Autore Topic: MUTA STAGNA  (Letto 16142 volte)

Offline gardesano59

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 2.354
MUTA STAGNA
« il: Ottobre 19, 2010, 15:47:53 pm »
http://www.decathlon.it/IT/muta-stagna-dryline-6-117015568/


Così da vedere sembra mica male, forse la soluzione migliore per le uscite invernali.

Costa parecchio me se confrontata con altre mute stagne neanche la metà
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Nik65

  • Visitatore
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #1 il: Ottobre 19, 2010, 16:03:40 pm »






http://www.decathlon.it/IT/muta-stagna-dryline-6-117015568/


Così da vedere sembra mica male, forse la soluzione migliore per le uscite invernali.

Costa parecchio me se confrontata con altre mute stagne neanche la metà

:idea: :idea:
vedendola così effettivamente sembra una soluzione definitiva per il kk d'inverno, appena posso faccio un giro x provarla.

Nik65

Offline stefanomaremma

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 586
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #2 il: Ottobre 19, 2010, 16:10:48 pm »
non è traspirante.... :'(
abito a: Albinia (gr)
posseggo: kayak in legno autocostruito
frequento: Costa d'argento

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.078
    • Firenze
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #3 il: Ottobre 19, 2010, 16:16:35 pm »
mi inquieta, a parte il prezzo, questo dato:
 
Traspirabilità : Non traspirante.

anche d'inverno con 3 gradi fuori pagaiando la sudata è inevitabile e al momento di levarsela sono dolori se fuori tira un venticello debole...

Io preferisco investire in maglie sottomuta e giacca d'acqua traspirante.
Mai sofferto il freddo, magari penserei a proteggere dal freddo mani e testa...
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline Alecs69

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 566
  • Ocean Malibu Two XL + Nova Pathfinder II
    • Roma
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #4 il: Ottobre 19, 2010, 16:18:01 pm »
Ma se poi devi fare qualche bisognino ....?  [sbel]
Chi jerka, trova!

Nik65

  • Visitatore
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #5 il: Ottobre 19, 2010, 16:21:53 pm »
Ma se poi devi fare qualche bisognino ....?  [sbel]

Piccolo ritocchino  ;D ;D ;D

nik65

Offline encho

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 205
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #6 il: Ottobre 19, 2010, 17:09:02 pm »
Io mi sono fatto questi
http://www.alpinaction.it/pantaloni/pants/peak-uk-storm-pants.aspx
provati con la pioggia (all'enfola il giorno prima della gara) e sono stati fantastici  :-*
Renzo
Abito a: Follonica (GR)
Possiedo un: malibu two xl
Pesco a: prevalentemente sotto casa

Offline gardesano59

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 2.354
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #7 il: Ottobre 19, 2010, 19:26:17 pm »
Io mi sono fatto questi
http://www.alpinaction.it/pantaloni/pants/peak-uk-storm-pants.aspx
provati con la pioggia (all'enfola il giorno prima della gara) e sono stati fantastici  :-*

Belli, ma non hanno il solito problema di waders ? Se scuffi e si riempiono di acqua ?

Forse con un gioubbino da 150 N non si va a fondo,  ma se si è al largo la vedo dura risalire
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Nocciolino

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 523
  • TRIDENT 11
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #8 il: Ottobre 19, 2010, 20:34:50 pm »
ma non mi convince... intanto una sciocchezza, ma non si dice tuta stagna ? Per me la muta stagna è un'altra cosa. E poi normalmente i piedi sono compresi nella copertura stagna con calzari in lattice.  Bravo Gardesano ad aprire il topic, l'inverno non ci deve trovare impreparati....
vedrai, vedrai
vedrai che cambierà
forse non sarà domani
ma un bel giorno cambierà

Offline blumy

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 30
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #9 il: Ottobre 19, 2010, 20:44:16 pm »
Ma se poi devi fare qualche bisognino ....?  [sbel]

In tal caso basta fare karakiri ....nella zona interessata dal bisognino...  [sbel] [sbel] [sbel]
Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno.

Offline Freddy P.

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 3.826
  • Formia - Bergamo
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #10 il: Ottobre 19, 2010, 21:20:41 pm »
Ma se poi devi fare qualche bisognino ....?  [sbel]

esiste quella con apertura nei "bassi fondi"  ;D

non è male, l'ho vista al deca di Seriate.  :idea:

http://www.tribord.com/IT/longjohn-ck500-116997200/#
  • Stealth Pro Fisha 475

Offline aasfidanken

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 18
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #11 il: Ottobre 19, 2010, 21:39:10 pm »
whaoo!!  questa si che mi piace, la prendo,

ero intenzionato ad usare il pezzo di sotto della mia muta cressi da 5 mm , ma sapevo gia' che non andava bene, troppo spessa, e senza apertura  invece la longjon ck500 è perfetta grazie per il suggerimento, adesso l'inverno non mi spaventa piu

Offline costa.ovest

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 929
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #12 il: Ottobre 19, 2010, 21:50:24 pm »
la muta stagna non traspira e di conseguenza dopo un po' di moto si va a fuoco all' interno ..

Offline Blu Man

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 844
  • Atlantic Ocean Brigade
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #13 il: Ottobre 19, 2010, 22:07:18 pm »
Ciao gente,
le tute stagne e ( non mute,..sono altra cosa)..non sono mai traspiranti, proprio perche'
devono tenere l'acqua , almeno io non conosco tute traspiranti.... chiaro che si suda ma non vanno mai messe a pelle, ci si deve mettere sotto un completo di pile o un tessuto tecnico che oltre a tenere caldo assorbe. La tuta stagna non solo previene il bagnarsi che gia' di per se' in inverno è un trauma, ma protegge dal vento, che agisce in maniera quasi piu' incisiva nel perdere calore e raffreddare in maniera velocissima gli arti prima e poi il tronco.
Un sistema di abbigliamento detto a cipolla,...cioè a strati è inevitabile, esistomo modelli che possono
avere delle cerniere da aprire in caso in cui da mattinata fredda invernale esca un sole tiepido, e se il mare e il vento sono favorevoli, permettono con delle aperture di alleggerire il calore interno.
Il loro difetto, delle tute stagne, è il costo, ma sono capi decisamente tecnici, che hanno una funzione molto importante. Se ben tenute durano anni.... :idea:
B man :)
  • Adventure Island
Oceano Atlantico Centro Orientale

Offline gardesano59

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 2.354
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #14 il: Ottobre 19, 2010, 23:07:12 pm »
whaoo!!  questa si che mi piace, la prendo,

ero intenzionato ad usare il pezzo di sotto della mia muta cressi da 5 mm , ma sapevo gia' che non andava bene, troppo spessa, e senza apertura  invece la longjon ck500 è perfetta grazie per il suggerimento, adesso l'inverno non mi spaventa piu

Okkio che con soli 2,5 mm, per di piu bifoderati  non è che ci fai molto.

Almeno ci vorrebbe quella con solo la fodera interna, il bifoderato resiste sicuramente di piu ma in caso di vento letteralmente ti congela
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline gardesano59

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 2.354
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #15 il: Ottobre 19, 2010, 23:20:14 pm »
Per la tuta stagna, è vero che non traspira ma mica si puo avere tutto dalla vita.

In estate preferisco decisamente bagnarmi che sudare, ma in inverno l'idea di stare vestito pesante e asciutto, tranne mani e piedi  non è male.

Poi ho visto che sulle spalle ha una specie di cerniera, forse serve per evacuare il sudore
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline alfredo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 995
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #16 il: Ottobre 19, 2010, 23:28:39 pm »
E' bella da vedere ma non la ritengo adatta ai nostri scopi, con gli stessi euri ci compri un bel pantalone tecnico (traspirante) e ci abbini il solito giubbino che trovi da decatlon ( di un materiale molto simile a quello di questa tuta).

Abito a Cosenza
Possiedo un Ocean Kayak Trident 13
Pesco in Calabria, Ionio e Tirreno cosentino

Nik65

  • Visitatore
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #17 il: Ottobre 20, 2010, 08:49:26 am »

Poi ho visto che sulle spalle ha una specie di cerniera, forse serve per evacuare il sudore
:idea: :idea:

Inoltre aggiungo che comunque bisogna minimo indossarla per dare un valido giudizio, pichè rispetto alle salopette in neoprene questa non si attacca addosso, soprattutto se sotto ci si mette una bella calzamaglia di lana "Caldo è asciutto"e penso sia comoda da indossare e consente di muoversi con estrema faciltà.

Offline rodeo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 147
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #18 il: Ottobre 20, 2010, 10:18:26 am »
Ciao a tutti! Avendo in passato praticato molto kitesurf posto l'esperienza di chi sta spesso a mollo d'inverno. Io personalmente mi sono fermato ad una 5/3mm da surf e con questa in acqua non ho mai avuto freddo. Fu il mio unico acquisto tuttavia trovo nel vestirsi  prima e dopo un momento di sacrificio quando la temperatura dell'aria è al di sotto dei 10 gradi e quindi ho ripiegato per non uscire con venti da NE da dicembre a  marzo. Inoltre nonostante le mute da surf permettano una buona mobilità della spalla credo non garantiscano una pagaiata adatta a mantenere le medie velocistiche che fanno al caso nostro mentre potrebbero andare per chi pedala.
I kiter che escono sempre hanno sposato stagne di questo tipo:
http://www.windsurf-colico.com/OCEAN%20RODEO%20Drysuit%20-%20muta%20stagna%20e%20kite%20in%20offerta.htm
Al tempo.. sono un paio d'anni che non esco d'inverno gli acquirenti erano felicissimi di poter uscire e ritornare a casa con lo stesso sottomuta in pile.
Mi era giunto all'orecchio che stagne di quel tipo richiedevano comunque una manutenzione (sostituzione di collo e polsini ) quindi nella spesa iniziale deve essere considerata la possibilità (ma non la necessità) di tagliandare la propria muta.
ciao a tutti
  • Hobie Adventure Island
LRodeo

Offline encho

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 205
Re: MUTA STAGNA
« Risposta #19 il: Ottobre 20, 2010, 12:06:22 pm »
Io mi sono fatto questi
http://www.alpinaction.it/pantaloni/pants/peak-uk-storm-pants.aspx
provati con la pioggia (all'enfola il giorno prima della gara) e sono stati fantastici  :-*

Belli, ma non hanno il solito problema di waders ? Se scuffi e si riempiono di acqua ?

Forse con un gioubbino da 150 N non si va a fondo,  ma se si è al largo la vedo dura risalire
Hanno una fascia di neoprene in vita che li differenzia dagli altri waders e li dovrebbe rendere stagni
Renzo
Abito a: Follonica (GR)
Possiedo un: malibu two xl
Pesco a: prevalentemente sotto casa

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories