Autore Topic: Nova Mare Uno++  (Letto 3641 volte)

Offline nanni

  • pescainkayak.com user
  • Post: 420
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #40 il: Dicembre 14, 2018, 20:41:41 pm »

Offline nanni

  • pescainkayak.com user
  • Post: 420
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #41 il: Dicembre 14, 2018, 20:47:13 pm »
https://www.youtube.com/watch?v=mrSUut3KiEQ  il tipo ha l'rk500 e nel video precedente nei commenti diceva di andare di bolina tra i 2,5 e 4 nodi

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 638
    • RM
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #42 il: Dicembre 14, 2018, 21:50:21 pm »
Si lo conosco, sono io che ho fatto le domande nei commenti.

E' lo stesso kayak e stessa vela che ho io, lui riusciva a bolinare io no,
Ce lo siamo spiegati con il fatto che lui pesa 20 kg di piu e probabilmente la differenza di peso fa abbassare di piu la prua rendendo il kayak meno poggero del mio.

Io stesso avevo gia notato che il comportamento del mio kayak a vela migliora spostandomi piu avanti possibile, (pur restando insufficiente)
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline valkk

  • pescainkayak.com user
  • Post: 33
    • RM
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #43 il: Dicembre 14, 2018, 22:57:03 pm »
Scusate ma guardando il video noto una cosa: il tipo parte con la vela aperta in andatura di lasco.
Ad un certo punto (0:17) cazza la vela ma la prua non stringe il vento maggiormente e questo lo si capisce traguardando gli oggetti a terra.


In sostanza la prua non varia di rotta e il vento gli arriva sempre posteriormente.


Questa andatura è la stessa di prima, lasco, ma con la vela piu cazzata.


Per vedere se uno scafo puo andare di bolina è molto semplice, bisogna osservarlo mentre esegue una virata, cioè un cambio di mure contro vento.


Se lo fa allora piu o meno efficacemente ha bolinato.







  • Rainbow Vulcano 425 - Tribord Rk 500 1

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.628
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #44 il: Dicembre 15, 2018, 10:16:33 am »
Ottimo ragazzi ... quanta carne sul fuoco ...   :)

Procedete, procedete ...  godo quando vedo gente che ama essere ingombrante e che si prende la briga di scrivere quello che pensa ... e magari ... spiegarlo un po' ...  ;D

Non appena avrò qualche minuto (ma questo week-end temo sia impossibile ... sono impegnatissimo ... ;D), proverò a dare anch'io il mio contributo  ;)
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 638
    • RM
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #45 il: Dicembre 15, 2018, 18:27:40 pm »
Valkk, guarda questo video: bolina senza stabilizzatori e deriva...

https://youtu.be/W2kE5GSknQ4

Certo é piu largo del mio, ma ha la seduta piu alta
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.628
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #46 il: Dicembre 15, 2018, 18:43:40 pm »
Valkk, guarda questo video: bolina senza stabilizzatori e deriva...

https://youtu.be/W2kE5GSknQ4

Certo é piu largo del mio, ma ha la seduta piu alta

Mi sa che parliamo lingue diverse ... il tizio pagaia ... eccome se pagaia ... potevi dirlo fin da subito che per vela in kayak intendi esclusivamente vela come assistenza alla pagaiata ... e allora lì tutti i santi aiutano ... di che stiamo a parlare a fare ...
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 638
    • RM
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #47 il: Dicembre 15, 2018, 18:55:06 pm »
Beh io l'ho sempre detto che si tratta di aiuto alla pagaiata, non ho mai parlato di barche a vela, ma di kayak a vela.

In questo video si vede molto bene, infatti fa tutte le andature, e in diversi punti smette anche di pagaiare...

https://youtu.be/jfJgPxpwCP0
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.628
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #48 il: Dicembre 15, 2018, 18:58:18 pm »
Faccio notare solo un piccolo particolare ... che la concezione di kayak a vela e dunque l'attività di vela in kayak comprende anche concetti come andatura a vela in autonomia, con l'uso della pagaia in qualità di timone e/o di deriva. Ognuna della due funzioni vengono svolte tramite manovre di timonata: di poppa, di prua e, all'occorrenza, centrali.
L'andatura a vela in autonomia, per definizione, non utilizza la pagaia come propulsore.

  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.628
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #49 il: Dicembre 15, 2018, 19:17:52 pm »
Uno scafo non timonato e non provvisto di leeboards o centerboard ... per svolgere tutte le andature a vela in autonomia, tramite uso della pagaia a mo' di timone e/o deriva deve avere determinate caratteristiche di chiglia, di pozzetto e di larghezza che non sono quelle del Nova Mare Uno.

Io di questo parlo ... non di altro ...

Se poi, ripeto, intendiamo la vela in kayak in maniera riduttiva, cioè esclusivamente come assistenza alla pagaiata e in qualche andatura portante come autonoma, allora il discorso cambia ... e anche con uno scafo come il Nova Mare Uno ... si può fare ... anche se sempre meglio, vista la tipologia di scafo, con un bel paio di ministabilizzatori.
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline valkk

  • pescainkayak.com user
  • Post: 33
    • RM
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #50 il: Dicembre 15, 2018, 21:09:13 pm »
Valkk, guarda questo video: bolina senza stabilizzatori e deriva...

https://youtu.be/W2kE5GSknQ4

Certo é piu largo del mio, ma ha la seduta piu alta


ciao GuiTTo,


Questo tipo è quello piu tecnico fra quelli visti finora, c'è anche un piccolo diagramma con le rotte rispetto al vento.


Mie considerazioni  riguardo lo scafo: il viking reload Loa 450cm Bmax 76cm Peso 31kg è molto piu stabile di partenza rispetto al tribord o al NM1, credo sia anche timonato di serie.


La velocità che vediamo nelle andature strette è una velocità raggiungibilissima anche senza vela.


Nelle portanti supera i 6 nodi se non ho visto male con vento a 8 nodi.


Lo scarroccio non lo vediamo.


In sostanza mi sembra proficuo avere tutto questo sistema alle portanti.


Per le andature strette non mi pare efficace.



  • Rainbow Vulcano 425 - Tribord Rk 500 1

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 638
    • RM
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #51 il: Dicembre 16, 2018, 19:31:01 pm »
Allora, prima decisione presa: i consigli ricevuti sono stati all'unanimità concordanti con la mia opzione preferita: taglio laterale (linea gialla).

Quindi farò il taglio laterale, per avere l'apertura più spaziosa possibile ed anche maggiore accessibilità all'interno.
:)
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 638
    • RM
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #52 il: Dicembre 16, 2018, 19:58:49 pm »
Adesso secondo quesito:
Come realizzare i tappi dei gavoni anteriori e posteriori:
1) compro quelli in commercio
2) me li autocostruisco usando le parti di vetroresina asportate bucando?

Pro e contro dei due approcci:
Tappi commerciali: facile da fare, ma con il problema di pareggiare la coperta che è bombata
Tappi fai da te: di più difficile realizzo, soprattutto per renderli stagni, in compenso non sarei obbligato dalle misure di quelli in commercio

Voi che dite, che mi consigliate?
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 311
    • RM
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #53 il: Dicembre 16, 2018, 20:54:13 pm »
Adesso secondo quesito:
Come realizzare i tappi dei gavoni anteriori e posteriori:
1) compro quelli in commercio
2) me li autocostruisco usando le parti di vetroresina asportate bucando?

Pro e contro dei due approcci:
Tappi commerciali: facile da fare, ma con il problema di pareggiare la coperta che è bombata
Tappi fai da te: di più difficile realizzo, soprattutto per renderli stagni, in compenso non sarei obbligato dalle misure di quelli in commercio
Voi che dite, che mi consigliate?
Forse la spesa è altina ma da Ozone hanno sia la flangia ( che puoi resinare) sia il rispettivo tappo Valley.
Da quei tappi non entra una goccia.
  • Kaskazi Skua

Offline MozzoYak

  • pescainkayak.com user
  • Post: 273
    • Pisa
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #54 il: Dicembre 17, 2018, 09:14:03 am »
Adesso secondo quesito:
Come realizzare i tappi dei gavoni anteriori e posteriori:
1) compro quelli in commercio
2) me li autocostruisco usando le parti di vetroresina asportate bucando?

Pro e contro dei due approcci:
Tappi commerciali: facile da fare, ma con il problema di pareggiare la coperta che è bombata
Tappi fai da te: di più difficile realizzo, soprattutto per renderli stagni, in compenso non sarei obbligato dalle misure di quelli in commercio

Voi che dite, che mi consigliate?

Occhio perché i tappi che trovi in commercio, ad esempio quelli kayak sport, hanno sì la flangia, ma non possono essere messi su superfici convesse o concave, devono essere per forza pari.
Ora...Ciglio, sul forum cuggino ha lo skua, sul quale ha messo un kayak sport da 20 cm sulla coperta immediatamente dietro alla seduta che non è pari. Però tieni conto che la flangia è rigida. Se la superficie è parecchio convessa rischi che rimanga una luce tra la coperta e la flangia in cui dovresti mettere un quintale di sikaflex. Se vuoi che sia stagno al 100% deve essere piana.
Per quanto riguarda la soluzione fai da te in vetroresina, secondo me se sei capace è meglio. Però dovrai usare la parte ritagliata solo per fare bene la curvatura, poi dovrai comunque allargarla.
Nanni a poppa aveva realizzato una vasca con del compensato marino resinato se non sbaglio in cui poteva mettere anche un supporto con degli stabilizzatori. E poi aveva realizzato un tappo sulla consolle centrale su cui c'era anche un portacanna direzionale. Se riesci a farti mandare le foto, aveva sviluppato delle belle idee... :idea:
  • Kaskazi Breeze

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 311
    • RM
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #55 il: Dicembre 17, 2018, 13:57:39 pm »
Sicuramente bisognerà "aggiustare" la planarità della coperta .
Si può spessorare con un pò di tessuto di vetro ed epossidica. Dovrebbe venire bene.
  • Kaskazi Skua

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 638
    • RM
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #56 il: Dicembre 17, 2018, 14:22:17 pm »
questo "spessoramento" mi preoccupa un po, non saprei come procedere per realizzarlo...
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 311
    • RM
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #57 il: Dicembre 17, 2018, 15:40:07 pm »
questo "spessoramento" mi preoccupa un po, non saprei come procedere per realizzarlo...

Il tessuto + resina si presta ad essere adagiato, modellato, scartavetrato come vuoi.
Penso che per tentativi ci si possa riuscire senza grandi problemi.
Tra gli amici del forum c'è qualche esperto ;) ;)
Sicuramente lo scafo del Nova è in resina poliestere e puoi usare la poliestere che nonostante puzzi da intossicare, costa poco.
Devi lavorarla però all'aperto ed indossare una  maschera a carboni attivi altrimenti dopo un po' cominci a vedere le galassie [sbel] [sbel]
Purtroppo non è periodo per lavorare la resina all'aperto, rischi che non indurisca.
Puoi usare la resina epossidica che è qualitativamente  migliore, non ha il forte odore tossico, ma costa molto più.
Comunque i lavori in vetroresina li rimanderei alla buona  stagione (a meno che tu abbia un locale a temperatura giusta).
  • Kaskazi Skua

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 638
    • RM
Re:Nova Mare Uno++
« Risposta #58 il: Gennaio 29, 2019, 19:49:26 pm »
Sto battendo la fiacca, in quanto con queste temperature non è il momento di fare lavori di vetroresina,
Ma stanno iniziando ad arrivare i pezzi ordinati su aliexpress, ed appena possibile si inizia... :)
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1


 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories