Autore Topic: MOTORE ELETTRICO - CIRCUITO E INFORMAZIONI  (Letto 233 volte)

Offline enrico1978

  • pescainkayak.com user
  • Post: 0
    • PORDENONE
MOTORE ELETTRICO - CIRCUITO E INFORMAZIONI
« il: Giugno 24, 2019, 21:47:07 pm »
Salve a tutti, sono nuovo del forum e vi ringrazio per avermi accettato. Premetto che non ho più la licenza di pesca ma che comunque navigo ugualmente. Come? Ho fatto anni di kayak in acqua bianca, e da un po' di anni ho una canoa canadese a 3 posti. Ho comprato un motore elettrico e una batteria, e ho bisogno di informazioni per la realizzazione del circuito di collegamento; ho pensato di rivolgermi a voi qui perchè vedo che avete una grande esperienza in materia. In cambio, posterò foto e informazioni sul supporto per motore che ho realizzato, è fatto davvero molto bene ed è davvero pratico. Ringrazio fin d'ora quanti mi daranno le informazioni che cerco.
In breve: il motore è uno dei tanti che trovi su ebay, a 12 V; la batteria non è a tenuta stagna (quando l'acquistai nemmeno sapevo che ne esistessero!), siccome voglio avere una buona autonomia però, e siccome sono comunque 4,5 metri di barca anche se fa poco attrito sull'acqua, ne ho presa una al gel, per i servizi dei camper (dunque per durata e non per spunto), da 100 Ah, e qui cominciano i dubbi:

1- diametro del cavo: mi hanno detto che con tutti questi Ah serve un cavo molto grosso, è vero? Mi parlano di 1,3 cm quadri, ma è davvero grosso!

2- tenuta stagna. ho visto che ci sono in vendita scatole a tenuta stagna proprio per questo problema e mi sarebbe utile anche per il trasporto della cella (pesa davvero tanto!), ne ho viste di diverse, qualcuno di voi ne ha una? Come vi trovate? Avete un modello da consigliarmi?

3- fusibile:  una volta chiarita la questione dei cavi, quale fusibile mi consigliate?

4- circuito: come realizzarlo? di quali componenti avrò bisogno?

5- 100 Ah sono tanti: possono essere pericolosi se, per qualsiasi motivo, ci rovesciamo e finiamo in acqua noi e la batteria?

Vi ringrazio per l'aiuto!!!

Buona serata
  • CANOA CANADESE OLD TOWN

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.580
Re:MOTORE ELETTRICO - CIRCUITO E INFORMAZIONI
« Risposta #1 il: Giugno 25, 2019, 13:52:46 pm »
Quando legge Nanni ti darà tutte le info che ti servono
intanto ti consiglio di pensare a un dispositivo di  sicurezza che in caso di caduta in acqua stacca il motore
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline enrico1978

  • pescainkayak.com user
  • Post: 0
    • PORDENONE
Re:MOTORE ELETTRICO - CIRCUITO E INFORMAZIONI
« Risposta #2 il: Giugno 25, 2019, 14:43:54 pm »
Gardesano59 ti ringrazio moltissimo per l'interessamento, approfitto della tua risposta: esistono dispositivi che staccano il motore in caso di rovesciamento? Se si, in cosa consistono e dove li trovo? So che devo mettere, lo dicono anche le istruzioni, un fusibile il più vicino possibile alla batteria. Ho poi calcolato alcune cose: la potenza in Ah assorbita dal motore (watt/volt) che è di 26 Ah, ho saputo che tali saranno gli Ah che passeranno per il cavo e pertanto non mi occorrono spessori enormi; sto calcolando la caduta di tensione e la resistenza del cavo. Grazie ancora
  • CANOA CANADESE OLD TOWN

Offline MozzoYak

  • pescainkayak.com user
  • Post: 243
    • Pisa
Re:MOTORE ELETTRICO - CIRCUITO E INFORMAZIONI
« Risposta #3 il: Giugno 25, 2019, 17:07:53 pm »
ciao Enrico, non sono esperto come Nanni che credo sia quello che di queste cose ci capisca più di tutti, ma ho la barca e mi son fatto tutto l'impianto elettrico da solo.
Ho avuto anche il motore elettrico. La questione non è complicata.
Innanzitutto dovresti dirci il motore che tipo è e quanto spinge (in lbs). IN base a quello ci indicherà il consumo. Ma se tu dici che consuma 26 Ah l'ora, un'idea già ce la facciamo.
Sicuramente sarà un motore intorno alle 40 lbs...quindi suppongo che abbia già un pwm incorporato, ovvero un regolatore manuale di velocità. Se così fosse non ti occorre nient'altro che collegare il motore direttamente alla batteria. Il diametro dei cavi sono esattamente quelli che hai sul motore. Ci puoi mettere dei capicorda. E poi sulla batteria metti una coppia di morsetti in bronzo così da avvitare stringendo i capicorda alla batteria.
https://www.osculati.com/it/11420-m-014217/coppia-di-morsetti-in-bronzo-per-batterie
Come cassetta portabatteria guarda da Osculati che sono le migliori.
https://www.osculati.com/it/advancedSearchResults.aspx?searchbar=batteria
Tieni conto che le batterie al piombo sono tutte stagne, ma comunque una cassetta che non faccia bagnare i contatti è meglio.
La batteria da 100 AH ti garantisce un uso del motore di circa 4 ore se dici che consuma 24 ah l'ora. Purtroppo è molto pesante quindi mettila in un punto in cui sei alleggerito calcolando di controbilanciare dalla parte opposta. In caso di ribaltamente puoi dire ciao alla batteria che finirà sicuramente sul fondo.
Anche se non ho capito bene in quali acque navighi. MI sembra di aver capito che il tutto sia per la tua canoa.
Metti delle foto così possiamo capire di più e posta il modello del motore.
Ciao
  • Ocean Kayak T11 - Kaskazi Breeze - MozzoBoard

Offline MozzoYak

  • pescainkayak.com user
  • Post: 243
    • Pisa
Re:MOTORE ELETTRICO - CIRCUITO E INFORMAZIONI
« Risposta #4 il: Giugno 25, 2019, 17:13:51 pm »
Ps: quanto al punto in cui chiedi se sia pericoloso in caso di rovesciamento...è pericoloso di per sè per il peso della batteria stessa.
Se stiamo parlando (come credo di aver capito) di una batteria AGM (ovvero a scarica lenta come quella dei servizi del camper) al piombo stagna, non succede nulla (a livello elettrico, rimane una 12 volts), ma il peso sarà intorno ai 20 kg, importante che non complichi le manovre di rovesciamento della canoa e non porti giù a fondo nessuno.
Dacci più info in merito comunque...
  • Ocean Kayak T11 - Kaskazi Breeze - MozzoBoard

Offline enrico1978

  • pescainkayak.com user
  • Post: 0
    • PORDENONE
Re:MOTORE ELETTRICO - CIRCUITO E INFORMAZIONI
« Risposta #5 il: Giugno 25, 2019, 22:23:53 pm »
Vi ringrazio per i suggerimenti, e vi fornisco qualche dato: il motore ha 32 libbre di spinta, 12 volt e 312 watt, pertanto assorbe,in base ai miei calcoli, 26 Ah. Ha un regolatore di velocità. Pensavo di sistemare la batteria sotto la panca centrale della barca, questo dovrebbe garantirmi una certa stabilità, anche considerando che il motore lo utilizzerò al lago e, pertanto, su acque calme. Mi solleva il fatto che l'elettricità non è un problema in caso di rovesciamento, devo invece fare si che i cavi si stacchino, nel caso in cui, rovesciandosi, qualcuno vi resti impigliato. Spero di riuscire a postare a breve alcune foto
  • CANOA CANADESE OLD TOWN

Offline enrico1978

  • pescainkayak.com user
  • Post: 0
    • PORDENONE
Re:MOTORE ELETTRICO - CIRCUITO E INFORMAZIONI
« Risposta #6 il: Giugno 25, 2019, 22:32:02 pm »
Pensavo: posto che l'elettricità non è un problema in caso di rovesciamento, potrebbe essere una buona idea mettere dei connettori lungo il cavo, che si sgancino colo peso della batteria se ci giriamo, in modo tale da non trascinare nessuno a fondo?
  • CANOA CANADESE OLD TOWN

Offline MozzoYak

  • pescainkayak.com user
  • Post: 243
    • Pisa
Re:MOTORE ELETTRICO - CIRCUITO E INFORMAZIONI
« Risposta #7 il: Giugno 26, 2019, 07:44:51 am »
Pensavo: posto che l'elettricità non è un problema in caso di rovesciamento, potrebbe essere una buona idea mettere dei connettori lungo il cavo, che si sgancino colo peso della batteria se ci giriamo, in modo tale da non trascinare nessuno a fondo?

Ok, allora riformulo.

Se vuoi che i contatti sulla batteria si stacchino facilmente allora metti dei connettori a coccodrillo (che probabilmente sono di serie col motore). Fai in modo che i fili non stiano nel mezzo e siano liberi.
In ogni caso cercherei di stare attento a non ribaltarmi, per esempio valuta di aggiungere degli stabilizzatori. Tanto se devi snaturare la canoa col motore tanto vale mettere anche un sistema di sicurezza idoneo a non ribaltarsi.
Facci sapere e se puoi posta delle foto.

Ps: in ogni caso valuta sempre di indossare giubbotti PDF e attaccaci sopra un bel coltello in caso si debba tagliare il cavo che ti tira giù. In lago la galleggiabilità è anche minore rispetto al mare.
Dalle mie parti un ragazzino è morto pochi anni fa in lago affogato proprio perché aveva sottovalutato di farsi un bagno tranquillo. Arrivato dove il lago era profondo circa 5 metri non ce l'ha fatta a tornare a nuoto ed è andato giù. L'hanno ripescato sul fondo del lago.
  • Ocean Kayak T11 - Kaskazi Breeze - MozzoBoard

Offline enrico1978

  • pescainkayak.com user
  • Post: 0
    • PORDENONE
Re:MOTORE ELETTRICO - CIRCUITO E INFORMAZIONI
« Risposta #8 il: Giugno 26, 2019, 08:48:24 am »
Ciao, la possibilità di rovesciarmi, dove vado di solito, è abbastanza remota: il lago è molto profondo (al suo massimo, 70 metri), ma è calmo, inoltre la canoa canadese è davvero molto stabile, tieni presente che è possibile risalirci dall'acqua da soli (ho provato), credo non siano necessari stabilizzatori. L'unico posto dove mi sono capovolto è stato in uno degli immissari, che è comunque un torrente profondo un metro al massimo
  • CANOA CANADESE OLD TOWN

Offline enrico1978

  • pescainkayak.com user
  • Post: 0
    • PORDENONE
Re:MOTORE ELETTRICO - CIRCUITO E INFORMAZIONI
« Risposta #9 il: Giugno 26, 2019, 13:55:33 pm »
Come cassa porta batteria, mi sarei orientato su questa:

https://www.nautimarketshop.com/shop/Cassetta-portabatteria-Power-Center-421x245xh309-mm-20503504

Leggo che ha un fusibile da 10 Ah, secondo voi è possibile sostituirlo con uno adeguato agli Ah che avrò nel cavo?
  • CANOA CANADESE OLD TOWN

Offline nanni

  • pescainkayak.com user
  • Post: 415
Re:MOTORE ELETTRICO - CIRCUITO E INFORMAZIONI
« Risposta #10 il: Giugno 28, 2019, 10:12:37 am »
Ciao Enrico benvenuto, a questo link puoi trovare delle risposte per il dimensionamento cavi e fusibile http://www.roverworld.com/dimensionamento_fusibili.htm o questo https://www.gommonauti.it/ptopic29992_il_valore_del_fusibile.html usa fusibili magnetotermici o ripristinabili. La batteria (anche se ha 100 ah) non e' pericolosa in acqua perche' ha una tensione di 12v........ inizia a diventarlo su tensioni di 48v e oltre . La cassetta va bene ....ma secondo me sono soldi buttati perche' non esistono cassette stagne a meno che non te la crei, ma ripeto con tensioni di 12v non c'e' pericolo....potresti lasciarla libera, tanto piu' che tu la usi al lago e non al mare (salsedine che potrebbe corrodere qualcosa se non protetta con grasso ecc.) come ti hanno gia' consigliato usa un cavo dello stesso diametro dei fili che escono dal motore. anche se li allunghi un po' , ma se vuoi fare i calcoli fallo pure....ricordati i valori di riferimento che sono 13,8v (batteria carica e non come fanno molti 12v che e' sbagliato) e 26A (assorbimento max del motore....spero che sia giusto). Se ti giri (scuffi) perderai la batteria quindi trova un sistema per "agganciarla"  alla canoa cosi' come per il motore, di contro sara' pero' piu' difficile rigirarla per il peso maggiore e baricentro spostato. Ovviamente se cadi in acqua interverra' il fusibile a staccare l'alimentazione, ma scordati di riaccendere tutto finche' non sara' tutto completamente asciutto (scheda elettrica del motore e fusibile)quindi rientro a pagaia  :) :) . Sacche di galleggiamento a prua e poppa completeranno l'opera....eviteranno che la canoa affondi per il peso di batterie, motore e acqua che imbarchi.

Offline enrico1978

  • pescainkayak.com user
  • Post: 0
    • PORDENONE
Re:MOTORE ELETTRICO - CIRCUITO E INFORMAZIONI
« Risposta #11 il: Luglio 05, 2019, 16:49:58 pm »
Grazie Nanni, mi hai dato delle utilissime informazioni! Ricambierò postando le foto del mio lavoro
  • CANOA CANADESE OLD TOWN

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories