Autore Topic: Come valutare le condizioni di un kayak?  (Letto 641 volte)

Offline Vincenzo Romagnolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 9
    • Palermo
Come valutare le condizioni di un kayak?
« il: Agosto 11, 2017, 07:55:59 am »
Salve a tutti avrei bisogno di una mano, volevo sapere come faccio a vedere se un kayak   in buone condizioni? Cosa devo controllare?
Grazie mille in anticipo

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.075
  • costa romagnola
Re:Come valutare le condizioni di un kayak?
« Risposta #1 il: Agosto 11, 2017, 10:59:50 am »
Ciao Vincenzo :)

In un sit on top in PE a pagaia, l'unica cosa da controllare che il PE non sia troppo vecchio, non sia stato perennemente esposto al sole in rimessaggio (tipo quelli degli stabilimenti balneari), non ci siano lesioni (macro o micro che siano) perch il PE non riparabile ... come la vetroresina.

Cose da controllare: soprattutto opera viva e autosvuotanti (che non siano molli, etc), ma anche il resto.
Guarnizioni dei gavoni, qualora il kayak ne sia provvisto dalla fabbrica, non importante che siano perfette, mal che vada si sostituiscono.

Come controllare.
Il miglior controllo che si pu fare all'origine: comprare da un proprietario che conosce il kayak che vende.
Raramente, chi vende il suo kayak in PE lo vende con lo scafo lesionato, a meno che non sia un idiota.
La fiducia, quindi, innanzi tutto.

Verifiche: la verifica regina quando lo metterai in acqua e ci starai parecchie ore ... se non troverai acqua all'interno, tutto ok  ;D
PS: un po d'acqua la si pu trovare dentro ma quello fisiologico ... dai gavoni un po' d'acqua pu sempre entrare ... ma roba da poco, se le guarnizioni funzionano.

A secco, puoi inserire dentro un faro e guardarlo al buio oppure riempirlo d'acqua ma ... non detto che ci si accorga di lesioni piccolissime ...

Metti sempre delle sacche di galleggiamento dentro lo scafo, sono un toccasana per la sicurezza.

Buon acquisto  ;)

  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Cos se vi pare        (L. Pirandello)

Non importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.460
Re:Come valutare le condizioni di un kayak?
« Risposta #2 il: Agosto 11, 2017, 11:06:30 am »
Domandona ...

Se e' uno dei consueti sot in polietilene come prima cosa controlla
Bene gli autosvuotanti che sono il punto critico.
Poi se riesci mettilo in acqua caricalo  oltre il tuo peso (salite indue) poi verifica se e entrata acqua.
Vedi se la chiglia ha profondi graffi
Prova poi a verificare se entra acqua dai vari tappi o coperchi
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline nanni

  • pescainkayak.com user
  • Post: 398
Re:Come valutare le condizioni di un kayak?
« Risposta #3 il: Agosto 11, 2017, 14:59:39 pm »
Una volta mi sono offerto ad un nuovo utente per visionare un eventuale kayak, qualcuno mi ha dato del Santo  [sbel] [sbel] pero' puo' essere che qualcun altro dalle tue parti possa dargli un'occhiata......o magari se posti un link....vediamo di aiutarti in base al tipo o modello di kayak.....ma cosi' ad occhi chiusi.......a proposito il tipo a cui volevo dare una mano si e' eclissato  :2funny: :2funny: :2funny: .
Qualche kayak, ha difetto agli autosvuotanti, alcuni invece utilizzano un carrellino che si installa proprio in quei fori (e non e' che sia il massimo...anzi causano delle crepe) eventuali fori di ecoscandaglio, gavoni, poi come detto da Scarkans se il polietilene e'stato parecchio sotto il sole questo cadra' a pezzi ....ma tutto questo nell'esagerazione.....poi se il kayak che hai visto tu e' in vetroresina.....il tutto cambia perche' e riparabile......

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories