Autore Topic: Il carrello di due scarpe  (Letto 2783 volte)

Offline due scarpe

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 208
    • milano
Il carrello di due scarpe
« il: Novembre 11, 2012, 21:45:37 pm »
Finalmente ho fatto anch'io il carrello per il mio Vulcano 425 (N.B. per Idolo confermo che il mio misura effettivamente 434,6 cm)!
Ho cercato di "interpretare" tutti i consigli che emergono dai Vs topic in materia (altezza, larghezza, leggerezza, ecc.) e questo è il risultato:
  • wilderness tarpon 160i - sanblas journey

Offline due scarpe

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 208
    • milano
Re:Il carrello di due scarpe
« Risposta #1 il: Novembre 11, 2012, 21:51:42 pm »
Per deformazione professionale (sono 35 anni che lavoro nel campo rifiuti) la mia parola d'ordine è riuso inteso come riutilizzo (una bottiglia di vino che una volta svuotata viene riempita nuovamente di vino) e, come tale, ho la cantina piena di svariate cose ancora in buono stato.
Pertanto quando ho preso il mio Vulcano base e non trovando subito in commercio i tappi per chiudere i fori di svuotamento ho utilizzato questi ex tappi per gambe di tavolo
 
  • wilderness tarpon 160i - sanblas journey

Offline due scarpe

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 208
    • milano
Re:Il carrello di due scarpe
« Risposta #2 il: Novembre 11, 2012, 22:04:00 pm »
Trovati poi i tappi della ocean kayak, ho pensato che potevo utilizzare i miei ex tappi in altro modo ovvero come supporti da inserire inferiormente al kayak.
Utilizzando altro materiale che avevo in casa (tubo in plastica da elettricista da 25 mm e 2 giunti a tre vie avanzi dei lavori di realizzazione dell'impianto elettrico fatto in cantina e un paio di spinotti avanzi di altro lavoro) e comprando un metro di tubo in alluminio da 20 mm, due ruote da 20 cm, altri 2 giunti a tre vie e una confezione di attack per plastica (colla + attivatore), per una spesa totale di € 26, 30, ho realizzato il mio carrello smontabile.
L'idea dello smontabile mi è venuta al fine di poter caricare il tutto nel gavone. 
  • wilderness tarpon 160i - sanblas journey

Offline due scarpe

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 208
    • milano
Re:Il carrello di due scarpe
« Risposta #3 il: Novembre 11, 2012, 22:21:19 pm »
Nel realizzarlo attenzione a:
1. tagliare tutti i pezzi a misura e assemblarli SENZA colla;
2. montare prima la barra superiore con due supporti a tre vie innestati di "testa", inserendo un pezzo di tubo di alluminio all'interno per irrigidire la struttura (mettere PRIMA l'attivatore su entrambe le estremità de tubo di alluminio e sul bordo interno del giunto a tre vie e POI la colla su entrambi);
3. montare poi la barra inferiore con due supporti a tre vie innestati di lato (stessa procedura con la colla);
4. assemblare la barra inferiore con quella superiore usando due pezzi di tubo di plastica di lunghezza tale che i bordi dei giunti a tre vie (superiore ed inferiore) siano a contatto e incollate tra di loro;
5. inserire la barra di alluminio (assale) nella barra inferiore;
6. conviene mettere quattro viti (una per giunto) che "leghino" le barre di alluminio con il tubo di plastica per irrigidire la struttura (il tubo di alluminio ha un "gioco" di un millimetro all'interno del tubo di plastica).
  • wilderness tarpon 160i - sanblas journey

Offline due scarpe

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 208
    • milano
Re:Il carrello di due scarpe
« Risposta #4 il: Novembre 11, 2012, 22:24:15 pm »
Di fatto viste le dimensioni il carrello viene stivato INTERO nel gavone.

Ciao a tutti
Maurizio
  • wilderness tarpon 160i - sanblas journey

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re:Il carrello di due scarpe
« Risposta #5 il: Novembre 11, 2012, 23:30:56 pm »
Realizzazione molto bella, mi piace davvero....  :idea: mi piace in tutto.... 
 se ti vai a vedere questo link ti fai due risate....

http://www.pescainkayak.com/smf_forum/index.php?topic=1753.msg40286#msg40286

Direi che il vulcano ispira filosofie progettuali....    [sbel]  [sbel]

Se ti può interessare io ora però mi sono spostato su di un carello da poppa per il vulcano, lo trovo decisamente meno ingombrante, robusto e leggero (450gr ruote comprese !! )
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline unga

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 118
    • L'Aquila
Re:Il carrello di due scarpe
« Risposta #6 il: Novembre 11, 2012, 23:53:19 pm »
Complimenti per la realizzazione, un bel lavoro ed anche molto compatto...
L'unica cosa su cui mi vengono dei dubbi è la lunghezza dei perni che entrano negli autosvuotanti, che mi sembrano un po corti.  :mah:
Potrebbe accadere che i perni, sforzando soltanto nella parte inferiore degli autosvuotanti, in caso di forte trazione, potrebbero causare una deformazione dei fori stessi....
Prendi la mia affermazione con le pinze ma è soltanto una mia impressione..
  • Ocean Kayak Prowler ultra 4.7

Offline Marcom66

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 335
  • "L'Aquila nel cuore"
    • Pescara
Re:Il carrello di due scarpe
« Risposta #7 il: Novembre 12, 2012, 10:41:44 am »
Forse Unga potrebbe aver ragione, per il resto mi sembra ben realizzato.
  • sanblas predator
" Una pessima giornata di pesca in kayak sarà sempre meglio di un'ottima giornata di lavoro "

              - Sanblas Predator -
                 ( colore Lime )
                L'Aquila-Pescara

Offline due scarpe

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 208
    • milano
Re:Il carrello di due scarpe
« Risposta #8 il: Novembre 12, 2012, 15:38:08 pm »
Porca miseria Idolo come al solito sei avanti tutta!
Ringrazio tutti per gli apprezzamenti.
Relativamente alla lunghezza dei perni ho visto che non hanno gioco (in totale sono lunghi 7 cm) tanto è vero che con un'asola di corda, fissata al portapacchi della mountainbike, messa a strangolo sulla maniglia di poppa faccio il tragitto casa-spiaggia con il k a rimorchio. Naturalmente NON pedalo a velocità da km lanciato e a tutt'oggi il carrello non si è mai sfilato dal k penso proprio a causa della forma e della modica deformabilità della gomma che consente di incastrarsi bene.
Comunque ringrazio e ci starò attento.
Ciao a tutti.
Maurizio 
  • wilderness tarpon 160i - sanblas journey

Offline unga

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 118
    • L'Aquila
Re:Il carrello di due scarpe
« Risposta #9 il: Novembre 12, 2012, 16:36:56 pm »
Il problema che ti dicevo potrebbe e ripeto potrebbe verificarsi soltanto su sabbia, dove le ruote di piccolo diametro potrebbero bloccarsi in qualche buca, ma con un po di attenzione vai tranquillo.
Comunque complimenti anche per il trasporto in mtb...  :idea:

P.S. Ma la bici come la metti nel gavone?  :mah: :mah:
  §§  [sbel]  [sbel]  [sbel]  [sbel]  [sbel] §§
  • Ocean Kayak Prowler ultra 4.7

Offline nanni

  • pescainkayak.com user
  • Post: 369
Re:Il carrello di due scarpe
« Risposta #10 il: Novembre 12, 2012, 22:42:58 pm »
questa qui ci entra  ;D

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories