Autore Topic: cercasi kayak per il giro della Corsica  (Letto 23462 volte)

s3s66

  • Visitatore
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #40 il: Novembre 23, 2013, 17:03:25 pm »
Quelli postati da ciambotta sono meravigliosi, sono veramente curioso di provare un kayak del genere, forse quest'inverno lo faccio.

http://kayakavventura.blogspot.it/

Se notate ci sono 4 sot
. Se qualcuno interessato ci mettiamo d'accordo. L'anno scorso abbiamo mangiato benissimo.

s3s66

  • Visitatore
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #41 il: Novembre 23, 2013, 17:13:06 pm »
1


s3s66

  • Visitatore
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #42 il: Novembre 23, 2013, 17:13:49 pm »
2
 :2funny:


s3s66

  • Visitatore
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #43 il: Novembre 23, 2013, 17:14:37 pm »
 :2funny:

s3s66

  • Visitatore
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #44 il: Novembre 23, 2013, 17:17:41 pm »
Scusatemi per l'enorme OT ma non si vive di solo pesce vedi pranzo.  [///]  [///]

mariobios

  • Visitatore
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #45 il: Novembre 23, 2013, 17:51:30 pm »
Anime bellissime...

Offline andreaformaggi

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.423
  • PESCATORE da ZUPPA
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #46 il: Novembre 23, 2013, 18:04:48 pm »
utilissimo il calendario delle tappe del giro della sardegna  :)
ma, sopratutto succulenti le fotografie   :D, adesso,però, dovresti completare l'opera descrivendoci i piatti ;D
è una richiesta seria , non stò scherzando!
ciao a tutti!
  • OK Prowler 15 - WS Tarpon 160 - Kaskazi Marlin -

Offline ciambotta

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 222
    • Corato (BA)
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #47 il: Novembre 23, 2013, 20:08:29 pm »
uauuuuuu s3s66 ottima iniziativa!!!!! Complimenti :)
  • Seabird Scott MV e Aquarius Sea Lion HV
Marco

s3s66

  • Visitatore
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #48 il: Novembre 23, 2013, 20:58:12 pm »
uauuuuuu s3s66 ottima iniziativa!!!!! Complimenti :)

Chi organizza l'evento è kayak avventura, noi abbiamo solo partecipato.
E' possibile aprire un post a parte? sei si come si fa.
utilissimo il calendario delle tappe del giro della sardegna  :)
ma, sopratutto succulenti le fotografie   :D, adesso,però, dovresti completare l'opera descrivendoci i piatti ;D
è una richiesta seria , non stò scherzando!
 
Mi dovresti dare del tempo, è stato l'anno scorso, ricontrollo le fotografie. Ti posso solo dire che dopo il pranzo  qualcuno non riusciva più ad entrare nel sit.

saluti Marcello


Offline Adelmo Cantagallo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.374
    • Pescara
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #49 il: Novembre 23, 2013, 21:03:47 pm »
Quindi conosci Tore Langella?! :idea: Se vi interessa su facebook c'è la pagina kayak avventura dove vengono pubblicate tutte le escursioni  e le manifestazioni che organizzano! 8)
  • RTM Disco+ anglesizzato by myself

Offline vulkalex

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 507
  • cerca cerca finkè la peschi
    • nu
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #50 il: Novembre 23, 2013, 22:00:37 pm »
caro adelmo,mi provochi......vieni vieni,ke ti aspetto,e ki perde paga si..... magari poi il pranzo te lo offro io,visto ke 6 ospite.................roy,perfettamente d accordo con te,è successo anke a me col vulcano,solo ke qui era maestrale...andrea,io fino al vulcano ho sempre usato sit in,e lo uso ancora alternato al predator, concordo con marco ke il pet è + resistente della vtr,a scapito del peso e di 1 inavvertibile differenza di scorrevolezza,oltre al vantaggio ke la vtr è riparabile facilmente,x quanto riguarda la seduta interna del sit in,oltre a garantire stabilità,essendo + bassa,d inverno ti ripara dal freddo anke senza usare il paraspruzzi,e d estate ti ripara dalle scottature alle gambe......ne so qualcosa ,visto ke col predator son rimasto ustionato x ben 2 volte....e cmq,il caldo lo senti dallla vita in su,sulle gambe ti assicuro ke sento meno il caldo
  • sanblas predator e indiana 4,30(praticamente 1 rainbow oasis

Offline andreaformaggi

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.423
  • PESCATORE da ZUPPA
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #51 il: Novembre 23, 2013, 23:09:06 pm »
ciao, non riuscirete mai a convincermi che in estate(io in inverno non esco) un sit-in sia da preferire ad un sot   :) ,ovviamente  voi potete pensarla in maniera diversa però per favore non girate senza gonnellino specialmente da soli e con il kayak carico è veramente troppo pericoloso!
  • OK Prowler 15 - WS Tarpon 160 - Kaskazi Marlin -

Offline Adelmo Cantagallo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.374
    • Pescara
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #52 il: Novembre 23, 2013, 23:21:14 pm »
ciao, non riuscirete mai a convincermi che in estate(io in inverno non esco) un sit-in sia da preferire ad un sot   :) ,ovviamente  voi potete pensarla in maniera diversa però per favore non girate senza gonnellino specialmente da soli e con il kayak carico è veramente troppo pericoloso!
Se si esce carichi di equipaggiamento il paraspruzzi ci serve perchè svuotare il kayak di acqua con la roba dentro è praticamente impossibile. 8)
  • RTM Disco+ anglesizzato by myself

Offline vulkalex

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 507
  • cerca cerca finkè la peschi
    • nu
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #53 il: Novembre 23, 2013, 23:40:33 pm »
io non uso il paraspruzzi o gonnellino,come lo kiamate voi,ma quando esco col sit in,oltre a giubbotto,coltello,tel,acqua,cima,sacca stagna,etc,mi porto dietro anke 1 sekkio di circa 2 lt e 1 pompa di  svuotamento....aggiungo ke il mio indiana è dotato di 2 coni di gallegg da 20 lt.....x il resto,andrea ,io rispetto il tuo modo di pensarla riguardo al sit in
  • sanblas predator e indiana 4,30(praticamente 1 rainbow oasis

Offline andreaformaggi

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.423
  • PESCATORE da ZUPPA
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #54 il: Novembre 24, 2013, 08:29:17 am »
il problema principale non è svuotare il kayak , ma, è  risalirci in caso di ribaltamento,fare l'eskimo o
qualsiasi altra manovra di risalita riusciate a fare .(non voglio assolutissimamente mettere in discussione le vostre capacità , sto solamente parlando di sicurezza!
ciao a tutti

  • OK Prowler 15 - WS Tarpon 160 - Kaskazi Marlin -

Offline roy8

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 705
  • ELITE 4.5 - tribord RK 500 - EXO SWING -GENOVA
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #55 il: Novembre 24, 2013, 10:04:12 am »
Tanto per completare questo post, e anche postare dei bei video, mi permetto di rispolverare un vecchio mio post,dove appunto si vede cosa si può fare con un kayak SIT-IN http://www.pescainkayak.com/smf_forum/index.php?topic=3538.0  (anche se il personaggio del video penso sia leggermente più bravo di tutti noi   :2funny: )

Offline nanni

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 312
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #56 il: Novembre 24, 2013, 10:31:32 am »
il problema principale non è svuotare il kayak , ma, è  risalirci in caso di ribaltamento,fare l'eskimo o
qualsiasi altra manovra di risalita riusciate a fare .(non voglio assolutissimamente mettere in discussione le vostre capacità , sto solamente parlando di sicurezza!
ciao a tutti
Quoto cio' che dice andreaformaggi sulla sicurezza in un sit in carico a ciuccio, e parlo anche di oggetti (borsoni ecc.) posti sulla coperta (perche' cosi' vai in giro vero Marco?) risultera' molto piu' complesso eseguire l'eskimo. Come aveva fatto notare sempre andreaformaggi(kaskazi) (valuterei meglio l'idea del compromesso tra sit-in e sot ossia lo ski kayak o fishingski kayak linee da sit in belli filanti, belli stretti, ma con la possibilita' di sedercisi sopra e rimanere un attiminino piu' tranquilli in caso di scuffiata tanto per farti un esempio oltre i blasonati pinnacle, stealth, kaskazi mi sono innamorato di questo  http://ericscanoes.co.za/productpage.php?cp=166&seo=ClarkeSki+ClarkeSki PRO560+ClarkeSki+Fishingskis lungo 560 largo 60 peso da 22kg a 30kg a seconda della customizzazione (dati ricercati in rete) ma purtroppo sta in Africa.

Offline roy8

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 705
  • ELITE 4.5 - tribord RK 500 - EXO SWING -GENOVA
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #57 il: Novembre 24, 2013, 10:46:15 am »
Penso che MARCO sulla coperta di un kayak SIT-IN ,a parte una pagaia in 2 pezzi e una pompa di sentina manuale (materiale per sicurezza),metta poche altre cose, tutto il resto andrebbe all'interno dei 3-4 gavoni del kayak. Quelli piccoli vicino alla seduta, utili a riporre le cose che potrebbero servire durante la navigazione,mentre il grosso dei bagagli all'interno dei due grossi gavoni,anteriore -posteriore (non utilizzabili durante la navigazione).

Offline vulkalex

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 507
  • cerca cerca finkè la peschi
    • nu
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #58 il: Novembre 24, 2013, 13:37:04 pm »
tenete conto ke 1 sit in corredato di 2 coni gallegg a poppa e prua,non va a fondo nemmeno pieno d acqua,resta a pelo d acqua....se poi ha anke la traversa centrale in foam,ke va da dietro il sedile x circa 50 60cm,cm il mio e penso tanti altri,è 1 ulteriore sicurezza ,visto ke risalire sul sit in è 1 po complic......bisogna risalire da poppa e a cavalcioni andare lentamente avanti,ma se 6 carico di bagagli,diventa 1 casino.....personalmente penso ke  convenga stare non lontano da riva,e in caso di scuffiata,spingerlo fino a riva e sist le cose
  • sanblas predator e indiana 4,30(praticamente 1 rainbow oasis

Offline Adelmo Cantagallo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.374
    • Pescara
Re:cercasi kayak per il giro della Corsica
« Risposta #59 il: Novembre 24, 2013, 13:49:59 pm »
Signori miei eseguire l'eskimo è già difficile con un kayak da escursioni vuoto e con il solo paddler, riuscire a farlo a pieno carico con oggetti vari che durante il ribaltamento di sono spostati mi sembra difficilmente realizzabile credo che sia più saggio sganciare il paraschizzi o gonnellino ed uscire raddrizzare il kayak e risalire utilizzando come strumento per la risalita la pagaia corredata da sacca di galleggiamento. La pompa di sentina manuale bisogna includerla nella dotazione di sicurezza così come il float per la pagaia. Poi quoto Vulkalex gli apicali gonfiabili a prua e poppa sono fondamentali. Ma comunque queste considerazioni saranno già state fatte da Ciambotta, che di giri per le coste ne ha già fatti e probabilmente ha già calcolato che la capienza "tutto dendro" di un sink garantisce migliore stabilità in navigazione e mino effetto vela rispetto ad una borsa stagna o ad un bidone con tappo ermetico...non credete? :idea:
  • RTM Disco+ anglesizzato by myself

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories