Autore Topic: Firenze  (Letto 195 volte)

Offline Gionn

  • pescainkayak.com user
  • Post: 4
    • Lastra a signa
Firenze
« il: Aprile 27, 2019, 12:06:38 pm »
Ciao a tutti ragazzi, chiedo a voi esperti ( ho appena acquistato il mio primo kayak) un consiglio su dove andare a pescare o provare di pescare con la tecnica del bolentino, premetto che abito nel comune di lastra a signa in provincia di Firenze, dove si trova il posto più vicino da casa mia per andare a pescare, sono stretto con i tempi e non vorrei allontanarmi, grazie a tutti per le vostre risposte
  • Sanblas elite 9

Offline MozzoYak

  • pescainkayak.com user
  • Post: 245
    • Pisa
Re:Firenze
« Risposta #1 il: Aprile 27, 2019, 16:03:33 pm »
Dipende.
Immagino quindi acqua dolce.
Altrimenti per il mare dovrai fare qualche km in più. Dicci di più.
  • Ocean Kayak T11 - Kaskazi Breeze - MozzoBoard

Offline Gionn

  • pescainkayak.com user
  • Post: 4
    • Lastra a signa
Re:Firenze
« Risposta #2 il: Aprile 27, 2019, 16:21:51 pm »
Hai ragione, non ho specificato intendevo mare
  • Sanblas elite 9

Offline MozzoYak

  • pescainkayak.com user
  • Post: 245
    • Pisa
Re:Firenze
« Risposta #3 il: Aprile 27, 2019, 20:03:30 pm »
Io bazzico la foce dello Scolmatore, dietro al porto di Livorno. Pesco prevalentemente a spinning ma ogni tanto anche bolentino. Ho ancora tanto da imparare. Piucchealtro a bolentino ci ho pescato poco, quindi devo ancora trovare i punti buoni. Qualche punto l'ho trovato, ma niente di eclatante.
In ogni caso se vuoi unirti ogni tanto fammi sapere.
Io per il bolentino ho due cannette corte con montatura semplice. Ho dei pasturatori che fanno da piombo, ma si può pescare tranquillamente con il classico scorrevole, rigorosamente ancorati. Esche utilizzate, americano, arenicola, coreano. Alle volte ho usato pure il bigattino.
Tendo comunque a preferire lo spinning che è più dinamico in kayak.
Per l'ancoraggio, devi prima procurarti un ancorotto, poi puoi fare un sistema di anchor trolley per poterti ancorare o a prua o a poppa a seconda della corrente. In ogni caso ancorandomi ho capito quando siamo a rischio scuffia in caso che ci passino accanto barche o ci sia onda. Quindi mi son fatto pure degli stabilizzatori che devo ancora sperimentare. Come vedi anche io per il bolentino sono all'inizio. Se ti vuoi unire ogni tanto fammi un fischio che si sperimenta insieme.  :o
  • Ocean Kayak T11 - Kaskazi Breeze - MozzoBoard

Offline Gionn

  • pescainkayak.com user
  • Post: 4
    • Lastra a signa
Re:Firenze
« Risposta #4 il: Aprile 27, 2019, 20:15:40 pm »
Si si, si può fare mi servirebbe qualche dritta nel pratico perché non so proprio come pescare dal kayak ho sempre pescato da terra, invece l’ ancoretta dove la posso comprare? E che peso? Marina di Pisa allora non conviene andare?
  • Sanblas elite 9

Offline MozzoYak

  • pescainkayak.com user
  • Post: 245
    • Pisa
Re:Firenze
« Risposta #5 il: Aprile 28, 2019, 09:26:45 am »
Si si, si può fare mi servirebbe qualche dritta nel pratico perché non so proprio come pescare dal kayak ho sempre pescato da terra, invece l’ ancoretta dove la posso comprare? E che peso? Marina di Pisa allora non conviene andare?

Prima domanda: hai già messo in acqua il kayak? In genere le prime uscite si dedicano di più a prendere confidenza con il kayak senza pescare. Si prova la pagaia, si vede quando si fatica e si prova la stabilità stessa. Se l'acqua non è fredda si può anche fare qualche prova di scuffia per testare la nostra capacità di risalita.
 
In ogni caso, certo che anche Marina di Pisa è ok. Sicuramente anche sotto Livorno o nelle zone del Serchio. Non so se già conosci dei posti, tanto comunque più di un'ora di macchina la devi fare.

Come ancorotto io ne ho uno da 1.5kg, Con quello ad ombrello non ho mai avuto problemi. Se peschi a bolentino comunque il sistema di ancoraggio è fondamentale. Non sei in barca, hai poco spazio e lo devi utilizzare al max standontene seduto nel centro del kk. Per questo ti dicevo fatti un sistema di Anchor trolley, ci sono vari tutorial su youtube, cerca e guarda come è fatto. Ti permette di ancorarti o a prua o a poppa stando fermo nella tua seduta, spostando un moschettone appunto da prua a poppa con un sistema di carrucole. A quell'anello collegherai uno spezzone di cima a sua volta collegato a una boetta a cui arrotolati la cima dell'ancora che dovrà essere lunga in relazione ai fondali che bazzichi. IN Toscana cambiano molto. Puoi andare da fondali  di 4 metri come di oltre 20. Alla fine uno spezzone di 2 metri di catena e l'ancora. La boetta ti permette di poterti sganciare dal moschettone in caso di bisogno.
Quindi è un ancoraggio libero. Se ti stacchi, poi per ritrovare la tua ancora basterà recuperare la boetta galleggiante.
Però: prima di ancorarti prendi confidenza con la stabilità del kayak perché quando sei ancorato con le canne in acqua, se arriva un'ondina bastarda la tua stabilità può essere messa a dura prova, quindi c'è il rischio di ribaltarsi di più che essere in movimento con la pagaia in mano con la quale puoi sempre correggere la tua stabilità stessa....
guarda questo sistema:
https://www.youtube.com/watch?v=4FKA1p0dl2Y
  • Ocean Kayak T11 - Kaskazi Breeze - MozzoBoard

Offline Gionn

  • pescainkayak.com user
  • Post: 4
    • Lastra a signa
Re:Firenze
« Risposta #6 il: Aprile 28, 2019, 10:18:56 am »
Grazie tante per le spiegazioni, comunque mercoledì vado per la prima volta è infatti vado solo per capire un po’ la stabilità ecc.. poi infatti per uscita vera aspetterò te  [///]
Invece per il vestiario che metto? Una muta?
  • Sanblas elite 9

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories