Autore Topic: selezione artificiali  (Letto 2855 volte)

Offline Tempesta85

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 17
    • Firenze
selezione artificiali
« il: Aprile 25, 2012, 21:07:16 pm »
salve a tutti....sto per acquistare il mio primo kayak...e vorei sapere qualche informazione su gli artificiali utilizzabili a traina....io sto praticando lo spinning da terra per ora, ho molti artificiali delle piu svariate misure e colori....se dovessi fare una selezione per utilizzarli a traina col kayak nn saprei da dove iniziare ???....ho cercato un po sul forum ma nn sono riuscito a chiarirmi bene le idee....per utilizzarli a spinning penso che vadino bene tutti anche dal kayak ma per la traina su che misura massima mi dovrei orientare?
grazie a tutti
pescare non è un semplice sport....è uno stile di vita

Offline Mauroseabass

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 68
    • Viterbo
Re:selezione artificiali
« Risposta #1 il: Aprile 26, 2012, 09:06:09 am »
Ciao, la tua domamda è troppo generica.
Ha traina non basta solo attaccare un artificiale alla lenza e andare.
È proprio come lo spinning, perchè decidi di provare un top water e non un affondante, cosa decidi se il mare è mosso o se è calmo, e così via.
La prima cosa che devi decidere è che preda vuoi insidiare, poi vedi il mare e decidi che tipo di artificiale sia più idoneo nella zona d'acqua in pesca.
Se hai esperienza nello spinning, ti basta entrare in un negozio di pesca e vedere gli artificiali e le loro caratteristiche, vedrai non sarà difficile capire quale è più idoneo.
Ricorda che alcuni artificiali da spinning sono idonei anche per la traina e non sottovalutare i cucchiaini.  :idea:
  • Pro Algler 12

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.407
Re:selezione artificiali
« Risposta #2 il: Aprile 26, 2012, 11:28:13 am »
Pensa che li devi trainare, quindi velocità piu o meno costante e più fanno resistenza più fatichi

Io per le prime volte starei su minnow da 7/9 cm che si muovono bene ad andature lente e costanti.  Sempre all'inizio puoi provare con i 2 o 3 ragluo con minnow finale.

Pescherei a galla nel primo metro d'acqua, e se vuoi un po affondare proverei a farlo senza mettere piombi ecc ma usando esche che tendono ad affondare.

Come colori starei su quelli normali, il testa rossa che a me non piaceva devo dire che rende.

Rilascia  una trentina di metri,  regola bene la frizione ... e vai di pagaia

Tieni d'occhio i gabbiani (in tutti i sensi  ;D) e se vedi macchie di rumenta a galla passaci vicino
 
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Tempesta85

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 17
    • Firenze
Re:selezione artificiali
« Risposta #3 il: Aprile 26, 2012, 11:55:47 am »
 :idea: abbastanza chiaro....diciamo che in linea di massima i miei artificiali possono andar bene quasi tutti....magari inizialmente come mi avete onsigliato rimango su misure entro i 10 e utilizzo solo il loro affondamento naturale che hanno grazie alla paletta....cm colori ci dovrei esser visto che posseggo anche vecchi artificiali color sgombro e aguglia che dalla barca mi hanno dato notevoli soddisfazioni.....una domanda so che nn e la sezione adatta ma cm canne posseggo canne da spinning pesante da 3 metri....una sempre da spinning pesante da 1.65 una bass terra 5-20 per 1.80 e due da light spinning....quale mi consigliate per iniziare?....grazie mille per le risposte
pescare non è un semplice sport....è uno stile di vita

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.407
Re:selezione artificiali
« Risposta #4 il: Aprile 26, 2012, 12:11:55 pm »
Canne corte, direi max 2,10 2,40 anche per la gestione extra pesca, pensa a dover sgrovigliare la cima o a dover reinfilare gli anelli a una 3 metri dal kk, un bel casino, ti toccherebbe quasi di sicuro immergere il mulinello   

entrambe quelle da spinning corte vanno bene, (bass terra e pesante) dipende un po da cosa usi e a cosa punti
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Tempesta85

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 17
    • Firenze
Re:selezione artificiali
« Risposta #5 il: Aprile 26, 2012, 12:22:59 pm »
Immaginavo che le tre metri fossero un po' esagerate....ma ho voluto chieder conferma.....la mia idea era quella di utilizzare le due canne da light spinning ,che uso da terra per sugarello occhiate e spigole , per traina leggera indirizzata a piccoli predatori cm i suddetti e la bass terra e quella da spinning pesante per traina rivolta a predatori un po' più di taglia cm serra barra e ricciolette....che dite può andare....o è meglio utilizzare sempre canne più pesanti visto che in mare nn si Sa mai?....

pescare non è un semplice sport....è uno stile di vita

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.407
Re:selezione artificiali
« Risposta #6 il: Aprile 26, 2012, 12:28:16 pm »
La basterra non la conosco ma io starei sulla 5 - 20 per  sugarelli, occhiate, stella ecc e gia con una bella occhiata o una bella stella hai di che divertirti   :D    , mentre quella più tosta per i  "più tosti"  ;D 
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Tempesta85

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 17
    • Firenze
Re:selezione artificiali
« Risposta #7 il: Aprile 26, 2012, 13:00:22 pm »
Per 5-20 io intendo il casting visto che e una canna da spinning.....cm libbraggio la danno per 8-16lb credo che vada bene lo stesso....ok quindi per traina leggera vado di bass terra e Catana 2.40 cn cui pescavo gli sgombri a drifting e poi quella bella tosta per i pesciolini più ribelli.....grazie mille delle info.....sn molto utili per chi cm me si vuol avvicinare a questo fantastico mondo del kayak
pescare non è un semplice sport....è uno stile di vita

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.407
Re:selezione artificiali
« Risposta #8 il: Aprile 26, 2012, 15:18:13 pm »
Al principio è meglio comprare poco o niente, meglio, se si può, adattare attrezzatura che si ha.

Dopo qualche uscita, qualche cappotto e qualche pesce  si può decidere meglio ed evitare di comprare cose che magari poi non servono
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Tempesta85

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 17
    • Firenze
Re:selezione artificiali
« Risposta #9 il: Aprile 26, 2012, 16:25:37 pm »
Chiaro....mi sembra anche corretta cm cosa....poiché si può capire molte case praticando e poi si può scegliere meglio in base alle proprie esigenze....e poi sinceramente dopo la spesa del kayak soldini nn mene rimarrebbero molti....  :D
Grazie mille di tutte le risposte e tornerò presto a farmi sentire magari cn qualche bella cattura....speriamo
pescare non è un semplice sport....è uno stile di vita

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories