Autore Topic: MUTA STAGNA  (Letto 17957 volte)

Offline Buttero

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 2.391
  • Prowler 4.5 elite & Hobie Revo 13
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #40 il: Ottobre 28, 2010, 15:50:40 pm »
... e stivali?  -- -- -- -- -- -- -- -- --
  • Prowler 4.5 elite & Hobie Revolution 13
Abito a: Alberese (GR)
Possiedo un: Prowler 4.5 elite & Hobie Revo 13
Pesco a: Alberese, Talamone, Argentario e Corsica
(Vina bibant homines, animantia cetera fontes)

Nik65

  • Visitatore
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #41 il: Ottobre 28, 2010, 16:05:59 pm »
OK, capito, [///] grazie, la vita è una sola e la devo salvaguardare al meglio
Che faccio,  taglio gli Stivali ? e metto i calzari!!!

Nik65

il Panzone

  • Visitatore
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #42 il: Ottobre 28, 2010, 19:38:27 pm »
Io d'inverno uso i waders (stagni, non di neoprene) che mi permettono di restare asciutto, sul lago di como fa davvero freddo nella brutta stagione.
MA DEVO SCONSIGLIARTELI LO STESSO : se vai a mollo, DEVI riuscire a tornare sul KK in fretta altrimenti piano piano si riempiono e oltre a diventare pesantissimi, ti trovi tutto bagnato.
Sul lago che ho citato si pesca sempre a ridosso della riva, se finisci in acqua alla peggio dei a 50metri dalla terraferma. Se hai piu stada da fare, non considerarli.

NB : Trovarsi in acqua coi waders che si riempiono non è piacevole.  presuppone che tu abbia una notevole "acquaticità" per portare a casa la pellaccia, ne ho sentita di gente che  pescando da riva con gli stivali scivola in acqua e poi ... ci annega. Nuotare con addosso un waders allagato non è facile.
Ti consiglio di provare (magari aspettando la bella stagione) a metterti a mollo coi waders, per vedere l'effetto che fa, ma con le dovute cautele (magari un paio di amici di "supporto" che ti ripescano all'occorrenza).

PS quelli di neoprene non lo so ma non credo cambi molto....

Offline Nocciolino

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 523
  • TRIDENT 11
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #43 il: Ottobre 28, 2010, 19:50:24 pm »
PS quelli di neoprene non lo so ma non credo cambi molto....

Cambia solo che galleggi un pò di più. Ma hai sempre un bel fardello sul groppone per nuotare o risalire sul kayak.

In mare (non nel lago di Cono) preferirei farmi una bella nuotata, ora l'acqua è a 20 gradi a dicembre scende massimo fino a 16. Meglio due bracciate ed arrivare a riva piuttosto che risalire sul kayak e stare al freddo con 5 mm di neopropene zuppo. Spaccato muta da sub il mio preferito per l'inverno.


Comunque sto pensando a dei pantaloni stagni...
vedrai, vedrai
vedrai che cambierà
forse non sarà domani
ma un bel giorno cambierà

Offline astradoni

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 724
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #44 il: Ottobre 28, 2010, 21:42:43 pm »
PS quelli di neoprene non lo so ma non credo cambi molto....

Comunque sto pensando a dei pantaloni stagni...
Nox
Ti consiglio quelli con il calzare, (tipo quelli di Encho),  i miei in trilaminato ti isolano, però anche se indossi dei calzari in neoprene i piedi si bagnano e poi diventano freddi.
Ciao
Astra
Vicenza
Hobie Revolution

Offline Freddy P.

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 3.826
  • Formia - Bergamo
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #45 il: Ottobre 28, 2010, 22:47:53 pm »
in torrente usano tanto i pantaloni bi/tri-laminato senza calzare incorporato,e indossando le classiche scarpette in neoprene.
Anche nei periodi di freddo alpino...il neoprene comunque tiene caldo anche se bagnato. ;)

bisogna trovare la scarpa doc... ;) (Stohlquist o Langer high Top)
  • Stealth Pro Fisha 475

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.439
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #46 il: Ottobre 29, 2010, 00:20:11 am »
@ Gardesano : non saprei risponderti ... non li ho mai sperimentati facendo il bagno "totale" ... e abbi pazienza ma non ci tengo neppure a farlo  ;)
Poi ... uscire nel prossimo week end da noi ancora le temperature non sono rigidissime ... puoi farlo senza coprirti tantissimo , a meno che tu non esca la mattina prestissimo ... però ... non per smontarti ... ma hai visto le previsioni per le feste ? ... :'(


Grazie Redman, ho visto le previsioni solo oggi ...  tanto ci ha pensato lo scooter a togliermi le velleità pescatorie, qunatomeno dal kk, ho una spalla ko purtoppo  >:(

Tutti i pesci del tigullio possono tirare un bel sospiro di sollievo  [sbel] [sbel]

ciao  :)
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Seadog

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 413
  • K-Largo RTM
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #47 il: Ottobre 29, 2010, 11:08:06 am »
scusare ma un bel paio di pantaloni stagni come li vedete? pensavo di prendere solo i pantaloni perchè mi è sembrata quasi impossibile la scuffiata nelle situazioni meteo/marine in cui esco io.

Quindi pantalone stagno, sopra vestiario normale con una bella giacca anti acqua...e poi se proprio devo scuffiare grat grat...vuol dire che mi farò un bel bagno ghiacciato (porto sempre con me un cambio di riserva) tanto c'è chi si butta nei laghi ghiacciati.
"Dai un pesce a un uomo e lo nutrirai per un giorno. Insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita."

livingstone50

  • Visitatore
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #48 il: Ottobre 29, 2010, 11:22:18 am »
ciao a tutti,
io certo non posso dire la mia perchè fra le tante attività che mi appassionano , il kayak è l'ultima arrivata, ma mi piacerebbe avere qualche commento da voi circa l'acquisto che ho fatto. Ho un kayak sit on top (Ocean kayak prowler trident 11) e mi attira molto pagaiare ( lago o fiume tranquillo) in inverno, magari quando nevica ( strani gusti, lo so). Ho acquistato e conto di provare domani, un dry suit della Palm equipment, il mod. Aleutian 250. Chi lo ha usato, anche in acque fredde (Svalbard) mi assicura che è fantastico e spero proprio di si, perchè non costa poco. Dovrebbe essere completamente stagno e addirittura assicurare un certo galleggiamento, perchè trattiene aria all'interno, inoltre pare che non faccia sudare più di tanto. Qualcuno lo utilizza oppure consce qualcun altro che lo usi?
Grazie a tutti

Nik65

  • Visitatore
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #49 il: Ottobre 29, 2010, 11:56:28 am »
NB : Trovarsi in acqua coi waders che si riempiono non è piacevole.  presuppone che tu abbia una notevole "acquaticità" per portare a casa la pellaccia, ne ho sentita di gente che  pescando da riva con gli stivali scivola in acqua e poi ... ci annega. Nuotare con addosso un waders allagato non è facile.
Ti consiglio di provare (magari aspettando la bella stagione) a metterti a mollo coi waders, per vedere l'effetto che fa, ma con le dovute cautele (magari un paio di amici di "supporto" che ti ripescano all'occorrenza).

PS quelli di neoprene non lo so ma non credo cambi molto....

Grazie Panzer, :idea: effettivamente ora è meglio non provare,aspetterò tempi migliori  :surf:

Nik65

Offline Freddy P.

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 3.826
  • Formia - Bergamo
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #50 il: Ottobre 29, 2010, 13:35:11 pm »
@Seadog, puoi valutare i pants della Scierra e Vision. Però il prezzo non è proprio basso.


ma la qualità se paga... ;)

@Livingstone, l'Aleutian li ho vosti in un negozio a Milano ed è un capo tecnico interessante e fatto molto bene,che dire, belli son belli...anche il prezzo  :'(
  • Stealth Pro Fisha 475

livingstone50

  • Visitatore
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #51 il: Ottobre 29, 2010, 17:49:27 pm »
Grazie, spero che non deludano le aspettative

Offline spaghitu

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 132
  • Bic Bilbao Fishing
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #52 il: Ottobre 29, 2010, 19:43:31 pm »
Col freddo credo che me ne starò a casa, se andrò a pesca mi accontenterò di farlo da terra. Bolognese con gambero o surf casting.
Il mare per me è come la foresta per Zanna Bianca

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories