pescainkayak.com

Accessori => Accessori kayak => Pagaie => Topic aperto da: pippo65 - Aprile 21, 2013, 11:11:33 am

Titolo: pagaia nuova......quale.
Inserito da: pippo65 - Aprile 21, 2013, 11:11:33 am
Ciao a tutti.
Ho letto e riletto i post"Pagaie"del forum e sono abbastanza..........confuso
mi serve una pagaia decente e non so decidermi.
Di Gala ce ne sono tre con lo stesso prezzo
poi c'è la werner skagit,e altre +/- da 150 €
Quello che so e che deve essere lunga 240 cm.
manico in fibravetro o carbonio no alluminio
impugnatura ovale
pala allungata non corta
prezzo intorno ai 150 €

Chiedo troppo????

Avevo visto anche la rim pacific sul sito ufficiale,la fanno anche con manico composito
ma in Italia non sono riuscito a vedere se viene importata,la davano a 99 € + sped.



Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: gardesano59 - Aprile 21, 2013, 12:03:19 pm
http://www.tuttocanoa.it/PAGAIE.html


Qui hanno la rim pacific
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: roy8 - Aprile 21, 2013, 12:27:49 pm
Se la usi per il tribord rk 500, non è necessario prendere la pagaia così lunga (240 cm) in quanto appunto il tuo kayak è abbastanza stretto (67 cm).
Per mia esperienza posso dirti : 1  Ho avuto la pagaia della decatlhon EGALIS ASIM VARIO SWING CARBON (64,95 €) , va bene un po' per tutto , è un po' pesante(1160 g) per essere spacciata per carbonio (il manico è in alluminio rivestito di un foglio sottile di carbonio). Posso dirti che va bene, ma mi si è da subito bloccato il sistema di variazione inclinazione,e dopo circa due anni mi si è rotto (venato) lo strato di carbonio.
2  Della GALA ho la CORSAIR MULTICOLOR (160€) molto leggera (lunga 225 cm) adatta alle lunghe escursioni poco stancante e non sofre con vento forte. A causa della forma molto slanciata,e poca superficie,non ha molta potenza, forse più indicata per kayak molto filanti e sottili (anche se il tribord rk 500 si avvicina a questa categoria).
3 La AZZALI KSA (220cm) in LEGNO (prezzo 110€) . Un po pesante (1150-1200 g) pale potenti , piacevole nell'utilizzo , diciamo che mi ha solpreso in positivo .

In conclusione posso dirti di valutare anche la GALA SEAWOLF MULTICOLOR , ne parlano tutti bene, è molto leggera,ha le pale potenti (molto di più della mia  GALA CORSAIR ),il prezzo sui 150-160€) . A me avevano anche proposto la TPN WOLVERINE dove forse si riesce ad avere qualità tecniche e di materiale ad un prezzo un po' più basso . Guarda anche la WERNER CAMANO  :idea:
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: fausto - Aprile 21, 2013, 12:31:17 pm
http://www.tuttocanoa.it/PAGAIE.html


Qui hanno la rim pacific

Grande Gardesano,...sono in procinto di cambiare il bilbao,...e questa mi sembra proprio ottima come qualita' prezzo. [///]
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: roy8 - Aprile 21, 2013, 12:40:48 pm
La prijon rim pacific è sicuramente valida, ma qui da me, un negoziante ,mi ha detto che appunto le pagaie prijon ,(naturalmente quelle più economiche) sono MOLTO PESANTI .
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: fausto - Aprile 21, 2013, 12:55:46 pm
La prijon rim pacific è sicuramente valida, ma qui da me, un negoziante ,mi ha detto che appunto le pagaie prijon ,(naturalmente quelle più economiche) sono MOLTO PESANTI .
Grazie Roy,.....sono abituato al mio badile rosso che ho dato via col bilbao,...era una pagaia da 20 € dalla forma di badile ma soprattutto troppo corta,220 scarsi,......per il peso non mi ha mai dato fastidio,...sara' stata attorno ai 2 kg,.....anzi lo gradivo,....la mia stazza avra' pure qualche vantaggio [sbel] [sbel]
Quindi se questa e' valida,..del peso non mi preoccupo,..ed il prezzo non e' male,..aspettero' comunque a comprarla,..magari prima vedo se la ottengo col kk nuovo  :smitten: :smitten:
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: pippo65 - Aprile 21, 2013, 16:33:42 pm
Io sono alto circa 183 cm.allungando il braccio arrivo a 234 cm da questo deriva
la misura della pagaia.......giusto!!!!!
Ho sempre letto che per i nostri kayak e meglio sia un po più lunga del normale
così ho pensato di prendere quella da 240cm anziché da 230 cm.
Sbaglio?????
La rim pacific in Italia la trovo con manico di alluminio
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: roy8 - Aprile 21, 2013, 17:52:07 pm
Per quanto riguarda la lunghezza pagaia, la 240 è magari consigliata per i kayak molto larghi , ma appunto il tribord rk 500 non lo è . Per me ti potrebbe andare benissimo la 230 . Comunque sempre per quello che ho capito io, se la prendi più lunga non succede niente di grave, forse dovrebbe essere un po' più impegnativa (faticosa),UN Po' Più pesante ,ma magari potresti avere altri vantaggi .(mi pare di aver letto da un utente che avendola sui 240 riesce (se usata bene)ad avere una velocità migliore, ma più faticosa, e mi pare che si parlava appunto della prijon  rim pacific .
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: pippo65 - Aprile 21, 2013, 21:36:07 pm
Grazie Roy.
La rim pacific sembra una buona pagaia visto il prezzo ma non mi convince il manico di alluminio
Penso che prendo una gala o la skagit,se non mi fa cambiare idea qualcuno di voi
con qualche usato /nuovo ho con altri consigli.
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: gardesano59 - Aprile 21, 2013, 22:28:17 pm

La prijon fa buone pagaie anche se sono tutte un po' piu pesanti della media, anche le full carbon, come le lendal. Forse sono più robuste.

Io ho una prijon bora, 225, 980 grammi, non è male anche se io preferisco pagaie piu rigide e pale più a goccia.

 Da    canoapertutti ce l' hanno mi pare a 150 € .

Sul sito della prijon è prezzata 100 € , puoi  tentare l'avventura dello shopping in germania 
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: pippo65 - Aprile 23, 2013, 23:18:06 pm
dopo quello che avete detto,penso che prenderò la gala seawolf da 230
e visto che devo prendere altra ferramenta varia farò l'ordine da Ozone
Ora preparo la lista della spesa e poi vediamo se riesco a ordinare tutto
prima che finisca l'estate  :knuppel2:
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: gardesano59 - Aprile 24, 2013, 01:02:18 am
Prova a farti consigliare per la lunghezza, ho l'imtpressione che se  sei di altezza media, con il tribord forse 230 è un po' abbondanter
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: Adelmo Cantagallo - Aprile 24, 2013, 09:01:59 am
Visto che bazzichi Ozone dai uno sguardo anche alle Accent dagli stati uniti che credo siano già disponibili qualcuna sotto i 200 euri la trovi e con pesi che non superano il kilo! )))
Tanto per essere chiari e definitivi in condizioni di mare calmo o al max vento e onda lunga scegliete pala con forma allungata e avrete minore resistenza al vento(anche se la posizionate piatta) ed ottima spinta senza affaticarvi troppo, in condizioni di surf (parlo della partenza e del rientro e non di una situazione sempre così altrimenti è inutile uscire a pesca) allora optate per una pagaia con pale a goccia o più tonde e larghe perchè vi serve tanta spinta e subito (la pala lungha offre una spinta più progressiva). Con condizioni tranquille il manico lungo vi aiuta molto in condizioni rock and roll il manico più corto vi garantisce quella rapidità di esecuzione del gesto che può levarvi d'impaccio dalle situazioni più scabrose. Non è un caso se la pagaia d'ordinanza è normalmente lunga sui 230 con pale da turismo (allungate) mentre quella d'emergenza è più corta ed ha pale più larghe e corte. Queste sarebbero delle regolette da tenere sempre a mente io ne aggiungerei un'altra: la pagaia ufficiale prendetela pure in carbonio, ma quella d'emergenza è meglio che sia nylon e alluminio o al massimo VTR per le pale e nylon-carbonio il manico in caso di tuoni e fulmini ed acquazzone non ci ritroviamo un parafulmine tra le mani! :idea:
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: pippo65 - Aprile 24, 2013, 10:03:17 am
Prova a farti consigliare per la lunghezza, ho l'imtpressione che se  sei di altezza media, con il tribord forse 230 è un po' abbondanter


La pagaia che ho adesso e lunga 215 cm.quando ho preso il kayak mi sono dovuto
accontentare.
Quando pagaio devo stare alto e pagaiare quasi verticale,altrimenti sbatto con i bordi
cosi mi affatico di piu e non vado avanti.
Sto facendo delle uscite di "allenamento"e con il gps ho segnato 4 nodi di V.max ma che posso
tenere per pochissimi metri,poi la media e di 1,5/1,8 nodi non in pesca.

Non credo che 15 cm in più siano abbondanti nel mio caso,certo possiamo parlarne all'infinito
se non si prova in acqua non possiamo sapere se va bene o no.

Le Accent le ho viste nel sito.............vedremo.
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: gardesano59 - Aprile 24, 2013, 10:46:17 am
Ho visto solo adesso che sei alto 183, ritiro tutto  ;)
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: roy8 - Aprile 24, 2013, 11:37:14 am
Se prendi la pagaia GALA , ricordati di fare montare i paragocce (quando OZONE ti chiede l'inclinazione e la lunghezza, di solito poi non ti dice se vuoi i paragocce o no),intanto il prezzo dovrebbe essere uguale.  :idea:
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: pippo65 - Aprile 24, 2013, 12:39:06 pm
Ho visto solo adesso che sei alto 183, ritiro tutto  ;)


Il mio problema e proprio l'altezza,altrimenti la pagaia la prendevo al Deca
ora ci sono pure le Egalis da 220 cm. in carbonio,per me sono corte.

Il paragocce e necessario assolutamente,altrimenti e una doccia continua ;)
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: Germano - Aprile 24, 2013, 19:03:04 pm
ma che differenza c'è effettivamente tra una pagaia da 30¬ e una da 150?
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: pippo65 - Aprile 25, 2013, 16:07:35 pm
Ciao Germano,bella domanda
io non so che dirti,quella che ho e costata 25€
pesa parecchio e mi viene corta.
Lasciando stare la lunghezza,una più costosa dovrebbe essere più leggera
avere un disegno delle pale più efficace che ti aiuti nella pagaiata
un impugnatura ergonomica,e mi fermo qui prima di dire qualche altra fesseria.
Ti può rispondere meglio chi ha più esperienza.
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: gardesano59 - Aprile 25, 2013, 16:12:17 pm
Anche la possibilità di regolare l angolo di sfasatura delle pale o la possibilità di regolare la lunghezza di qualche centimetro.

Chi ha comprato una buona pagaia sostiene che c e una grande differenza
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: bruca1968 - Giugno 11, 2013, 23:28:31 pm
Scusate l'intromissione in questo topic.....ma mi e' necessario sentire pareri da persone piu' competenti di me.
Dunque, io ho comprato il kayak da un negoziante che poi ho scoperto non capiva un c...o di kayak e nautica! Io all'oscuro di tutto ed ebbro del mio acquisto , mi sono fatto " rimollare"  una pagaia in alluminio ( pero' ben fatta, a mio modesto parere, con paragocce e tratti dell'impugnatura  larga ed in materiale antiscivolo)) lunga cm 218 e con pale da 46 cm.
All' inizio mi ci ammazzavo ma adesso la trovo comoda ed efficace. Con un po di riscaldamento ho una velocita' di crocera di 4,5/5 nodi.....la massima distanza che ho raggiunto in una mattinata sara' stata approssimativamente 15 miglia alternando soste ed altro.....
In caso di stanchezza cambio l'impugnatura da larga a stretta o viceversa. Senza timone ci viro ed "inchiodo" che e' una meraviglia!
Sono alto 180 cm e peso 110 kg
Allego una foto della pagaia...........vi prego illuminatevi! [///]
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: Adelmo Cantagallo - Giugno 12, 2013, 00:14:19 am
Io uso un'attrezzo della deca che non mi piace per niente ma almeno è di 225cm di lunghezza ed ha le pale asimmetriche che credo siano molto meglio per il mare. Comunque non nascondo che per il mio compleanno o alla peggio per natale arrivi il carbonio!!! :surf: Ne parliamo al raduno che ti spiego alcune cosette! :idea:
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: andreaformaggi - Giugno 12, 2013, 07:38:08 am
se io avessi una pagaia che mi permettesse di viaggiare ad una velocità media di 8-9 km/h per una trentina di chilometri me la terrei ben stretta  :)
e poi c'è chi dice che i "chiattoni " sono lenti!!!
ciao
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: bruca1968 - Giugno 12, 2013, 13:37:54 pm
 :(
...bo'....
Allora mi viene da pensare che tutto derivi dalla corpulenza del kayaker....

P.s. ( gli amici mi chiamano Orso Bruno, la cosa mi fa pensare!) :idea:
Titolo: Re:pagaia nuova......quale.
Inserito da: andreaformaggi - Giugno 12, 2013, 14:49:47 pm
se ti chiamano orso bruno ci sarà un motivo !
E' indiscutibilmente vero che è il kayaker che fà andare forte la canoa, una media di 8-9 km/h su tratte di 30 km E' VERAMENTE NOTEVOLE
( le mia media su queste distanze è intorno a 3,5 nodi)
con una pagaia un pò piu lunga (le mie variano da 230 a 240 cm) e con una pala più performante fai planare il kayak
ciao