Autore Topic: Mancanza di autosvuotanti/fori di drenaggio nei kayak sudafricani: cosa ne dite?  (Letto 2294 volte)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.899
  • costa romagnola
Buongiorno a tutti  :)
In prospettiva di un futuro acquisto di un kayak in composito, sto valutando l'ipotesi di uno scafo sudafricano: stealth, kaskazi, etc.
Scafi molto belli.

Vedo che, però, i modelli di queste case non hanno autosvuotanti.

Cosa ne pensate di questa cosa ... io ho sempre dato molta importanza alla presenza di fori di drenaggio.
Giu autosvuatanti, specie in zona chiappe, li reputo indispensabili in un sit-on-top.

E voi?

Secondo voi, se ne può fare a meno e, nel caso, perchè?

Grazie mille  ;)

  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.405
Secondo me se ne può fare tranquillamente a meno accettando il fatto che la pesca in kayak non è un'attività "secca"  ;D

sono scafi a murata bassa dove è facile risalire dopo una scuffia, che prendono poco vento, dove può stazionare poca acqua e pertanto non servono tante vie di scarico.

Da quanto posso immaginare , rapportandolo col mio, con un paio di bicchieri d'acqua, con il pescatore seduto, la seduta è già piena   
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.899
  • costa romagnola
Ok, mi è già tutto abbastanza più chiaro  :idea:

Non sono scafi per me, per i miei dolori artrosici insomma ...  :-\

Pensa che il medico mi aveva consigliato di cambiare "sport" e di darmi ad uno sport non acquatico.

Io me ne sbatto  ... e il kayak non lo mollo ma ... almeno cerco di evitare il più possibile di stare per ore con le chiappe a mollo.

  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.899
  • costa romagnola
Secondo voi, quei due piccoli fori sulla seduta del Diana fishing 400 sono dei fori di drenaggio o cosa?
E funzionano?
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline andreaformaggi

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.423
  • PESCATORE da ZUPPA



Vedo che, però, i modelli di queste case non hanno autosvuotanti.



guarda meglio  ;)
  • OK Prowler 15 - WS Tarpon 160 - Kaskazi Marlin -

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.899
  • costa romagnola

Vedo che, però, i modelli di queste case non hanno autosvuotanti.



guarda meglio  ;)

Effettivamente, sì...  sono stato frettoloso...  non ho guardato tutti i modelli.

Il Dorado ce li ha?

Il Marlin?

Andrea, dimmelo tu...  che te li sei studiati a fondo....  ;D

Così non fatico...  ;D

  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.405
Però se li hanno, non possono avere la seduta veramente bassa .. a meno che non facciano come per lo scupper dove, dagli autosvuotanti della seduta,  l'acqua anziché uscire ... entra  ;D ;D
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.899
  • costa romagnola
Però se li hanno, non possono avere la seduta veramente bassa .. a meno che non facciano come per lo scupper dove, dagli autosvuotanti della seduta,  l'acqua anziché uscire ... entra  ;D ;D

Bravo Pino  ;)
hai colto a pieno la questione  :idea:

Serve che la seduta, oltre ad essere sopra il livello dell'acqua, sia ad un'altezza sufficiente affinché gli autosvuotanti funzionino e funzionino bene  ;)

Rimango in attesa di sapere quali siano questi modelli di sudafricani con autosvuotanti in zona seduta che funzionino bene.
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.899
  • costa romagnola

Vedo che, però, i modelli di queste case non hanno autosvuotanti.


guarda meglio  ;)

Andrea, ti prego ... salvami ... i
... indicami la via, la luce ...  degli autosvuotanti sudafricani...

... non lasciarmi nell'oblio e nell'oscurità delle tenebre ...
 
[sbel]


  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.899
  • costa romagnola
Secondo voi, quei due piccoli fori sulla seduta del Diana fishing 400 sono dei fori di drenaggio o cosa?
E funzionano?

Stando a quanto c'è scritto nel sito di Ozone, il Diana fishing 400 è dotato di "sistema di svuotamento della seduta". Si parla di seduta asciutta.
E anche sul sito cugino, il proprietario di un diana fishing 400 parla di seduta asciutta, se non ricordo male.

  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.899
  • costa romagnola
Re:Mancanza di autosvuotanti/fori di drenaggio nei kayak sudafricani: cosa ne dite?
« Risposta #10 il: Novembre 23, 2016, 02:48:10 am »

Vedo che, però, i modelli di queste case non hanno autosvuotanti.



guarda meglio  ;)

Ciao Andrea  :)
ho dato un'occhiata meglio sia agli Stealth che ai Kaskazi ed autosvuotanti in zona seduta non ne ho visti in nessun modello.

  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline andreaformaggi

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.423
  • PESCATORE da ZUPPA
Re:Mancanza di autosvuotanti/fori di drenaggio nei kayak sudafricani: cosa ne dite?
« Risposta #11 il: Novembre 23, 2016, 08:21:20 am »
tu parlavi di  mancanza di autosvuotanti e io a quelli mi riferivo ...... nel Marlin esistono nella zona dei piedi e funzionano , come ho  già scritto è ovvio che se la seduta è sotto il livello dell'acqua l'autosvuotante non può funzionare
  • OK Prowler 15 - WS Tarpon 160 - Kaskazi Marlin -

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.899
  • costa romagnola
Re:Mancanza di autosvuotanti/fori di drenaggio nei kayak sudafricani: cosa ne dite?
« Risposta #12 il: Novembre 23, 2016, 08:52:10 am »
tu parlavi di  mancanza di autosvuotanti e io a quelli mi riferivo ...... nel Marlin esistono nella zona dei piedi e funzionano , come ho  già scritto è ovvio che se la seduta è sotto il livello dell'acqua l'autosvuotante non può funzionare

Ok,  grazie Andrea  :)

Quindi, anche te confermi che Stealth e Kaskazi non hanno autosvuotanti in zona seduta  ;)
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline matheolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.327
  • Brigata Jonica
Re:Mancanza di autosvuotanti/fori di drenaggio nei kayak sudafricani: cosa ne dite?
« Risposta #13 il: Novembre 23, 2016, 09:03:26 am »
Secondo me se ne può fare tranquillamente a meno accettando il fatto che la pesca in kayak non è un'attività "secca"  ;D

sono scafi a murata bassa dove è facile risalire dopo una scuffia, che prendono poco vento, dove può stazionare poca acqua e pertanto non servono tante vie di scarico.



pino il saggio !  ;D

Sclarkans, come la volti e come le giri secondo me anche con gli autosvuotanti un pò di acqua dovrai prenderla. Allora meglio un sudafricano che presenta le caratteristiche indicate da gardesano. Il Diana, che a ns parere altro non è che un clone del P13, sarà più leggero della versione in PE, ma dubito che possa raggiungere le prestazioni di un kaskazi o di uno stealth.
Ad ogni modo, perchè non consideri un -SIT IN, attrezzato al minimo per la pesca, ma che ti garantirebbe comunque i benefici di leggerezza, ecc. della VTR/composito e protezione per i tuoi dolori ?  ;)
  • Stealth Profisha 525

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.899
  • costa romagnola
Re:Mancanza di autosvuotanti/fori di drenaggio nei kayak sudafricani: cosa ne dite?
« Risposta #14 il: Novembre 23, 2016, 09:13:33 am »
Prenderò un sit-on-top 4.5. in composito con autosvutanti sulle chiappe quando lo faranno.

Le idee ormai le ho abbastanza chiare.

Sit-in?
No, grazie.
Nel caso, avrei preso un triak  ;)

  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.899
  • costa romagnola
Re:Mancanza di autosvuotanti/fori di drenaggio nei kayak sudafricani: cosa ne dite?
« Risposta #15 il: Novembre 23, 2016, 09:23:36 am »

Sclarkans, come la volti e come le giri secondo me anche con gli autosvuotanti un pò di acqua dovrai prenderla.


Non credo di voltare e girare nulla...
Col mio Oasis, chuapoe sulla coperta ed autosvuotanti a mollo non ci si sta. Si sta asciuttissimi.

Non assolutizzare le vs esperienze, per dire che chi la pensa come te è saggio e chi dice qualcosa di diverso è uno che volta e gira le cose. Ok?
Grazie  ;)


  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re:Mancanza di autosvuotanti/fori di drenaggio nei kayak sudafricani: cosa ne dite?
« Risposta #16 il: Novembre 23, 2016, 09:35:37 am »
Mah mi sento di concordare con Matheolo, in quanto su un sot inevitabilmente un po' di acqua entrerà nel pozzetto... 
Ci sono due soluzioni percorribili...

Il PA, che resta al 99% con le terga asciutte,  ma penso che non sia quello che cerchi;
un SIT IN che possa beneficiare del gonnellino... allora si che stai asciutto garantito..

Altre vie sui sot non ne vedo, poiché o spruzzi, o onde prima o poi l'acqua alle mele ti ci arriva...

Pantaloni impermeabili davvero seri potrebbero risolvere la situazione reumatismi?  Non so, ipotizzo...
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.899
  • costa romagnola
Re:Mancanza di autosvuotanti/fori di drenaggio nei kayak sudafricani: cosa ne dite?
« Risposta #17 il: Novembre 23, 2016, 14:12:38 pm »
Mah mi sento di concordare con Matheolo, in quanto su un sot inevitabilmente un po' di acqua entrerà nel pozzetto... 

Altre vie sui sot non ne vedo, poiché o spruzzi, o onde prima o poi l'acqua alle mele ti ci arriva...

La soluzione c'è: basta alzare la seduta sopra il livello dell'acqua quel tanto che basta per far funzionare a livello ottimale gli autosvuotanti. Il discorso non è tanto che non debba mai entrare acqua da fuori, tipo schizzi etc, quanto che non appena entra, esca dagli autosvuotanti appunto.

Per il discorso stabilità, etc?
Ovvio che, per bilanciare il fatto che la seduta non è sotto il livello dell'acqua (come nei sit-in e nei sit-on-top kaskazi, etc), non puoi permetterti di fare uno scafo stretto 60 cm, ma se lo fai ai limiti dei 70 e vai di lunghezza tipo sui 4.50- 4.70 non avrai un missile ma un'ottimo kayak sit on top da pesca in composito, leggero, scorrevoke, asciutto ed anche giustamente veloce con cui poter stare in mare parecchie ore asciutto e comodo.
È un sit-on-top da pesca e per i ns mari va benissimo cosi, credo.
Non abbiamo l 'oceano, noi.




  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline venenum

  • pescainkayak.com user
  • Post: 617
    • ferrara
Re:Mancanza di autosvuotanti/fori di drenaggio nei kayak sudafricani: cosa ne dite?
« Risposta #18 il: Novembre 23, 2016, 14:42:18 pm »
lo stealth come il kaskazi ha i fori autosvuotanti nei piedi

il kayak di 470 in composito largo 70 con autosvuotanti  a 1500 euro sarà meglio che inizi a progettartelo e realizzartelo  da solo.
magari clonando  il tarpon 160
ma sarà difficile stare nel peso richiesto se non viene realizzato con attrezzatura sofisticate (sottovuoto)  .
quindi niente rispetto del bugdet ritengo

mi chiedo perchè ci siano più thread con lo stesso argomento aperti dalla stessa persona

non sò se saranno le mie ultime parole sull'argomento ma
vedi di provare uno stealt o un kaskazi e ti renderai conto se l'acqua che entra è puoi così tanta

  • stealth pro fisha 475
NO

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.899
  • costa romagnola
Re:Mancanza di autosvuotanti/fori di drenaggio nei kayak sudafricani: cosa ne dite?
« Risposta #19 il: Novembre 23, 2016, 15:34:30 pm »
lo stealth come il kaskazi ha i fori autosvuotanti nei piedi

Ho sempre parlato degli autosvuotanti in zona seduta ed avete tutti confermato che Stealth e Kaskazi non li hanno, perchè con questi scafi le priorità sono altre.
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories