Autore Topic: Qualcuno ha provato il windpaddle ?  (Letto 50584 volte)

Offline ri65

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.143
  • Genova
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #20 il: Settembre 20, 2010, 13:42:50 pm »
a Genova l'ombrello in barca... non si porta MAI! --

Molta sfortuna :o
  • hobie adventure
Circolo Nautico Sturla

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #21 il: Settembre 20, 2010, 13:45:38 pm »
Appunto in barca, mica in kayak!  ;D
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline stefanomaremma

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 586
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #22 il: Settembre 20, 2010, 14:25:00 pm »
ancora co sta storia... :'(  pessimismo e fastidio..pessimismo e fastidio....
abito a: Albinia (gr)
posseggo: kayak in legno autocostruito
frequento: Costa d'argento

Offline tartamania

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 259
  • prowler 13 angler
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #23 il: Settembre 24, 2010, 18:36:08 pm »
Oggi ho comprato un tessuto adatto per la vela a poco prezzo 15 euri spedito sulla baya.Appena mi arriva inizio subito a cucire...ho risparmiato 15 eurozzi rispetto al tessuto per tende che mi vendeva la fabbrichetta sotto casa.Se vi interessa vi lascio il n°oggetto baya 380241424639
Il venditore vende anche altri tipi di ripstop per paracadute ...mi ha consigliato di usare questo per la veletta.....vedremo....
Pesco(....pesco?!)in abruzzo ai confini col molise.
Non acchiappo mai nulla a parte capi d'abbigliamento invernali.....svendita totale cappotti di tutte le taglie!!!

capitan nemo

  • Visitatore
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #24 il: Settembre 25, 2010, 19:38:47 pm »
Ciao,
lo scorso inverno ho comprato la vela windpaddle sail cruiser che è praticamente il modello più ampio delle due, pensando che con il trident 15 che pesa già sui 30 kg + il mio peso e quello dell'attrezzatura fosse necassaria la più ampia. L'ho provata questa estate e devo dire che che con una brezza da levante si comporta egregiamente sia sulle andature portanti che in traverso. E' chiaro che con un vento più sostenuto come per esempio un bel ponente che rinforza al tramonto dovresti stare più attento e magari cazzare meno sul traverso. per ciò che riguarda il discorso delle mani impegnate puoi prendere spunto da questo link  http://www.anglersnet.co.uk/forums/Windpaddle-t757526.html
per montare degli strozzascotte che fisserebbero le cime. Comunque per il mio trident è un pò scomoda perchè devo fissarla dopo l'alloggio dell'eco e quindi è un po lontana per chiuderla e credimi prima di uscire devi allenarti per riporla perchè non è facile memorizzare il movimento giusto.
In definitiva ti consiglio il modello più piccolo perchè è più comoda da riporre.
Un saluto,
Luigi
 :idea:
 

fidelio

  • Visitatore
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #25 il: Settembre 25, 2010, 20:20:03 pm »
Ciao a tutti, io possiedo il kit più piccolo e devo dire che è davvero ben fatto, diciamo che anche io tentennavo per il prezzo, ma poi non ho resistito e me la sono regalata. Ho potuto comunque testare che per avere un buon dispiegamento della vela e una ottima velocità ci vogliono 4/5 nodi di vento ed il divertimento è assicurato: si riesce a giostrare con i comandi che effettivamente ottimizzati con degli strozza-scotte sarebbero il massimo, ma essendo il cordino mono-pezzo, io l'ho agganciato al giubbino, e mi è bastato fare dei leggeri movimenti in avanti o indietro per comandare la vela. Essenzialmente è uno strumento utile per trainare a velocità maggiori avendo le mani libere, può anche essere utile per rientrare velocemente in caso di maltempo, (direzione del vento permettendo) comunque devo dire di non essermi pentito dell'acquisto, ha reso il mio vecchio big game più equipaggiato e divertente, tra poco non appena mando in pensione il big game la proverò sul trident 15 dovrebbe filare alla grande occupa comunque 40 centimetri di diametro ed è completamente amovibile, in quanto alla chiusura è vero, ci vuole un po' ad imparare, ma dopo aver visto questo: http://www.youtube.com/watch?v=IfkLfsJnCvc tutto è stato più facile. Salutoni a tutti, se avete domande sono come sempre a dispsizione. Ciao a tutti!!  :surf: :surf: :surf:

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.439
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #26 il: Settembre 29, 2010, 17:44:47 pm »
Cap Nemo e Fidelio, grazie per le info,  mi par di capire che anche senza timone si riesce un po a governare ?

Al momento sto tentando di farmi una vela a V, non è detto però che non si possa provare anche a farsi il wp 

Che diametro ha il wp ?

Ciao e grazie
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Freddy P.

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 3.826
  • Formia - Bergamo
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #27 il: Settembre 29, 2010, 20:18:49 pm »
per la sicurezza mi preoccuperei più delle astine in metallo con cui è fatto l'ombrello...altrochè trasparente o colorato.

