Autore Topic: Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.  (Letto 10316 volte)

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« il: Ottobre 26, 2012, 20:23:18 pm »
Su richiesta specifica dell’utente Due Scarpe ho recuperato le immagini relative al lavoro che ho effettuato sul mio vulcano Rainbow per aprire il secondo gavone.  :o

Sopperendo ad una colpevole mancanza progettuale della casa che lo produce, mi sono visto costretto ad operare in prima persona con delicati lavori di bricolage per ricavare un gavone al posteriore.
E’ infatti inconcepibile come la Rainbow insista a proporre sui sot un (INUTILE!) sede portabarattolo dietro alla seduta  -- (di cui vanno orgogliosi), anziché sostituirla con un gran bel gavone ovale  [///] (UTILE!), montato invece intelligentemente sui modelli sit-in come l’Oasis 390, il freccia, il laser (nelle due versioni). 
 
Ad aggravare la situazione c’è che il profilo orizzontale della coperta dietro al suddetto “utilissimo ed intelligentissimo” portabarattolo tondeggiante l’hanno realizzato con un profilo a tetto, in modo che (secondo loro) l’acqua scivoli via…  Nell’uso normale invece di acqua lì ce ne va decisamente poca e il fatto che la superficie non sia pari rende difficilissimo, se non impossibile, provare ad installare sia un tappo rigido d’ispezione, sia una flangia per un gavone con tappo in gomma.  :-\
Volendo tutto si può realizzare, ma se abbiamo la cura di fare le cose per bene, puntando ad avere la tranquillità dell’impermeabilità totale dello scafo (fattore che caratterizza e rende SICURO un sot) il discorso cambia totalmente!
Inoltre non tutti hanno la disponibilità degli attrezzi specifici per realizzare un lavoro di qualità. Finchè si deve installare piccoli accessori OK, ma a certe cose ci deve pensare la casa costruttrice!  >:(

Perché l'idea di un gavone al posteriore?  )))
Alcune considerazioni di ordine pratico e logico.

Io non apprezzo il portabarattolo:
- ogni cosa che si trasporta sopra la coperta del kayak è una cosa che sta lì passivamente a prendersi tutto il vento che c’è, rallentando il kayak e peggiorando le sue doti nautiche.

- il barattolone non lo ritengo affatto pratico, in quanto porta relativamente poca roba, la bocca d'ingresso in genere è parecchio più stretta della pancia e per trovare una cosa si deve stare lì a rovistare litigando con quegli oggetti che non ti servono sul momento, ma sgusciando da una parte all’altra ti tornano sempre davanti agli occhi e alle mani.

- Nel caso infine in cui l’utente ci metta dentro solo il portafogli, il cellulare, le chiavi e una bottiglietta d’acqua, che caspita se ne fa di 30 litri di volume non utilizzato a prendersi il vento dato che non si può comprimere?

Molto meglio a questo punto utilizzare una sacca stagna, che è morbida e ti prende solamente il volume degli oggetti contenuti. Stop.
Tanto vale se proprio tu progettista per una ignota ragione non vuoi metterci un secondo gavone nel tuo kayak, almeno mettici una pozza posteriore aperta, così il suddetto antipatico Barattolone o la sacca stagna stanno in basso e non sono esposti al vento!!


Ma dicevamo perché montare un secondo gavone?
Mi piace rigirare la domanda….
Perché avere almeno 130 litri di volume di kayak a disposizione non utilizzabili per stivare la roba che uno si porta dietro, qualunque essa sia?  (spesso le cose che ci portiamo dietro non sono necessariamente pesanti, ma ingombranti… vedi carrellino con ruote, scatole di artificiali o la roba da trek..etc). Un amico su un altro kayak si portava addirittura le seggioline da spiaggia.  ;D

Rispondo subito alla domanda…
Più il peso si colloca in basso e migliore sarà il comportamento in acqua del kayak, più alzi il baricentro e più esso risulterà instabile…  Per cui se hai da portare anche solo 5 chili di roba meglio metterli poggiati sul fondo del kayak (sotto la linea di galleggiamento) anziché sulla coperta a 20/30cm più in alto.
Con un gavone a prua e uno a poppa un utente può frazionare il peso tra anteriore e posteriore per mantenere un assetto ideale del kayak.  Sul vulcano (di cui ormai so vita, morte e miracoli) se si carica troppo la prua essa si abbassa eccessivamente, lo scafo diventa lento e contromare si infossa maggiormente nelle onde, anziché tagliarle.
Per non parlare del fatto che se malauguratamente un oggetto dalla prua ti scivola in poppa è un bel casino riprenderlo…


Dopo essersi convinti (spero!  :idea: ) dell’utilità del secondo gavone e non potendo purtroppo eliminare il portabarattolo, ho pensato che l’unica soluzione possibile (con ragionevole margine di successo) fosse l’installazione di un tappo d’ispezione rigido.
Dopo aver passato ore a prendere le misure e a spulciare cataloghi di nautica per vagliare le soluzioni possibili, ho trovato d’occasione un tappo d’ispezione che poteva fare al caso mio… di colore bianco, non entusiasmante con il giallo del mio kayak, ma quello avevano!
Seguono le foto delle fasi di lavorazione:

  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #1 il: Ottobre 26, 2012, 20:24:19 pm »
Misurazioni direttamente prese sul kayak e disegno contorno del profilo flangia da tagliare.
Non vi nego che un po’ di strizza ce l’avevo prima di iniziare, basta un minimo errore e il kayak si BUTTA, non è recuperabile uno squarcio di tale entità…   :buck2:

Fatidico primo buco da cui iniziare il taglio
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #2 il: Ottobre 26, 2012, 20:34:36 pm »
Si inserisce il seghetto elettrico nel foro fatto in precedenza e si cerca di tagliare il più vicino possibile al segno fatto in precedenza con un pennarellino indelebile, altrimenti sul PE non si scrive…
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #3 il: Ottobre 26, 2012, 20:38:02 pm »
A foro avvenuto ho limato i bordi con della carta vetrata (due passate con grane differenti), per rendere i bordi più regolari e soprattutto per far sì che la flangia entrasse alla perfezione con l’ausilio di un po’ di pressione… (ho fatto in modo che non ci fosse assolutamente gioco tra il foro della coperta e la flangia che entra nel gavone).
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #4 il: Ottobre 26, 2012, 21:01:04 pm »
Fattore importantissimo: scelta del posizionamento bulloni per deformare al meglio il PE della coperta NON PERFETTAMENTE PARI e far sì che la guarnizione principale lavorasse correttaqmente per garantire l’impermeabilità.
Ho optato, per mettere i 6 bulloni predisposti, con 2 vertici ai lati esterni del kayak, per permettere agli altri 4 bulloni di fare maggior forza sulla nervatura longitudinale della coperta (che va dalla poppa al portabarattolo).  In altre parole guardando da poppa il kayak e basandosi sull’orologio: ogni bullone a ore 1,3,5,7,9,11 come si nota in foto.
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #5 il: Ottobre 26, 2012, 21:12:11 pm »
Progettando il lavoro con in mente le condizioni peggiori di utilizzo possibile del kayak e caratterialmente non fidandomi affatto di natura, ho preferito abbondare con le precauzioni. Per cui ho utilizzato tutti gli strumenti in mio possesso per realizzare un lavoro da gioielliere.
Nell’ordine ho usato 3 livelli di guarnizioni e, non sazio, ho preferito fare fori mezzo millimetro più stretti del diametro dei bulloni, in modo che avvitandoli questi stessi filettassero il PE. Così facendo anche lo spessore di PE della coperta funge da ulteriore guarnizione.

Ne risulta la seguente stratificazione, in foto.
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #6 il: Ottobre 26, 2012, 21:14:49 pm »
Vista da dentro il gavone di uno dei bulloni con rondella e guarnizione interna.
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #7 il: Ottobre 26, 2012, 21:16:00 pm »
Lavoro concluso.
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #8 il: Ottobre 26, 2012, 21:18:09 pm »
Ora il gavone è operativo e perfettamente funzionante, me mi sarei risparmiato volentieri il delicato lavoro se la Rainbow a suo tempo ci avesse pensato a realizzare uno stampo che prevedesse anche un gavone posteriore (magari da forare alla bisogna).
 
Sono convinto che avrebbero avuto molti più acquirenti e un ritorno d’immagine sul mercato che adesso di fatto ovviamente non ha, perché il kayak in fondo è valido di scafo, ma decade per l’assenza di certi particolari che oggi come oggi sono indispensabili, soprattutto a fronte di prodotti della concorrenza forniti di fabbrica full optional!
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline roy8

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 705
  • ELITE 4.5 - tribord RK 500 - EXO SWING -GENOVA
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #9 il: Ottobre 27, 2012, 12:44:41 pm »
Bel lavoro idolo, :idea: è da ammirare la precisione e le operazioni ,ragionate e studiate a fondo per ottenere un risultato GARANTITO , che appunto ,considerando la particolarità dell'intervento non poteva sottovalutare nessun accorgimento (NON DEVE PASSARE NEMMENO UNA GOCCIA  :tickedoff:).
Ora sicuramente il tuo vulcano, con doppio gavone ,potenzialmente diventa uno dei mezzi più "intelligenti " per fare lunghe escursioni, grazie alle doti nautiche (ricordo che ora alcuni SOT si stanno molto" snellendo", ma forse le linee del vulcano sono sempre  più "smilze",sopratutto per procedere controvento) ,  grazie ora al buon-ottimo spazio per il trasporto , grazie al fatto che è un SOT, ed infine grazie ad un prezzo di acquisto basso .
IDOLO, quando posso portarti il mio tribord , appunto per farmi montare il gavone posteriore ? [sbel] [sbel] [sbel] . Non mi preoccupo se per assurdo dovessi ridurmelo ad un " colabrodo" , male che vada mi prenderei come risarcimento uno dei tuoi kayak, considerando che possiedi la flotta più numerosa al mondo di vulcano/tribord  [sbel] [sbel] [sbel]  .CIAO

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #10 il: Ottobre 27, 2012, 13:28:34 pm »
Guarda Roy, ti do la mia completa disponibilità a fare assieme il lavoro, ci sta che entro breve possa replicarla anche io sul tribord... perchè allora non farla assieme contestualmente?
Così risparmiamo anche sul prezzo d'acquisto dei materiali...  ;)

P.S. DOMANDA DIFFICILE....  in caso di colabrodo, quale sceglieresti tra i miei scafi come risarcimento?   [sbel]
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline roy8

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 705
  • ELITE 4.5 - tribord RK 500 - EXO SWING -GENOVA
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #11 il: Ottobre 27, 2012, 15:20:05 pm »
Magari a pensarci bene ti potrei levare dalle BALLE lo SPRINTER,  intanto ha troppi difetti : è TROPPO LUNGO, SEDUTA TROPPO BAGNATA, FLETTE TROPPO, PER CONDURLO BISOGNA ESSERE TROPPO ALLENATI ,a pensarci bene ti farei anche un piacere  [sbel] [sbel] [sbel] [sbel].
Se decidessi per lo SPRINTER,  per logica conseguenza dovresti" darmi" in dotazione anche la tua automobile,in quanto la mia è troppo piccola per trasportarlo  ;D
Be come genovese mi difendo abbastanza bene   ;D,. Sai cosa ti dico ,  che se "opererai " sul mio tribord, SPERO PROPRIO che tu possa fare  un BEL CASINO  . [sbel] [sbel]  [sbel].

Offline due scarpe

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 193
    • milano
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #12 il: Ottobre 28, 2012, 21:00:30 pm »
Idolo di nome e .... di fatto!!!!  [///] Non mi aspettavo proprio una risposta così rapida ma soprattutto così esaustiva.
Grazie di cuore.
Eseguirò questo inverno.
P.S.
Da chi hai preso il tappo e quanto costa?
E per la guarnizione cosa hai usato?
Ciao e grazie ancora.
  • wilderness tarpon 160i - sanblas journey

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #13 il: Ottobre 29, 2012, 11:55:50 am »
eh... qui vengono i dolori....   :P

Il tappo l'ho acquistato da nencinisport (esiste solo in toscana) ma era una rimanenza d'occasione al 50% del prezzo.

Comunque puoi cercare nel catalogo della Osculati o della TREM...   ci sta che vendano anche online...  Tuttavia le misure sono in genere standardizzate, per cui puoi trovare quello che meglio di adatta alle tue esigenze anche da altre parti. I negozi specializzati di nautica ti sapranno indicare le disponibilità e i colori.
In genere a prezzo pieno costa più di 40 euro.

La guarnizione è la cosa più difficile da trovare.
L'ideale sarebbe stata una guarnizione di neoprene 3mm liscio da entrambe le parti, in assenza di questo (di dimensioni così estese) ho utilizzato un foglio di gomma morbida che ho tagliato a misura circolare.



  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline due scarpe

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 193
    • milano
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #14 il: Ottobre 29, 2012, 15:43:22 pm »
Perfetto. Per il neoprene ne ho un pezzo che però dovrò tagliare in tre pezzi semicircolari per ottenere un anello.
Provo anche con quei siti. Ho già visto ad esempio Ozone che ne ha diverse dimensioni, diversi formati (anche quadrato) e naturalmente diversi prezzi.
Tu che misura hai usato (diametro esterno e diametro utile di passaggio)?
  • wilderness tarpon 160i - sanblas journey

Offline gardesano59

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 2.357
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #15 il: Ottobre 29, 2012, 16:14:39 pm »
Attento non penso che una guarnizione tonda  fatta da 3 pezzi possa essere stagna.

Forse potrebbe essere valido quella specie di nastro adesivo di stucco, spesso 3/4 millimetri che danno in ndotazione quando devi incassare un lavello su un piano di legno. Bisognerebbe accertarsi che non secchi al sole e al sale   
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #16 il: Ottobre 29, 2012, 18:17:58 pm »
Perfetto. Per il neoprene ne ho un pezzo che però dovrò tagliare in tre pezzi semicircolari per ottenere un anello.
Come diceva giustamente Gardesano così rischiano di non essere stagni... però puoi sempre unire i bordi dei 3 pezzi con colla neoprene, per fare un anello circolare unico.
ATTENZIONE !!!    sulla guarnizione, in corrispondenza delle sedi per i bulloni, ricavaci un forellino tondo poco più grande dello spessore dei bulloni, altrimenti quando vai a stringerli, la filettatura risucchia la guarnizione e la lacera in malomodo, causando un disastro sulla guarnizione stessa.

Tu che misura hai usato (diametro esterno e diametro utile di passaggio)?
Il massimo che potevo permettermi... mi sembra 31,5 esterno e 26 interno..  P.S. il tappo quadrato (del predator per intenderci) non ci sta...  ;)
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline due scarpe

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 193
    • milano
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #17 il: Ottobre 30, 2012, 14:43:05 pm »
Grazie.
Ho deciso di prendere un pezzo di neoprene di giuste dimensioni. Da Moroni gomma non mi costa tanto.
  • wilderness tarpon 160i - sanblas journey

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #18 il: Ottobre 30, 2012, 16:38:55 pm »
Quando hai fatto il lavoro posta le foto, che è sempre interessante vedere più realizzazioni.
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline due scarpe

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 193
    • milano
Re:Vulcano a 2 gavoni? Installazione secondo IDOLO.
« Risposta #19 il: Ottobre 30, 2012, 17:30:36 pm »
Sarà fatto sicuramente.
Ho imparato molte più cose su questo forum che su tutti gli altri messi assieme e ciò proprio grazie alle foto postate.
Grazie a tutti dei consigli.
  • wilderness tarpon 160i - sanblas journey

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories