pescainkayak.com

Accessori => Accessori kayak => Portacanne => Topic aperto da: pippo65 - Aprile 21, 2013, 10:51:12 am

Titolo: portacanne per tribord
Inserito da: pippo65 - Aprile 21, 2013, 10:51:12 am
Ciao a tutti.
vorrei montare dei porta canne ad incasso nel mio tribord
da Ozone ce ne sono due tipi,uno con attacco a tre fori
e l'altro a quattro,stesso prezzo.
Quale mi conviene prendere,ho visto il montaggio di Ciambotta
che a messo quelli con tre fori,hanno l'incavo per la crociera????
Attendo consigli.. :) :) :)
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: mariobios - Aprile 21, 2013, 12:01:02 pm
Mah,Pippo,abiti a Messina,quindi negozi di articoli nautici dovresti averne...
I miei 2(ad incasso) li ho comprati per 5 Euro l'uno,da un rivenditore di articoli nautici.
M.
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: pippo65 - Aprile 21, 2013, 16:38:48 pm
Ciao Mario.
Qui nei negozi di nautica trovo quelli con il fondo aperto.........affondo   -- :2funny:
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: mariobios - Aprile 21, 2013, 18:40:10 pm
Ciao Mario.
Qui nei negozi di nautica trovo quelli con il fondo aperto.........affondo   -- :2funny:
No,non affondi se fai come me:2 tappi da damigianetta,tagliati ,inseriti a misura dentro,spinti fino in fondo e sigillati con silicone.
Ciao, ;)
Mario
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: pippo65 - Aprile 21, 2013, 21:26:06 pm
Me so rincoglionito :2funny:
non ci pensavo proprio
ho pure il tornio per portarli a misura :idea:
Grazieeeeee. [///]
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: idolo - Aprile 21, 2013, 22:39:36 pm
Non farlo....   vai incontro a sicure infiltrazioni d'acqua.
Hanno pensato superficialmente di risolvere così il problema anche alla Rainbow (che produce il tribord) e ovviamente a distanza di tempo tutti i tribord modello pesca hanno fatto acqua.

Consiglio mio: magari spendi un poco di più, ma prendi dei portacanna chiusi di fabbrica, in blocco unico, non aperti da chiudere in un secondo tempo.
Poi fai te.
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: pippo65 - Aprile 21, 2013, 22:51:04 pm
Ma se li faccio io di acciao inox 316 ????
Non mi sono mai messo  farli perché penso che siano troppo rigidi
non vorrei che mi si spacchi il kayak .
Voi che ne pensate.
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: gardesano59 - Aprile 21, 2013, 23:18:58 pm
Comprane due a 4 fori col fondo chiuso e con crocera, al massimo spendi 15/20 € compresa la spedizione e stai tranquillo.

Se non puoi arrivare dall'interno per fissarli con bulloni e dadi fatti mandare anche i rivetti nautici.  Ci sono anche quelli col tappo
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: pippo65 - Aprile 22, 2013, 00:50:46 am
Bene,mi sa che devo telefonare a Ozonekayak per chiedere come sono
quelli che hanno loro.
Costano 8,5 € l'uno,cosi prendo anche il sigillante marino
e se ci riesco pure il badile nuovo(pagaia)

grazie a tutti :) :) :)
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: mariobios - Aprile 22, 2013, 09:46:37 am
Mahh...A volte penso proprio di essere un fenomeno:ho costruito 7 barche dai 3 ai 10 metri e ci ho navigato sopra per anni e...Mai entrata una goccia d'acqua... :idiot2:



Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: pippo65 - Aprile 22, 2013, 12:36:47 pm
Con la fortuna che ho mi sa che faccio la vasca del vivo dentro al kayak  -- -- --
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: idolo - Aprile 22, 2013, 19:26:12 pm
Mahh...A volte penso proprio di essere un fenomeno:ho costruito 7 barche dai 3 ai 10 metri e ci ho navigato sopra per anni e...Mai entrata una goccia d'acqua... :idiot2:

Semplice, non le hai costruite in PE... tutto qui. 
Il problema non è il costruttore, che non ho dubbi essere bravo, ma il materiale di costruzione (sia dello scafo che del portacanna) che è davvero fetente...
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: vulkalex - Aprile 22, 2013, 22:03:57 pm
qualsiasi cosa da sigillare ? basta usare il prodotto giusto,mi pare ovvio.......in questi casi,sigillante marino,tipo sikaflex,o corrispondente,e nn silicone.......e vi posso assicurare ke attacca anke al pte,se carteggiate e sgrassate bene....io problemi di infiltr acqua nn ne ho...ho anke il trasduttore montato a poppa ,ness problema
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: gardesano59 - Aprile 23, 2013, 00:00:22 am
Gia ma perchè dover sigillare quando con pochi € in piu se ne compra uno gia chiuso  e con la crocera ?
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: Adelmo Cantagallo - Aprile 23, 2013, 00:06:44 am
Pippo vai con i portacanne a 4 fori, io personalmente ho preso quelli da tre ma il PE del mio rotomod è spessissimo e non si smuove niente, ho usato silicone a base acetica molto alta per uso sia camperistico che da barca. Io li ho fatti arrivare dall'inghilterra a 6,5 euro (questa la traduzione dalle sterline), parlo dei porta canna, sono dotati di tappo e di crociera e sono tostissimi, il sito è H2OKayaks vai a farci un giretto. Naturalmente ho preso tante altre cosi soprattutto di hardware come rivetti e wellnutt a quintalate e ponticelli vari ed anche uno schienale per i lombi e pure un ancora galleggiante. Per il silicone che ho usato, trovato a brico center, la tenuta è ottima, già bagnato il kayak, ma non sò se dopo l'estate dovrò togliere lo strato superficiale vecchio x sostituirlo col nuovo. Ciao!
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: mariobios - Aprile 23, 2013, 11:12:21 am
Mahh...A volte penso proprio di essere un fenomeno:ho costruito 7 barche dai 3 ai 10 metri e ci ho navigato sopra per anni e...Mai entrata una goccia d'acqua... :idiot2:

Semplice, non le hai costruite in PE... tutto qui. 
Il problema non è il costruttore, che non ho dubbi essere bravo, ma il materiale di costruzione (sia dello scafo che del portacanna) che è davvero fetente...
Idoloooo...Per cortesia,lascia perdere...So usare le mani da molto tempo più di te.Stai diventando arrogante e presuntuoso.
Sopratutto quando corri il rischio di smorzare gli entusiasmi "fai da te" di Chichessia.
Per Costoro(e anche per te):"Qualsiasi cosa abbia fatto un uomo,e non dio,VOLENDO la posso fare anche io".
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: Adelmo Cantagallo - Aprile 23, 2013, 12:03:16 pm
Mario credo che Idolo si riferisse al materiale PE con cui sono fatti i kayak e non credo abbia mai messo in discussione la tua provata competenza di maestro d'ascia che per definizione usa materiali più nobili come il legno che poi ipermeabilizzi con resina e fibra di vetro...credo che parlasse solo di questo materiale plastico che ottimo per gli satmpi ma poi quando si tratta di giuntare fà impazzire tutti. ;)
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: mariobios - Aprile 23, 2013, 15:10:27 pm
Mario credo che Idolo si riferisse al materiale PE con cui sono fatti i kayak e non credo abbia mai messo in discussione la tua provata competenza di maestro d'ascia che per definizione usa materiali più nobili come il legno che poi ipermeabilizzi con resina e fibra di vetro...credo che parlasse solo di questo materiale plastico che ottimo per gli satmpi ma poi quando si tratta di giuntare fà impazzire tutti. ;)
Ti ringrazio,Adelmo,il Fatto è un altro.E cercherò di dimostrarlo.
Idolo(del quale alcuno si è mai permesso di confutare la sua manualità/maestrìa/passione,conoscenza,ecc)si permette di esprimere un giudizio a priori,poco sopra.Riporto:

<Non farlo....   vai incontro a sicure infiltrazioni d'acqua.>

Bòn,ammesso che io non mi permetterei mai di dare un consiglio "un tanto al chilo" se non sicuro di ciò che faccio e per esperienza personale(=rispetto doveroso per un utente che chiede),sopratutto non mi permetterei mai di giudicare e usare ciò che ribadisco "presuntuosa arroganza" nei confronti di altro utente/iscritto,il quale NON SI SA che vissuto abbia in termini di conoscenza,sia sui materiali che per sue capacità.Manca anche-a mio avviso-una piccola ma fondamentale dose di "umiltà" nella formulazione di questi "giudizi".Venga a vededre se il mio "chiattone" fa acqua,poi EVENTUALMENTE giudicherà.
Non accetto chi giudica senza toccare con mano i FATTI degli altri.E di chi si permette di avere le idee chiare a priori,siccome Dogma(E ciò non riguarda solo i portacanna per un kayak...).

Ciao a tutti,
Mario.
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: gardesano59 - Aprile 23, 2013, 16:40:20 pm

Idolo(del quale alcuno si è mai permesso di confutare la sua manualità/maestrìa/passione,conoscenza,ecc)

Mario, non hai idea di quanto ti stai sbagliando ....  ;) ;)
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: mariobios - Aprile 23, 2013, 18:25:49 pm

Idolo(del quale alcuno si è mai permesso di confutare la sua manualità/maestrìa/passione,conoscenza,ecc)

Mario, non hai idea di quanto ti stai sbagliando ....  ;) ;)
Mi spiace,Gardesano...Vorrei essere in grado di commettere EVENTUALMENTE i miei errori...E,sulle idee,(?)prima dimostriamole.O no?
Ciao,
Mario.
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: idolo - Aprile 23, 2013, 22:22:36 pm
Non voglio alimentare polemiche, io la mia opinione l'ho espressa, starà al nostro amico tribordista optare per la scelta che reputerà migliore per 1000 sue ragioni personali.. in fondo è del suo kayak che stiamo parlando.

Ho semplicemente espresso il mio amichevole consiglio in quanto a conoscenza delle difficoltà dirette e indirette che il lavoro specifico presenta (che non sono tutte banali e prevedibili purtroppo...) avendo avuto a che fare nell'ordine:
- con quello stesso polietilene (con vari test svolti di saldatura a caldo, fusione e colatura, riscaldamento e modellamento, prove di collanti di ogni genere, sigillanti siliconici e non,
- con quello stesso modello di kayak,
- con quello stesso portacanna,
- con quello stesso angusto spazio di manovra,
- con differenti soluzioni testate nel tempo sullo stesso prodotto in varie condizioni d'uso...

Ma alla fine ci sta che si possa trovare una soluzione migliore e definitiva... lo spero tanto, così la copio, dovessi mai scontrarmi nuovamente con infiltrazioni d' acqua da quel punto.

La soluzione economica, semplice e definitiva una volta per tutte esiste.. ma la casa produttrice è troppo intelligente per ascoltare dei consigli da un ragazzo.     :uglystupid2:




Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: pippo65 - Aprile 23, 2013, 23:05:15 pm
Grazie a tutti,
una mia idea di come affrontare il problema me la sono fatta.
Desidero solo che finisca questa  :tickedoff: tra Mario e Idolo
dai fate pace :-* :-*
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: mariobios - Aprile 24, 2013, 10:57:56 am
Grazie a tutti,
una mia idea di come affrontare il problema me la sono fatta.
Desidero solo che finisca questa  :tickedoff: tra Mario e Idolo
dai fate pace :-* :-*
Mi fa piacere,Pippo,che tu abbia una TUA idea...
Per il resto,tranquillo,come lo sono io,dopo aver espresso la MIA opinione,alla quale non ho niente da aggiungere nè da modificare. :)
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: pippo65 - Aprile 24, 2013, 12:43:16 pm
Delle idee degli altri fanne tesoro,le tue non lasciarle mai.
Traduzione approssimativa di un detto siciliano  ;)
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: tondox - Aprile 24, 2013, 19:31:33 pm
Ciao a Tutti.

C'è un moderatore in questo Forum?

Mi piacerebbe che stabilisse chiaramente che...  ognuno è libero di esprimere serenamente il proprio parere, la propria opinione, qualunque essa sia, anche se in contrasto con l'opinione di altri partecipanti alla discussione, se espressa con educazione.

Il mancato rispetto di questa regola genera inevitabilmente delle polemiche. Ciò porta al rischio che alcuni iscritti possano allontanarsi dal Forum e, per come la vedo io, è una cosa che deve assolutamente essere evitata, perchè ogni individuo può dare un contributo utile, può insegnare qualcosa. Io ho imparato persino dal mio cane (mi ha insegnato che "nella vita è stupido portare rancore") figuriamoci quanto posso imparare da un altro essere umano!!!
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: gardesano59 - Aprile 24, 2013, 20:17:57 pm
Questo forum ha imparato da tempo ad automoderarsi da se' e a metabolizzare le piccole divergenze ... è segno di grande maturità  ;) ;)
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: JOEM - Aprile 24, 2013, 20:26:21 pm
Questo forum ha imparato da tempo ad automoderarsi da se' e a metabolizzare le piccole divergenze ... è segno di grande maturità  ;) ;)
Non avrei saputo esprimerlo meglio  [///]
Ma sono più che sicuro che tondox ci tiene alla pace e alla serenità quanto tutti noi, e faccio un altro inchino alla sua partecipazione ed un ringraziamento per ricordarcelo  [///]
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: vulkalex - Aprile 24, 2013, 22:30:25 pm
mario ha ragione,basta usare il materiale adatto.....e vi assicuro ke il sikaflex tiene...ma,ognuno è padrone di fare cio ke gli pare......
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: vulkalex - Aprile 24, 2013, 22:41:34 pm
domanda x idolo.............. ogni occasione x te è buona x avere da ridire su raimbow o sul vulcano........ma xkè te lo 6 comprato ? o se veramente nn ti piace,xke nn te lo vendi ?
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: fausto - Aprile 24, 2013, 22:51:41 pm
mario ha ragione,basta usare il materiale adatto.....e vi assicuro ke il sikaflex tiene...ma,ognuno è padrone di fare cio ke gli pare......
Confermo il sikaflex tiene,..io ci ho consolidato l'autosvuotante del bilbao ed e' meglio che prima,.....una domanda    ma il sikaflex secondo te va bene anche per installare il trasduttore all'interno dello scafo ?
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: gardesano59 - Aprile 24, 2013, 23:19:40 pm
Per il trasduttore sarebbe ottimo un adesivo sigillante di consistenza un po' superiore al silicone e che non asciughi velocemente per poter correggere la posa finchè non sembra in asse e orizzontale rispetto al  piano dell'acqua. E' meglio se non è fortissimo casomai dovessi staccarlo e non deve assolutamente fare bolle d'aria 
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: Greblo - Aprile 25, 2013, 07:37:40 am
Io col Sika avevo incollato la piastra in acciaio del trasduttore del gommone ,ti assicuro che tiene,e molto anche  ;)
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: fausto - Aprile 25, 2013, 08:06:13 am
Ottimo ragazzi, se va bene anche per il trasduttore quando compro l'eco la uso,...costa una stronz...  e si da' con la pistola.
se poi invece il trasduttore va' nel suo foro senza rischiare che si rompa,...meglio ancora. [///] [///]

scusate l'off topic
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: s3s66 - Aprile 25, 2013, 14:11:29 pm
 

Ciao, non credo che idolo, abbia qualcosa contro il vulcano e il tribord rk 500-1 visto che li possiede e ne ha sempre parlato ottimamente.

La mia impressione è che sia un attimo contrariato dal produttore dei suddetti kk, in quanto questo ( produttore italiano ) avrebbe la possibilità e l'esperienza per fare un buon kk che possa rispondere alle esigenze di chi lo usa per la pesca o altro , ma pare non abbia la volontà di sfornare o investire per un nuovo kk. Ribadisco che queste sono solo mie considerazioni.

Es : uno stampo credo che costi intorno ai 40.000 euro, facile problema, quanti kayak dovrebbe produrre e  vendere all'anno se i prezzi sono quelli correnti del vulcano e del rk 500-1  per ammortizzare la spesa ? Il totale non mi sembra un ostacolo insormontabile anche se il mercato fosse solo quello italiano e non lo è, leggi francia ecc.
Ciauzzzz
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: vulkalex - Aprile 25, 2013, 17:51:00 pm
x fausto......nn so se sia adatto,sicuramente tiene,ma potrebbe anke far da isolante,almeno questo è il mio pensiero..io nn l ho incollato ma montato con la staffa,e ho sigillato la vite passante..........................................x marcello,ke idolo nn abbia niente contro il vulcano,nn è esatto,visto ke ne ha detto e ne dice tante.......io ho parlato con altri possessori e sul vulcano concordano con me in tante cose.....dante ha visto il mio,senti ke ne pensa.......su raimbow,è altrettanto evidente ke ce l ha a morte con loro.........io personalmente,se 1 modello o 1 costruttore nn mi piace,nn compro
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: JOEM - Aprile 25, 2013, 20:26:20 pm
Ho visto il vulcano di Sandro. Mi è venuta voglia di farci un giretto  ;D
Confermo che le modifiche apportate sono molte ed è ovvio che Sandro si è ben studiata la situazione e lo ha adattato con le comodità che gli necessitavano. Inoltre Sandro, cosa da non sottovalutare, ha un'officina a sua disposizione, ed è il suo mestiere!
E' chiaro che l'ho visto da terra e magari in mare potrei trovare delle cose che a me non si adattano per le mie preferenze e/o caratteristiche. Ma non si deve mai dimenticare che l'uomo si adatta al mezzo, e il mezzo si adatta all'uomo.
E siccome Sandro ne è soddisfattissimo... io proprio non ci vedo il problema  ;)
P.s. Se non ricordo male, da quello che scrisse idolo, lui faceva anche la differenza tra il vulcano 4,25 (il suo) e il 4,60. Correggetemi se sbaglio  ???
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: roy8 - Aprile 25, 2013, 21:34:47 pm
X vulkalex  , se avessi la voglia di rileggerti i vecchi post di idolo,ti accorgeresti che forse proprio grazie a lui  si sono venduti molti vulcano e tribord RK -500-1.
Pensa che molte discussioni e attacchi da parte di vari utenti,gli erano derivati appunto dal suo difendere ed esaltare appunto i kayak vulcano e simili.
Anche io ultimamente ho notato un po' di disappunto riguardo alla fabbrica di produzione,in quanto come lui stesso più volte ha ammesso, avendo avuto contatti con essa, aveva idee per migliorare appunto il suddetto kayak (per intenderci il tuo (vulcano 460),ma non essendo riuscito a far valere le sue idee,ed esperienze, si trova ora a criticare l'evoluzione del vulcano (460) in quanto ha soluzioni per lui (e anche per altri) un po' "STRANE" .
Io stesso possiedo uno della famiglia (tribord rk 500-1) e sono molto soddisfatto. Quando ho visto il nuovo modello (460) subito mi sono esaltato (più rifinito, con due gavoni , più lungo ecc.ecc.), ma poi in effetti certe soluzioni potevano essere diverse.  Secondo me idolo è rimasto deluso da quello che" POTEVA ESSERE MA NON E' STATO".
Comunque a parere mio il 460 è un buon kayak,penso sia anche più veloce e direzionale del 425 e tribord rk 500. Dovrebbe avere anche un pozzetto più comodo. :idea:
 Quello che non riesco proprio a capire,sono gli incavi sullo scafo (le pozzette) in quanto penso che si possa depositare  acqua (quando vi è mare mosso), e diminuiscono anche lo spazio interno del kayak .
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: vulkalex - Aprile 26, 2013, 22:20:05 pm
ciao  roy,certe cose sicuramente nn sono il max,ma se 1 adatta il proprio kayak alle sue esigenze,e nn a quelle di altri,sicuramente risolve tanti  problemi.....visto ke io sono di media altezza e di peso sui 65kg,il comportamento in acqua del mio vulcano è + ke soddisfacente......sicuram 10 cm in + di larghezza nn avrebbero fatto male......purtroppo 1 persona di 90 kg nn puo pensarla come me
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: idolo - Aprile 26, 2013, 23:00:33 pm
ciao  roy,certe cose sicuramente nn sono il max,ma se 1 adatta il proprio kayak alle sue esigenze,e nn a quelle di altri,sicuramente risolve tanti  problemi.....

Ma perchè uno deve essere costretto ad adattare il proprio kayak mettendoci le mani, sforacchiando di qua e di là, quando potrebbe semplicemente avvitare dei bulloni in sedi predisposte per installare ogni forma di accessorio? (come invece avviene per i kayak d'oltreoceano!)

Io ho comprato Rainbow d'occasione (quando ancora gli scafi erano fatti con un po' di criterio), mi sono fatto le mie idee sul prodotto di base, ho conosciuto l'azienda solo dopo....  ???
Nel frattempo ho provato anche il resto dei prodotti offerti dal mercato, mi sono fatto altre approfondite idee, ho riassunto il meglio da tutti aggiungendoci del mio.
Quanto prima condenserò il tutto in un oggetto che dopo un ventaglio di test mirati manderà in pensione dalla mia flotta i vari vulcano, tribord, etc.. che alienerò senza timori.

Tutta la comprensione per chi vorrebbe ma non ha le possibilità, ma tolleranza zero per chi si rifiuta di capire difronte alle evidenze del mercato e si ostina a produrre oggetti che da nuovi sono ormai già superati (vedi 460).

Sarà mia cura in futuro non acquistare più prodotti (quali essi siano) che saranno frutto di questa filosofia.
Il mercato cambia, i clienti si adattano in fretta alle novità e pretendono (giustamente) sempre più soluzioni funzionali.    Chi non si evolve... non vende!
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: Adelmo Cantagallo - Aprile 27, 2013, 09:38:43 am
Detto questo!!! Parole sante Idolo! :idea: Rientriamo dall'OT e chiediamoci tutti...Pippo che hai deciso? ;D
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: pippo65 - Aprile 27, 2013, 12:43:16 pm
Detto questo!!! Parole sante Idolo! :idea: Rientriamo dall'OT e chiediamoci tutti...Pippo che hai deciso? ;D

Pippo ha deciso che farà l'ordine da Ozone
portacanna con flangia a 4 fori e marine goop,tanta pazienza e nessuna fretta
"Presto e bene non vanno insieme"
Intanto sto costruendo un mini palamito/coffa/palangaro........30 ami,appena e pronto
e collaudato vi farò sapere il risultato :uglystupid2: :uglystupid2:
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: vulkalex - Aprile 28, 2013, 13:06:00 pm
sarò anke rompipalle,ma continuo e resterò sempre del parere ke il mezzo perfetto,ke sia 1 kayak oo moto o auto o altro,nn esiste e nn esisterà mai....quindi ki vuole l abito su misura se lo dovrà adatt alle proprie esigenze,forando e montando cio ke + sarà ritenuto utile ......unica cosa d obbligo............usare materiali idonei,sapere cio ke si vuol fare e dove,e molto importante,saperlo fare.......
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: Adelmo Cantagallo - Aprile 28, 2013, 14:34:24 pm
Ottima scelta a 4 fori io ho quelli a tre e confido nella robustezza del mio kayak comunque dovessi ricomprarli li prenderei a 4. Non so bene com'è la zona dietro al pozzetto centrale del tribord-500 nel mio è un pò bombata, tanto che ho stampato diverse foto di Disco+ anglesizati prima di sforacchiare, così ho potuto controllare la posizione più e più volte prima di darci con l'alternativo, qualora non ci sia un area appositamente predisposta per l'alloggiamento ti suggerisco di fare mille misurazioni prima dell'unico taglio buono! :idea: Per quanto riguarda il palamito sono proprio curioso di sapere come va a finire...stò per dire un'eresia ma per il palamito il malibù-xl sarebbe il kayak ideale, ma in tandem in modo che uno cala o salpa gli ami e l'altro governa il chiattone! ;D
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: idolo - Aprile 28, 2013, 15:42:49 pm
ki vuole l abito su misura se lo dovrà adatt alle proprie esigenze,forando e montando cio ke + sarà ritenuto utile ......unica cosa d obbligo............usare materiali idonei,sapere cio ke si vuol fare e dove,e molto importante,saperlo fare.......

Ho evidenziato le cose che il 90% degli utenti di kayak non ha in toto (giustamente dico io, dato che non tutti hanno garage dove fare i lavori, attrezzi adatti e la dovuta esperienza e manualità per non fare danni).
Per cui il fabbricante DEVE (se è intelligente) mettere in condizione più clienti possibile di poter in tranquillità installare accessori e adattarsi il kayak alle proprie esigenze.
Per avvitare un bullone in sedi predisposte sono buoni tutti, mentre per misurare, progettare, forare, impermeabilizzare, fissare là dove non c'è nulla di predisposto, non tutti se la sentono... e li capisco! 
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: JOEM - Aprile 28, 2013, 17:39:58 pm
Immagino che avere qualche kk con delle predisposizioni potrebbe risolvere i problemi a parecchia gente. Magari non tutti, al primo acquisto, sentono l'esigenza di avere un kk predisposto per vari accessori (inoltre la cosa dovrebbe far lievitare il prezzo, anche se nemmeno più di tanto, credo), ma magari avvicinandosi in seguito alla pesca potrebbero decidere di cambiarlo.
Credo anche che se ci fossero dei kk con l'ausilio dei pedali, ed il prezzo fosse un po' più popolare, aumenterebbe notevolmente la richiesta. Anche chi non ha mai avuto un kk, e non ama usare le braccia, magari ci farebbe un pensierino.
In realtà a me pare, di questi tempi, che ci sia una direzione verso l'ecologia, e ciò dovrebbe favorire un certo mercato. Ma sono considerazioni personali da profano del settore  :mah:
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: tondox - Aprile 28, 2013, 21:29:24 pm
Quanto prima condenserò il tutto in un oggetto che dopo un ventaglio di test mirati manderà in pensione dalla mia flotta i vari vulcano, tribord, etc.. che alienerò senza timori.
Mi piacerebbe molto conoscere questo condensato, quando sarà pronto!  :)
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: idolo - Aprile 29, 2013, 20:26:06 pm
Immagino che avere qualche kk con delle predisposizioni potrebbe risolvere i problemi a parecchia gente.
Vero, risolverebbe molti problemi a tantissime persone.


Credo anche che se ci fossero dei kk con l'ausilio dei pedali, ed il prezzo fosse un po' più popolare, aumenterebbe notevolmente la richiesta. Anche chi non ha mai avuto un kk, e non ama usare le braccia, magari ci farebbe un pensierino.
In realtà a me pare, di questi tempi, che ci sia una direzione verso l'ecologia, e ciò dovrebbe favorire un certo mercato.

E' chiaro, i pedali saranno il futuro e la prima casa europea che li tirerà fuori ad un prezzo competitivo chiuderà di fatto il mercato per le case estere, hobie in testa, che non avrà più un vantaggio competitivo, ma anzi risulterà fuori prezzo.
E' inconcepibile che non ci arrivino le case nostrane, è un concetto troppo difficile per loro..   )))


Ma sono considerazioni personali da profano del settore  :mah:
Il profano è decisamente più sveglio degli operatori del settore (almeno quelli italiani)  >:(
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: idolo - Aprile 29, 2013, 20:29:38 pm
Quanto prima condenserò il tutto in un oggetto che dopo un ventaglio di test mirati manderà in pensione dalla mia flotta i vari vulcano, tribord, etc.. che alienerò senza timori.
Mi piacerebbe molto conoscere questo condensato, quando sarà pronto!  :)

Mi auguro che i tempi non saranno lunghi, anche se dovendo fare tutto da solo non sarà una passeggiata.
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: vulkalex - Aprile 29, 2013, 21:44:39 pm
idolo,continui a battere contro la raimbow,anke se nn fai nomi.........ma a ke scopo ? tieni conto  ke alla raimbow,e anke a tanti altri fabbricanti,di quello ke pensiamo io,tu,e altri........................nn gliene frega proprio niente. e gliene frega ancora meno,x cio ke so io,di fare kayak da pesca...quindi,x cio ke mi riguarda,facciano cio ke vogliono....sai quanto mi frega !
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: idolo - Aprile 29, 2013, 22:37:23 pm
tieni conto  ke alla raimbow,e anke a tanti altri fabbricanti,di quello ke pensiamo io,tu,e altri........................nn gliene frega proprio niente. e gliene frega ancora meno,x cio ke so io,di fare kayak da pesca...

Ignorare i desideri, i requisiti di prodotto e le richieste della clientela è una scelta commerciale GENIALE !!  Lo suggeriscono tutte le aziende leader del mondo...   [sbel]  [sbel]  :uglystupid2:

Tieni presente che io, tu e tutti gli altri costituiamo IL MERCATO..

Il fenomeno della pesca in kayak è in costante ascesa, è un mercato di soggetti disposti a spendere più della media dei kayakisti normali, e solo un miope non si renderebbe conto che alle fiere del settore sempre più aziende mettono nella propria gamma uno o più modelli dedicati alla pesca, CI SARA' UN MOTIVO..   ))) 
O forse i produttori ganzi sono solo in Italia.  :-\

Come già detto in altri topic, con il doffondersi del pedale a prezzi più umani, il mercato si amplierà ulteriormente, perchè tanti pescatori si indirizzeranno su quella tipologia di scafi e la clientela aumenterà ulteriormente, anche esulando dal concetto pesca.   
Il fatto di durare meno fatica fa gola a tante più persone (vedi la clientela femminile e persone più in là con l'età) che ora come ora non se la sentono di pagaiare, ma se avessero i pedali un kayak se lo comprerebbero.

Non ultimi quelli che decidono di alienare le barche causa costi sempre maggiori e tassazioni eccessive. Il kayak è una ottima alternativa, ma deve essere accessoriabile e di livello, non nudo e crudo, quasi irritante.


quindi,x cio ke mi riguarda,facciano cio ke vogliono....sai quanto mi frega !
Appunto, infatti io me lo farò da solo il kayak che ho in mente e in italia non acquisterò più nulla, proprio come la quasi totalità degli utenti che acquistano prodotti esteri, per 100 ragioni che mi sento di condividere.


Concludo con una domanda: secondo voi per ogni soggetto che va a pesca quanti soggetti ci sono che fanno discesa fluviale nei torrenti impetuosi di montagna con scafi di meno di 3 metri?  ???

