Autore Topic: Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma  (Letto 7164 volte)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #360 il: Dicembre 22, 2018, 16:56:28 pm »
... oppure capirà magari che pescare gli piace molto lo stesso ma che pescare in kayak non è forse ciò che fa per lui e ... magari si eviterà di buttare via dei soldi nell'acquisto di kiattoncini corti duemetri, larghi tremetri e leggeri quarantachili ... ed utilizzera' quei soldi per metterli da parte con l'obiettivo prossimo futuro di acquistare quello che fa esattamente per lui: una bicicletta Hobie usata ... e problema risolto  :coolsmiley:

M.inchia  :o ... questa mi mancava ... pesca in bicicletta ... l'ho detta e non me ne ero neppure accorto ... www.pescainbicicletta.it oppure anglofono, che fa più figo ... suona meglio ... www.bikefishing.it   ;)

 ;D ;D ;D
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #361 il: Dicembre 22, 2018, 17:21:36 pm »
Buon Weekend a tutti  :idea:
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline MozzoYak

  • pescainkayak.com user
  • Post: 245
    • Pisa
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #362 il: Dicembre 22, 2018, 19:32:22 pm »
Allego comunque foto della chiglia del breeze. Ho fatto oggi qualche foto velocemente. Purtroppo non riesco a farla dall'alto.
  • Ocean Kayak T11 - Kaskazi Breeze - MozzoBoard

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #363 il: Dicembre 24, 2018, 11:49:01 am »
Allego comunque foto della chiglia del breeze. Ho fatto oggi qualche foto velocemente. Purtroppo non riesco a farla dall'alto.

Grazie mozzo per la disponibilità  :idea:

Ne parleremo, non appena sarà possibile.

P.S.
Se, nel frattempo, ci sarà piu di qualcuno che avrà tempo e voglia di  analizzare quella chiglia ... a me farà solo un favore ... lavoro già fatto  ;) 
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #364 il: Dicembre 28, 2018, 04:04:14 am »
Ciao a tutti signori  ;)

credo che convogliero' ad altro quel po' di tempo che dedicavo al forum e che questa sia la volta buona.

Buon proseguimento a tutti  :idea:
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #365 il: Gennaio 13, 2019, 08:52:08 am »
Scrivo due righe sul discorso chiglia Breeze, visto che non lo fa nessuno, tanto per non lasciare l'argomento in sospeso.

Dalle foto, lo scafo sembra avere una chiglia con meno rocker di quanto m'aspettassi, meno diciamo di un Disco+ o di uno Scott per capirci ... ed è questo aspetto a garantire direzionalità, nonostante non ci sia una V (neanche larga), anzi mi sembra che la sezione mediana sia abbastanza piatta. Buona direzionalità che sarà garantita credo in condizioni di mare alla portata. Senza uno skeg, con mare più difficile andrebbe probabilmente in difficoltà nella tenuta di rotta ... mi riferisco ad onde trasversali sui 3/4.

Il tipo di chiglia (senza una V pronunciata) tende a bilanciare il rocker moderato, per cui a manovrabilità (cambi di direzione, etc.) dovrebbe rispondere abbastanza bene. Questo, unito al fatto che trattasi di uno scafo abbastanza corto (in relazione a scafi di 5 metri o di 6 metri), nonostante un rocker non proprio da playboat, dovrebbe rendere il kayak abbastanza gestibile anche in zona surf ... anche se con uno skeg sarebbe sempre meglio.
E anche in navigazione, rimango dell'idea che con uno skeg questo kayak sarebbe in grado di gestire megkio situazioni più difficili.
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #366 il: Gennaio 13, 2019, 08:55:38 am »
Con questo, stavolta vi saluto veramente ... e ci si rivede nel 2020 ...  ;D ;D ;D
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #367 il: Gennaio 13, 2019, 09:24:49 am »
Ah! l'ultima ... ma proprio l'ultima ...  ;D

Chi volesse usare uno skeg retrattile, si scordi di trattare il kayak come un plasticone in zona "spiaggiamento", se fondale e spiaggia sabbiosa ... se no rischierà di maledire l'ora e il momento in cui ha pensato allo skeg retrattile. Occorre un po' di precauzione, onde evitare che sporcizie, granellini di sabbia e robe varie vadano ad inserirsi dentro la scassa ... bloccando o riducendo il buon funzionamento dello skeg.

Chi è abituato o ama più il carrarmato, meglio che si orienti su un timone (che però non ha la stessa funzione), piuttosto che su uno skeg retrattile  ;)
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 605
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #368 il: Gennaio 13, 2019, 18:09:25 pm »
Ah! l'ultima ... ma proprio l'ultima ...  ;D

Chi volesse usare uno skeg retrattile, si scordi di trattare il kayak come un plasticone in zona "spiaggiamento", se fondale e spiaggia sabbiosa ... se no rischierà di maledire l'ora e il momento in cui ha pensato allo skeg retrattile. Occorre un po' di precauzione, onde evitare che sporcizie, granellini di sabbia e robe varie vadano ad inserirsi dentro la scassa ... bloccando o riducendo il buon funzionamento dello skeg.

Chi è abituato o ama più il carrarmato, meglio che si orienti su un timone (che però non ha la stessa funzione), piuttosto che su uno skeg retrattile  ;)

Grazie della "dritta" 😊
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 605
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #369 il: Gennaio 30, 2019, 12:44:48 pm »
Altro dubbio:
La poppa "inversa" stile viking a cosa serve?

Per surfare meglio le onde?

Ho visto che ce l'hanno anche diversi sea-kayak
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 605
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #370 il: Febbraio 10, 2019, 12:49:24 pm »
Altro dubbio amletico:
Se decidessi di montare gli outrigger per andare a vela anche con venti piu tesi,
È importante la posizione dove li metto?

Cambia qualcosa se li posiziono piu verso poppa, piuttosto che verso prua o perfettamente centrali?

Che criteri ci sono per decidere quanto tenerli distanti dal kayak?
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 269
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #371 il: Febbraio 10, 2019, 20:27:50 pm »
Altro dubbio amletico:
Se decidessi di montare gli outrigger per andare a vela anche con venti piu tesi,
È importante la posizione dove li metto?

Cambia qualcosa se li posiziono piu verso poppa, piuttosto che verso prua o perfettamente centrali?

Che criteri ci sono per decidere quanto tenerli distanti dal kayak?
Sicuramente anche la posizione degli outrigger avrà la sua importanza.
Quando lo scafo si inclinerà faranno resistenza e  questo avrà influenza ( non so quanto) sull'assetto.
Cercherei di montare tutto in maniera provvisoria per poi decidere al meglio.
  • RTM Tempo, Resinvetro Endurance

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 269
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #372 il: Giugno 28, 2019, 18:51:56 pm »
Il topic è fermo da un po' ma anzichè aprirne un altro.......
Ho fatto la mia esperienza con un sit  (da principianti), il Resinvetro Endurance  468x65x20kg.
Pescarci non è stato semplice, ad esempio una volta ho preso un bel tracinone e non potendolo,ovviamente, mettere dentro il pozzetto tra le gambe, me lo sono trascinato per 4 km fino a terra e... fine della pescata.
Comunque bella esperienza per tenuta di mare, di vento e relativa velocità.
Purtroppo la  sua scorrevolezza mi ha stregato.
Non posso spendere una fortuna in  Stealth e Kaskazi ed ho sempre in testa l'idea di rendere sot un sit.
L'Endurance era troppo basso sull'acqua e non si poteva proprio.
Ma secondo voi (chiedo lumi ai tecnici), questo scafo, in relazione alla sua forma che comportamento potrebbe avere ?
5 metri abbondanti  per 63 di larghezza .
Forse lo prendo a pochino
Timonabile.
  • RTM Tempo, Resinvetro Endurance

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 605
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #373 il: Giugno 29, 2019, 01:04:30 am »
Mi sembra abbastanza carenato, quindi penso molto direzionale.
Lunghezza importante e quindi velocità , è anche abbastanza largo, mantenendo la seduta bassa, credo che potrebbe essere una buona base di partenza.
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 269
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #374 il: Giugno 29, 2019, 06:27:22 am »
Ho saputo  però che pesa 25/26 kg.
Dopo la modifica prenderebbe almeno 1kg
  • RTM Tempo, Resinvetro Endurance

Offline paolopasquini

  • pescainkayak.com user
  • Post: 71
    • Arezzo
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #375 il: Giugno 29, 2019, 08:47:02 am »
Jaccher:
1) se l'Endurance non ti andava bene perchè l'opera viva affondava troppo non credere che quello che hai postato sarà da meno (seduta ribassata e modesto rocker soprattutto di prua = ti tengono il culo a mollo baricentro basso). Non saranno i 63 cm di larghezza a tenerlo su ma la distribuzione dei volumi e pesi. Magari l'hai già provato e deciso che ti funziona (e la cosa mi stupirebbe in relazione al problema del troppo affondamento fra endurance e questo), ma se così non fosse dovresti personalmente provarlo caricandoci anche una decina di chili in più.
2) se la modifica che intendi è la trasformazione da sit inside a sot la previsione di un chilo in più di peso è troppo ottimistica. Se tu intendessi chiudere la zona seduta con una superficie concava senza plancetta rialzata fra le gambe, ipotizzo che fra ciò che levi e metti tu possa arrivare ad avere un maggior peso di circa due chili (laminazione vtr spessa almeno 6 mm altrimenti rischi di deformarla o, peggio, far collassare verso l'operatore le murate a cui ti raccorderai). Ma rinunciare alla plancetta centrale che ti da, fra l'altro, accesso al sottocoperta di prua mi sembra tafazzismo puro per chi ci vuole andare a pesca, ergo fra maggior superficie sviluppata e coperchio aggiungerei un ulteriore chilo
3) timone e timoneria? Ce li metteresti? Un altro mezzo chilo...

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 269
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #376 il: Giugno 29, 2019, 10:59:55 am »
Grazie Paolo.
L' Endurance aveva le murate molto basse e le onde laterali spesso arrivavano al pozzetto. Obbligatorio il paraspruzzi.
Questo Nova mi pare più alto ma comincio ad avere dei dubbi.
La laminazione intendevo farla  appoggiata lastre di poliuretano.
Questo dovrebbe consentire meno strati (ipotizzo 2).
Comunque rimane un grande azzardo.

  • RTM Tempo, Resinvetro Endurance

Offline nanni

  • pescainkayak.com user
  • Post: 415
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #377 il: Giugno 29, 2019, 13:22:17 pm »
È un nova Ocean......se non erro qualcuno ha fatto dei lavori su quello su kayak fishing fai da te facebook prova a cercare mi sembra che lo fece anche divisibile......

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 269
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #378 il: Giugno 29, 2019, 13:59:13 pm »
 È mezz'ora che sfoglio facebook fishing fai da te..
Non lo trovo.
Sono proprio una frana.
Esiste una funzione cerca ?
  • RTM Tempo, Resinvetro Endurance

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 269
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #379 il: Giugno 29, 2019, 14:57:52 pm »
Trovato !
Accidenti che bel lavoro !
Non mi piace la divisibilità ma veramente figo !
Grazie !
  • RTM Tempo, Resinvetro Endurance

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories