Autore Topic: Nuovo stealth fusion 480  (Letto 554 volte)

Offline Marpei

  • pescainkayak.com user
  • Post: 180
    • Sardegna
Nuovo stealth fusion 480
« il: Dicembre 05, 2020, 16:25:33 pm »
Girovagando sul web in questa giornata di pioggia ho notato questo nuovo modello della stealth, viene abbandonata la vetroresina e si passa al polietilene.

https://stealthkayaks.com/fusion-480/

Begli gli autosvuotanti sul sedere.

Che ne pensate?

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.814
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #1 il: Dicembre 05, 2020, 18:16:48 pm »
34 chili ...   :-\
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline ambiente2014

  • pescainkayak.com user
  • Post: 704
    • Sassari
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #2 il: Dicembre 05, 2020, 18:35:40 pm »
Ciao, a me non dispiace  ;D e come potrebbe, visto  che posseggo  un parente stretto del fusion 480  :2funny:
34 kg per 4.80 metri, credo in linea con altri kk pari mt. Non credo   piaccia alla maggior parte, vedendo in giro quello che va per la maggiore, ovvero chiattoni corti e larghi dove poter caricare motore batterie e ogni altra sorta di superfluo  e messi in vendita dopo due uscite  :o :o Ma i gusti sono gusti, potrebbe essere interessante il prezzo, in Sud Africa ha un costo di circa 850 euro, ma qui sicuramente nel caso venisse importato lieviterebbe minimo al doppio. Se come il mio fisha, è sicuramente parecchio stabile e una buona scorrevolezza che non affatica a  chi piace pagaiare. Quattro portacanna, vasca del vivo o botola per attrezzatura enorme vano per canne, pescato o quant'altro, i fori nella seduta se fatti  credo  servano, sempre la solita pinnetta che un pò rompe. Chissa se lo importeranno ??
  • Stealth Fisha 500 Tribord RK 500 - 1

Offline ambiente2014

  • pescainkayak.com user
  • Post: 704
    • Sassari
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #3 il: Dicembre 05, 2020, 18:38:06 pm »
Ciao Pino, tutto bene  :idea: :idea: 34 son tanti ma considera i pesi degli altri in pet di pari dimensioni .
  • Stealth Fisha 500 Tribord RK 500 - 1

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.814
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #4 il: Dicembre 05, 2020, 18:49:18 pm »
Pero sono un po dei cazzoni olandesi ...
Cosa gli costava fare maniglie formate nello scafo che aiutano tantissimo a movimentare il kk o a fare un timone sollevabile che non intralcia nelle entrate/uscite ?
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.814
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #5 il: Dicembre 05, 2020, 18:51:17 pm »
Tutto bene per ora, grazie
Finche' ci  leggiamo qua va bene
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline paolopasquini

  • pescainkayak.com user
  • Post: 188
    • Arezzo
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #6 il: Dicembre 05, 2020, 19:00:31 pm »
Ho seguito la nascita del fusion fin da quando Brett pubblicò 5 mesi fa il lancio di questo modello. Si trovano su youtube diversi filmati di Brett fatti dopo quel lancio che spiegano molto bene la ratio e le caratteristiche del fusion 480.
Prima di tutto non ci pensa nemmeno di abbandonare il vtr, avendo indicato chiaramente le due principali motivazioni che lo hanno portato a buttarsi in questa nuova avventura, che sostanzialmente sono: 1) il tentativo di rispondere a quel mercato che gli chiedeva scafi performanti in grado di sopportare meglio del vtr gli spiaggiamenti più o meno "rocciosi" lamentando che non tutti hanno spiagge arenili; 2) il tentativo di avere un entry level più economico ma pur sempre di alta qualità.
Non a caso dice di aver puntato sul profisha 475 (scafo abbastanza centrale nelle richieste, anche per problemi di styoccaggio e trasporto delle bversioni più lunghe) per partire con la prototipizzazione del fusion lasciando nei limiti del possibile invariate le principali caratteristiche che identificano il kayak Stealth.
Infatti ritroviamo nel fusion forme, disposizioni e dotazioni per lo più identiche al profisha 475, come: timone incassato, vano posteriore e portacanne, seduta, live bait, fisch hatch con reggicanna, maniglie rigide.
Per contro ha dovuto: allargare lo scafo di 8 centimetri (da 60,5 a 68) per dargli ragionevole stabilità; accoppiare agli interni in polietilene della schiuma espansa per cercare di alleggerirlo senza pregiudicarne troppo la resistenza; sempre per alleggerirlo (e sfruttare componentistica già disponibile) ha usato il vtr per il vano posteriore, la vasca per il vivo ed il coperchio del fish hatch (da quest'abbinamento polietilene/vtr deriva il nome fusion).
Con il rotomolding del polietilene gli si è acceso il cervello e finalmente ha previsto per il fusion l'alloggiamento di un trasduttore (non troppo grosso, purtroppo) in esterno sul profilo di chiglia e la predisposizione per sostituire il timone incassato con uno a ribaltamento.
Marco, tu chiedevi cosa ne pensiamo.
A mio avviso ha fatto un'operazione lodevole e vincente dal suo punto di vista perchè in certi mercati altrimenti non sarebbe mai entrato se non metteva polietilene sulla chiglia e toglieva il timone fisso. Per il mio specifico, apprezzo molto anche il trasduttore esterno. Purtroppo ha portato lo scafo a pesare 34 chili invece dei 26 del profisha 475 e i 68 centimetri scarsi di larghezza rispetto ai 60,5 del profisha 475 non hanno portato nessun vantaggio in termini di ergonomia ma solo "rallentato" lo scafo. Per la verità c'è da 3 giorni un filmato di un distributore americano che consegna il primo fusion 480 che dice che il fish hatch ha beneficiato in termini di larghezza di questi 8 centimetri in più, ma francamente ci credo poco e, in ogni caso, non avrei barattato un fish hatch un po' più largo con 8 centimetri in più di larghezza.
L'ultima considerazione riguarda il prezzo. Non credo che portati in Italia finiranno per costare meno dei profisha 475...ma non ho ovviamente le prove e dovremo aspettare Federico di Bolsena Yatching

Offline Marpei

  • pescainkayak.com user
  • Post: 180
    • Sardegna
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #7 il: Dicembre 05, 2020, 19:28:14 pm »
Il prezzo nel caso sarà un parametro importante. Fosse venduto sui mille euro o poco oltre sul nuovo avrebbe pochi rivali. Il peso per dimensioni è dotazioni non mi sembra esagerato... Grazie Paolo per averci raccontato la storia, in effetti lo fa entrare in una fetta di mercato che la stealth non aveva.
Nonostante abbia le mie convinzioni sono sempre curioso delle novità e di cosa pensate voi colleghi dei vari modelli.

Offline MozzoYak

  • pescainkayak.com user
  • Post: 386
    • Pisa
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #8 il: Dicembre 05, 2020, 20:15:51 pm »
A me personalmente non piace.

Troppo largo, troppo peso... per i miei gusti.
Ma alla fine va nel mercato del tipo Viking, i vetroresina o compositi da pesca e sit on top sono un mercato risicato e di nicchia, non si vendono tanto e quindi ci si involve e si ritorna alla plastica...boh?


Comunque ragazzi ho paura che possiamo dire addio alla distribuzione Stealth italiana...voci di corridoio.

Ah...dimenticavo, anche la produzione Kaskazi in sudafrica è completamente finita. Chiusa baracca (arrivederci e grazie) >:(

  • Kaskazi Breeze

Offline ambiente2014

  • pescainkayak.com user
  • Post: 704
    • Sassari
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #9 il: Dicembre 05, 2020, 20:27:35 pm »
 
Comunque ragazzi ho paura che possiamo dire addio alla distribuzione Stealth italiana...voci di corridoio.

 :mah: :mah: Che dicono queste voci di corridoio ???
  • Stealth Fisha 500 Tribord RK 500 - 1

Offline MozzoYak

  • pescainkayak.com user
  • Post: 386
    • Pisa
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #10 il: Dicembre 06, 2020, 12:38:57 pm »

Comunque ragazzi ho paura che possiamo dire addio alla distribuzione Stealth italiana...voci di corridoio.

 :mah: :mah: Che dicono queste voci di corridoio ???

Penso che la Stealth sia stata un pò birichina per quanto riguarda la gestione della "garanzia" degli scafi venduti in Italia. Ne risulta una difficile gestione da quel punto di vista visto che la casa madre è in Sudafrica. Quindi ho paura che Bolsena mollerà la distribuzione.

Lo dico perché ero interessato a al doppio da prendere con un amico, ma mi ha detto Federico che non sa se già il prossimo ordine andrà in porto.

Inoltre è proprio ufficiale che Kaskazi ha chiuso.
Quindi i kayak che sono in Italia, o qualcuno copia uno stampo e ne produce qualcuno, oppure saranno gli unici e non seguirà una produzione. Personalmente ho sempre il Breeze (anzi ora come ora ne ho due  :-*) e ne sono innamorato, non lo cambierei con niente, ma penso anche ai Dorado che credo siano ottimi kayak da pesca.

Purtroppo ahimè il kayak fishing è tutto orientato su pedali. Vedo gente che si approccia a questo mondo pensando già a un motore elettrico pur non avendo ancora un kayak. E poi penso che per adesso i cinesi la fanno da padrona, rei noi che glieli compriamo non permettendo poi al mercato del kayak di evolversi, non dico nella giusta direzione (perchè un mio umilissimo parere personale), ma finchè ci sarà gente che spende per comprare kayak cinesi, i cinesi venderanno e domineranno il mercato con i loro scafi del c***o, scusate lo sfogo.  :idiot2:
  • Kaskazi Breeze

Offline Marpei

  • pescainkayak.com user
  • Post: 180
    • Sardegna
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #11 il: Dicembre 06, 2020, 13:14:02 pm »

È un gran peccato che se ne perda l'importazione nel caso. Personalmente li ho sempre definiti gran bei kayak ma non adatti alla pesca nel mediterraneo, ma anche qui è parere personale anzi personalissimo. Seguo molto il mondo americano e li ci sta spostando solo su pedali e motore, consentiti nelle gare per cui se vuoi essere competitivo ti devi adattare.
Sul discorso cinese si può applicare a tutti i settori ma vedo che alla fine si usano come primo kayak e poi si passa ad altro, almeno chi continua il percorso. Io iniziai con un sily della sunblas usato da nemmeno tre metri ed era l'unica opzione che mi potevo permettere da studente squattrinato.  :uglystupid2:

Offline MozzoYak

  • pescainkayak.com user
  • Post: 386
    • Pisa
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #12 il: Dicembre 07, 2020, 06:50:14 am »
Comunque non è detto che la distribuzione cessi eh?! Magari dura qualche altro anno o magari se l'accolla qualcun altro.

Se devo essere sincero neanche a me gli Stealth fanno impazzire...sono stati sicuramente concepiti per i paddler che per uscire in mare devono affrontare frangenti grossi per entrare poi direttamente in Oceano. La seduta appoppata e la prua alta che si abbassa quando dentro a quel mega gavone che hai tra le gambe ci hai messo qualche pesce che mediamente sta tra i 5 e i 20 kg!  Sinceramente è tutto un mondo fantascientifico che vedo solo su youtube di gente che esce in Sudafrica o Nuova Zelanda

Diverso discorso quello dei kaskazi. Hanno scafi spettacolari, linee più morbide e adatti a tutti i mari. Rifiniti ben poco (spartani se vogliamo), ma a me fanno comunque impazzire.

In ogni caso la nota amara è che comunque il mercato del kayak fishing perderebbe tutta quella fetta di sit on top in composito perché a detta dei produttori è un mercato di nicchia e non ne vale la pena. Quindi i nostri produttori (Mannino, resinvetro, Artfiber ecc...) non ne fa.
L'unico che ci ha provato è Stefano Diana con il suo Diana fishing 400, che però forse ha sbagliato un pò di cose (forse fidandosi di un bravo pescatore che però ha pensato poco alle esigenze della maggior parte dei pescatori da kayak, ma ha pensato a ciò che sarebbe andato bene a lui...tanto veniva già da un 12 piedi, farlo diventare 13 piedi è stato il massimo  [sbel] [sbel] [sbel]).

La produzione di sit on top dei produttori italiani con materiali compositi è destinata solamente al noleggio per gli stabilimenti balneari (e fanno degli scafi proprio brutti)  :(

Comunque io cerco un doppio filante (possibilmente vetroresina o simili) che abbia possibilmente dimensioni decenti (5 metri), sit on top, largo al max 70 cm e peso al max 30 kg. Cerco, cerco, cerco, cerco...ma non trovo niente! Per quello ero interessato allo Stealth duo (anche se costerebbe parecchio). Uno scafo che avevano fatto nel passato era il NOVA MAREDUE...Mitica la Nova, unica azienda italiana in passato che ha fatto sit on top decenti in vetroresina...se conoscete qualcosa segnalate please! :smitten:
  • Kaskazi Breeze

Offline Marpei

  • pescainkayak.com user
  • Post: 180
    • Sardegna
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #13 il: Dicembre 07, 2020, 07:38:01 am »
La pesca in kayak è già una nicchia, cercare di fare una nicchia nella nicchia non è una strada semplice.
Il miglior doppio a pagaia che ho anche avuto era il cabo ma è quasi introvabile...

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.814
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #14 il: Dicembre 07, 2020, 11:18:33 am »
Altrimenti cercati un sit in doppio
Cs canoe ne fa u no modulare che puoi assemblare per 1 o 2 posti

Dai un occhio al catalogo cs canoe, mi pare si chiami.unalaska
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 421
    • RM
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #15 il: Dicembre 07, 2020, 13:31:25 pm »
Anche io ho sentito le voci di corridoio.
Se arriverà una nuova partita di Stealth sarà solo grazie alla pazienza di Federico, Bolsena Yachting.
Ho visto i video del Fusion, sarà pure pesante ma il mio Rtm Tempo mi si ammosciava sulle barre dell'auto.
Se prendi un polietilene sui 24kg non ha "sostanza" e flette.
Certo 68 cm di larghezza non son pochi ma in linea con altri polietilene filanti.
Spero che quei rail in chiglia diano allo scafo quella direzionalità che secondo me manca agli realizzati in vtr i quali necessitano assolutamente del controllo dato dal timoncino e da una conduzione accorta.
  • Stealth 525

Offline MozzoYak

  • pescainkayak.com user
  • Post: 386
    • Pisa
Re:Nuovo stealth fusion 480
« Risposta #16 il: Dicembre 07, 2020, 16:33:15 pm »
La pesca in kayak è già una nicchia, cercare di fare una nicchia nella nicchia non è una strada semplice.
Il miglior doppio a pagaia che ho anche avuto era il cabo ma è quasi introvabile...

Mannaggia quando mi son messo alla ricerca del doppio il tuo Cabo mi faceva parecchio gola, ma l'hai venduto in un baleno )))

Altrimenti cercati un sit in doppio
Cs canoe ne fa u no modulare che puoi assemblare per 1 o 2 posti

Dai un occhio al catalogo cs canoe, mi pare si chiami.unalaska

lo conosco e anche in questo caso ce n'era uno usato in carbon kevlar divisibile a un prezzo umano. Ma hanno venduto pure quello.
In ogni caso cerco un sit on top. La scorsa estate ho convinto la mogliera a venire in kayak e ci ho portato pure la mia piccoletta di 4 anni. C'ho portato perfino il mio vecchio! Il problema è che quando hai uno scafo di 3.70 per 86 e sei praticamente l'unico a pagaiare ti passa la voglia  [sbel] [sbel] [sbel]
Inoltre sul sit in amici e parenti non ci montano perché hanno paura  :OO:
  • Kaskazi Breeze

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories