Autore Topic: Ecoscandaglio Lowrance élite 4xdsi  (Letto 342 volte)

Offline Luassochespasso

  • pescainkayak.com user
  • Post: 11
    • Genova
Ecoscandaglio Lowrance élite 4xdsi
« il: Febbraio 28, 2019, 00:40:40 am »
Salve a tutti ...
È un po’ che non scrivo sul forum.
In primavera scorsa alla fine ho preso un k largo usato.
Scelta voluta per avere maggior stabilità da neofita quale ero ...e sono !
Ho usato il mezzo ogni volta che potevo, spesso all’ alba prima di andare a lavorare...
Sono contentissimo, tutto quello che so sulla pesca L ho trasferito sul mio plasticone. Un nuovo mondo si è aperto.
Ho letto tantissimo dal forum, ho quindi realizzato leash con fili tagliaerba, montato luci x uscite al buio ( tante); sulle luci sorvolo trattandosi di soluzioni a essere gentili : barbare
Ho tagliato le maniche ad una vecchia muta da sub , più qualche pezzo di decathlon e anche in inverno si esce, anche di notte ( scarroccio con egi a calamari).
In definitiva sembro un barbone in kayak, tutto un po’ così , ma c’è TUTTO ciò che mi serve.
ORA , il passo è stato L acquisto di un eco ( LAWRENCE ÉLITE 4x dai) , il prossimo passo è la traina con vivo di profondità .
Mi sono quindi letto una riga di installazioni e penso che seguirò L installazione al interno.
...e quindi veniamo finalmente alle domande che rivolgo ai boss del sito.
1) MARINE GOOP : da chi la compro in modo conveniente ?
2) SUPPORTO ECO , lo strumento ha la  sua basetta ma se fisso quella , non è più asportabile ( per me è un problema)
Quindi   Base scotty , ma siamo daccapo o sbaglio ? Ogni volta devo svitare le 4 viti tra la basetta dell eco e la “piastrina “ con tutti i fori ? Mi sembra menoso
Altrimenti , piastra con pallina ( da 1 o 1,5” ?) più tutto L accrocchio, e quindi dovrei solo svitare la manopola e portar mi via eco e il suo supporto ( Fishfinder mount III)?
Ho tante altre domande ma cominciamo da queste, e grazie anticipato a chi vorrà dedicarmi un po’ di tempo
  • Rtm k-largo

Offline MozzoYak

  • pescainkayak.com user
  • Post: 290
    • Pisa
Re:Ecoscandaglio Lowrance élite 4xdsi
« Risposta #1 il: Febbraio 28, 2019, 09:00:20 am »
Soluzione basetta:

https://www.ozonekayak.com/accessori/accessori-fishing/basi-e-supporti/prod/scotty-244-flush-deck-mount/

https://www.ozonekayak.com/accessori/accessori-fishing/ecoscandagli/prod/scotty-368-universal-sounder-fishfinder-mount/

Fissi la basetta porta eco al supporto scotty 368.
La 244 la monti sul kayak. Ogni volta porti via la 368 con attaccato l'eco.
Il cablaggio lo fai passare attraverso un pressacavi.
La marine goop dove vai vai la paghi più o meno lo stesso. Già che ci sei prendi tutto dove prendi le basette Scotty (anche Ozone)...
  • Kaskazi Breeze

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.634
Re:Ecoscandaglio Lowrance élite 4xdsi
« Risposta #2 il: Febbraio 28, 2019, 09:59:20 am »
Ciao, io uso l'attacco con la pallina

per il trasduttore ... la marine goop a buon prezzo la trovi su saturno  ;D ;D ;D

tra l'altro credo sia meglio incollarlo con sikaflex  291, chiedi a qualsiasi negozio che tratta nautica, c'è la confezione piccola "monouso". Non è che paghi molto meno ma secondo me per fissare il trasduttore e sigillare è più comodo

Beato te che esci a pescare
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Luassochespasso

  • pescainkayak.com user
  • Post: 11
    • Genova
Re:Ecoscandaglio Lowrance élite 4xdsi
« Risposta #3 il: Febbraio 28, 2019, 10:30:17 am »
A Gardesano : grazie , ma :
Là marine goop io la volevo usare per fissare il trasduttore al fondo del kayak con la basetta sagomata in foam.
La “pallina “ era per fissare diciamo “ in coperta “ la basetta “Fishfinder mount II” di Ozone.
Io con il kayak pesco a Genova, ma Riva e Sestri Levante sono le mie zone “cesarini” per lo spinning.
Se vuoi quando sarai qui fatti sentire
  • Rtm k-largo

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.634
Re:Ecoscandaglio Lowrance élite 4xdsi
« Risposta #4 il: Febbraio 28, 2019, 10:47:21 am »
Luasso, intendevo consigliarti il sikaflex proprio per fissare il trasduttore al fondo del kayak con la sagoma di foam

La pallina l'ho fissata alla coperta per mettere e togliere lo schermo.

Io da buon milanese in Liguria ci vengo purtroppo, solo in ferie d'estate, a pasqua e qualche we

Dai magari riusciamo a fare un'uscita assieme in kayak
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Luassochespasso

  • pescainkayak.com user
  • Post: 11
    • Genova
Re:Ecoscandaglio Lowrance élite 4xdsi
« Risposta #5 il: Febbraio 28, 2019, 11:36:04 am »
Per gardesano : quindi il sikaflex va bene per affondarci dentro il trasduttore ? Funziona bene quanto la decantata marine goop? Cioè non perdi segnale
  • Rtm k-largo

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.634
Re:Ecoscandaglio Lowrance élite 4xdsi
« Risposta #6 il: Febbraio 28, 2019, 11:55:39 am »
In quanto a segnale non cambia niente, devi solo fare attenzione che non rimangano bolle d'aria come per tutti i prodotti (magari fai un'apertura alla sagoma di foam che favorisca l'uscita dell'aria.

Secondo me il sikaflex è meglio perché da un incollaggio più facile da rimuovere, meno "secco" del marine goop. Poi io col marine goop ho avuto a volte ottimi incollaggi altre volte pessimi incollaggi   :mah:

Siccome entrambi i prodotti richiedono diverso tempo per fare presa fai attenzione che il cavo non stia in tensione o non pesi troppo sul trasduttore  altrimenti può spostarlo

del sikaflex vendono il tubetitno piccolo, meno di una spanna
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline MozzoYak

  • pescainkayak.com user
  • Post: 290
    • Pisa
Re:Ecoscandaglio Lowrance élite 4xdsi
« Risposta #7 il: Febbraio 28, 2019, 14:40:32 pm »
Se può essere utile, che tu usi sikaflex o marinegoop, metti il tubetto in ammollo in acqua calda a bagnomaria per qualche minuto. Il calore rende più fluida la colla, in modo che quando fai la "colata" nel foam ritagliato, rischi meno la formazione di bolle di aria, per cui dovresti rifare tutto d'accapo. Poi la colla quando si raffredda secca normalmente.

Per far sì che resti dove lo metti, usa dei pesi per tenere fermo il trasduttore nelle ore in cui la colla secca. Io ho sempre usato dei pesi da palestra.
  • Kaskazi Breeze

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 645
    • RM
Re:Ecoscandaglio Lowrance élite 4xdsi
« Risposta #8 il: Febbraio 28, 2019, 20:22:13 pm »
Se può essere utile, che tu usi sikaflex o marinegoop, metti il tubetto in ammollo in acqua calda a bagnomaria per qualche minuto. Il calore rende più fluida la colla, in modo che quando fai la "colata" nel foam ritagliato, rischi meno la formazione di bolle di aria, per cui dovresti rifare tutto d'accapo. Poi la colla quando si raffredda secca normalmente.

Per far sì che resti dove lo metti, usa dei pesi per tenere fermo il trasduttore nelle ore in cui la colla secca. Io ho sempre usato dei pesi da palestra.
:idea: :idea: queste noi a Roma le chiamiamo "dritte"  :idea: :idea:
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline Luassochespasso

  • pescainkayak.com user
  • Post: 11
    • Genova
Re:Ecoscandaglio Lowrance élite 4xdsi
« Risposta #9 il: Dicembre 02, 2019, 15:10:18 pm »
Salve a tutti.
Nel frattempo ho cambiato kayak...ho acquistato un tarpon 160 usato.
Rispetto al mio vecchio chiattone (KLARGO ) tutta altra vita .
Sta di fatto che avevo quindi sospeso L installazione dell eco .
Ora visto il maltempo ligure cerco di portarmi “avanti”
Facendo tesoro delle vostre dritte precedenti ho acquistato tutto ciò che mi serve ... basette , foam, marine goop( non il sikaflex ma solo per comodità di unico ordine al venditore ).
Alcune domande ancora ai più esperti prima di procedere :
1) L incollagio del foam sul fondo del kayak deve essere fatto con là marine goop? Qualsiasi altro silicone o colla vanno bene ?
2)l alloggiamento in foam deve essere di spessore e forma tale che il trasduttore ( nel mio caso è di quelli non piatto ma un po’ ovale) ci affoghi dentro là marine goop ? Cioè tale che anche la parte “ sopra “ del trasduttore stesso sia “sommersa” dalla goop ? Non sono riuscito a chiarirmi le idee  leggendo il più possibile sul forum ...
3 ) ciò vale anche lateralmente ? Cioè ci deve essere spazio tra il lato del traduttore e il foam , in modo che la goop si infili in quantità maggiore ? Oppure per averlo più stabile il foam deve essere sagomato più aderente possibile al trasduttore ?
In definitiva non mi è chiaro se il trasduttore , per poter svolgere il suo lavoro deve essere inglobato nella goop in tutta la sua superficie o meno ...
Come sempre mille ringraziamenti a coloro che mi dedicheranno un po’ di tempo ...
  • Rtm k-largo

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.634
Re:Ecoscandaglio Lowrance élite 4xdsi
« Risposta #10 il: Dicembre 02, 2019, 16:18:58 pm »
Ciao, secondo me l'alloggiamento in foam ti conviene incollarlo col silicone o anche con il bostik spry, deve tenere il tempo che poi il  marine fa presa e poi può pure staccarsi. Megli se non tiene molto in caso volessi spostare o cambiare il trasduttore è meglio se il foam non è incollato troppo bene


 Il problema maggiore è fare in modo che il trasduttore stia fermo mentre il marine indurisce e siccome c'è il cavo attaccato ti conviene trovare il modo che non faccia peso e sposti il trasduttore mentre la colla indurisce, aiuta fare un alloggiamento il più a misura possibile e non troppo basso.

Altra cosa è evitare che si formino bolle d'aria  imprigionate  quando schiacci il trasduttore nell'alloggiamento, alcuni facevano delle aperture nell'alloggiamento per fare fuoriuscire eventuale aria imprigionata.

Comunque stai sereno il trasduttore non viene mai piazzato perfettamente e di solito da una lettura buona lo stesso ... quando lo provi, se non ti soddisfa, ripeti l'operazione 
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.634
Re:Ecoscandaglio Lowrance élite 4xdsi
« Risposta #11 il: Dicembre 02, 2019, 16:21:18 pm »
Fai attenzione alle temperature di utilizzo della marine, è una buona colla e se l'incollaggio è fatto bene tiene ma succede non di rado che l'incollaggio non venga proprio perfetto
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Luassochespasso

  • pescainkayak.com user
  • Post: 11
    • Genova
Re:Ecoscandaglio Lowrance élite 4xdsi
« Risposta #12 il: Dicembre 02, 2019, 16:41:20 pm »
Gardesano come sempre mi aiuti grazie , mi pare di capire che mi sto facendo troppi mal di testa .....
  • Rtm k-largo

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.634
Re:Ecoscandaglio Lowrance élite 4xdsi
« Risposta #13 il: Dicembre 02, 2019, 17:50:29 pm »
No è normale perché non è il massimo dover scollare e reincollare e non è un'operazione semplicissima, ma dipende dalle aspettative ... se crediamo che l'eco ci dia una lettura perfetta di ciò che abbiamo sotto, secondo me siamo fuori dalla realtà, anche un trasduttore installato perfettamente in piano, su un kayak che però beccheggia e rolla, leggerà con angolature sempre diverse, e su profondità importanti sposterà di diversi metri la lettura ecc c'è poco da fare.

Se invece lo prendiamo come un ausilio per tentare di capire qualcosa in più di quello che succede sotto allora anche se non è montato perfettamente in piano o se perde qualcosina di segnale ... non muore nessuno.

Dipende anche da quanto è comodo per lavorare  il posto dove devi incollarlo 

 
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories