Autore Topic: szsess e cālzina  (Letto 2589 volte)

Offline venenum

  • pescainkayak.com user
  • Post: 644
    • ferrara
szsess e cālzina
« il: Gennaio 09, 2012, 22:52:22 pm »
Ecco un sistema assai semplice costo vicino allo zero per applicare il motore elettrico al kayak:
>

> io per migliorare il grip dei tubi che vanno infilati nei porta canne li fascerei con del nastro auto agglomerante disposto in maniera scalare in modo da seguire il profilo interno del porta canne; in luogo dei tubi di pvc userei alluminio. Come costo finale [Venenum style] ipotizzo 15 euro.
>
> a parte questo metodo molto semplice ne ho elaborato [ solo mentalmente] un altro pių performante e complesso che appena avrō tempo realizzerō e posterō. Per ora mi fermo...  se penso che non ho ancora provato il mio nuovo [usato] tarpon 160 che penso giā a i motori...
>
> Una precisazione: nella foto il motore elettrico č il modello specifico da kayak canoa della motor guide con variatore. Č possibile e molto semplice accorciare il gambo dei motori eletrici. Io l'ho fatto... e ne ho pure allungato uno

penso che utilizzerō il kayak al 90% a pagaia ma cazzeggiare modificando l'attrezzatura č un bel riempitivo.
anche se c'entra poco col forum vi scrivo che ho provato [insuccesso totale] A MOTORIZZARE ME STESSO, in ciambella
appena la temperatura sale di qualche grado riprovo dopo aver rifatto i collegamenti elettrici ed averli resi ben stagni
  • stealth pro fisha 475
NO

Offline pik

  • Administrator
  • Post: 2.114
    • Milano
Re:szsess e cālzina
« Risposta #1 il: Gennaio 10, 2012, 14:44:01 pm »
Stasera forse ce la faccio...   :P
  • Hobie Revolution 2011

Offline simone81

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 51
  • strike e cicalini di frizioni....adrenalina pura!!
    • fondi (lt)
Re:szsess e cālzina
« Risposta #2 il: Gennaio 21, 2012, 23:11:13 pm »
ho letto molto sui motori elettrici sui kayak pagine intere di discussioni pro e contro, addirittura un kayak con un fuoribordo elettrico arriverebbe ad essere un natante :mah:in poche parole la mia conclusione č che forse a volte come nella favola.....  la volpe che non arriva all' uva dice che non č buona!! :P :P io personalmente ho avuto un prowler 13 ed ora ho un ocean torque nel passato avevo un piccolo tender con un 6 cavalli mercuri,riassumendo le tre esperienze il torque č la scelta giusta per le mie esigenze sia tempistiche (carico scarico) che tecniche di pesca.trainetta e palamito,
le prime volte che ho incontrato altri paddler della mia zona quando parlavamo del mio kayak quasi mi prendevano in giro sul fatto che un kayak va solo a pagaiate e nč a motore o pedali.....mi sentivo quasi l'alieno  con il mio kayak :-[ :-[ma proprio in questi giorni vengo a sapere che un famoso pescatore e proprio colui che snobbava il mio kayak dopo una pescata assieme e viste realmente in pesca cosa significa avere le mani libere e filare,assecondare e guadinare bei pescioni sta cercando un fuoribordo simile da applicare al suo kayak [sbel] [sbel] ne sono rimasto sorpreso,perchč non č uno che cambia le sue idee facilmente ma ribadisco e lo sottolineo che un kayak č sempre un kayak poi se uno si aiuta con motori pedali gps o tutto ciō che si puō applicare ad esso non penso cambi il fascino di stare a pelo d'acqua e pescare comunque come si vuol pescare..perchč il nocciolo del discorso č dipeso soprattutto da che uso se ne fā del fuoribordo.
concludo dicendovi che quest'estate ero a pesca con un amico in dieci minuti si č alzato un forte maestrale che gonfiava le magliette che avevamo addosso giusto per dare l'idea della forza ed una corrente o spinta contraria notevole, dovuto per far fare un circa mezzo kilometro di percorso per rientrare alla base,alla fine ho dovuto trainare il mio amico che aveva un prowler 13 e che dopo una mezzora che pagaiava e stava sempre allo stesso posto stremato e impaurito dalle onde che rompevano a 300 metri dalla riva ed ha accettato il mio aiuto trainandolo con la corda.io non ho scuffiato grazie a timone e motore cavalcando l'onda lui invece arrivato quasi a riva si č rovesciato perdendo anche molte delle attrezzature che aveva oltre le canne da pesca.sarō stato lungo ma ci tenevo a dirlo perchč č facile sentenziare senza provare saluti simone
  • ocean torque sand (sally)

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re:szsess e cālzina
« Risposta #3 il: Gennaio 23, 2012, 11:42:44 am »
Mi auguro che questa esperienza vissuta in prima persona e riportata da Simone81 riesca a far aprire un po' gli occhi a quelle persone che nell'uso del kayak per la pesca privilegiano in modo miope solo le doti pescatorie di uno scafo rispetto alle doti nautiche.

Prima di tutto viene la sicurezza in mare ed uno scafo veloce č preferibile in ogni condizione di vento e di onda.

E se non ci fossi stato tu Simone a dare una mano? Dove sarebbe finito il tuo amico?

I chiattoni vanno bene nelle lagune d'oltreoceano... Per il mare ci vuole altro.

@Simone
Il torque č una buona invenzione, il problema maggiore č il peso della batteria. Risolto quello, č un mezzo molto polivalente.
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline simone81

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 51
  • strike e cicalini di frizioni....adrenalina pura!!
    • fondi (lt)
Re:szsess e cālzina
« Risposta #4 il: Gennaio 23, 2012, 14:37:46 pm »
grazie idolo per l'intervento :idea:comunque non so dove sarebbe arrivato il mio amico di certo a qualche kilometro dalla sua macchina e da uno sbarco comodo per il kayak.comunque per la batteria io ho una optimax 50 ampčre ed ho una autonomia di quasi 4 ore con motore al massimo per l'esattezza 3 ore e 52 minuti timer in mano facendo trainetta, perō in acque interne un canale dove pesco quando il mare non permette.sono rimasto colpito dal maximizer che adotta la minn kota perchč realmente raddoppia grazie alla sua funzione la durata dellla batteria che pesa 17kg ed č molto affidabile anche nel tempo per questo penso nč prenderō una gemella per le lunghe sessioni in traina costiera con artificiali e piumette che vogliono velocitā maggiori e tenerla per riserva.per sessioni corte porto una batteria per lunghe pescate nč porto due, premetto che uso il motore solo in alcuni casi e non sempre perchč anche a me piace pagaiare e fare un bel po di sport non sono un pigro di natura,dipende dall itinerario e dalla tecnica che vado a fare.comunque come sia sia ogni scarrafone č bello a mamma sua! [sbel] [sbel
]kayakkiamoci in acqua e peschiamo assaie!!!!  :surf: :surf:
  • ocean torque sand (sally)

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories