Autore Topic: Calamari e seppie  (Letto 6191 volte)

Offline acapulcouno

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 56
    • firenze
Re:Calamari e seppie
« Risposta #20 il: Aprile 23, 2014, 22:53:54 pm »
Forse qualcuno non ha ben letto il primo post di Klargo (ho fatto 6/7 uscite negli ultimi 2 mesi, non portando mai meno di 5kg a casa) NON SI TRATTA ASSOLUTAMENTE DI INVIDIA ma ripeto solo di buonsenso e rispetto della nostra disciplina. Mi dispiace se dal mio intervento qualcuno si è sentito offeso, non èra assolutamente mia intenzione. Non devo delle scuse a nessuno.
  • Ocean trident 13

Offline paolos

  • pescainkayak.com user
  • Post: 169
    • macerata
Re:Calamari e seppie
« Risposta #21 il: Aprile 23, 2014, 23:03:50 pm »
Ciao a tutti!
Permettetemi di dire 2-3 cose banali:
- la legge si rispetta, sempre, se non altro per avere il diritto di dire che chi fa leggi sbagliate dovrebbe starsene a casa, invece di prendere decine di migliaia di euro nostri   >:(
- certe dispute e certe sentenze sommarie bisognerebbe lasciarle alla televisione e a chi fa certi "spettacoli" televisivi  :tickedoff: 
- chi è senza peccato...  :)
E ora chiedo a tutti qualche informazione, anche se vi sembrerà ovvio e banale ciò che chiedo:
se uno sprovveduto totale come il sottoscritto volesse cominciare a pescare, sia in acqua dolce che in mare, a chi dovrebbe rivolgersi per ottenere le necessarie licenze-permessi-tesserini-bolli-timbri-coccarde-ceralacche e ammennicoli vari?
E' vero che occorre seguire un corso e  superare una sorta di esame, naturalmente dopo aver pagato tasse sovrattasse e contributi?
Qui sul forum c'è una raccolta di leggi e norme che regolamentano questa attività?
Ancora una volta grazie a tutti per la pazienza  [///]
  • RTM Abaco 420, Qajaq Sea Wolf
TÆSTICULA TACTA OMNIA PERICULA FUGATA EST

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories