Autore Topic: Canne galleggianti  (Letto 813 volte)

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 712
    • RM
Re:Canne galleggianti
« Risposta #20 il: Agosto 15, 2020, 17:57:19 pm »
Ognuno, giustamente, si cuce addosso il vestito che gli piace e che gli serve.
Una cosa che capisco bene dai vari interventi fatti, e non solo in questo topic, è che abbiamo esigenze molto diverse e, probabilmete, esperienze analogamente diverse.
Per esempio, nel mio caso il contemplare la scuffia, il mare molto formato, la pesca senza canna in mano, il rientro con onda e, non ultimo, la palamita di 5 chili che sotto kayak di fianco mi si fionda giù ed io che con la frizione a stella chiudo troppo... (l'anno scorso non ho scuffiato solo perchè ha strappato l'artificiale ma ero già ben oltre il richiamo della cosiddetta stabilità secondaria) non sono circostanze rare. Se non fermassi tutto quello che ho in plancia, compreso canne a riposo ed in pesca, son sicuro che ogni stagione mi costerebbe più del kayak.
Fra l'altro, riallacciandomi alla considerazione che Marco fa dicendo essere sostanzialmente inutile assicurare la canna quando la si ha in mano, io non so se riuscirei a salvare canna e mulinello qualora, esemplificando, la palamita che stavo salpando mi avesse girato il kayak. Quando mi ribalto in acqua, avere il kayak girato con tutti gli ammennicoli appesi è già un bel problemino, pensare di dover trattenere anche la canna e per giunta con un bel pesce che tira giù... non so come potrebbe finire.
Io non lascio mai canne slegate e se devo prendere da dietro una canna in traina con pesce allamato, prima sgancio il moschettone dal ponticello posteriore, poi sfilo la canna dal portacanne dietro e porto davanti canna e molla ciondoloni che subito riaggancio ad un ponticello davanti e solo dopo inizio a cambattere.
Come dicevo, de gustibus...  :)

Non posso che quotarti al 100%
  • Stealth Pro Fisha 475

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 712
    • RM
Re:Canne galleggianti
« Risposta #21 il: Agosto 15, 2020, 18:00:15 pm »
A proposito, ho fatto un rod leash come mi hai insegnato te, al più presto lo proverò e se mi troverò bene, sostituirò tutti quelli vecchi.
  • Stealth Pro Fisha 475

Offline paolopasquini

  • pescainkayak.com user
  • Post: 164
    • Arezzo
Re:Canne galleggianti
« Risposta #22 il: Agosto 15, 2020, 18:56:16 pm »
Bene, Guitto.
Per confrontarsi sulla realizzazione, che diametro di filo hai usato, quanti metri e che lunghezza finale ha la molla? 

Offline Marpei

  • pescainkayak.com user
  • Post: 111
    • Sardegna
Re:Canne galleggianti
« Risposta #23 il: Agosto 15, 2020, 21:49:31 pm »
Bene, Guitto.
Per confrontarsi sulla realizzazione, che diametro di filo hai usato, quanti metri e che lunghezza finale ha la molla?

Sono curioso anche io.
Per tutto il resto concordo con te Paolo. Anche io mi sono accorto da tempo che ognuno ha le sue personalissime opinioni ed esigenze, il mio modo di pescare è diverso da quello che fanno in molti ed è meglio che sia così non c'è un solo modo per affrontare la stessa situazione.
Io personalmente coi pesci in canna non mi sono mai ribaltato e ho combattuto con tonni fino a 100kg, ho sempre il dito sulla leva pronto a mollare se si mettono in una situazione che mi è scomoda o fanno ripartenze veloci che non posso gestire. I pedali e i kayak che uso probabilmente aiutano in questi casi a comandare il combattimento e non a farsi trascinare passivamente col pesce che può prendere gli angoli e le direzioni che vuole. Col mare formato in mezzo al mare non mi sono mai sentito a rischio scuffia, ho scuffiato si al rientro con onda ma in poca acqua e senza mai conseguenze (giusto smontare e pulire i mulinelli dalla salsedine) . Ora sembra che ho imparato a surfare mediamente bene ma nel dubbio se c'è onda lego tutto e quello che fa lo metto dentro il kk per non perderlo. Poi ogni tanto qualche cosa di poco conto cade in acqua, l'unica canna che ho perso è stata a causa di un leash in cordino in giro che come l'ho mosso ha sfilato la canna dal portacanne ed è caduta giù. Il danno più grosso però l'ho fatto in gommone alla partenza di un campionato italiano di pesca sub, dopo una sequenza di onde particolarmente alte e in velocità si è staccato l'echo map 72sv dal suo attacco rapido volando in mare. Strumento perso :tickedoff: 

Offline paolopasquini

  • pescainkayak.com user
  • Post: 164
    • Arezzo
Re:Canne galleggianti
« Risposta #24 il: Agosto 16, 2020, 07:53:36 am »
Citazione
si è staccato l'echo map 72sv dal suo attacco rapido volando in mare. Strumento perso
Perdonatemi l'OT...
Ti ricordi, Marco, il mio parasole per l'echomap 72sv? L'avevo spiegato ed illustrato su questo sito e tu avevi manifestato l'intenzione di farti qualcosa del genere... Dico questo giusto per fare un po' di remind... Ebbene, siccome tu in quella circostanza (o in altra, non ricordo) raccontasti del volo in acqua del tuo monitor staccatosi dall'attacco rapido, proprio a seguito di questa tua vicissitudine apportai una modifica all'accrocco che avevo studiato per il parasole inserendo un ulteriore leash alla staffa in alluminio solidale con il monitor (non pretendo te la ricordi... se vuoi il topic c'è ancora), leash che poi attacco ad un apposito ponticello messo in plancia. Insomma... la tua "dolorosa perdita" non è stata una morte inutile, con il suo ultimo alito di vita ha contribuito a salvare un fratello da analoga fine...  :)
Grazie Marco, anche per il tuo "sacrificio"... ;) ;D
Fine OT
Marco, sei un GRANDE... ti dovevo questo elogio-epitaffio  [sbel]

Offline Marpei

  • pescainkayak.com user
  • Post: 111
    • Sardegna
Re:Canne galleggianti
« Risposta #25 il: Agosto 16, 2020, 09:17:56 am »
Ahaha ha grazie Paolo [sbel]
Non ricordavo bene se ne avevo già parlato, su quel leash allo strumento sono d'accordissimo e sono contento che la mia brutta e soprattutto costosa esperienza sia stata d'esempio per evitarne altre :laugh:

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 712
    • RM
Re:Canne galleggianti
« Risposta #26 il: Agosto 16, 2020, 19:58:35 pm »
Bene, Guitto.
Per confrontarsi sulla realizzazione, che diametro di filo hai usato, quanti metri e che lunghezza finale ha la molla?
Ho usato  2 metri di filo diam. 1,6mm spiralato su un tubo diam. 1,5cm. É uscita una molla lunga a riposo 7cm.

Domani la proverò
  • Stealth Pro Fisha 475

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 712
    • RM
Re:Canne galleggianti
« Risposta #27 il: Agosto 16, 2020, 20:00:46 pm »
Anche io lego l’ecoscandaglio con un cordino, ho troppo timore che con un colpo si stacchi a cada in acqua
  • Stealth Pro Fisha 475

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories