Autore Topic: Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma  (Letto 7165 volte)

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 605
    • RM
Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« il: Novembre 15, 2018, 13:40:45 pm »
Cioa a tutti,
Vorrei delucidazioni su come riuscire a capire come si comporta un kayak in acqua vedendone la forma.

Qualche idea ovviamente ce l'ho, ma vorreiessere sicuroche sia corretta.

Per esempio parlandodi kayak da mare, vedo che hanno tutti un certo prua e poppa appuntite e rialzate, ed imagino che serva per scavalcare le onde, poi vedo gli stealth e gli hobie che hanno la prua a taglio, come le barche a vela, ma non riesco a capire a cosa serva: per "tagliare" l'onda, quindi passa lo stesso, come i seakayak, ma peró in modo piu bagnato?

E di fronte ad un cavallone da 1-2 metri che sta infrangendo, quale delle due prue ci da maggiori possibilità di uscirne indenni?
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 605
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #1 il: Novembre 15, 2018, 13:43:44 pm »
Il dubbio mi assale in quanto gli stealth sono sudafricani e strudiati per uscire con onde notevoli che infrangono ...
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #2 il: Novembre 15, 2018, 14:47:18 pm »
Bel topic guitto  :idea:

Fin dagli albori, in questo forum si è sempre discusso di kayak, di scafi, caratteristiche, etc.

Chissà che anche adesso, se ne possa continuare a farlo ...  ;D

Ma ... non vorrei sbagliarmi, non ci sono più come una voltai utenti interessati a farlo ...  :-\
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 605
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #3 il: Novembre 15, 2018, 15:11:18 pm »
Te sai dirmi a cosa serve la forma della prua dello stealth?
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 605
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #4 il: Novembre 15, 2018, 15:21:47 pm »
Questa estate mi è successa una cosa: una mattina prima dell'alba, quasi al buio, mentre uscivo dalla foce di un fiume, proprio all'ingresso nel mare, mi sono trovato davanti un onda credo di almeno un metro e mezzo, che stava per infrangermi addosso, mi sono spaventato, ma poi misono messo a pagaiare con forsa, e l'ho affrontata: ho ancora negli occhi la punta della prua del tribord che scavalca l'onda di pochi cm, (con il kayak inclinato di almeno 60 gradi anche se a me sembrarono quasi 80...) e l'onda che si frange...
L'ho superata e nemmeno mi sono bagnato!!!
Mi domando cosa sarebbe successo se avessi avuto uno stealth.

Mi domando anche quale sarebbe stato il comportamento migliore da adottare in quel frangente: spostare il peso indietro (quello che ho fatto nel momento topico) per aiutareil kayak a superare l'onda, o spostarlo piu avanti per scongiurare un possibile ribaltamento...
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.582
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #5 il: Novembre 15, 2018, 17:22:20 pm »
Bell'argomento

Io non ne so abbastanza per dare un contributo, la prua stealth o addirittura quella inversa mi piacciono molto ... esteticamente   ;)
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #6 il: Novembre 15, 2018, 18:28:03 pm »
Te sai dirmi a cosa serve la forma della prua dello stealth?

Diciamo che qualcosina ... saprei dirti ... ;)

Però ... preferisco lasciare spazio ... prego  ;D agli stealthisti ... sai ... con certe ribalte empiriste in voga ultimamente, visto che non ho mai provato uno Stealth, non vorrei passare per teoretico ... ;D

Poi ... che chi abbia la possibilità di provare il proprio Stealth tutti i giorni ... abbia anche la sufficiente preparazione pratica di governo e teorica di base per spiegarsi i comportamenti del proprio scafo ... beh ... quello è un altro discorso ...  ;D ;D ;D
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline ambiente2014

  • pescainkayak.com user
  • Post: 584
    • Sassari
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #7 il: Novembre 15, 2018, 19:55:24 pm »
Sono pragmàtico : agg. [dal lat. pragmatĭcus, gr. πραγματικός «attinente ai fatti», der. di πρᾶγμα -ατος «cosa, fatto»] (pl. m. -ci). – 1. Che riguarda prevalentemente l’attività pratica, l’azione; caratterizzato dal prevalere degli interessi pratici su quelli teoretici e sui valori ideali: avere un atteggiamento p. e realistico; ha sempre avuto una visione p. della vita. Anche come sost., riferito a persona: è un p. interessato soprattutto alla soluzione dei problemi concreti;

Stiamo parlando di pezzi di plastica di vtr o composito. Prua, poppa, chiglia, opera viva o morta, avete avuto mai l'esperienza di affrontare un bel mare solo forza 6 con una bella barca di 7 mt. che è nata per essere inaffondabile, be provate. Un kk di 5/6 mt è un kk,qualsiasi esso sia sit/sot ,che in mezzo al vento teso e alle onde che ti fanno ca..re sotto   l'unica cosa che pensi è cercare di rientrare tu e il tuo pezzo di vtr.
Secondo il mio modesto parere la sicurezza di un kk, di 4,5/6 mt. la si trova nell'esperienza del suo utilizzatore yaker ?
Il kk aiuta, ma l'esperienza ti salva  [///]
  • Stealth Fisha 500 Tribord RK 500 - 1

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 269
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #8 il: Novembre 15, 2018, 20:16:27 pm »
Questa estate mi è successa una cosa: una mattina prima dell'alba, quasi al buio, mentre uscivo dalla foce di un fiume, proprio all'ingresso nel mare, mi sono trovato davanti un onda credo di almeno un metro e mezzo, che stava per infrangermi addosso, mi sono spaventato, ma poi misono messo a pagaiare con forsa, e l'ho affrontata: ho ancora negli occhi la punta della prua del tribord che scavalca l'onda di pochi cm, (con il kayak inclinato di almeno 60 gradi anche se a me sembrarono quasi 80...) e l'onda che si frange...
L'ho superata e nemmeno mi sono bagnato!!!
Mi domando cosa sarebbe successo se avessi avuto uno stealth.

Mi domando anche quale sarebbe stato il comportamento migliore da adottare in quel frangente: spostare il peso indietro (quello che ho fatto nel momento topico) per aiutareil kayak a superare l'onda, o spostarlo piu avanti per scongiurare un possibile ribaltamento...

Penso intanto che la prua affinata del tuo Tribord ti abbia salvato.
Con uno scafo  tipo Hobie o simili non avresti avuto velocità e la "botta" sulla prua ti avrebbe girato e fatto scuffiare.
Se può servire .....
https://www.youtube.com/watch?v=valNlEDIhWc
https://www.youtube.com/watch?v=_IUZ5kK8m1Y&t=276s
E comunque, come dice ambiente2014, è sempre questione di manico.
  • RTM Tempo, Resinvetro Endurance

Offline ambiente2014

  • pescainkayak.com user
  • Post: 584
    • Sassari
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #9 il: Novembre 15, 2018, 20:26:47 pm »
Giusto per  :2funny: :2funny: in 10 anni di kk non sono mai caduto in acqua, mi è capitato alcune volte con vari kk di trovarmi in grosse difficoltà ma riuscire a rientrare indenne. L'estate scorsa con lo stealth in 50 cm. sono finito in acqua per una distrazione  :2funny: :2funny: rompendo una canna da pochi euro però è tutto finito in acqua, ma ho fatto veramente divertire le cento persone che erano in spiaggia  ;D ;D :2funny: :2funny:
  • Stealth Fisha 500 Tribord RK 500 - 1

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 269
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #10 il: Novembre 15, 2018, 21:05:19 pm »
Giusto per  :2funny: :2funny: in 10 anni di kk non sono mai caduto in acqua, mi è capitato alcune volte con vari kk di trovarmi in grosse difficoltà ma riuscire a rientrare indenne. L'estate scorsa con lo stealth in 50 cm. sono finito in acqua per una distrazione  :2funny: :2funny: rompendo una canna da pochi euro però è tutto finito in acqua, ma ho fatto veramente divertire le cento persone che erano in spiaggia  ;D ;D :2funny: :2funny:

Idem per i 50cm [sbel] [sbel]
  • RTM Tempo, Resinvetro Endurance

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #11 il: Novembre 15, 2018, 21:31:13 pm »

https://www.youtube.com/watch?v=_IUZ5kK8m1Y&t=276s
E comunque, come dice ambiente2014, è sempre questione di manico.

Domanda ... jaccher ... questo video ... credo di Rino Ringhio utente del forum ... l'hai postato come esempio di manico ... o di non-manico?   )))

Così ... per capire ...  ;D ;D ;D
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline GuiTTo

  • pescainkayak.com user
  • Post: 605
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #12 il: Novembre 15, 2018, 21:42:29 pm »
Beh si vede che ne Sa Meno di quello con lo stealth, si vede anche il diverso comportamento dei due scafi, uno che taglia l'onda e l'altro che la scavalca, anche se le condizioni del mare non sono confrontabili,
Mi chiedo come se la sarebbe cavata lo stealthista se quel giorno avesse avuto il tribord,,,
  • Stealth Pro Fisha 475 - Nova Mare 1

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #13 il: Novembre 15, 2018, 22:00:52 pm »
Beh si vede che ne Sa Meno di quello con lo stealth, si vede anche il diverso comportamento dei due scafi, uno che taglia l'onda e l'altro che la scavalca, anche se le condizioni del mare non sono confrontabili,
Mi chiedo come se la sarebbe cavata lo stealthista se quel giorno avesse avuto il tribord,,,

A dimostrazione che tutto dipende:

1) dal manico

        E

2) dal kayak

PS: l'RK 500-1 ... lo si vede papale papale ... che si riempie d'acqua come una vasca da bagno ... quindi, manico E kayak ... ogni carenza ora nell'uno, ora nel'altro ... si scontano ... non si scappa.

E, se al posto di quello Stealth ci fosse un seakayak (di quelli con i contromaroni) sarebbe ancora un'altra storia ... la vasca da bagno a quel punto sarebbe indiscutibilmente lo Stealth, a parità di manico.
Tutto è relativo  ;)
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #14 il: Novembre 15, 2018, 22:47:57 pm »
E se al posto di ........ ci fosse un Bic Yakka air fish e contro fish ...  sarebbe meglio che se ne rimanesse a fare surf casting da riva ...  :knuppel2:
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Jaccher

  • pescainkayak.com user
  • Post: 269
    • RM
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #15 il: Novembre 16, 2018, 21:01:56 pm »

https://www.youtube.com/watch?v=_IUZ5kK8m1Y&t=276s
E comunque, come dice ambiente2014, è sempre questione di manico.

Domanda ... jaccher ... questo video ... credo di Rino Ringhio utente del forum ... l'hai postato come esempio di manico ... o di non-manico?   )))

Così ... per capire ...  ;D ;D ;D

Non manico.......
  • RTM Tempo, Resinvetro Endurance

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #16 il: Novembre 17, 2018, 13:26:39 pm »
Ciao a tutti, baldi giovani ...  :)

Praticamente, le domande che guitto si è posto sono "pragmaticamente" rimaste tutte inevase ... ;D

Guitto ... mi sa che faresti meglio a rivolgere i quesiti a qualche specialista del settore ... un bravo maestro di kayak (fluviale e/o da mare), qualche atleta con competenze da progettista nel settore (qualcuno lo conosco ...  ;D) saprebbero rispondere in un batter d'occhio ... peccato che in questi nostri forum non ne circolino proprio ...  ;D

Mi sa che, in mancanza d'altro, bisognerà accontentarsi delle elucubrazioni di noi non-specialisti ... l'arte di arrangiarsi d'altronde funziona cosi ... e, in mancanza d'altro, sempre meglio che niente ....  ;D

Dai, alla mia prox notte in  semi veglia, proverò ad abbozzare qualche risposta ad i tuoi quesiti e chissà che, nonostante i nostri limiti e ragionandoci insieme, non si riesca cmq ad arrivarci bene a capo. Io sono fiducioso ;)
Manca solo il tempo ... purtroppo .... se no lo avrei fatto già ...  ;D
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #17 il: Novembre 17, 2018, 16:23:11 pm »
Visto che ho un paio d'ore di relax, in attesa che la signora si prepari, ne approfitto per cominciare a rispondere ai quesiti ... uno per uno ... è un hobby che mi rilassa molto ...  ;D
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #18 il: Novembre 17, 2018, 16:53:35 pm »
Prima però ... una precisazione, un punto fermo: il discorso sicurezza è sempre un discorso di sicurezza relativa ...
Non esiste la sicurezza assoluta: in nessun campo.

La sicurezza relativa è funzione del "manico" ed è funzione dell'adeguatezza della tipologia di scafo in relazione allo specifico contesto d'uso.
Ottimi manici ... con ottimi ed adeguati scafi (seakayak) navigano relativamente sicuri (proprio grazie alla peculiarità di ciò che è seakayaking) in condizioni meteo marine in cui, normalmente, anche delle barche a vela o a motore andrebbero in grosse difficoltà. E ci sono varie esperienze ... di seakayakers che possono testimoniare di esser riusciti a rientrare quando degli skippers con le loro barche nelle medesime condizioni meteo marine sono viceversa rimasti in panne.
Per cui ... non sono del tutto d'accordo con il discorso fatto da ambiente.

Detto questo, con mare forza 7 non ci esco ... però, posso serenamente affermare, senza alcun timore di smentita, che con mare forza 4, a parità di manico, più sicuro un seakayak di qualsiasi sea sot e di qualche barca, cosi come più sicuro un sea sot di qualsiasi sot 2 x 2  ;)
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.607
  • mare, lago, fiume, torrente, ovunque ci sia acqua
Re:Capire le caratteristiche di un kayak dalla sua forma
« Risposta #19 il: Novembre 17, 2018, 17:53:36 pm »
kayak da mare, vedo che hanno tutti una certa prua e poppa appuntite e rialzate, ed imagino che serva per scavalcare le onde

I motivi di questa forma sono diversi ma, fondamentalmente, sono riconducibili a due:
1)  continuità con il disegno tradizionale;
2)  miglior "silenziosita" di navigazione, minori schizzi, più fluidità ... Non a caso il seakayak è conosciuto per essere una sorta di ninja del mare: lo vedi muovere ma "senza agitarsi". La prua fende l'acqua e la incanala ai fianchi, evitando schizzi sopra coperta in zona prua.
Ciò che motiva questa forma non è fondamentalmente il discorso onda: è il discorso eleganza e silenziosità, a costo di cedere lunghezza al galleggiamento: meno veloce (come velocità max, non come scorrevolezza, ma più comfortevole e silenzioso).
  • Seakayak "SK 6.0" / Tribord RK 500-1 Orange / Rainbow Vulcano 425 / ex Hobie Oasis (2011-18) / Moto Guzzi "1958" Special / Apecar 175 Sprint
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories