Autore Topic: Chissà perchè la Hobie ...  (Letto 1999 volte)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.081
  • costa romagnola
Chissà perchè la Hobie ...
« il: Novembre 23, 2015, 10:58:57 am »
Chissà perchè la Hobie continua a tenere in produzione un tandem a pedali di 386 cm, l'Outfitter,  un altro tandem a pedali di 442 cm, l'Oasis,  continuando a non mettere sul mercato un tandem con misure più adeguate,  lungo sui 490 cm.

Fossi la Hobie, ma non lo sono, eliminerei sia l'outfitter che l'Oasis e li sostituirei con una nuova linea:
Odissey a pedali,  che è lungo 427 cm, al posto dell'Outfitter.
Revolution tandem lungo sui 490 cm e largo sui 75 cm, a posto dell'Oasis.
Cosa ne pensate?
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Nicola70

  • pescainkayak.com user
  • Post: 1.407
  • Pescatore della domenica !
    • Manduria (Ta)
Re:Chissà perchè la Hobie ...
« Risposta #1 il: Novembre 23, 2015, 14:37:35 pm »
Secondo me siamo abituati a vedere i kayak sotto l'aspetto fishing e per le esigenze del nostro mare e quindi pensiamo che alcuni modelli non hanno senso  ;) ............ personalmente vedo nell'Oasis un un ottimo kayak dedicato per la pesca e il cazzeggio anche da usare in singolo e proprio per questo , aumentando la lunghezza forse andremmo a aumentare anche il peso e gli ingombri e  questo non mi sembra molto salutare  ;D ;D ....... l'Outfitter invece con la pesca non centra niente e lo vedo soprattutto da gitarella mattutina in riva a un lago o il bagnasciuga  :idea: .
Ovviamente di cose se ne possono fare e probabilmente prossimamente un restayling verrà fatto però spero che sia sempre nell'ottica di fare un mezzo comodo e soprattutto asciutto .....cosa che ovviamente va un pò a cozzare con la larghezza totale del kayak .
Io spero che escano presto modelli nuovi ......... così da trovare qualche Oasis usato a buon prezzo  ;D ....perchè onestamente quello attuale ( di prezzo ) è veramente inguardabile e indecente  :'( :'(
  • Hobie Revolution 13 - Hobie Oasis
Pagaiare è una cosa bellissima, passerei tutto il giorno a vedere gli altri che lo fanno ! (Paolos)

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.081
  • costa romagnola
Re:Chissà perchè la Hobie ...
« Risposta #2 il: Novembre 23, 2015, 14:51:43 pm »
Altra cosa che mi risulta poco comprensibile è come mai da anni, per i kayak,  continuano ad offrire il solito limitato unico modello di vela da 1.9 mq , trascurando completamente l'idea di proporre, quantomeno per il tandem, una vela di metratura adeguata,  sui 3 mq circa.
Anche perché gli stabilizzatori li forniscono da anni, da qualche anno si sono decisi a fornire pure il roller,  non si capisce perchè non prevedere anche una vela un po più grande...
E scuse tipo "evitare il disarcionamento dell'albero " non ce ne sono: è sufficiente prevedere una barra trasversale da mettere sopra le murate, attaccargli un cuscinetto, inserire l'albero dentro e il pericolo "disarcionamento" ed eventuali danni al kayak è scongiurato.
Ma non lo fanno...  è così semplice farlo che non lo fanno.
Hanno così tante barche a vela da vendere, perchè sprecarsi a fare una vela adeguata ad un kayak tandem...
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.081
  • costa romagnola
Re:Chissà perchè la Hobie ...
« Risposta #3 il: Novembre 23, 2015, 14:57:47 pm »
Ma infatti ... sono fuori di testa...
Ma chi se lo compra un Oasis con le sdraio ortopediche a quel prezzo a quel prezzo. Non ci vale.  ;)
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re:Chissà perchè la Hobie ...
« Risposta #4 il: Novembre 23, 2015, 21:20:56 pm »
Altra cosa che mi risulta poco comprensibile è come mai da anni, per i kayak,  continuano ad offrire il solito limitato unico modello di vela da 1.9 mq , trascurando completamente l'idea di proporre, quantomeno per il tandem, una vela di metratura adeguata,  sui 3 mq circa.
Anche perché gli stabilizzatori li forniscono da anni, da qualche anno si sono decisi a fornire pure il roller,  non si capisce perchè non prevedere anche una vela un po più grande...
E scuse tipo "evitare il disarcionamento dell'albero " non ce ne sono: è sufficiente prevedere una barra trasversale da mettere sopra le murate, attaccargli un cuscinetto, inserire l'albero dentro e il pericolo "disarcionamento" ed eventuali danni al kayak è scongiurato.
Ma non lo fanno...  è così semplice farlo che non lo fanno.
Hanno così tante barche a vela da vendere, perchè sprecarsi a fare una vela adeguata ad un kayak tandem...

La risposta è molto semplice...  la vela che offrono è il massimo che si possano permettere i kayak hobie con le sole pinnette a fungere da deriva.  Se aumentassero la superficie velica dovrebbero ingrandire anche la deriva e questo potrebbe essere un problema...
Inoltre aumentando la superficie velica la gente dovrebbe essere più esperta ed abile nel gestirla per non scuffiare. Invece la veletta che offrono la può gestire anche un semi-neofita della vela.

Metti insieme queste cose e hai la spiegazione...    Fosse per me la scassa per la deriva come aveva il vecchio adventure la dovrebbero montare su tutti i modelli...  semplice e funzionale.
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re:Chissà perchè la Hobie ...
« Risposta #5 il: Novembre 23, 2015, 21:25:25 pm »
Chissà perchè la Hobie continua a tenere in produzione un tandem a pedali di 386 cm, l'Outfitter,  un altro tandem a pedali di 442 cm, l'Oasis,  continuando a non mettere sul mercato un tandem con misure più adeguate,  lungo sui 490 cm.

Per me l'outfitter è il doppio basic per chi non è interessato alle uscite serie, l'oasis il massimo da gestire per evitare problemi insormontabili.

Un doppio sui 490 creerebbe dei problemi di peso, di ingombri e di gestione fuori dall'acqua che la gente desisterebbe dal comprarlo...  inoltre c'è l'island tandem che può essere usato in doppio e il Pro angler 17 (quello si che è assurdo!!!! ) 

Un doppio di 490 con le forme dell'oasis peserebbe 50 kg, davvero problematico...  :mah:
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.081
  • costa romagnola
Re:Chissà perchè la Hobie ...
« Risposta #6 il: Novembre 23, 2015, 22:37:17 pm »
Altra cosa che mi risulta poco comprensibile è come mai da anni, per i kayak,  continuano ad offrire il solito limitato unico modello di vela da 1.9 mq , trascurando completamente l'idea di proporre, quantomeno per il tandem, una vela di metratura adeguata,  sui 3 mq circa.
Anche perché gli stabilizzatori li forniscono da anni, da qualche anno si sono decisi a fornire pure il roller,  non si capisce perchè non prevedere anche una vela un po più grande...
E scuse tipo "evitare il disarcionamento dell'albero " non ce ne sono: è sufficiente prevedere una barra trasversale da mettere sopra le murate, attaccargli un cuscinetto, inserire l'albero dentro e il pericolo "disarcionamento" ed eventuali danni al kayak è scongiurato.
Ma non lo fanno...  è così semplice farlo che non lo fanno.
Hanno così tante barche a vela da vendere, perchè sprecarsi a fare una vela adeguata ad un kayak tandem...

La risposta è molto semplice...  la vela che offrono è il massimo che si possano permettere i kayak hobie con le sole pinnette a fungere da deriva.  Se aumentassero la superficie velica dovrebbero ingrandire anche la deriva e questo potrebbe essere un problema...
Inoltre aumentando la superficie velica la gente dovrebbe essere più esperta ed abile nel gestirla per non scuffiare. Invece la veletta che offrono la può gestire anche un semi-neofita della vela.

Metti insieme queste cose e hai la spiegazione...    Fosse per me la scassa per la deriva come aveva il vecchio adventure la dovrebbero montare su tutti i modelli...  semplice e funzionale.

Sì, capisco ...
Io però ho una spiegazione in parte simile alla tua e in parte diversa, nel senso che secondo me motivi prettamente tecnici in senso stretto non ce ne sono.
Mi spiego: la scuffiata, anche con semi-neofiti, è già evitata tramite uso dei loro stabilizzatori gonfiabili, che sono sufficienti anche per 3 mq di vela. La deriva, se predisponevano tutti gli scafi mirage-drive della scassa per una piccola deriva, sarebbe stata una buona cosa , ma ... non lo fanno ... anzi a quell'unico scafo che ce l'aveva, gliela hanno tolta ... e per me il caso non esiste ...
Ad ogni modo, da qualche anno ho utilizzato una superficie velica di circa 3 mq tra randa e vela a V. Inoltre, quest'anno mi son fatto fare una randa da 3 mq e non ho avuto grossi problemi.
Inoltre, mi ero costruito due leeboards che, di fatto, ho sempre utilizzato raramente, solo in condizioni di vento teso.
Voglio dire che, considerato che il mare che navigo, con vento teso crea una navigazione poco confortevole dovuta ad onde più alte della media ... odio i bassi fondali sabbiosi tipici del medio adriatico costiero, di fatto la vela di 3mq è utile perchè ti permette di uscire con condizioni di onda più tranquilla, cioè con venti non superiori ai 10 nodi. Cosa che con la veletta da 1.9 mq è una noia completa.
In conclusione, un sistema di leebords o una deriva predisposta, in fondo, non è essenziale con superfici veliche non superiori a 3mq, questo chiaramente se hai le turbo fins e gli stabilizzatori.
Anche qualora si alzi il vento e non hai la deriva ma solo le turbo fins, rulli leggermente la vela e riduci la superficie velica.
Dunque, perchè la Hobie non pensa ad una vela di 3 mq in modo da poter sfruttare ed uscire con venti più leggeri, quanto meno per l'Oasis?
Perchè l'Oasis, che è un tandem, secondo loro deve usare la stessa vela dei singoli?
La risposta per me è scontata, tanto piu se si pensa che una stessa vela di 3mq potrebbe essere usata pure sui singoli, chiaramente, con stabilizzatori e pinne turbo. Inoltre, io non dico che dovrebbero ritirare quella da 1.9 mq. Dico che, oltre quella, potrebbero pensare di ampliare l'offerta aggiungendo la possibilità per il cliente di acquistare una vela di 3 mq.
Secondo me non lo fanno per un motivo semplice a motivazione esclusivamente commerciale: l'Hobie è fondamentalmente e primariamente una azienda di Vela, non di kayak. Il kayak se lo sono inventato solo in tempi relativamente recenti e, per di più, con una visione completamente particolare: quella dei pedali.
La veletta che hanno aggiunto non è altro che il metodo per aprire l'esperienza della vela a quanta piu gente possibile per poi, una volta fatta familiarizzare e mandata in frustrazione, proporre il passaggio alla barca a vela.
L'idea del vero Kayak a vela, in casa Hobie non esiste. Esiste la barca a vela, è quello l'obiettivo. Il resto, cioè il kayak con la veletta non è altro che il passaggio esperienziale transitorio a.

Quindi, per chi come me ama l'idea di kayak a vela  non rimane che attrezzarsi di suo e realizzare l'idea per conto proprio. Ecco perchè è impossibile realizzare quello che ti interessa esclusivamente tramite prodotti preconfezionati. Il preconfezionato soddisfa esigenze di massa, mai le specifiche esigenze individuali che in ciascuna persona possono essere differenti. E questo vale per qualsiasi casa costruttrice. Il bisogno di raggiungere utenti in quantità cozza con la qualità e la personalizzazione.
Quindi, anche quando le ditte parlano di offerte di scafi specifici per questo o per quello, questo lo dicono loro ma è la loro visione e, solitamente, non coincide quasi mai con le esigenze ora di quella ora di quell'altra persona. Dunque, la personalizzazione è non solo fondamentale ma inevitabile. E spesso, si possono realizzare cose che vengono sbandierate come irrealizzabili.
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.081
  • costa romagnola
Re:Chissà perchè la Hobie ...
« Risposta #7 il: Novembre 23, 2015, 22:55:55 pm »

Un doppio sui 490 creerebbe dei problemi di peso, di ingombri e di gestione fuori dall'acqua che la gente desisterebbe dal comprarlo...  inoltre c'è l'island tandem che può essere usato in doppio e il Pro angler 17 (quello si che è assurdo!!!! ) 

Un doppio di 490 con le forme dell'oasis peserebbe 50 kg, davvero problematico...  :mah:

E chi ha detto che deve avere le forme dell'Oasis ...
Dovrebbe avere le forme di un Revolution, non dell'Oasis.
L'Oasis è uno scafo progettato pensando a quanti piu culoni americani possibile, posso dirlo o vengo scambiato per razzista  :D
Largo oltre il limite e, soprattutto, violentato a prua ... praticamente mozzato di colpo per farlo appuntire nel più breve spazio possibile.
Un Revolution Tandem ... problemi di ingombro per la lunghezza sì, ma come tanti altri tandem ....
Problemi di peso? E perchè?
Potrebbe pesare quanto un Cabo, con giusto qualchge kiletto in più per la coppia di pedali.

Per quanto riguarda l'Island Tandem, per favore non fare anche tu quello che fan tutti o quasi: non è un kayak!
Quella roba lì nei forum di kayak non dovrebbe circolare. Il suo posto sarebbe i forum di barche a vela. Peccato che non lo vogliono neanche là  :D
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re:Chissà perchè la Hobie ...
« Risposta #8 il: Novembre 23, 2015, 23:56:21 pm »
Per me se gli si toglie gli stabilizzatori e la vela l'island tandem diventa un kayakkone tandem... che dovrebbe anche andare speditello se si pedala a dovere
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline Sclarkans

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.081
  • costa romagnola
Re:Chissà perchè la Hobie ...
« Risposta #9 il: Novembre 24, 2015, 08:22:14 am »
Per me se gli si toglie gli stabilizzatori e la vela l'island tandem diventa un kayakkone tandem... che dovrebbe anche andare speditello se si pedala a dovere

D'accordissimo,
ma a quel punto non è più l 'Island.
Inoltre, anche senza vela e outtrigers ... quello sì,  con quelle misure, che rimane un problema da gestire fuori dall'acqua...
  • Hobie Oasis (2011) - Tribord RK 500-1
Così è se vi pare        (L. Pirandello)

Non è importante che tutti la si pensi esattamente allo stesso modo. È importante che ciascuno la pensi esattamente a modo suo.                 (Me medesimo)

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re:Chissà perchè la Hobie ...
« Risposta #10 il: Novembre 24, 2015, 14:08:32 pm »
quando si superano i 480cm un kayak per non diventare problematico deve essere abbastanza smilzo, altrimenti sono complicazioni che fioccano...
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories