Autore Topic: Forma del timone  (Letto 4105 volte)

Offline due scarpe

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 190
    • milano
Forma del timone
« il: Giugno 04, 2015, 10:20:29 am »
Apro questa discussione più per curiosità personale che altro.
Guardando tutti i modelli dei timoni per kayak noto che sono tutti lunghi e stretti e qualcuno addirittura rastremato in fondo e mi chiedo se sia funzionale al fatto che ciò consenta la retrattilità del timone o se lo sia per una questione di fluidodinamicità.
Mi domando se ai fini della funzionalità del timone non sia preferibile che la pala sia più corta e più larga in quanto da un lato una minor immersione "diminuisce" il rischio di toccare il fondo con possibili rotture e dall'altro si avrebbe una maggior superficie deflettente dando un impulso maggiore alla virata.
Sperando di essermi spiegato resto in attesa delle vostre considerazioni.
Ciao.
Maurizio.
  • wilderness tarpon 160i - sanblas journey

Offline Nicola70

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.398
  • Pescatore della domenica !
    • Manduria (Ta)
Re:Forma del timone
« Risposta #1 il: Giugno 04, 2015, 10:51:48 am »
Sicuramente la dimensione della superficie deflettende fa la differenza sull'angolo di virata , secondo me la forma è scelta soprattutto  in base alle caratteristiche dell'ingombro del timone una volta fuori dall'acqua , per esembio la hobie che ha il timone a riposo orizzontale alla coperta li fa più corti e larghi, mentre chi sceglie il sistema tipo ghigliottina sono più lunghi e stretti .
Una cosa ti posso assicurare che cambiando la superficie la differenza di virata e non solo  ;) è enorme ...... io ho cambiato il timone standard del Revo con uno allargato e adesso l'angolo di accostata è strettissimo, il timone risponde immediatamente e ho notato che il kayak va anche più dritto ......... non ho notato nessun cambiamento su eventuali impedimenti sull'avanzata  :idea:

 

questo è il maggiorato
  • Hobie Revolution 13 - Hobie Oasis
Pagaiare è una cosa bellissima, passerei tutto il giorno a vedere gli altri che lo fanno ! (Paolos)

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Forma del timone
« Risposta #2 il: Giugno 04, 2015, 11:12:59 am »
considera che più superficie immersa hai e maggiori attriti avrai.
Molto influisce la rugosità superficiale del materiale impiegato e la forma/spessore.

A mio avviso un timone largo e corto sarà più efficace di uno alto e stretto, ma offrirà maggiori resistenze in fase di virata.
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline due scarpe

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 190
    • milano
Re:Forma del timone
« Risposta #3 il: Giugno 04, 2015, 15:58:27 pm »
Vi ringrazio per le vostre osservazioni: ottime!
Rilevo comunque che entrambi propendete in termini di efficacia di virata per un timone corto e largo.
Anche io a naso andavo in questa direzione ed è per questo che rimango perplesso per come la maggior parte dei timoni sia lunga e stretta!!!.
Ciao e grazie.
Maurizio
  • wilderness tarpon 160i - sanblas journey

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Forma del timone
« Risposta #4 il: Giugno 04, 2015, 16:45:10 pm »
minor attrito all'avanzamento...
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline Nicola70

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.398
  • Pescatore della domenica !
    • Manduria (Ta)
Re:Forma del timone
« Risposta #5 il: Giugno 04, 2015, 17:32:22 pm »
minor attrito all'avanzamento...


Non penso che sia rilevante  :mah: .......bisogna vedere anche la forma della faccia che mostra ...... secondo me è solo dovuto all'ingombro quando a riposo
  • Hobie Revolution 13 - Hobie Oasis
Pagaiare è una cosa bellissima, passerei tutto il giorno a vedere gli altri che lo fanno ! (Paolos)

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Offline gardesano59

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 2.353
Re:Forma del timone
« Risposta #6 il: Giugno 04, 2015, 18:18:03 pm »
Non e' che centra anche la maggior o minor forza da mettere per farlo spostare ?
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline paolos

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 158
    • macerata
Re:Forma del timone
« Risposta #7 il: Giugno 04, 2015, 18:50:41 pm »
Ciao a tutti!
la butto lì: non è che, oltre agli altri inconvenienti, magari il timone corto e largo una volta ritratto in posizione di riposo fa più "effetto vela" in condizioni di vento laterale?  :mah:
Paolo
P.S.: comunque sull'Abaco funziona benissimo e aiuta, eccome!!
  • RTM Abaco 420, Qajaq Sea Wolf
TÆSTICULA TACTA OMNIA PERICULA FUGATA EST

Offline Nicola70

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.398
  • Pescatore della domenica !
    • Manduria (Ta)
Re:Forma del timone
« Risposta #8 il: Giugno 04, 2015, 19:42:49 pm »
Guardate questo di questo Kayak da pesca con la K maiuscola  ;)


e comunque secondo me l'uso principale del timone non è per virare ... ma per mantenere la rotta e probabilmente queste piccole correzioni sono quelle che faranno attrito  :mah:
  • Hobie Revolution 13 - Hobie Oasis
Pagaiare è una cosa bellissima, passerei tutto il giorno a vedere gli altri che lo fanno ! (Paolos)

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Forma del timone
« Risposta #9 il: Giugno 04, 2015, 21:11:53 pm »
non è che, oltre agli altri inconvenienti, magari il timone corto e largo una volta ritratto in posizione di riposo fa più "effetto vela" in condizioni di vento laterale?  :mah:


Situazione che non incontrerai mai !
Se c'è vento laterale a più forte ragione conviene tenere il timone in acqua anziché fuori...   ;D
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline vulkalex

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 507
  • cerca cerca finkè la peschi
    • nu
Re:Forma del timone
« Risposta #10 il: Giugno 04, 2015, 22:20:32 pm »
L utilità del timone si vede navigando con vento laterale..col timone nn hai bisogno di pagaiare + da 1 parte....la forma di solito viene data anche x fatto estetico x accoppiare poppa e timone....io cmq nn trovo questa resistenza all'avanzamento con timone immerso
  • sanblas predator e indiana 4,30(praticamente 1 rainbow oasis

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Forma del timone
« Risposta #11 il: Giugno 04, 2015, 22:46:54 pm »
sugli scafi più performanti sit-in incide circa il 10%
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline due scarpe

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 190
    • milano
Re:Forma del timone
« Risposta #12 il: Giugno 05, 2015, 09:07:32 am »
Guardate questo di questo Kayak da pesca con la K maiuscola  ;)
e comunque secondo me l'uso principale del timone non è per virare ... ma per mantenere la rotta e probabilmente queste piccole correzioni sono quelle che faranno attrito  :mah:
In effetti guardando questo kayak ci si rende conto come sia stata allargata la pala nella parte immersa ma, soprattutto, come sia stata accorciata tanto che il profilo inferiore della pala risulterebbe alla stessa quota della chiglia!!!!!
Comunque sono contento di vedere come questo topic, postato per mera curiosità, abbia innescato una discussione tanto attiva ed interessante.
Ciao a tutti e grazie.
Maurizio
  • wilderness tarpon 160i - sanblas journey

Offline Nicola70

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.398
  • Pescatore della domenica !
    • Manduria (Ta)
Re:Forma del timone
« Risposta #13 il: Giugno 05, 2015, 10:25:01 am »
sugli scafi più performanti sit-in incide circa il 10%

Azzz ...il 10 % è na bella botta ....... però immagino che se hai mare e vento di traverso sarà compensato con l'aiuto che ti dà evitando pagaiate doppie e movimento di pancia  :mah: ............ sui nostri chiattoni secondo me è quasi indifferente .... provato sull'Abaco e sul Revolution è non ho mai notato differenza ......anzi una si che sul Revo a pedali è impossibile andare senza  [sbel] [sbel] [sbel]
  • Hobie Revolution 13 - Hobie Oasis
Pagaiare è una cosa bellissima, passerei tutto il giorno a vedere gli altri che lo fanno ! (Paolos)

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Offline Nicola70

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.398
  • Pescatore della domenica !
    • Manduria (Ta)
Re:Forma del timone
« Risposta #14 il: Giugno 05, 2015, 10:30:06 am »
Maurizio guarda quello di uno scafo serio in VTR  [///] [///]

  • Hobie Revolution 13 - Hobie Oasis
Pagaiare è una cosa bellissima, passerei tutto il giorno a vedere gli altri che lo fanno ! (Paolos)

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Offline due scarpe

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 190
    • milano
Re:Forma del timone
« Risposta #15 il: Giugno 08, 2015, 08:51:42 am »
Maurizio guarda quello di uno scafo serio in VTR 
Cavoli!!!! Il profilo inferiore è come quello del Viking che hai postato tu ovvero a filo chiglia ma questo non ha il problema della sagoma sporgente dall'acqua (e quindi effetto vela seppur minimale) e neppure i problemi di ribaltamento.
Forse però il passaggio del perno di rotazione attraverso la chiglia può rappresentare un problema per una possibile via di passaggio di trafilature d'acqua (guarnizioni a contatto con l'acqua salata che può indurire la gomma) e, soprattutto, per tutti i distratti perché se si urta pesantemente il fondo (atterraggio con mare "allegro") il timone in quel punto può fare leva e dare origine a fratture nello scafo.
A questo punto è forse meglio quello del Viking che in caso d'urto può ribaltarsi ammortizzando il colpo.
Ciao.
Maurizio
  • wilderness tarpon 160i - sanblas journey

Offline Nicola70

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.398
  • Pescatore della domenica !
    • Manduria (Ta)
Re:Forma del timone
« Risposta #16 il: Giugno 08, 2015, 09:03:59 am »
Secondo me funziona  ;)...... questo non lo so ma per esempio quello che ha Venenum il timone è passante in una sede a parte che non centra niente con il gavone del kayak .......magari prietro metteva una foto !!  ;D ;D
  • Hobie Revolution 13 - Hobie Oasis
Pagaiare è una cosa bellissima, passerei tutto il giorno a vedere gli altri che lo fanno ! (Paolos)

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Offline Nicola70

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.398
  • Pescatore della domenica !
    • Manduria (Ta)
Re:Forma del timone
« Risposta #17 il: Giugno 08, 2015, 15:15:41 pm »
Ho trovato il video del Profisha .....immagino che quello dell'Evolution sia simile
https://www.youtube.com/watch?v=btvkZ0wDJ9M

Sti KAYAK sono troppo micidiali  [///] .............. sono da copiare in tutto   8) 8)  aivogliacopiareprowler  ;D ;D
  • Hobie Revolution 13 - Hobie Oasis
Pagaiare è una cosa bellissima, passerei tutto il giorno a vedere gli altri che lo fanno ! (Paolos)

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Offline Adelmo Cantagallo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.374
    • Pescara
Re:Forma del timone
« Risposta #18 il: Giugno 08, 2015, 16:10:58 pm »
La risposta è dentro di voi!!! Ma però è sbagliata!!!  [sbel] [sbel] [sbel]
Non sono un esperto dell'accessorio sebbene lo ritenga molto utile proprio per non dover fare continue correzioni in andatura. Provo ad avanzare un'ipotesi, che nasce dall'osservazione che timoni più larghi che lunghi sono montati su kayak di una certa mole mentre su kayak più stretti (anche di poco) la forma è allungata. Probabilmente la forma da dare al timone dipende dalla massa da spostare e da quanto pesca la poppa in acqua, questo secondo aspetto è quasi più importante del primo. Non per niente sull'evolution il timone, posto sotto la chiglia, se ci pensiamo bene è più largo che lungo, così come nel Viking dove la poppa è decisamente a pelo d'acqua e credo che valga lo stesso per il revo. In un modello come il k-largo, nonostante la mole, il timone ha una forma allungata e mi pare di ricordare che la poppa rimanga comunque alta rispetto al livello dell'acqua per cui con una forma più dritta si riesce a far entrare in acqua una consistente area della pinna senza però generare un attrito enorme. Per cui sintetizzando forse la forma è scelta in base alla necessità di garantire una sufficiente area di timone in acqua senza esagerare con l'attrito che questa necessariamente genera, quindi a seconda di come la poppa pesca in acqua è da preferire un timone largo oppure un timone stretto e lungo. Più la poppa entra in acqua più il timone può essere largo e pescare poco in acqua, più la poppa si alza dal livello dell'acqua più il timone deve avere forma allungata e stretta per permettere il massimo pescaggio senza generare troppo attrito. Ma questa è solo una mia teoria.
  • RTM Disco+ anglesizzato by myself

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Forma del timone
« Risposta #19 il: Giugno 08, 2015, 17:35:13 pm »
 Per una migliore efficienza si deve considerare anche il modo in cui arriva l'acqua al timone. Il  tipo di flusso genera mutamenti enormi di rendimento. Se il flusso sarà pulito e lineare basterà una piccola superficie di timone. Se invece ci saranno tante turbolenze per avere un buon rendimento sarà necessario aumentare le superfici in gioco.
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories