Autore Topic: Ho appena preso un eco garmin striker5 dv! Quale montaggio e quale battieria?  (Letto 982 volte)

Offline Adriano.89

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 52
    • Ragusa
Come da titolo mi sono accato l'eco per il mio predator nuovo di accatto!
Scherzi a parte, mi è scesa la lacrimuccia guardando lo  storico pagamenti di paypal degli ultimi 3 mesi e pensando che in quei 3 mesi ho guadagnato meno della metà di quei soldi!
Ora, visto che non voglio bucare per il momento il mio bel predator stavo valutando qualche montaggio alternativo. Per il trasduttore ho preso la ventosa, sperando che sia adatta e non richieda modifiche, e soprattutto che ventosizzi.
Sto pensando a modi alternativi per piazzare l'eco sullo scafo senza forare (pacco batteria incluso), ho viasto che qualcuno con calamite al neodimio ha fissato l'eco, è una cosa che vorrei tentare ma ho paura che il campo magnetico possa guastare l'eco, anche se in realtà non dovrebbe dare problemi, nel dubbio pensavo di creare una base con magneti sotto, e sopra questa base montarci il pacco batteria e la staffa dell'eco. In alternativa vorrei creare una base da fissare alle due sedi filettate poste in avanti e alla filettatura del funghetto in prossimità della consolle. Ma non avendo il kayak a portata di arnesi, è un casino lavorare ad un piano d'appoggio simile.

Altra cosa, di elettronica non capisco una pippa, l'eco è un 500 W, con downvision e gps, che batteria ci schiaffo? Se ad esempio entrasse dell'acqua nel contenitore stagno, non molto stagno, si danneggerebbe solo la batteria o anche l'eco andrebbe in paradiso accompagnato da oscure imprecazioni? Grazie in anticipo!

Offline MarcoDL

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 23
  • MarcoDL
    • Roma
Re: Ho appena preso un eco garmin striker5 dv! Quale montaggio e quale battieria?
« Risposta #1 il: Febbraio 28, 2017, 23:33:35 pm »
Ciao Adriano,
Se entra l'acqua nella batteria non hai sicuramente nessun danno all'eco che al limite non viene più alimentato.
La batteria però inizia una elettrolisi dei due poli ed oltre a scaricarsi ti distrugge i contatti.
I magneti invece non mi hanno dato nessun problema e non posso neanche immaginare come potrebbero darlo su un dispositivo simile, completamente allo stato solido e senza meccanismi.
  • Stealth 525 - Rainbow Oasis

Offline Adriano.89

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 52
    • Ragusa
Re: Ho appena preso un eco garmin striker5 dv! Quale montaggio e quale battieria?
« Risposta #2 il: Febbraio 28, 2017, 23:43:21 pm »
Grazie per la risposta Marco, allora nessun problema con magneti ed eco-trasduttore, meglio così, mi evito i primi buchi. Pensa che ho rimandato l'installazione del timone solo perchè non ho voglia di far quattro fori! ( in realtà perchè mi sono dissanguato per un eco da 500 W quando in realtà da me ho 12 metri a 800 metri da terra)

Offline ambiente2014

  • pescainkayak.com user
  • Post: 480
    • Sassari
Con 500w puoi mettere il trasduttore all'interno, la perdita di segnale è irrilevante. Lo incolli evitando bolle d'aria tra il trasduttore e la superficie del kk. Ci sono tante immaggini sul web per farti un'idea.
Io l'ultimo incollaggio l'ho fatto col mastice per botti, tenace ma se devi staccare il trasduttore ci riesci senza troppi sbattimenti.   :idea: :idea:
  • Stealth Fisha 500

Offline ambiente2014

  • pescainkayak.com user
  • Post: 480
    • Sassari
Per la batteria il classico mattoncino da 12 volt, magari con un amperaggio maggiore, tipo 12 ah. Anche lei all'interno del kk. Intendo qualcosa del genere .

http://picclick.it/Batteria-Ricaricabile-Fiamm-P-B-12-V-12-Ah-222202393791.html
  • Stealth Fisha 500

Offline Nicola70

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.401
  • Pescatore della domenica !
    • Manduria (Ta)
Complimenti per l'acquisto !!  :idea:
Per la batteria una classica da allarmi ........una 9 Ah va benissimo che ha la stessa dimensione di quella da 7 ah ......la 12 è un pò più ingombrante .

Un fusibile non fa mai male ...... non è proprio necessario visto che le batterie sono statiche ..... però non si sa mai per un eventuale corto  :mah:.

lo strumento lo potresti anche fissare su un pezzo di plexiglass e poi lo stesso con il velcro adesivo , dual losck o fascette a stringere sulla piantana centrale .....adesso non mi ricordo come è fatto esattamente il predator .

Per i magneti non lo so  :mah:........per il trasduttore sicuramente non da fastidio però sullo strumento avrei qualche dubbio, se troppo potenti, per il monitor  lcd e per il gps ........devo chiedere  :mah:


Io l'ultimo incollaggio l'ho fatto col mastice per botti, tenace ma se devi staccare il trasduttore ci riesci senza troppi sbattimenti.   :idea: :idea:

Marcè ma va bene anche sul polietilene ??  :mah:



  • Hobie Revolution 13 - Hobie Oasis
Pagaiare è una cosa bellissima, passerei tutto il giorno a vedere gli altri che lo fanno ! (Paolos)

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Offline ambiente2014

  • pescainkayak.com user
  • Post: 480
    • Sassari
Credo proprio di si, io l'ho usato sul fisha e l'ho visto   su barche in vtr. Ma ho notato che tiene bene, e atossico e si modella facilmente. Dell resto per il costo che ha provare provare-....  :idea:
  • Stealth Fisha 500

Offline Adriano.89

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 52
    • Ragusa
sarei tentato dalla 12 per un impiantino di illuminazione per le notturne (ho in progetto una tamarrata ad esser sincero). Ecco, i9l fusibile va piazzato sul polo positivo giusto?

carlo 64

  • Visitatore


      Buongiorno a tutti, brevemente,,  striker 5 ottima scelta

 striker 5 montato su ocean K 4.3, trasduttore incollato dentro, segnale perfetto, nessuna perdita,,, già incollato dentro ad altro kayak con marine goop e staccato facilmente senza problemi,,
 batteria per allarmi sistemata dentro il pozzetto del 4.3, c'è tappo passante apposito, da forare , senza copertura/protezione , incastro fatto con strisce di foam poliuretanico incollato, sempre marine goop
 per scelta ho asta luce bianca a batteria stilo, dura 30 ore,
dammi retta, lascia perdere impianti in comune, interruttori vari ecc, falla semplice e buca solo se indispensabile
 il fusibile lo hai, di serie, sul rosso del cavo di alimentazione, se vuoi lo metti altrimenti lo tagli prima,, cmq per ricaricare la batteria la devi staccare ed estrarre dal kk (quindi con lo scandaglio staccato, per essere chiari)

   In bocca al lupo per la prova,,,, saluti a tutti
       

Offline Adriano.89

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 52
    • Ragusa
Ok, eviterò impianti complicati. Ho trovato online una Batteria ermetica al piombo 12V 12Ah scontata del 54% tipo a 15 euro. Ne approfitto in bomba ! farò un battery pack esterno in contenitore ermetico e batteria inglobata nel polistirolo per isolare.

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories