Autore Topic: Ancoraggio sui generis  (Letto 2909 volte)

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Ancoraggio sui generis
« il: Marzo 21, 2014, 11:36:10 am »
Con molta probabilità quest'anno mi sarà utile ancorarmi spesso.

Vorrei copiare un sistema, a mio avviso ganzissimo e pratico, che ho visto durante una pescata sub ad una piccola imbarcazione.

Il sistema constava nell'eliminare completamente la classica ancora ad ombrello, sostituendola con una serie di palle di piombo con un anello metallico fissato internamente, simil armatura di un artificiale.

Li per li sembra una cavolata, ma in realtà è geniale la cosa perché una piccola imbarcazione non necessita di tanto peso per stare ferma, un kayak poi con 1 kg poggiato sul fondo sta pressoché fermo, soprattutto se senza paddler sopra.

Ora la mia domanda...
Secondo voi per l'ancoraggio è più efficace una palla unica da 1 kg o 3 palle di pari peso equivalente, in serie leggermente distanziate tra loro?   )))

Dato che devo fare la colata di piombo devo sapere che stampo mi conviene realizzare.
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline Manuvts

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 12
    • Roma
Re:Ancoraggio sui generis
« Risposta #1 il: Marzo 21, 2014, 12:18:42 pm »
Secondo me ti conviene 2 palle da 1/2 legate una dopo l altra ma con un cordoni di sicurezza singolo per ognuna , in modo che se incagli può anche ricuperare solo una

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.405
Re:Ancoraggio sui generis
« Risposta #2 il: Marzo 21, 2014, 12:38:07 pm »
Prova a comprarti un chilo di catena a maglie grosse, non credo che faccia molta differenza rispetto alle palle di piombo e quanto lavoro in meno

oppure compri un chilo e mezzo di catena a maglie abbbastanza piccole, la tagli in diversi pezzi tipo 400 350 300 250 grammi così hai diversi piombi per trainare col vivo e quando ti serve li leghi assieme e li usi come ancora 
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re:Ancoraggio sui generis
« Risposta #3 il: Marzo 21, 2014, 13:07:02 pm »
dove le potrei trovare delle catene inox?

Trainare una catena come guardiano credo sia un'impresa da culturisti...   [sbel]
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline dipnos

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 81
    • Napoli
Re:Ancoraggio sui generis
« Risposta #4 il: Marzo 21, 2014, 13:27:30 pm »
Prova a comprarti un chilo di catena a maglie grosse, non credo che faccia molta differenza rispetto alle palle di piombo e quanto lavoro in meno

oppure compri un chilo e mezzo di catena a maglie abbbastanza piccole, la tagli in diversi pezzi tipo 400 350 300 250 grammi così hai diversi piombi per trainare col vivo e quando ti serve li leghi assieme e li usi come ancora

al 100%
  • Malibu' two xl tarpon 160 hobie oasis

Offline Manuvts

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 12
    • Roma
Re:Ancoraggio sui generis
« Risposta #5 il: Marzo 21, 2014, 17:47:35 pm »
 :uglystupid2: :uglystupid2: :uglystupid2: :uglystupid2: :uglystupid2:
l idea della catena e forte se la fai a T con la corda deve essere molto efficace

Offline JOEM

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 354
    • Cagliari
Re:Ancoraggio sui generis
« Risposta #6 il: Marzo 22, 2014, 11:49:24 am »
Io avevo un piombo guardiano kg.1 mai usato, che mi ha fatto poi da ancora. Discreto, ma rotola!
Ora uso la catena (non inox) ma quella da salpaancora  :idea:
  • Tribord RK500-1 (precedenti: OK malibu II XL nz - Hobie mirage outback - Rainbow vulcano 4,25)
Il dubbio più serio mai gettato sull'autenticità dei miracoli biblici è il fatto che la maggioranza dei loro testimoni erano pescatori.

Offline fausto

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 540
    • pistoia
Re:Ancoraggio sui generis
« Risposta #7 il: Marzo 22, 2014, 13:52:52 pm »
A me Santiago in una delle nostre uscite mi insegno' un sistema pratico e efficacissimo....un peso da palestra di quelli per bilanceri col buco al centro......lo cali giu' e il kayak non si muove nemmeno nel centro della corrente dell'arno....li trovi al decathlon per pochi soldi
  • OCEAN KAYAK 4.7 ultra RUDDER
ciglio

Offline Adelmo Cantagallo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.374
    • Pescara
Re:Ancoraggio sui generis
« Risposta #8 il: Marzo 23, 2014, 10:18:05 am »
Io uso un peso da palestra accoppiato a catenone stò fermo senza problemi con circa due chili di zavorra, con me sopra s'intende. Se proprio vuoi testare quel sistema io credo che tre pallettoni potrebbero migliorare il grip sul fondo, ma se invece della forma sferica usassi un profilo più ovoidale tipo saponetta, come le zavorre dei pasturatori da pesca a feeder? Sono studiati per evitare di rotolare e per reggere meglio le correnti boh è solo un'ipotesi.
  • RTM Disco+ anglesizzato by myself

Offline Manuvts

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 12
    • Roma
Re:Ancoraggio sui generis
« Risposta #9 il: Marzo 23, 2014, 13:33:47 pm »
Secondo me il fatto che sia sferico o ovale è uguale ... rotola. ma quello che non capisco e il peso da palestra, perché messo tipo che formi una T , ha un senso seno anche esso rotola.

Offline Adelmo Cantagallo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.374
    • Pescara
Re:Ancoraggio sui generis
« Risposta #10 il: Marzo 23, 2014, 15:06:29 pm »
Un peso da palestra con la catena in mezzo cade piatto sul fondo, come fa a rotolare? Mica sta sù come nà ruota. ;D Prova a pescare a scarroccio con un piombo sferico e poi con un pari peso ma dalla forma più piatta (tipo a paletta) e ti accorgerai che la resistenza è maggiore. Per ovoidale intendevo piatto con i bordi stondati tipo le saponette delle cinture da sub non a forma di uovo  ;D ;D ;D
  • RTM Disco+ anglesizzato by myself

Offline Manuvts

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 12
    • Roma
Re:Ancoraggio sui generis
« Risposta #11 il: Marzo 23, 2014, 15:14:31 pm »
 :uglystupid2:
pensavo visto che devi fartelo perché non fai uno simile allo spike quello che si usa per surfcasting ... che ha le punte che si girano

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re:Ancoraggio sui generis
« Risposta #12 il: Marzo 24, 2014, 09:19:13 am »
Cerco una soluzione che sia il più semplice possibile e che non fornisca appigli a bordo (spunzoni, ganci, protuberanze) su cui poi la cima si imbriglia inevitabilmente.
Un qualcosa di facilmente gestibile sia in acqua che fuori e che in ogni momento mi consenta di togliere l'ancora e rimetterla, ma che dia una certa garanzia di ritrovare il kayak dove l'ho laciato, ladri permettendo...   >:(
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories