Autore Topic: sistema di carico e scarico "poco complesso"  (Letto 2063 volte)

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.401
sistema di carico e scarico "poco complesso"
« il: Settembre 27, 2016, 09:58:20 am »
Prima provo a mettere le mani su un parabordo usato aggratis, se non riesco poi lo compre nuovo ...

il sistema è decisamente poco complesso: un parabordo bello cicciotto diam 20/25 lungo + o - il giusto per la propria auto

Si ferma il parabordo usando le cerniere del portellone del portabagagli, alla distanza giusta in modo che si posizioni appena dopo io bordo del portellone dove inizia il verticale. Finito.

Il parabordo dovrebbe:

 facilitare l'appoggio sullo spigolo del portellone "regalando" una ventina di cm, utilissimi per quei portelloni molto obliqui.

Fungere un po' da culla, col giusto gonfiaggio

In fase di carico e scarico fare sia un po' da grip per trattenere il kk in posizione e nello stesso tempo, scorrendo avanti  aiutare (solo in carico)   

   
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.898
  • costa romagnola
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #1 il: Settembre 27, 2016, 10:57:48 am »
Sì, infatti...  quello lì è più o meno il sistema che utilizziamo...  tutti quelli che non  vogliamo faticare ...  ;D
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.898
  • costa romagnola
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #2 il: Settembre 27, 2016, 11:06:19 am »
L'idea di base è quella ... poi ci stanno le varianti: chi utilizza un parabordo, chi un rullo di alaggio, etc.

Io, ad esempio, utilizzo un rullo autocostruito che incastro (alla base ha piastra ad elle) nella fessura orizzontale superiore del portellone posteriore.
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline pescopoco

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 579
  • ..............
    • roma
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #3 il: Settembre 27, 2016, 12:43:41 pm »
io ho fatto una vera e propria culla in acciaio, con rullo dietro smontabile.... incassa perfettamente nelle barre portapacchi, si monta in pochi secondi, e tiene il kayak fermo (senza sbandamenti destra/sinistra) praticamente un corpo unico con l'auto....  :surf: :surf:
  • janautica victoria

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.898
  • costa romagnola
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #4 il: Settembre 27, 2016, 13:35:00 pm »
Altra variante: il rullo a ventose (autocostruito) che ho pure quello: ventose sul lunotto posteriore e ... il gioco è fatto.
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.898
  • costa romagnola
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #5 il: Settembre 27, 2016, 13:40:39 pm »
... se hai una berlina con lunotto posteriore poco inclinato.

Se no, ventose sul tetto dell'auto ( la zona robusta sopra al portellone, per lemacchine che hanno robusta questa zona) oppure ventose sul parabrezza anteriore. 
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.401
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #6 il: Settembre 27, 2016, 16:02:23 pm »
io ho fatto una vera e propria culla in acciaio, con rullo dietro smontabile.... incassa perfettamente nelle barre portapacchi, si monta in pochi secondi, e tiene il kayak fermo (senza sbandamenti destra/sinistra) praticamente un corpo unico con l'auto....  :surf: :surf:

Non mi riferivo a "capolavori"  ;D ;D

il tuo è un gran bel lavoro, il mio dovrebbe essere diciamo ... di semplice realizzazione  ;D
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline pescopoco

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 579
  • ..............
    • roma
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #7 il: Settembre 27, 2016, 16:55:55 pm »
grazie del "capolavoro"... ma il mio problema, non è tanto il carico e scarico... ma il TERRORE che mi si possa muovere in viaggio! comunque con la vecchia passat sw baracca, bastava un tappetino antiscivolo e andava su che era una meraviglia, anche perchè aveva la barra posteriore molto arretrata... ora con una vecchiastilosctolaberlina, oltre che avere le barre troppo ravvicinate, devo mettere anche il cartello carichi sporgenti....
  • janautica victoria

Offline Nicola70

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.400
  • Pescatore della domenica !
    • Manduria (Ta)
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #8 il: Settembre 27, 2016, 17:40:58 pm »
Il salsicciotto non mi piace molto .......ho la sensazione che il kayak possa scivolare  :mah: .....io andrei o di rullo a ventosa o di asciugamano o tappetino interno d'auto  ))) .....tanto è sempre pronto la  ;D
  • Hobie Revolution 13 - Hobie Oasis
Pagaiare è una cosa bellissima, passerei tutto il giorno a vedere gli altri che lo fanno ! (Paolos)

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Offline MarcoDL

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 23
  • MarcoDL
    • Roma
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #9 il: Settembre 27, 2016, 18:14:17 pm »
Per la paura di perdere il carico: io metto sempre, oltre agli elastici che bloccano il kayak sulle barre, due cime:
-una legata a prua e bloccata sui due attacchi anteriori delle barre
-una legata a poppa e bloccata sui due attacchi posteriori delle barre
In questo modo il carico è inamovibile, anche in frenata brusca (e tiene il triangolo posteriore) o in tamponamento posteriore (e tiene il triangolo anteriore)
  • Rainbow Oasis

Offline ambiente2014

  • pescainkayak.com user
  • Post: 466
    • Sassari
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #10 il: Settembre 27, 2016, 21:33:31 pm »
Bene meda  :D ;D

Qualche foto per rendere il tutto al meglio '?   ;) ;)
  • Stealth Fisha 500

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.898
  • costa romagnola
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #11 il: Settembre 27, 2016, 23:23:52 pm »
Bene meda  :D ;D

Qualche foto per rendere il tutto al meglio '?   ;) ;)

Un video  ... che rende l 'idea meglio delle foto...

https://m.youtube.com/watch?v=kXLrnVjErBs
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.898
  • costa romagnola
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #12 il: Settembre 27, 2016, 23:29:23 pm »
Ripeto ... questa è la base, di una semplicità ed immediatezza unica.

Poi, ci sono le varianti, attraverso cui ci si può complicare la vita come ci pare  ...  ;D  ;D  ;D
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.401
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #13 il: Ottobre 02, 2016, 11:31:31 am »
News

il parabordo non è l'ideale, costa, e costa parecchio se lungo quanto basta

la soluzione è un rullo d'alaggio, il più piccolo di osculati costa 14 € è lungo 117 con diametro 30 (gonfiato al massimo) e con due anelli alle estremità

Si potrebbe sgonfiare, e infilarlo dentro un pezzo di tubo di pvc per gli scarichi dei pluviali, lungo circa 60   770 cm,  in modo che una volta gonfiato resti stretto nel centro(incamiciato dal tubo) e si allarghi alle estremità dove è libero ( così da fare da bordo per non far scivolare il kk e da appoggiare morbido sull'auto ) 

con una cinghia fissata al tubo di pvc  si può fissare perfettamente alle cerniere del portellone o lasciare lasco se si vuole favorire un po' di rotolamento 
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.898
  • costa romagnola
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #14 il: Ottobre 02, 2016, 12:57:11 pm »
Gardesà ... non mi sembra malvagia la tua idea....   ;)

Per il discorso "prevenire scivolamenti laterali del kayak", è sufficiente che il rullo sia grippante, anche senza forme particolari.

Pensa che il mio  è solo 40 cm lungo e ci carico la balena ... e non è mai scivolata lateralmente: perchè il rullo è foderato con gomma grippante: è ultrachesufficiente, fidati...  ;)
 ;D
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sandrokant

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 52
    • roma
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #15 il: Novembre 04, 2016, 18:36:37 pm »
Bene meda  :D ;D

Qualche foto per rendere il tutto al meglio '?   ;) ;)
  • Rtm disco

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.898
  • costa romagnola
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #16 il: Novembre 04, 2016, 18:48:08 pm »
Non mi chiedete foto...  perchè non le so mettere  ;D

Quelle sul torqeedo sono le uniche foto che mi riguardano e ci sono perchè le ha messe Nicola ;D...
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sandrokant

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 52
    • roma
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #17 il: Novembre 04, 2016, 23:24:37 pm »
Non mi chiedete foto...  perchè non le so mettere  ;D

Quelle sul torqeedo sono le uniche foto che mi riguardano e ci sono perchè le ha messe Nicola ;D...
Non ci riesco neanche io dallo smartphone...il pc  mi si è rotto...ma per caso c'è una app per gestire questo forum.?
  • Rtm disco

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.898
  • costa romagnola
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #18 il: Novembre 04, 2016, 23:34:48 pm »
Sicuramente, a breve, qualcuno che sa ... saprà rispondere al tuo quesito.
Io non ci capisco niente di 'sta roba ...   ;D
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.898
  • costa romagnola
Re:sistema di carico e scarico "poco complesso"
« Risposta #19 il: Novembre 04, 2016, 23:36:24 pm »
... e forse,  anche di altra ...  [sbel]
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories