Autore Topic: Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma  (Letto 8355 volte)

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 302
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #400 il: Agosto 05, 2019, 20:02:25 pm »
Frequentando bassi e sabbiosi  fondali non sono avvezzo a catture importanti .
Si, sono sempre di pesca, nel senso che una cannetta in pesca ci deve stare.
Ho capito che prediligo scafi filanti ( e possibilmente leggeri) a scapito della comodità in pesca.
Una bella pagaiata a trainetta oppure un pò di pesca a scarroccio mi basta.
Anche la traina con il vivo mi piace ( anche se si va talmente piano ).
Se capiterà il pesce della vita me lo trascino, legato ad una sagola, fino a riva [sbel].
Se il mio sitin  Endurance fosse stato un sot  mi sarei fermato lì (anche se per essere un sitin in vtr era un pizzico lentino) .
A dirla tutta sto riportando lo Skua ( l'ho nominato ;D) ad una customizzazione fishing  minimale.
Per quanto riguarda il timone sarebbe bello avere un con ritorno a molla.
Per Guitto, non c'è proprio posto per la vasca del vivo.
  • Kaskazi Skua

Offline paolopasquini

  • pescainkayak.com user
  • Post: 97
    • Arezzo
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #401 il: Agosto 05, 2019, 20:24:19 pm »
Citazione
Per quanto riguarda il timone sarebbe bello avere un con ritorno a molla
Lo Smart Track è a molla, nel senso che per stare in acqua devi tendere la sagola e bloccarla sul ferma scotte. Io ho sul dorado esattamente questo https://www.youtube.com/watch?v=DUABgUyNXLA (così vedi anche il principio di funzionamento) ed anche il mio dorado ha il perno incassato nello scafo. Basta togliere allo smart track il perno di cui è dotato ed adattarlo al perno sul kayak. La pala ha anche un buon profilo alare

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 302
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #402 il: Agosto 05, 2019, 23:01:24 pm »
Citazione
Per quanto riguarda il timone sarebbe bello avere un con ritorno a molla
Lo Smart Track è a molla, nel senso che per stare in acqua devi tendere la sagola e bloccarla sul ferma scotte. Io ho sul dorado esattamente questo https://www.youtube.com/watch?v=DUABgUyNXLA (così vedi anche il principio di funzionamento) ed anche il mio dorado ha il perno incassato nello scafo. Basta togliere allo smart track il perno di cui è dotato ed adattarlo al perno sul kayak. La pala ha anche un buon profilo alare
Il perno dello smart track sembra essere saldato/affogato nella plastica.
Non è che forzandolo per estrarlo  si spacca tutto ?
  • Kaskazi Skua

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.615
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #403 il: Agosto 06, 2019, 08:48:39 am »
Puoi provare a scaldare il perno, se e' incollato esce
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline paolopasquini

  • pescainkayak.com user
  • Post: 97
    • Arezzo
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #404 il: Agosto 06, 2019, 11:51:49 am »



Questi sono particolari del timone di scorta che mi porto sempre dietro.
Io farei così:
- dal lato chiuso sopra la testa del perno togliere un po' di materiale con una punta da trapano diametro mm.10 (lo stesso diametro del perno) fino a toccare la testa incassata del perno
- scaldando il perno come dice Gardesano fare uscire il perno. Se i cinesi non hanno fatto cazzate mi aspetto che il perno abbia delle riprese laterali per far tenuta sulla plastica e, se così fosse, si slabbrerà un po' la sede del perno. Poco male considerato quello che resta da fare.
- ripassare la sede in asse perfetto con una punta di diametro pari al tuo perno filettato + mm.3 o 4 per consentire l'inserimento di una boccola inox di spessore parete di mm.1,5 o 2
- farsi fare al tornio una boccola inox con diametro interno mm.10,2, parete mm.3 o 4, e flangia di battuta più larga del diametro esterno della boccola (bastano anche un paio di millimetri di diametro, ma se c'hai posto aumentali)
- incollare con epossidica la boccola nel foro sul timone, ingrassare ed inserire sul tuo albero filettato. Flangia in battuta sotto, rondella inoz sopra e dado autobloccante a tenere sul tuo perno filettato


Offline paolopasquini

  • pescainkayak.com user
  • Post: 97
    • Arezzo
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #405 il: Agosto 06, 2019, 12:04:28 pm »
Se tu lo dovessi prendere in considerazione, visto che di smart track ne esistono diversi tipi, scegli quello che monta il kaskazi dorado e che è esattamente questo https://it.aliexpress.com/item/32968873498.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.5c224c4dvHnhjd
E' la versione con la pala lunga ed è lo stesso canale di fornitura cinese che usa kaskazi.
A me è arrivato in 40 giorni

Offline paolopasquini

  • pescainkayak.com user
  • Post: 97
    • Arezzo
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #406 il: Agosto 06, 2019, 12:24:03 pm »
Ovvia... questo è proprio l'ultimo... però... stavo ripensando all'innamoramento del concetto di "leggerezza" di cui qui si è parlato e che spesso si sente fare.
La leggerezza di un kayak in navigazione è un po' come la storia che "più lungo è, meglio è". Non va presa come dogma assoluto.
Chi ha progettato lo Skua ha... dovrebbe... aver ipotizzato un carico messo prevalentemente sulla seduta tale percui l'opera viva risulti il miglior compromesso possibile in termini di avanzamento, tenuta di rotta, velocità, stabilità...
Detta in altri termini, non mi meraviglierei affatto se uno scafo sot di metri 5,3 come lo skua finisse per andare più veloce, o almeno uguale, ed in rotta con un carico "simil-Fausto" piuttosto che "simil-Jaccher". Percui, se così fosse, usare il termine "leggerezza" del kayak lasciando sottintendere che sia meglio diventerebbe un assioma sbagliato e si dovrebbe più propriamente parlare di carico insufficiente. Jaccher, se proverai ad appesantirti un po' (senza ingrassare... :)) in corrispondenza della seduta, torna qui a dire se avrai perso in velocità oppure no... è una curiosità che mi vorrei togliere...
 

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 302
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #407 il: Agosto 06, 2019, 19:35:58 pm »
Mille grazie per il link del timone.
Per leggerezza intendevo "a secco".
Sarà pure lungo ma lo carico/scarico e movimento molto più agevolmente del ex mio Rtm Tempo.

  • Kaskazi Skua

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 302
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #408 il: Agosto 06, 2019, 19:40:14 pm »



Questi sono particolari del timone di scorta che mi porto sempre dietro.
Io farei così:
- dal lato chiuso sopra la testa del perno togliere un po' di materiale con una punta da trapano diametro mm.10 (lo stesso diametro del perno) fino a toccare la testa incassata del perno
- scaldando il perno come dice Gardesano fare uscire il perno. Se i cinesi non hanno fatto cazzate mi aspetto che il perno abbia delle riprese laterali per far tenuta sulla plastica e, se così fosse, si slabbrerà un po' la sede del perno. Poco male considerato quello che resta da fare.
- ripassare la sede in asse perfetto con una punta di diametro pari al tuo perno filettato + mm.3 o 4 per consentire l'inserimento di una boccola inox di spessore parete di mm.1,5 o 2
- farsi fare al tornio una boccola inox con diametro interno mm.10,2, parete mm.3 o 4, e flangia di battuta più larga del diametro esterno della boccola (bastano anche un paio di millimetri di diametro, ma se c'hai posto aumentali)
- incollare con epossidica la boccola nel foro sul timone, ingrassare ed inserire sul tuo albero filettato. Flangia in battuta sotto, rondella inoz sopra e dado autobloccante a tenere sul tuo perno filettato
E grazie per le istruzioni.
  • Kaskazi Skua

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 302
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #409 il: Agosto 06, 2019, 20:10:51 pm »
Se tu lo dovessi prendere in considerazione, visto che di smart track ne esistono diversi tipi, scegli quello che monta il kaskazi dorado e che è esattamente questo https://it.aliexpress.com/item/32968873498.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.5c224c4dvHnhjd
E' la versione con la pala lunga ed è lo stesso canale di fornitura cinese che usa kaskazi.
A me è arrivato in 40 giorni
Sicuramente lo prendo. Il timone che ti porti come riserva però ha ancora il perno originale ?
  • Kaskazi Skua

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 302
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #410 il: Agosto 06, 2019, 21:37:47 pm »
Ho acquistato il timone !
  • Kaskazi Skua

Offline paolopasquini

  • pescainkayak.com user
  • Post: 97
    • Arezzo
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #411 il: Agosto 06, 2019, 22:43:21 pm »
Citazione
Il timone che ti porti come riserva però ha ancora il perno originale ?
Si. Come ricambio mi va bene così perchè, non sapendo cosa si potrebbe rompere, preferisco averlo intonso. Per esempio, se mi si rompesse il timone dentro la sede affogata nel kayak lo potrei ripristinare ripulendo la sede e riaffongandoci con vtr e mat il timone con il suo perno originale.

Citazione
Per leggerezza intendevo "a secco".
Sarà pure lungo ma lo carico/scarico e movimento molto più agevolmente del ex mio Rtm Tempo
Ok. Mi era sembrato che tu temessi l'appesantimento in navigazione ed io ripeto: prova a caricare il peso di Fausto invece del solo Jaccher e vedi come va. Sono sempre più convinto che tu non ne risenta affatto in termini di velocità, risolvendo probabilmente anche la tenuta di rotta. Poi a riva butti via l'acqua di zavorra e via con lo skua leggero

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 302
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #412 il: Agosto 07, 2019, 12:35:06 pm »
Paolo, grazie dell'aiuto.
In questi giorni sono fermo e ne sto approfittando per una revisionata generale al kayak.
Sicuramente la prova con lo scafo appesantito la farò e racconterò le impressioni.
A presto.
  • Kaskazi Skua

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 302
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #413 il: Settembre 02, 2019, 17:09:16 pm »
Ringraziando paolopasquini e gardesano59 mostro le foto relative all'eliminazione del perno timone .
Direi che, seguendo le vostre istruzioni, si è tolto fin troppo bene  :o :o :o
Il foro è 10mm esatti se metto dentro  un tubicino inox da 10 e pareti spese 1mm, ho fatto.
Vallo a trovare ...... [sbel]
  • Kaskazi Skua

Offline paolopasquini

  • pescainkayak.com user
  • Post: 97
    • Arezzo
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #414 il: Settembre 02, 2019, 21:54:42 pm »
Cioè, cerchi un tubo inox diam esterno mm.10 e interno mm.8 (10/8) ?
E' una misura comune. Io per scopi arcieristici trovai un annetto fa all'Obi tubi lunghi un metro di diametri 8/6 e 10/8. L'unica cosa che stonava era l'accuratezza della sede interna essendo tubi cinesi fatti per laminazione, accostamento in trafila ed elettrosaldatura, poi rettificati solo sull'esterno, percui nell'interno qua e la c'erano sbavature di saldatura. Tuttavia, visto che a te servirebbe un pezzettino lungo... non so, ma qualche centimetro, immagino... armarti di pazienza e ricalibrarlo internamente con carta smeriglio e poi da carrozziere non è un lavoro improbo. Fra l'altro, non hai bisogno di precisione al decimo di millimetro visto che ci devi infilare un albero filettato. Casomai quando lo installerai ricordati di metterci del grasso nautico ad alta viscosità, non dilavabile 

Offline paolopasquini

  • pescainkayak.com user
  • Post: 97
    • Arezzo
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #415 il: Settembre 02, 2019, 21:55:45 pm »
ovviamente tubi inox... sopra non lo avevo precisato

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 302
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #416 il: Settembre 03, 2019, 09:47:44 am »
ovviamente tubi inox... sopra non lo avevo precisato
;) ;)
  • Kaskazi Skua

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories