA DA PAURA   >:( ;D >:(
La prossima settimana ci torno sperando che ci siano ancora,per adesso sono  3 settimana che girano
john ti aspetto porta le matassine gialle che qui sono introvabili.

 



Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gualt58 - Ottobre 25, 2008, 22:46:27 pm
@ Gualt : è la conclusione a cui sono giunto anch'io ... ho provato perchè pensavo che , soprattutto sull' aguglia , l'attacco avvenisse prevalentemente sul ferrante ... magari succede veramente così e durante il combattimento il pesciazzo riesce a recidere anche piu' in alto ... Boh?
@ Indio : quella del "meno acciaio si vede e meglio è " quindi non è solo una mia sega mentale ... ho avuto questa impressione su diverse prede perse  ... il problema è trovare la lunghezza del cavetto giusta ... stò andando un pò a tentativi ... magari prima o poi trovo qualcosa di convincente e ve lo faccio sapere , finora non ci sono riuscito ... e per i miei gusti ne ho persi un pò troppi di stì maledetti  ;D  ma non mi arrendo  ;)
secondo me indio ha ragione, ma nella sua montatura, se non sbaglio, davanti alla testa del pesce esca c'è cavetto e non nylon. Per me questa è la cosa fondamentale perchè il serra non tranci
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gualt58 - Ottobre 25, 2008, 22:47:46 pm
Ecco delle belle padelle.

Oggi sono andato al Papardò dove girano i Serra.
Da quando uso la matassina Gialla ( Grazie Gult58 :idea:) ... ho fatto anche una piumetta stesso colore... faccio un paio di Aguglie in pochi minuti.
Arrivo al Papardò  dopo 10 minuti vedo la canna che dondola avanati e dietro senza fal scattare il mulinello :mah:, afferro c'era un Serra una bestia ... mi ha tranciato il cavetto da 15lb in acciaio 1° padella.
Inesco un altra Aguglia poco dopo parte il mulinello prendo la canna in mano ... parte la girella da 19 Kg. 2° Padella.
3° padella  si è slamato.
4° padella si è rotta la lenza.
Insomma girano delle BESTIA DA PAURA   >:( ;D >:(
La prossima settimana ci torno sperando che ci siano ancora,per adesso sono  3 settimana che girano
john ti aspetto porta le matassine gialle che qui sono introvabili.

 




ma dove è il papardò, ci andate quando andate a gaeta?
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gualt58 - Ottobre 25, 2008, 22:51:51 pm
Ecco delle belle padelle.

Oggi sono andato al Papardò dove girano i Serra.
Da quando uso la matassina Gialla ( Grazie Gult58 :idea:) ... ho fatto anche una piumetta stesso colore... faccio un paio di Aguglie in pochi minuti.
Arrivo al Papardò  dopo 10 minuti vedo la canna che dondola avanati e dietro senza fal scattare il mulinello :mah:, afferro c'era un Serra una bestia ... mi ha tranciato il cavetto da 15lb in acciaio 1° padella.
Inesco un altra Aguglia poco dopo parte il mulinello prendo la canna in mano ... parte la girella da 19 Kg. 2° Padella.
3° padella  si è slamato.
4° padella si è rotta la lenza.
Insomma girano delle BESTIA DA PAURA   >:( ;D >:(
La prossima settimana ci torno sperando che ci siano ancora,per adesso sono  3 settimana che girano
john ti aspetto porta le matassine gialle che qui sono introvabili.

 




x john, le gialle le ha il negozio "cose di mare" a mergellina. Quando mi trovo a passare le posso prendere così le puoi dare anche agli amici.
A proposito lo so che è tardi, ma domani vado da pozzuoli alle 8 e 30. Per pagaiare un pò (mi sono scocciato un pò di andare pianissimo con il vivo) metterò qualche artificiale sperando nelle lampughe alle gabbie, o a nisida
Ciao a tutti e scusate dell off topic ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Fulvio - Ottobre 26, 2008, 07:39:37 am
Il papardò è a Gaeta
è una spiaggia che da dove scendiamo dista 3-4 MIglia


Ci organizziamo per Venerdi o Sabato Prossimo ?
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Fulvio - Ottobre 26, 2008, 08:22:04 am
@ Gualt : è la conclusione a cui sono giunto anch'io ... ho provato perchè pensavo che , soprattutto sull' aguglia , l'attacco avvenisse prevalentemente sul ferrante ... magari succede veramente così e durante il combattimento il pesciazzo riesce a recidere anche piu' in alto ... Boh?
@ Indio : quella del "meno acciaio si vede e meglio è " quindi non è solo una mia sega mentale ... ho avuto questa impressione su diverse prede perse  ... il problema è trovare la lunghezza del cavetto giusta ... stò andando un pò a tentativi ... magari prima o poi trovo qualcosa di convincente e ve lo faccio sapere , finora non ci sono riuscito ... e per i miei gusti ne ho persi un pò troppi di stì maledetti  ;D  ma non mi arrendo  ;)
secondo me indio ha ragione, ma nella sua montatura, se non sbaglio, davanti alla testa del pesce esca c'è cavetto e non nylon. Per me questa è la cosa fondamentale perchè il serra non tranci

A me hanno tranciato il cavetto in acciaio .... mi è tornato sopra solo l'amo trainante
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gualt58 - Ottobre 26, 2008, 20:27:23 pm


A me hanno tranciato il cavetto in acciaio .... mi è tornato sopra solo l'ano trainante
[/quote]
beh meglio un ano che niente  [sbel] comunque a parte i facili spiriti, a me un serra mi ha tranciato un cavetto di quelli termosaldanti (preso da zippo ma devo vedere il tipo), probabilmente ho contribuito alla cosa dando troppa trazione e questo aiuta i denti del serra a tagliare il cavetto. Adesso che uso quello yamashita che si annoda e che non li metto mai troppo in trazione li sto prendendo sui due chili e anche utilizzando lo stesso cavetto perchè non ha segni di intaccature e sfilacciamenti
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: indio - Ottobre 26, 2008, 20:59:55 pm
Ammazza che denti.......quelli di Gaeta non sono pesci, ma   ......  COCCODRILLI ::) ::) :o :o ;D ;D
Alla prima occasione, caro fulvio , ti dò qualche metro del filo metallico in acciaio inox da 5/10 che uso io.....
Magari è piu' visibile e piu' rigido, ma i coccodrilli neanche lo intaccano...... :idea: :idea:
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Fulvio - Ottobre 27, 2008, 10:27:10 am
Indio usero 0.30 Libbre vediamo se tagliano anche questi.
Prima che arrivi il brutto tempo vorrei provare di nuovo.
ciao
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gualt58 - Novembre 02, 2008, 19:12:42 pm
sono uscito ieri, sabato, da pozzuoli. C'era un bel mare. Pensando che era un pò complicato con quel mare pescare con il vivo traino con vari artificali con 100 grammi su fondali di 5-10 metri. Prendo un barracudino e lo rilascio  ??? Poi ad un certo punto prendo qualcosa di buona taglia, inizio a tirare e dopo un pò mi molla. Recupero la testa di un'altro barracuda attaccata all'artificiale ed ancora vivo.... Non mi ero accorto di avere preso quest'altro barracudino.. Sicuramente sarà stato un serra e sono stato punito per non avere innescato il vivo. Comunque ha mangiato mentre ero a 2.5-3 nodi. Mi chiedo se è possibile almeno con i serra trainare il vivo un pò veloce.
Il fatto è che a volte mi scoccio un pò di trainare con il vivo perchè praticamente non si pagaia. Però non c'è niente da fare. Paga ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Novembre 02, 2008, 23:43:32 pm
la lenta velocità lenta per il vivo ha il solo scopo di non far roteare e nuotare male l'esca ma se traini veloce anche il vivo per il serra è decisamente meglio. si rischia però di portare a giro un vivo innaturale
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: indio - Novembre 09, 2008, 21:42:22 pm
Sabato, padelle a go-go....ve ne racconto una......
innesco una agugliona, circa 45 - 50 cm.....un amo ferrante a 10 cm dalla coda......attacco del serra, coda tranciata a 15 cm e rimasta appesa al terminale per mezzo dell'amo....  rimollo il pesce senza coda e agonizzante.....altro attacco, stavolta mangia bene, tira e molla, lo porto sotto 3 o 4 volte e riscappa, alla fine ho il raffio in mano...zac  terminale tranciato di netto era un cavetto di acciaio 15 lb.....il pesce era sui 3 kg......
appena posso acquisto in terminale da 50 lb.....
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Fulvio - Novembre 10, 2008, 09:23:06 am
Sabato, padelle a go-go....ve ne racconto una......
innesco una agugliona, circa 45 - 50 cm.....un amo ferrante a 10 cm dalla coda......attacco del serra, coda tranciata a 15 cm e rimasta appesa al terminale per mezzo dell'amo....  rimollo il pesce senza coda e agonizzante.....altro attacco, stavolta mangia bene, tira e molla, lo porto sotto 3 o 4 volte e riscappa, alla fine ho il raffio in mano...zac  terminale tranciato di netto era un cavetto di acciaio 15 lb.....il pesce era sui 3 kg......
appena posso acquisto in terminale da 50 lb.....


heheheheh
Questi Serra maledetti

Penso che un 0.30 lb vada bene, se poi prendi uno più grosso si trancia pure quello.
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: indio - Dicembre 28, 2008, 07:33:51 am
Stamane dovevo uscire con il kk doppio insieme ad un amico......
Carica lo scafo....l'attrezzatura, ........prepara le esche........prepara borsa con abbigliamento......
Sveglia alle 6.00.....

                                         PIOVE  A  DIROTTO   !!!!!!!

Si può annoverare nella categoria delle padelle??
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Buttero - Dicembre 28, 2008, 10:29:06 am
.....se non avevi controllato il meteo si, la puoi considerare una padella [sbel] [sbel] [sbel] [sbel] [sbel]
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: indio - Marzo 18, 2009, 20:46:39 pm
Oggi , dopo molto tempo, ho fatto una bella uscita , 4 ore di voga e traina,mare calmo, sole.....uno spettacolo......
dalle mie parti, fondali bassi e sabbiosi, i pesci ancora sono assenti, ma nn fa nulla.....
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Luglio 23, 2009, 14:42:47 pm
solo questo

SERRA VS MAREMMAGIO ...........3-0

3 padelle clamorose una proprio sotto il kayak stimato sui 2,5-3 kg
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Leporello - Luglio 23, 2009, 23:00:25 pm
 :(
... come ti capisco!

io sono 0-2 con i serra e idem con le leccie  >:(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: labrax - Luglio 24, 2009, 09:33:13 am
Mi unisco al cordoglio con un'altra "lisciata" di circa 3kg a due metri dal kk. Serra non in attività ma in tensione per lecito periodo di accoppiamento.
Aspettiamo tempi migliori!!!
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Luglio 24, 2009, 10:46:52 am
da me sono più che attivi e nervosi i 2 serra lisciati mi hanno attaccato nel giro di un ora di distanza l'uno d'altro  >:(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gualt58 - Luglio 24, 2009, 13:03:16 pm
da me sono più che attivi e nervosi i 2 serra lisciati mi hanno attaccato nel giro di un ora di distanza l'uno d'altro  >:(
hanno tranciato? Cosa avevi come cavetto?
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gpascucci - Luglio 24, 2009, 19:43:56 pm
Scusate ma ma concedetemi questo piccolo off topic.....vi invidio tutti  >:( almeno voi avede padellato delle catture io non ho ancora preso niente di apprezzabile salvo un bel polipo......... ;D ;D ;D ;D

Vorrei padellare qualcosa anche io ........... :'(

Un abbraccio a tutti   ;D ;D ;D ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Alexelfo - Luglio 24, 2009, 19:56:26 pm
In effetti non si capisce bene, mancano tanti dettagli per essere un tread utile.... ;)
Lisciata = ?? (ferrata a vuoto?) a spinning, a traina, con il morto manovrato ?
Esca ??
Orario ??
Acqua ??
Senza queste piccole informazioni diventa un susseguirsi di imprecazioni, e anche volendo diventa impossibile dare qualche suggerimento  ::)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: idolo - Luglio 24, 2009, 20:17:16 pm
concordo...
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Luglio 24, 2009, 21:03:48 pm
allora per chiarezza traino l'aguglia morta(catturata l'anno passato) col cavetto in acciaio

1 serra l'ho allamato e si è liberato (non tranciato)
1 serra si è slamato sotto il kayak
1 serra ha attaccato l'esca ma non sono riuscito a sentire il peso si è portato via l'aguglia ma non ha tranciato
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Alexelfo - Luglio 24, 2009, 21:10:02 pm
Ecco così è già più interessante Giò ;)
Mi vien da chiedere:
Che ami usi (modello e dimensione) e da quanto, nuovi, già usati (nel senso se hanno già catturato).
La frizione come stava ?
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Luglio 24, 2009, 21:33:06 pm
ciao ;)
questa mattina trainato per tre ore ma non si è visto un maledetto predatore, il mare era infestato di sauri si prendevano a tonnellate,
ragazzi questa mattina mi h'anno preso a fucilate mi sono c****o dallo spavento è non era un fucile solo ma un battaglione intero :o :o :o :o :o, la zona che frequento c'é la zona militare che usano per le esercitazioni di tiro è sparano verso il mare, di solito prima che iniziano a sparare arriva la motovedetta di turno è fa rispettare il divieto di transito sotto costa quei c******i sono arrivati con 5minuti di ritardo  >:( >:( >:( >:( >:(
ho corso il rischio di colare a picco col mio bananone giallo. :( :( :(



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Franc3sco - Luglio 24, 2009, 23:22:46 pm
ciao ;)
questa mattina trainato per tre ore ma non si è visto un maledetto predatore, il mare era infestato di sauri si prendevano a tonnellate,
ragazzi questa mattina mi h'anno preso a fucilate mi sono c****o dallo spavento è non era un fucile solo ma un battaglione intero :o :o :o :o :o, la zona che frequento c'é la zona militare che usano per le esercitazioni di tiro è sparano verso il mare, di solito prima che iniziano a sparare arriva la motovedetta di turno è fa rispettare il divieto di transito sotto costa quei c******i sono arrivati con 5minuti di ritardo  >:( >:( >:( >:( >:(
ho corso il rischio di colare a picco col mio bananone giallo. :( :( :(



capitano64

 :o :o :o :o :o :o Solo da noi succedono queste cose, roba da pazzi >:(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Luglio 25, 2009, 09:47:04 am
Ecco così è già più interessante Giò ;)
Mi vien da chiedere:
Che ami usi (modello e dimensione) e da quanto, nuovi, già usati (nel senso se hanno già catturato).
La frizione come stava ?
La marca degli ami non la ricordo ma sono tra i migliori, erano nuovi e la frizione era non troppo tirata altrimenti il serra non tiene in bocca l'esca, è già testato questo metodo di pesca ma la bocca dei serra è veramente dura da bucare e spesso si slamano
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gost - Luglio 25, 2009, 10:41:40 am
.... racconta anche di quel serra che ti ha centrato l'aguglia morta proprio tra i due ami :o :o :o :o :o :o ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D
Gost
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Luglio 25, 2009, 11:23:48 am
già mi ha diviso l'aguglia a metà a dato due strattoni e se nè andato senza mangiare però.....ma avrò la mia vendetta prima o poi >:( >:( ;D ;D >:( >:(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Luglio 25, 2009, 14:13:19 pm
ciao ;)
oggi un altra uscita col kayak tempo fantastico 5ore di pesca ma nessun predatore :'(  mi sono divertito un po a traina a prendere i sauri, con due giorni di kayak mi sento distrutto ??? l'età si fa sentire. ;) :D



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Luglio 25, 2009, 15:48:12 pm
ciao ;)
oggi un altra uscita col kayak tempo fantastico 5ore di pesca ma nessun predatore :'(  mi sono divertito un po a traina a prendere i sauri, con due giorni di kayak mi sento distrutto ??? l'età si fa sentire. ;) :D



capitano64

E' già caro capitano64......64 sono gli anni vero?    ??? ??? ??? ???
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Luglio 25, 2009, 18:15:06 pm
ciao maremmagio ;)
è l'anno di immatricolazione :D  :)
mi sono appena svegliato mi sono ricarburato già con la voglia di ricominciare ;D ;D ;D,
ieri, per il problema di "fuoco"  ;) che mi era successo avevo rimasto in mare attaccata a una boa di segnalazione (uso un bracciolo per bambini arancio fluoro.) la vaschetta col vivo, questa mattina ero andato col intento di recuperarla ma qualche d'uno si è prodigato a recuperarla prima di me  >:( >:( >:( >:( :( :( forse si è preoccupato di ripulire il mare da oggetti inquinanti. ;)



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Agosto 01, 2009, 21:10:57 pm
ciao ;)
questa mattina sveglia presto per entrare in acqua al primo raggio di sole procurato l'esca viva è di corsa a trainare sotto costa, alle 7,45 una mangiata poderosa l'adrenalina che sale alle stelle come prendo la canna in mano si ferma tutto di colpo, già immaginando che era successo recriminavo ad alta voce avevo il terminale in fluoro ma sapevo della presenza dei serra ma io cocciuto non ho messo il cavetto, recuperato la lenza era stata tagliata di netto,ma la cosa più grave è che non avevo terminali pronti, con il vento di prima mattina non riuscivo a riscaldare il cavetto termo saldante dopo che ero riuscito a saldare il cavetto dovevo fermare l'amo scorrevole io uso legarlo con l'elastico della roubasienne, non ci crederete tutte le altre volte che l'ho preparato a casa il nodo non si è mai sciolto, devo averlo fatto almeno dieci volte ma si è sciolto sempre ho dovuto tagliare un po di trecciato è legarlo con quello, nel fra tempo si erano fatte le 8.35 il momento magico era passato. :-[ :'( :'( :'(

morale,
quando succede di trovarsi al posto giusto nel momento giusto non bisogna farsi trovare impreparati o sono c***i amari.
medita capitano medita.... :-[



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Franc3sco - Agosto 02, 2009, 11:09:42 am
Ciao capitano :)
Il fatto di non aver messo il cavetto dall'inizio è stato perchè volevi insidiare qualche leccia-ricciola o simili ?
Io questa settimana ho lasciato il kk all'asciutto, ma giovedì sera al tramonto sono andato a fare due lanci alla solita foce e mi sono mangiato le mani perchè i serra stavano in attività, eravamo in tre e tutti e tre lo abbiamo allamato e slamato >:(
Appena è diventato buio non si è visto più niente, praticamente abbiamo pescato solo venti minuti..ma se arrivavamo prima secondo me ci potevamo divertire...soprattuto se mi portavo il kayak dietro e ci andavo dal tardo pomeriggio...

Se non sbaglio hai l'eco nuovo, come ti ci trovi?

Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Agosto 02, 2009, 13:55:19 pm
ciao franc3sco ;)
infatti la speranza è sempre la leccia è non mi piace pescarla col cavetto,
so che il nostro comune amico li ha beccati al tramonto, la settimana prossima se mi libero voglio andare a fare qualche lancio,
 non l'ho ancora testato nei punti che conosco ma per l'uso che devo farne secondo me è ottimo,
ho intenzione pure io di uscire un pomeriggio per fare un tramonto l'unico handicap è che la foce è sempre un po difficoltosa per il fondale basso è di pomeriggio c'è sempre un vento che alza le onde.



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Agosto 02, 2009, 14:10:14 pm
per la cronaca,
questa mattina sveglia allo stesso orario di ieri di corsa in acqua per procurare l'esca è via a trainare, un attacco sulla canna del mio amico una breve fuga è poi il silenzio, recupera la lenza è appeso all'amo c'è solo la testa del sauro >:(
questi serra mi sembrano dei chirurghi eseguono dei morsi calibrati al centesimo :o, una cosa curiosa da segnalare su una profondità di circa 5 mt abbiamo incontrato un branco di lecce amia (erano davvero tante) che si muovevano sul fondo in senso rotatorio tipo caraggidi o barracuda, ma è un comportamento di riproduzione? comunque non erano in attività altrimenti i sauri che avevo non bastavano.



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Alexelfo - Agosto 02, 2009, 15:17:59 pm
che si muovevano sul fondo in senso rotatorio tipo caraggidi o barracuda, ma è un comportamento di riproduzione? comunque non erano in attività altrimenti i sauri che avevo non bastavano.
capitano64

Anche le ricciole e i serra fanno così, ovviamente parliamo di esemplari giovani  ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Franc3sco - Agosto 02, 2009, 17:54:45 pm
Non so se è un comportamento tipico del periodo riproduttivo, certo deve essere bello vedere una 'nuvola' di quelle in acqua, indipendentemente dal fatto che mangino o meno... :D
Qualcuno sa il perchè di quanto visto da capitano64?

Intanto per fine mese voglio cercare di 'illuminare' il kayak, perchè ridendo e scherzando il tempo passa e si avvicina la ''pesca al serra by night'' che capitano64 conosce bene... :D ;D ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Agosto 02, 2009, 18:21:51 pm
che si muovevano sul fondo in senso rotatorio tipo caraggidi o barracuda, ma è un comportamento di riproduzione? comunque non erano in attività altrimenti i sauri che avevo non bastavano.
capitano64

Anche le ricciole e i serra fanno così, ovviamente parliamo di esemplari giovani  ;)

ciao alexelfo ;)
stimati intorno ai 4/5 kg. ed erano molte a colpo d'occhio erano almeno una trentina.



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Alexelfo - Agosto 02, 2009, 19:46:26 pm
Sì la taglia è quella, è comportamento di aggregazione, protezione e ricerca.
Girando in tondo, lo fanno anche le alici, cè sempre un angolo coperto da qualche esemplare del branco, sia per avvistare cibo che un eventuale predatore.
A dire il vero fanno così: nuotano in fila poi stanno un po' a cerchio, poi ripartono.
Per intenderci è come se disegni su un foglio un 9 e prosegui in un 6 e così all' infinito nel tratto di costa dove stazionano.
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Agosto 09, 2009, 10:51:00 am
ciao ;)
ieri mattina sveglia alle ore 4.00 alle ore 6.00 sono in mare a procurarmi l'esca, prima ferrata cinque sauri presi è anche belli grandini, via a trainare più sotto costa trainato per sei ore una sola mangiata di un serra che non superava il mezzo chilo :( c'erano in quantità industriale ma le mamme dove erano? questa mattina volevo replicare ma non c'è l'ho fatta ad alzarmi rimando tutto alle ferie :(.



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Alexelfo - Agosto 09, 2009, 11:04:12 am
Dalle nostre parti sono ancora un po' dispersi e sparsi al largo, raro che facciano grande attività a galla, quindi di difficile localizzazione.
Se li trovi bene, altrimenti allamarne uno è abbastanza fortunosa come cosa.
Ci vuole un po' di pazienza Cap, ancora un 10/15 gg credo.
Noi finora abbiamo preso solo grossi esemplari stanziali (8/10kg), ma con gli artificiali.
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Agosto 09, 2009, 12:00:05 pm
E venerdì il punteggio Maremmagio-Serra è passato dal 0-3 allo 0-4  :'( :'( :'( :'( e sto giro pensavo proprio di aver fatto segno quanto sto serraccio enorme è riuscito a tranciarmi il cavetto d'acciaio da 26 lb l'ho visto sotto il kayak e da come tirava e faceva partire la frizione sullo strike penso che doveva essere intorno ai 5/6 kg ma sai i pescatori tendono sempre ad aumentare i pesi  :)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Lucio - Agosto 10, 2009, 11:34:40 am
Non ti disperare Giò, tu almeno le mangiate le hai viste, noi manco quelle :'( :'(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Agosto 18, 2009, 19:47:35 pm
ciao ;)
oggi prima uscita (in ferie :D) è primo cappotto da disperazione  :-[ :'(
non sono riuscito a fare il vivo, dove di solito stanziano i sauri c'era una desolazione, sul'eco non si vedeva un pesce neanche a pagarlo  :-\
si riprova in un altro posto.



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: fonzi - Agosto 18, 2009, 21:50:25 pm
ciao capitan come ti invidio non fa niente se cappotti con la canna,imprtante non cappottare con il kk 8)io purtroppo durante le ferie lavoro(manutenzione)meglio una brutta giornata di pesca che una bellissima di lavoro.ciao :idea:
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Leporello - Agosto 19, 2009, 00:04:33 am
meglio una brutta giornata di pesca che una bellissima di lavoro.
... come dice il grande Labrax!
 :)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Agosto 19, 2009, 11:52:49 am
 ;) :idea:



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Agosto 24, 2009, 14:52:46 pm
ciao  ;)
questa mattina uscita in mare alle ore 6.30 dopo aver catturato una decina di sauri (è faticato non poco per prenderli) ho trainato fino alle ore 13 ma non si è visto niente :'( mi sa che dovrò ripiegare la prossima uscita a spigole in fiume. :idea:



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: stefanomaremma - Agosto 24, 2009, 22:22:03 pm
ogni commento è puramente casuale....  :'(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Leporello - Agosto 24, 2009, 23:12:15 pm
 :o
accipicchia che morso!
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gost - Agosto 24, 2009, 23:24:09 pm
Facciamo fare il calco al CSI al Poma ...
Mizzica stefano che boccone  :o :o Ma era esca o pescato :mah:
Gost
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: stefanomaremma - Agosto 25, 2009, 00:08:32 am
era esca viva :'( l'unica della mattinata  >:(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gigio - Agosto 25, 2009, 08:12:55 am
OT Ritorno dal futuro ........
 :( Io divento matto  :(
Ma come ?!? sono le 8:12:nn del mattino!
e StefanoMaremma (ciao) scrive alle 12:08:32 ????
 [sbel]  [sbel]  [sbel]
Mr. PIK pensaci tu  ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Buttero - Agosto 25, 2009, 13:57:49 pm
OT Ritorno dal futuro ........
 :( Io divento matto  :(
Ma come ?!? sono le 8:12:nn del mattino!
e StefanoMaremma (ciao) scrive alle 12:08:32 ????
 [sbel]  [sbel]  [sbel]
Mr. PIK pensaci tu  ;)

Gigioneeeee!!!
Stefano ha scritto alle 12.08 am che vuol dire a mezzanotte e 8 minuti che era già oggi

cips [sbel] [sbel]
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gigio - Agosto 25, 2009, 18:36:40 pm
 :OO:  :OO:  :OO:  :OO:  :OO:
E' certo che erano le 00:08 di stamane!
 :mah:
hodesti sistemi informatici usano i loro modi he un sono miha tutti eguali  ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: ecker69 - Agosto 30, 2009, 17:40:50 pm
ogni commento è puramente casuale....  :'(
Allora qualcuno se le mangia....ho provato ad innescarle diverse volte e nessuno me le ha mai caate, forse piacciono solo al serra :mah: che qui non c'è!
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Settembre 05, 2009, 10:40:41 am
ciao ragazzi ;)
questa mattina sveglia alle ore 4,50 le condizioni del tempo non aspirano a niente di buono, arrivato sul posto aspetta che hotel dove sfrutto la discesa (pagando 5€ :'() apra il cancello, ora mai i turisti si contano sulle punta delle dita è se la prendono comoda ad aprire :( comunque pago di corsa a scaricare il kayak è preparare tutto arrivo sulla spiaggia è rimango deluso :'( ci sono onde che non promettono niente di buono, per di più c'è una nuvola di fantozzi, decido di desistere  :-\ si riprova domani :(



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Franc3sco - Settembre 05, 2009, 11:42:20 am
capitano il kayak lo scarichi direttamente senza l'ausilio di rulli/barra magic ecc o hai creato un dispositivo specifico?
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Settembre 05, 2009, 16:04:09 pm
fino a poco tempo fa lo scaricavo di peso, ma un paio di volte facendo sforzo a freddo mi sono strappato :'( cosi ho creato una sorta di barra magic è mi aiuta non poco ad evitare sforzi pericolosi :idea:



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: encho - Settembre 07, 2009, 09:06:58 am
fino a poco tempo fa lo scaricavo di peso, ma un paio di volte facendo sforzo a freddo mi sono strappato :'( cosi ho creato una sorta di barra magic è mi aiuta non poco ad evitare sforzi pericolosi :idea:

Faccela vede'!
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Settembre 07, 2009, 21:37:22 pm
ciao encho ;)
come esco col kayak (penso sabato tempo permettendo) faccio delle foto :idea:



capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: ecker69 - Ottobre 01, 2009, 19:33:03 pm
No Comment!!!
 >:( >:( >:(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Franc3sco - Ottobre 01, 2009, 19:36:50 pm
 :o Cazzu iu... :o :o
Lo stavi trainando?
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: stefanomaremma - Ottobre 01, 2009, 23:27:27 pm
hihihii un pò per uno in collo a mamma!! :D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Lucio - Ottobre 02, 2009, 10:21:15 am
Avevi proprio fame vero ecker ;D ;D ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: acquadolce - Ottobre 02, 2009, 10:45:56 am
come sei buono a dividere i pesci con chi ha fame... ;D ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: il Panzone - Ottobre 02, 2009, 10:52:10 am
'Azz....
Ma il ferrante ce l'hai messo???
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: xeno - Ottobre 02, 2009, 11:27:22 am
il piccolo aveva fame  :( :(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: stefanino - Giugno 29, 2010, 16:58:21 pm
questa è davvero una bella "padella" un padellone..
ieri con maremmagio si stava trainando sugarelli a fondo per vedere di prendere un dentice , anche se a dire il vero non ci si credeva fino in fondo.
morale della favola dopo 10 minuti di traina la frizione di maremmagio inizia a cantare, ferrata e .....
liscio. giovanni pescava con terminale in aciaio da 26 lb e 3 ami montati sul sugarello da 25 cm circa, il miei dubbi più grandi sono 2 e qui voglio le risposte dei grandi trainisti..
1- frizione quasi libera o un pelo più tirata, in pratica spero che il pesce non senta niente  e              ingoi l'esca oppure un pò dura in modo che quando parte si allami da solo?
2- ferro immediatamente appena il dentice attacca oppure  aspetto?

vi mostro la foto del sugarello dopo la dentata

(http://C:\Documents and Settings\MARTINI\Desktop\28062010253.jpg)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: sampe83 - Giugno 29, 2010, 19:23:08 pm
non sono certo un esperto,ma a mio parere non era un dentice.....sull'altro lato ci sono segni di un morso???forse potrebbe essere stato un grosso calamaro se non sbaglio mangiano cosi,secondo me se fosse stato un dentice sarebbe stato in condizioni peggiori......lascio la palla ai super esperti che ne sanno sicuramente più di me....
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: stefanino - Giugno 29, 2010, 21:18:58 pm
dubito propio che un calamaro faccia girare all'impazzata la frizione di un tld 15 tarata e con il cicalino inserito e per giunta per diversi secondi.....
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: encho - Giugno 30, 2010, 10:33:17 am
Un calamaro mannaro  ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Luca Chi - Giugno 30, 2010, 12:50:59 pm
azz che dentate!!!!
L
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: ri65 - Giugno 30, 2010, 14:36:05 pm
purtroppo capita spesso >:(
pesci diffidenti o piccoli, o che si pungono e scappano via...
Magari un denticiotto ???
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: stefanino - Giugno 30, 2010, 15:39:08 pm
qualcuno sà rispondermi alle mie domande?

1- frizione quasi libera o un pelo più tirata, in pratica spero che il pesce non senta niente  e              ingoi l'esca oppure un pò dura in modo che quando parte si allami da solo?
2- ferro immediatamente appena il dentice attacca oppure  aspetto?
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: stefanino - Giugno 30, 2010, 16:28:16 pm
non sono certo un esperto,ma a mio parere non era un dentice.....sull'altro lato ci sono segni di un morso???forse potrebbe essere stato un grosso calamaro se non sbaglio mangiano cosi,secondo me se fosse stato un dentice sarebbe stato in condizioni peggiori......lascio la palla ai super esperti che ne sanno sicuramente più di me....
mi sà che alla fine mi devo scusare con sampe83
tutti mi dicono calamaro o seppia..... io sinceramente non pensavo potessero partire in quel modo..... azz era mannaro veramente e anche figlio di m.....ta perchè non c'è rimasto

 >:( >:( >:( >:(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: pomatomus - Giugno 30, 2010, 17:07:44 pm
secondo me era un dentice o un grosso cuda i calamari non fanno cosi, mordono sulla nuca... usate ami più grossi, specie il trainante (il dentice ingoia sempre dalla testa, usando pesci come esca al 90% si ferrano sul trainante). pescando con la canna in mano tengo la frizione relativamente aperta, ma un po' piu chiusa del limite di slittamento, quando sento la mangiata seguo un po' con la canna e ferro quasi subito.
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: stefanino - Giugno 30, 2010, 23:27:10 pm
grazie poma
conciso e super preciso nelle risposte ..... sei un maestro ... [///] [///] [///]
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: sampe83 - Giugno 30, 2010, 23:49:41 pm
la mia ere solo un'ipotesi,perchè il morso non mi sembra un morso,ovvero è più una lacerazione,se un pesche anche di 3 etti da un morso stacca un pezzo.....la frizione se cel'hai lenta e traini parte anche se prendi un ciuffo di alghe figurati con un bel calamare.......questa è solo una mia impressione...
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: pomatomus - Luglio 01, 2010, 05:02:50 am
spesso con i dentici capita di recuperarli con ancora l'esca in bocca, e questa si presenta in modo simile, il dentice ha denti fatti per afferrare e uccidere, non adatti a tranciare (parola di cavadenti =) ) cmq secondo me era un bel pescio, l'esca era stata ingoiata del tutto.
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: stefanino - Luglio 01, 2010, 08:52:02 am
io nel dubbio mi sono segnato il punto nel gps e la prossima volta ci ripasso... non si sa mai, avesse ancora fame . :)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: pomatomus - Luglio 01, 2010, 10:32:33 am
ah ah... hai fatto benissimo... per il sughero ti consiglio un 4/0 come trainante e un 6/0 come ferrante, ninte cavetto e terminale del 55 - 60 8io non uso piu la doppiatura)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: encho - Luglio 01, 2010, 12:40:19 pm
Il calamaro mannaro era una battuta, anche io penso al dentice ... si vedono proprio i solchi dei denti a vampiro
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gigio - Luglio 01, 2010, 17:30:01 pm
ah ah... hai fatto benissimo... per il sughero ti consiglio un 4/0 come trainante e un 6/0 come ferrante, ninte cavetto e terminale del 55 - 60 8io non uso piu la doppiatura)
Gulp! ... già, il sugherello di 25 cm.
Intanto che ci siete, quanto lo fate lungo il terminale? ed il terzo amo? quanti buchi hanno sti poverelli sugherosi?
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Luglio 03, 2010, 15:44:31 pm
Ora dico la mia.......come stefanino non sono esperto ma dubito fortemente che un calamaro faccia partire la frizione appena tirata il giusto per non farla slittare col peso del piombo, e farla partire come una specie di rincorsa, l'impressione è stata di un pesce che agguanta la preda e fugge. Considerate che il tempo in cui ho sentito partire la frizione, ho messo nell'alloggiamento la pagaia ed ho preso in mano la canna ed ancora la frizione slittava, ho ferrato ma non ho sentito nulla. Pescavo sui 30 mt con 200 gr di peso circa a 0,8 nodi. A me ha dato l'impressione del dentice. Ciao e grazie....porc......accc.....
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: ri65 - Luglio 03, 2010, 16:07:56 pm
Ciao Giovanni!!!!!
tra un po' vengo a Follonica! ci sei ancora a far... padelle [sbel] o vai via?
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: elbarracuda - Luglio 03, 2010, 18:01:05 pm
Vieni da Barracuda tuo Maremmagio, che i dentici qui sono un po' più golosi e meno diffidenti...

Per me era un bel dentone, i solchi non lasciano pensare ad un calamaro, al limite un calamaro in bocca ad un denticione [sbel] [sbel] [sbel]
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Luglio 03, 2010, 21:31:09 pm
Ciao Giovanni!!!!!
tra un po' vengo a Follonica! ci sei ancora a far... padelle [sbel] o vai via?


Ciao Riccardo,
domani parto col bananone e le cannuzze per l'elba sino all'11 luglio poi sono in ferie sino al 25 luglio. Se vieni dopo cmq troverò sicuramente tempo per stare insieme a te e famiglia. Ciao
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: maremmagio - Luglio 03, 2010, 21:32:58 pm
Vieni da Barracuda tuo Maremmagio, che i dentici qui sono un po' più golosi e meno diffidenti...

Per me era un bel dentone, i solchi non lasciano pensare ad un calamaro, al limite un calamaro in bocca ad un denticione [sbel] [sbel] [sbel]
ARRIVOOOOOOO ho sentito che all'elba siete in carenza di padello ve le porto io!!!
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: doctorj - Luglio 15, 2010, 16:37:51 pm
Visto che vi piace risolvere quesiti relativi a dentoni & C, ve ne faccio uno io... Chi è il cattivone che ha ridotto così questa povera aguglia? Io in linea di massima una risposta ce l'ho. Aspetto le vostre. L'aguglia in oggetto era lunga una cinquantina di centimetri, fissata per la traina su un terminale in fluorocarbon dello 0,70 con pescante 4/0 e trainante 2/0.  ;) ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: encho - Luglio 15, 2010, 17:12:15 pm
Serrettini?
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: pomatomus - Luglio 15, 2010, 20:05:02 pm
cuda
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: idolo - Luglio 16, 2010, 20:43:58 pm
A pare mio non è stato un attacco singolo ... i pesci sono in gruppo... ma non più grandi dell'aguglia come dimensioni....
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: sav - Luglio 17, 2010, 10:56:59 am
 :mah: Granchio

sav
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: fuco - Luglio 17, 2010, 11:57:51 am
Mazinga Z  :idea:
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Buttero - Luglio 17, 2010, 12:03:54 pm
 :mah: Ufo Robot ed i suoi amici...? :mah:
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: ruro - Luglio 17, 2010, 12:50:19 pm
murena  :mah:
o ratatouille  [sbel]
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Freddy P. - Luglio 17, 2010, 14:25:00 pm
dal taglio triangolare direi anch'io un Cuda...anche se qualche cefalopode avvrebbe potuto metterci del suo.  )))
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: pomatomus - Luglio 17, 2010, 15:27:12 pm
cmq riguardando la foto ci ho ripensato direi cmq cuda... però potrebbero anche essere serrettini... se però la mangiata l'hai avuta dove penso io cuda grosso al 100%  ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: doctorj - Luglio 17, 2010, 18:20:23 pm
Siete proprio simpatici e partecipativi, mi fa piacere  :idea:  :idea:.
La foto, caro Poma, io e te l'avevamo già analizzata e avevamo in effetti stabilito che - per il luogo in cui era avvenuta la mangiata (proprio quello  ;)) - molto probabilmente era stata effettuata da un grosso cuda per il 90 per cento. Non avevamo però escluso un grosso dentice (per la distanza dei morsi). Escluso i serra perché il quella zona non ce ne sono, avevamo infine lasciato un margine di possibilità (e in questo caso averbbe ragione idolo) a un banco di lampughe, le quali, in effetti, in quel periodo, erano arrivate a frotte a far ribollire l'acqua in quel tratto di mare...  ;)  ;D  ;D
Altri pesci lo escluderei in quanto in quel momento stavo trainando a non più di 4-5 metri di profondità.
Non escluderei però del tutto (vero ruro, Buttero o fuco??) deei pesci ratatouille, Ufo Robot o Mazinga Z...  [sbel] [sbel]
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: idolo - Luglio 17, 2010, 21:07:34 pm
fattostà che chiunque sia stato... è uno str.nzo perchè ha accuratamente evitato l'amo...  >:(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: fuco - Luglio 17, 2010, 23:52:31 pm
no non insultarlo  -- , secondo me è un grande :idea:  che magari ha capito come evitarci! e se capita si accoppierà e trasmetterà i suoi geni a figli che diventeranno ancora più furbi e capaci di cavarsela in questo mondaccio! Che sapranno evitare le nostre insidie e saranno ancora più scaltri dei loro genitori  ;)  8)
Cosa che a quanto pare non succede più tanto sovente nel mondo degli umani :'(  ;D
Praticamente basta vedere le nostre nuove leve, tra grandi fratelli e grandi bordelli  :-[

Povero Darwin se vedesse come siamo messi si ribalterebbe nella tomba... soprattutto se sapesse che esiste un "Ciao Darwin" :OO: :OO: :OO: ;D altro che evoluzione :'(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: doctorj - Luglio 19, 2010, 00:29:40 am
  [sbel]  [sbel] Grande, tutto vero!  ;)  ;D ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: matheolo - Luglio 19, 2010, 09:28:39 am
ecco il risultato dell'attacco di un serra sabato sul tardo pomeriggio....

è riuscito a "spolpare" il sauro, lasciando quel brandello di carne appeso intorno al ferrante  :o :o

per fortuna ieri mattina ci siamo rifatti  :D :D

a presto un report di nucanapone......



(http://img3.imageshack.us/img3/1443/saurox.jpg) (http://img3.imageshack.us/i/saurox.jpg/)

Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Franc3sco - Luglio 19, 2010, 10:23:55 am
Ciao math...in attesa di un vostro report ;D approfitto della foto per consigliarti di non legare il cavetto al breackway...se il sauro si agita è è probabile che l'asola si sfili da dentro al breack...a volte capita anche con artificiali tipo tide nelle jercate, oppure coi bounder sullo stop...
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: matheolo - Luglio 19, 2010, 10:33:13 am
Ciao math...in attesa di un vostro report ;D approfitto della foto per consigliarti di non legare il cavetto al breackway...se il sauro si agita è è probabile che l'asola si sfili da dentro al breack...a

ESATTO! per fortuna che ieri mattina, prima che il grande alfredo me lo facesse notare, non è successo durante il combattimento con il mio primo serra  :D :D :D

successivamente ho innescato un altro sauro e quando sono sceso a terra per sgranchirmi, dopo un pò non ho trovato pìù il cavetto con il sauro.......
pensavo ad uno scherzo di quei birbanti di alfredo e nitrox, ma in realtà si era sfilato.......
per fortuna che il sauro mezzo moribondo si aggirava sottoriva con tanto di cavetto e l'ho recuperato

cmq grazie per la dritta  ;) ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Nitrox23 - Luglio 19, 2010, 11:34:29 am
certe volte sembra che i serra vedono gli ami e attaccano il pesce im modo da evitarli ce lo fanno apposta!! ieri al primo attacco ho ritirato solo la testa e la coda i punti dove c'erano gli ami! se il ferrante si mette sotto la pinna caudale si riitira il pesce senza coda.
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: idolo - Luglio 19, 2010, 19:43:17 pm
e se di ami se ne mettono tre?
In modo che la distanza tra un amo e l'altro sia minore della larghezza della bocca del serra?
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Seadog - Luglio 19, 2010, 19:45:44 pm
si può fare....ma forse snaturerebbe un po il nuoto del vivo!
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Franc3sco - Luglio 19, 2010, 20:08:02 pm
Mettere gli ami in modo tale da avere una distanza minore dell'apertura della bocca del serra per me non ha senso, sia perchè c' sono serra e Serra, sia perchp ci sono le LECCE e sia perchè , a meno di non voler innescare un pesciolino da 7 cm, significherebbe corazzare l'esca con un sacco di ami...e ovviamente morirebbe subito..

Io i 3 ami li utilizzo, giovedì scorso ho preso un serra di 2.1 Kg proprio utilizzando i 3 ami su un cefalo di 300 gr , il bello è che in coda avevo montato un semicircle..e il serra lo teneva ben piantato nel mascellone,...impossibile da slamare...difatti quando è arrivato sotto al kayak e faceva il pazzo, non mi sono preoccupato più di tanto perchè avevo visto coeme ra allamato ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Nitrox23 - Luglio 19, 2010, 20:31:54 pm
nell'uscita con franc3sco ho utilizzato 3 ami per innescare i cefali, ho avuto 3 attacchi tra l'amo trainante e il centrale senza allamare il pesce.
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: idolo - Luglio 19, 2010, 20:36:10 pm
Una soluzione sarebbe mettere l'amo centrale dall'altra parte del corpo del pesce rispetto all' amo posteriore, in modo che il serra attaccando tra il 1° e il 3° amo non veda il secondo, perchè nascosto dal corpo....
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: capitano64 - Luglio 19, 2010, 21:02:58 pm
ciao ;)
secondo me dipende sempre dal modo di come attaccano, domenica mattina abbiamo avuto quattro attacchi ma tutti andati a vuoto (la mattina fino alle ore 9/9.30 il mare e leggermente increspato col  venticello da nord/est) i migliori attacchi li abbiamo sempre avuti col cambio di vento dalle 11/11.30 in poi con attacchi violentissimi infatti come si increspa la superficie e iniziano  a montare le onde difficilmente si h'anno attacchi a vuoto, il serra della foto aveva tutte e due gli ami piantati in gola e l'esca non era piccola, quello che se ne andato ora ha un piercing come decorazione


capitano64
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: redman - Luglio 20, 2010, 12:30:50 pm
In questi anni di traina mi sono fatto un' idea precisa dei Serra ...
Se si pescano "sportivamente" ... intendo con due ami ... secondo me sono i pesci piu' "difficili" in assoluto ...
La percentuale di :
abboccate senza riuscire a ferrarli  >:(
tagli sul cavetto  :o
tagli sulla lenza sopra il cavetto  :o
slamature quando saltano  :'(
slamature quando togli il guardiano  :'(
per quanto mi riguarda è ... allucinante !!
Se dovessi avere le stesse percentuali su altri pesci avrei un esaurimento  ;D
Fortunatamente ... ogni tanto ... qualcuno ci resta  8)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Nitrox23 - Luglio 20, 2010, 17:51:19 pm
secondo me ci restano quando l'esca passa nel branco e fanno a gara ad attaccarla senza badare agli ami, quando invece sono soli hanno più tempo per studiare l'esca e decidere dove attaccarla.
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: redman - Luglio 21, 2010, 12:21:51 pm
Ciao Nitrox ... dal tuo Avatar presumo che tu sia anche un subacqueo ... Nel caso avrai esperienze piu' dirette del comportamento dei pesci di quanto possa averne io che non mi sono mai immerso ...
e potrai smentirmi ...
Ti dirò ... la mia impressione , da fuori dell'acqua , è che il Serra sia sempre in branco ...
A volte , quando passo su punti precisi , dove sò per certo che ci sono  i Serra  e non ricevo attacchi , recupero l'esca per controllarla , mi è capitato spesso  di vederla seguita da branchi di 5/6 esemplari fin sotto il KK ... mai da pesci singoli ...

Sul loro modo di attaccare ...all'inizio,  quando ferravo e recuperavo l'esca troncata in due o piu' parti, davo ragione alla teoria che il Serra fosse un pesce Killer che attaccava per il gusto di uccidere ... teoria letta da piu' parti e che già allora mi sembrava un pò una belinata ... poi ... mi è capitato anche di vedere da molto vicino qualche attacco sul vivo ... si sono svolti con le stesse modalità  : un pesce attacca la preda , gli altri continuano l'opera sui pezzi che rimangono ... con una certa circospezione visto che le scene che ho assistito si svolgevano proprio sotto il KK... ma inesorabili ...
Allora mi sono fatto un'idea un pò diversa ... secondo me attaccano così sistematicamente ... in branco ... con il primo attacco di un esemplare ad uccidere la preda e a smembrarla ... e poi ... tutti insieme a finire l'opera ...
Questo comportamento spiegherebbe la nomea di Killer da parte del pescatore che dopo il primo attacco recupera l'esca ... ma se dopo la prima ferrata a vuoto si ha la fortuna di rimane con qualche brandello ancora attaccato all'amo ... attaccano ancora ...
Ora aspetto un pò di piu' a recuperare dopo il primo attacco a vuoto ...
.... Per padellare anche il secondo o il terzo attacco  ;D ...
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Nitrox23 - Luglio 21, 2010, 13:04:40 pm
a me è capitato di vederli anche soli ma poche volte.
anche io uso lasciare in acqua il pesce una volta attaccato ma non l'hanno mai riattaccato.
quando non è in caccia per mangiare ma solo per uccidere sarà difficile che abbocchi, mentre se deve mangiare quando attacca la preda la ingoia e quindi ingoia anche gli ami, dobbiamo sperare di trovare sempre serra affamati!
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: fuco - Luglio 21, 2010, 23:26:25 pm
 :mah: mi sembra molto strano che un animale attacchi solo per uccidere... l'unico che conosco e che lo fa per certo è l'uomo :OO:
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Nitrox23 - Luglio 22, 2010, 00:49:37 am
il serra certe volte non vuole uccidere ma solo mutilare il malcapitato! mi è capitato di trovare nella gola di un serra tre code senza altre parti di carne, una volta a Nucanapone hanno mangiato solo la coda del sauro e hanno smesso l'attacco.
sembrano pesci abbastanza cattivi!!!
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: fuco - Luglio 22, 2010, 08:31:25 am

Sul loro modo di attaccare ...all'inizio,  quando ferravo e recuperavo l'esca troncata in due o piu' parti, davo ragione alla teoria che il Serra fosse un pesce Killer che attaccava per il gusto di uccidere ... teoria letta da piu' parti e che già allora mi sembrava un pò una belinata ... poi ... mi è capitato anche di vedere da molto vicino qualche attacco sul vivo ... si sono svolti con le stesse modalità  : un pesce attacca la preda , gli altri continuano l'opera sui pezzi che rimangono ... con una certa circospezione visto che le scene che ho assistito si svolgevano proprio sotto il KK... ma inesorabili ...
Allora mi sono fatto un'idea un pò diversa ... secondo me attaccano così sistematicamente ... in branco ... con il primo attacco di un esemplare ad uccidere la preda e a smembrarla ... e poi ... tutti insieme a finire l'opera ...Questo comportamento spiegherebbe la nomea di Killer da parte del pescatore che dopo il primo attacco recupera l'esca ... ma se dopo la prima ferrata a vuoto si ha la fortuna di rimane con qualche brandello ancora attaccato all'amo ... attaccano ancora ...
Ora aspetto un pò di piu' a recuperare dopo il primo attacco a vuoto ...
.... Per padellare anche il secondo o il terzo attacco  ;D ...

... secondo me è verosimile quello che dice redman  :idea: se attaccano con questa tecnica quello che hai notato tu sarebbe spiegato benissimo.
Penso di non conoscere una specie animale che uccide solo per il gusto di farlo. Tu ne avresti un esempio? Anche negli scontri territoriali o per il dominio del branco molto raramente chi perde paga con la morte e se succede, a causa di una ferita, ma mai l'animale della stessa specie viene ucciso intenzionalmente. Le prede invece vengono cacciate in misura della necessità del branco, senza stragi inutili. L'unica specie che non si comporta così potrebbero essere alcuni mustelidi come la faina, martora ecc. >:( e qui parlo per esperienza diretta >:( se entrano in un pollaio scatta la frenesia alimentare e uccidono tutte le prede. Ma qui non si tratta di un contesto naturale, un predatore si trova chiuso in uno spazio ristretto con una quantità di prede a disposizione che si agitano a dismisura :o ... come fare un esempio per noi  :mah: ... beh come trovarsi in una camera da letto con svariate fattrici in frenesia...  :o dove l'esemplare femminile più rottamato è una come la Arcuri ... li dove mordi mordi  :surf: altro che tre code in bocca ...[sbel]
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gigio - Luglio 22, 2010, 19:02:51 pm
:o ... come fare un esempio per noi  :mah: ... beh come trovarsi in una camera da letto con svariate fattrici in frenesia...  :o dove l'esemplare femminile più rottamato è una come la Arcuri ... li dove mordi mordi  :surf: altro che tre code in bocca ...[sbel]
Si si si, e poi ti svegli  :surf:  ;D  ;D ma dove le tiri fuori ste idee?
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Nitrox23 - Luglio 22, 2010, 19:36:22 pm
tutte le volte che si descrive il pesce serra sui vari siti, giornali e tv, si parla di un pesce che attacca per il gusto di uccidere
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: costa.ovest - Luglio 22, 2010, 22:13:00 pm
secondo me non uccide senza mangiare , le diverse  code mutilate ritrovate nello stomaco potrebbero essere il risultato di una caccia  su un branco di pesce e magari ne ha morso uno e poi ne ha trovato un altro a portata di denti .un predatore non sprecherebbe energia a rincorrere un pesciolino . mio modesto parere
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Alecs69 - Luglio 22, 2010, 22:15:25 pm
A me è capitato, pescando a spinning, di trovare sulla riva svariate code di cefali mutilate dai serracci! >:( In quell'occasione, uno di loro tornò a casa con me... ;)

Alecs
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: fuco - Luglio 23, 2010, 09:19:41 am
qui ci vorrebbe l'intervento del buon Husky13 :idea:

e sarebbe utile aprire un tread sui vari pesci ... es. "Pesce Serra" e continuare la discussione li.
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gardesano59 - Luglio 23, 2010, 11:18:19 am
Potrebbe essere un comportamento "sociale" uno o piu ( il piu forte, il capo, ecc) uccidono facendo  a pezzi la preda così che anche gli altri piu deboli o lenti o qualcos'altro possano mangiare.
Chissa  :mah:
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Seadog - Luglio 24, 2010, 11:00:48 am
qui ci vorrebbe l'intervento del buon Husky13 :idea:

e sarebbe utile aprire un tread sui vari pesci ... es. "Pesce Serra" e continuare la discussione li.

ESATTO!!!

è interessante la discussione ma qui non ce sta!!
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: idolo - Luglio 30, 2010, 20:29:40 pm
ho visto da sotto l'acqua i serra cacciare in gruppo in pochi decimetri d'acqua  ed è stato impressionante vedere come si comportavano... scati improvvisi verso il basso a predare i pesciolini che si nascondevano tra i sassi...  poi io ho predato un serra distratto, che nonostante tutto si è portato via agilmente l'asta da 8mm di un oleopneumatico... ma la sagola ha retto facilmente.
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: sampe83 - Luglio 30, 2010, 21:40:22 pm
bello!!ma dove eri???erano cmq sospettosi o presi dalla frenesia non ti consideravano??
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: matheolo - Maggio 30, 2011, 08:56:23 am
.......astardo    ;D ;D ;D

(http://img830.imageshack.us/img830/3083/cefalo.jpg) (http://imageshack.us/photo/my-images/830/cefalo.jpg/)

Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: idolo - Maggio 30, 2011, 10:22:08 am
Ti meravigli se l'amo non ha fatto il suo dovere perchè ha picchiato sulla dentatura?
Con mezzo cm più verso la coda era forse fatta!
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: sampe83 - Maggio 30, 2011, 13:29:11 pm
...non ti sembra un pò strano come morso???
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Blu Man - Maggio 30, 2011, 15:10:38 pm
in effetti il morso è strano,... forse l'impatto violento della mangiata del serra ha girato l'amo allinterno inpedendo di agganciarsi alla mascella,...perchè secondo mè l'amo l'ha messo sicuramente in bocca....

blu man :)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: sampe83 - Maggio 30, 2011, 18:59:45 pm
che sfiga matheolo ....... :'(
il morso  non ha la cassica forma arcuata,quindi mi fà pensare che fosse molto grosso!! 
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Blu Man - Giugno 01, 2011, 18:33:50 pm
vero anche questo sampe... :idea:... certo che era davvero grosso


blu man :)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Freddy P. - Giugno 01, 2011, 18:41:47 pm
è l'attacco più strano che abbia mai visto... ;D a primo "acchitto" non direi del Serra. 8)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: sampe83 - Giugno 01, 2011, 18:45:32 pm
freddy@ sarà stato un pesce spada..... ;D ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Freddy P. - Giugno 01, 2011, 18:55:00 pm
 ;D

anche un'ostacolo in un incaglio...
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gardesano59 - Giugno 01, 2011, 19:03:22 pm
E perchè non  il becco di una seppia o di un calamaro ?  :mah:
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Freddy P. - Giugno 01, 2011, 19:05:17 pm
quel genere di morso solitamente sono più a forma circolare.
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: sampe83 - Giugno 01, 2011, 19:25:07 pm
math@ ma poi lai rincollato con la colla e hai continuato a pescare vero...??. ;D ;D
credo che se fosse stato un'incaglio l'amo sarebbe stato il primo a staccarsi dal pesce....
io credo invece ad un "veramente grosso" serra.....a volte i serra magari se sono già a pancia piena attaccano fanno una nuotatina e tornano a mangiarsi il pesciotto smembrato.....io credo che abbia attaccato l'amo si sia ripiegato verso il muggine e non si sia allamato....a quel punto math sentendo l'abboccata a recuperato il muggine immediatamente.....magari se non l'avesse fatto,e avesse lasciato lenza dopo 30 secondi il mega serra sarebbe tornato a finire il pasto 8) 8) 8) 8)
.......rapporto dell'agente  DINOZZO (N.C.I.S) 8) 8) 8) 8)
 [sbel] [sbel] [sbel] [sbel] [sbel]
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: idolo - Giugno 01, 2011, 19:35:53 pm
mi verrebbe voglia di darti la pacchetta sulla testa... (Gibbs)
Per il fine settimana che fai sampe, mi raggiungi?

Il pesciolino mezzo smembrato secondo me dovrebbe risultare ancora più catturante....
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Blu Man - Giugno 04, 2011, 20:54:15 pm
e se fosse la mangiata di una bella aguglia???....becco stretto lungo e seghettato.. ;)


blu man :)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Freddy P. - Giugno 04, 2011, 21:08:19 pm
le nostre sono solo delle ipotesi  :) credo che al rientro dal raduno Calabro il buon Matheolo ci dia delle conferme più plausibili...sempre se ha visto il "fetente" che gli ha fatto il servizio  ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: matheolo - Giugno 07, 2011, 15:51:47 pm
Penso che abbia ragione sampe ;)

l'attacco è avvenuto su fondale sabbioso privo di ostacoli, a 150 m circa a largo di una foce.
quello stesso pomeriggio, nella stessa zona,  altri 2 yakers hanno beccato 2  serra di più di due chili.

  
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: idolo - Luglio 05, 2011, 11:10:56 am
Idolo ha fatto la caz.zataaaaaaaaaaaaaaaaa........ !!

Trainavo al calasole, passo davanti ad una buona zona e la canna si piega con una bella sfrizionata......
Prendo in mano, ma la ferrata ha poco effetto in quanto avevo fuori più di 80m di nylon... comunque recupero costantemente, all'inizio con una buona resistenza, poi da metà in poi niente... per cui pensavo di aver slamato...
Recupero rapidamente fino sotto bordo, quando mi rendo conto che qualcosa di attaccato c'è, perchè la lenza sta parecchio in verticale, anche se senza scodate, fughe etc...
Quando arriva parallelo alla fiancata sinistra del kayak vedo che allamato c'è un gran bel barracuda di una 70 ina di cm o più, la bocca è più lunga del minnow da 10cm che sto usando!
Sul momento sono molto contento, tanto da non essermi accorto con l'oscurità della sera di aver recuperato troppo filo, per cui non riesco a prendere con l'altra mano la lenza per issarlo a bordo...
Ho una canna di 220cm e il barracuda mi si è messo di muso, perpendicolare al kayak e da le testate, ma non riesco ad afferrare la lenza, mancano 10cm ad agguantarla, con la sola canna non ce la faccio ad issarlo, temo una rottura del filo.
Non voglio allentare la frizione per non rischiare lo slamamento, allora provo ad allungarmi il più possibile, finchè sul più bello si slama e resta li intontito a 30 cm di profondità.
Provo il tutto per tutto cercando di afferrarlo con una mano dall'alto. Sguscio la coda e mi passa sotto al kayak da sinistra verso destra... PERSO!!!

Inutile dirvi la serie di parolacce uscite più ad offendere il sottoscritto, che altro...
Il minnow è stato graffiato e sverniciato in tutta la sua lunghezza.

A distanza di 4 giorni sono ancora incavolato su quanto sono stato idiota...  >:(  >:(  >:(

L'unica nota positiva della cosa è che la mia cara metà ha assistito a tutto il recupero ed è riuscita a vedere il barracuda e i suoi colori, non capita spesso, i giorni successivi ha visto tirar su altre 4 specie diverse, e sta imparando a riconoscerle... tutta esperienza!   ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gardesano59 - Luglio 05, 2011, 11:36:09 am
Succede .... forse 80 m di naylon sono veramente troppi e la frizione un po piu chiusa avrebbe aiutato nella ferrata.  I cuda tendono a venirti incontro

Comunque, preso o slamato sotto il kk l'adernalina è la stessa.

Peccato per la padella (quella vera  [sbel] [sbel] ) il cuda è squisito 

ciao
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: idolo - Luglio 05, 2011, 12:21:02 pm
Mi è dispiaciuto perchè era davvero bello, e ci sarebbe stata l'occasione per mangiarlo in compagnia (almeno in 4).
Per il discorso tanta lenza fuori ho notato una frequenza maggiore di abboccate di pesci in genere più sospettosi... Sarà una mia convinzione...
Dalla prossima uscita una canna in meno a bordo, e un guadino in più.... mi avrebbe risolto la cattura!  :'(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: astradoni - Luglio 05, 2011, 15:09:14 pm
Se allungo molto la lenza utilizzo sempre il multifibre il Nylon ha difficoltà a ferrare causa elasticità a meno che non sia di diamentro elevato. L'errore di recuperare troppa lenza è abbastanza comune e si elimina con l'esperienza. :idea:
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: idolo - Luglio 05, 2011, 15:23:47 pm
Se allungo molto la lenza utilizzo sempre il multifibre il Nylon ha difficoltà a ferrare causa elasticità a meno che non sia di diamentro elevato. L'errore di recuperare troppa lenza è abbastanza comune e si elimina con l'esperienza. :idea:

Forse con una canna di 2m avrei agganciato subito la lenza... quei 20cm in più sono stati fatali... (non per il barracuda!)   ;D
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: Freddy P. - Luglio 05, 2011, 22:14:24 pm
il problema sono stati gli 80mt. di filo fuori...e il pescatore che nè bono  §§ :P
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: idolo - Luglio 05, 2011, 22:21:57 pm
il problema sono stati gli 80mt. di filo fuori...e il pescatore che nè bono  §§ :P

sarà che il pescatore non è bono... però ai miei artificiali i pesci ci danno con gusto...  §§

Il prossimo non scapperà...   >:(
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: gardesano59 - Luglio 06, 2011, 00:54:28 am
il problema sono stati gli 80mt. di filo fuori...e il pescatore che nè bono  §§ :P

Certo che nè  bono, cosa ti aspetti da un fuciliere ?  [sbel] [sbel] [sbel]
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: idolo - Luglio 06, 2011, 09:00:08 am
hai ragione, altro che guadino, boca grip e raffio.... un bell'arbalete e il pesce non scappa...
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: roy8 - Luglio 06, 2011, 09:42:05 am
Idolo,se compri il guadino ricordati di prenderlo con la rete in nylon,(tipo lenza) altrimenti se lo prendi in tessuto è un continuo lottare per sbrogliare le ancorette dalle sue maglie, dopo appunto aver guadinato un pesce. Prendilo anche ampio, il mio è bello grosso. A volte se  avessi avuto un guadino  piccolo( magari per questione di spazio), ho notato che, un pesce scatenato sotto il kayak,non è facilissimo farlo entrare in trappola.
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: idolo - Luglio 06, 2011, 09:54:08 am
In realtà un bel guadino pieghevole in alluminio già ce l'ho, ma non l'ho mai portato in mare perchè prende un sacco di spazio a bordo.. oltre che vento!
Il problema è che va tenuto sempre aperto, perchè quando ti serve deve essere pronto, però è ingombrante a bordo.   :'(  :'(
Nel fine settimana mi metterò a lavorare alla scatola bagagliaio per il tribord cercando una soluzione valida...  ;)
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: roy8 - Luglio 06, 2011, 11:48:46 am
Si il mio guadino è sempre aperto, praticamente ho comperato il cerchio con le maglie in nylon, poi ho usato come manico un pezzo (pieno) di una canna da pesca vecchia, che lo ho fissato alla testa del guadino tramite una fascetta metallica. Poi posiziono il guadino nei famosi tubi idraulici (tipo portacanne),pronto all'uso.
Titolo: Re: Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: il Panzone - Luglio 28, 2011, 14:59:57 pm
Son via da parecchio e vedo solo ora....
Il guadino impiccia mica male, ma un piccolo raffietto no.... se decidi per trattenere il pesce lo usi,  se no combatti all'arma bianca con le mani.... e se lo perdi .... pazienza , tanto avevi deciso di rilasciarlo!
Titolo: Re:Catture mancate... ovvero PADELLE!!!
Inserito da: antonios - Dicembre 07, 2012, 15:21:32 pm
 antonios
User pescainkayak.com

Post: 33
imperia

Re:IL PESCE DELLA VITA
« Risposta #114 il: Dicembre 04, 2012, 12:17:28 pm »
CitazioneModificaRimuovi
IL MIO PESCE DELLA MIA VITA : eh sì, ve la voglio proprio raccontare!

Allora, vediamo un pò...Estate di circa 15-20 anni fa ( qualcuno di voi forse non era nemmeno nato... ) parto da Calvi ( Corsica ) con un cabinato di nove metri, sull'imbrunire, con a bordo io, mia moglie e la nostra piccola di tre anni, rotta Imperia ( circa 90 mg., se non ricordo male ). Nessun GPS, soltanto bussola e carteggio. Mare calmo, brezza tesa ( 15-20 kns. ) al traverso. Filo, come al solito, la lenza per tonni ( uno 0.70 ) con un a specje di calamaro di silicone di circa 25 cm.. Abbiamo fatto circa 10 miglia e sta quasi per far buio. Decido di recuperare la lenza, in considerazione del fatto che un pesce grosso col buio avrebbe potuto crearmi problemi, essendo solo a governare. Proprio quando sto per prendere la canna in mano il Penn Senator comincia a fischiare all'impazzata! Metto subito il fiocco a collo e pazzo la randa: la barca si ferma immediatamente. Levo il pilota automatico e, con la barra del timone in mezzo alle gambe comincio a "lavorare " il pescione. Capisco presto che non si tratta di un tonno: il pesce ha una forza formidabile, non accenna a mollare e punta sempre verso il fondo. Con una mano riesco a riavvolgere il genoa e a mettere in moto il motore, così da poter manovrare meglio. Intanto viene notte e, confesso, comincio a sudar freddo, perchè a forza di girare stavo andando fuori rotta! Fare un atterraggio preciso può essere importante, in caso di avaria, tanto più con una donna inesperta ed una bimba a bordo! Dopo un periodo interminabile, almeno tre quarti d'ora, edaltrettanto interminabili fughe il pescione comincia a mollare, fino ad arrivare sottobordo. Vedo che si tratta di una ricciola ENORME, ormai stremata. La canna non è quasi più neanche piegata e sembra  partita vinta! Grido a mia moglie di dargli una raffiata, ma lei mi chiede se si tratta di darle un colpo in testa!!! Non faccio in tempo a prendere io il raffio che sento fare "tic" e vedo il pescione lentamente inabissarsi! Il filo si è "fresato" troppo e si è rotto! Ho preso molti pesci, alcuni anche belli, ma quello, quello resterà nei miei ricordi. Mi ricordo anche di quella bellissima ragazza di cui ero innamorato e che non osavo approcciare perhè credevo troppo bella per me. Poi un giorno, confidatole la mia timidezza, lei mi disse: "Sì, anche tu mi piacevi molto, ma visto che non ti facevi avanti, mi son messa con...". Anche lei non la scorderò mai!!! Belle lezioni, eh? Morale 1: "lavorare" i pesci va bene, ragazzi,ma senza esagerare. Morale 2: mai tarparsi le ali da soli, ragazzi, mai!
PS: Dì, intendiamoci bene, qualche volta nella vita ho vinto anch'io, neh!? 
PPS Questa storia spero che rinforzi ulteriormente ( se necessario...) la reputazione di Redman, visto la zattera da cui lavorava ed il risultato diverso!