Se voi aveste il budget per costruire un nuovo kayak puntereste su di un innovativo kayak da pesca a pedali o sull'ennesimo kayak da discesa fluviale visto e rivisto che andrà in mano a quei 4 gatti che praticano la disciplina?
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: Adelmo Cantagallo - Aprile 30, 2013, 08:50:01 am
Concludo con una domanda: secondo voi per ogni soggetto che va a pesca quanti soggetti ci sono che fanno discesa fluviale nei torrenti impetuosi di montagna con scafi di meno di 3 metri? 

Se voi aveste il budget per costruire un nuovo kayak puntereste su di un innovativo kayak da pesca a pedali o sull'ennesimo kayak da discesa fluviale visto e rivisto che andrà in mano a quei 4 gatti che praticano la disciplina?

E aggiungo io...tenuto conto del fatto che un mezzo a pedali sarebbe utilizzato anche da utenti non propriamente angler, ma anche semplici amanti del mare con conseguente aumento della fetta di mercato... :)
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: mariobios - Aprile 30, 2013, 19:33:59 pm
<E' chiaro, i pedali saranno il futuro...>(Idolo).

Vorrei dire la mia,precisando che Ognuno di noi può concordare o dissentire,a mio avviso siamo tutti meravigliosamente diversi...
Trovo stì pedali da kayak una bella e buona invenzione,sopratutto per la pesca senza affaticare troppo le braccia o per chi sia "diversamente abile" agli arti superiori,o comunque come innovazione del progresso.Il fatto che rappresentino il futuro per i kayak mi trova meno d'accordo.A suo tempo hanno inventato i pedalò...Personalmente-dopo averne provato uno-preferisco come sempre la voga,la considero un'"arte antica",e anche avessi la possibilità non mi darebbe soddisfazione pedalare sul mio kayak...Ecco,magari uno straccetto di vela sì,ma proprio se volessi fare a meno di quel qualcosa di atavico e meraviglioso che è una pagaia.
"Ma...Se poi ti ritrovi col vento che cambia e sei fuso perchè hai fatto troppe miglia a braccia?"Problema mio,da risolvere,e colpa mia se ho osato troppo(=non mi conosco abbastanza).
Premetto che non sono mai andato molto d'accordo con le "Leggi di mercato",lo ammetto.
Però...Qualsiasi cosa io abbia costruito o acquistato,guarda caso ha dovuto subire una modifica mia,per sentirlo meglio un oggetto mio.Quindi ben vengano le pinnette,gli aquiloni,i motori elettrici,o quant'altro uno possa inventarsi per usare un kayak,che poi dovrebbe servire per andasene in santa pace in giro e a pescare,come mezzo"minimale",come io continuo a vederlo...Siamo tutti meravigliosamente diversi,e personalmente non mi interessa tanto se manca un gavone,incassi o buchi predisposti per questo o quest'altro...Se ne ho bisogno mi arrangio comunque,ma-sopratutto-non mi va di pagare un buco in più secondo le logiche(?)di mercato.
In altre parole,non saprei che farmene di un "Turbo intercooler" sotto il sedere o di una barca da regata che mi regali qualche nodo in più,nè di qualsiasi cosa (E qui mi scuso)che "mi complichi la vita"...E' semplice e bella di suo,sarà la vecchiaia o l'arteriosclerosi,ma avrei bisogno di pace,oggi,non di Adrenalina...

Dai,Ragazzacci,su,non me ne vogliate...Siamo tutti meravigliosamente diversi... :surf:

Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: Adelmo Cantagallo - Maggio 01, 2013, 00:11:20 am
Mario io sono e sarò sempre un pagaiatore folle!!! :D ;D :D
Titolo: Re:portacanne per tribord
Inserito da: idolo - Maggio 01, 2013, 13:06:01 pm
Negli hobie (la stragrande maggioranza dei modelli), l'uso della pagaia è quasi del tutto precluso dalla forma degli scafi che mal si adattano.
Su di uno scafo nato per la pagaia e adattato al pedale, basta solo estrarre l'unità propulsiva e se si vuole si può tranquillamente pagaiare come un normale kayak.
Quando ci siamo stancati, si rimettono i pedali e si va a pedali.

Ad esempio: si esce la mattina con calma di vento a pagaia, poi a mezza uscita si alza vento e mare (chiaramente contrari) e si deve rientrare... monto i pedali in un baleno e il rientro me lo faccio in tutta tranquillità sfruttando le gambe belle riposate.

Oppure mi vien voglia di pagaiare, smonto i pedali e vado a pagaia finchè mi va...