 
  • Stealth Pro Fisha 475

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.439
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #28 il: Settembre 29, 2010, 20:31:01 pm »
Stecche in vetroresina, si intende  :idea: :idea:
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline Freddy P.

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 3.826
  • Formia - Bergamo
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #29 il: Settembre 29, 2010, 20:39:15 pm »
per la vela a "V" ok  :idea: per l'ombrello mi vien da ridere  ;D
  • Stealth Pro Fisha 475

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.439
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #30 il: Ottobre 07, 2010, 16:47:04 pm »
Il problema sono le stecche che in realtà sono gli alberi

Ho provato le canaline, i tralicci per agricoltura, i tubi di alluminio, secondo me nessuno va bene, lk'unica cosa che ho trovato al brico di decente era il bamboo,  .

Oltre al bamboo che puo andare secondo me ci vi vuole il vetroresina, 2 alberi in vtr tondi e tubolari, il problema è le dimensione, devono dare rigidità ma essere abbastanza elastiche per ripiegare la vela lato kk e per governare con la vela "stortata" di al traverso. Bisogna provarli

Ho trovato una veleria che forse mi da retta e mi fa "provare" le stecche

Una volta individuate il tipo giusto volendo si possono comprere on line a 5, 10 €

Pensavo dfi andarci venerdi scorso ma non ho potuto,ora ho qualche problema di tempo ma ci andrò

  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #31 il: Ottobre 07, 2010, 17:01:32 pm »
Se è per la vela V trovare le stecche adatte secondo me è abbastanza semplice... il difficile è trovare gli attacchi!!!!

Io mi trovo bene con due manici telescopici di granata... sono molto rigidi... pesano poco e DIVENTANO PICCOLISSIMI!!!! 

Prova a fare un giro tra i negozi di casalinghi... e attrezzi per le pulizie...   :idea: io con 3 euro ho trovato entrambi gli alberi...
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.439
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #32 il: Ottobre 07, 2010, 17:04:48 pm »
 manici telescopici di granata... sono molto rigidi... pesano poco e DIVENTANO PICCOLISSIMI!!!! 

[/quote]

che roba è ?
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline alfredo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 995
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #33 il: Ottobre 07, 2010, 17:05:22 pm »
Abito a Cosenza
Possiedo un Ocean Kayak Trident 13
Pesco in Calabria, Ionio e Tirreno cosentino

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #34 il: Ottobre 07, 2010, 17:07:07 pm »
acccc non faccio a tempo a postare che già ci sono risposte....
avevo trovato un link per gardesano per la sua idea iniziale....

http://www.kanumesse.de/gal/2009_kanumesse/006.htm

io dissento comunque...
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline tartamania

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 259
  • prowler 13 angler
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #35 il: Ottobre 07, 2010, 18:26:19 pm »
manici telescopici di granata... sono molto rigidi... pesano poco e DIVENTANO PICCOLISSIMI!!!! 


che roba è ?
[/quote]
mi sa che si riferisce ai manici di scopa...ma non arrugginiscono?
per gli attacchi come state a risolvere?Se si usano le tee hanno un angolo di 90° mentre quelle della pacific action e similari lo hanno di 125-130° che formano già di loro la forma a V della vela senza che la base del giunto si alzi dal kayak.
Pesco(....pesco?!)in abruzzo ai confini col molise.
Non acchiappo mai nulla a parte capi d'abbigliamento invernali.....svendita totale cappotti di tutte le taglie!!!

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.439
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #36 il: Ottobre 07, 2010, 18:59:48 pm »
Gia ma se ll'accrocchi alla base della vela la fai di corda elastica che popi fisata allo scafo prende la forma dello scafo le t infilate dentro prendono gia una certa divaricazione poi la forma della vela e le stecche fanno il resto

Forse  :mah
 :)
  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #37 il: Ottobre 07, 2010, 21:39:52 pm »
Il grosso dilemma è: fare gli attacchi degli alberi snodati o fissi?
 e se fissi a che angolazione?
Io ho svariate soluzioni, ma non trovo in giro i pezzi adatti... so che esistono ma non ho più il tempo di girare per negozi in cerca..
Per adesso sto costruendo il timone... poi si passerà alla vela 2
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline gardesano59

  • pescainkayak.com user
  • Post: 2.439
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #38 il: Ottobre 07, 2010, 23:47:15 pm »
Io farei così

 infili le 2 T in una corda elastica ,  magari con due nodi sulla corda perchè non possano scorerre troppa a dx oo a sinistra.  Le 2  estremita della corda elastica andranno fissata alo scafo in modo da essere amovibili (  2 ganci o cose del genere) Nelle 2 T infilate nella corda elastica infili le stecche, fai un foro passante e con una spinetta le fissi alle T

Il tutto è elastico e dovrebbe essere tenuto in forma dalla tela della vela. Elastico anche per esere ripiegato o per tirare la vela verso destra o sinistra

L'angolazione viene da sola per effetto delle tasche della vela

In teoria, non ho il kk a portata dimano per cui non riesco a fare prove   


  • scupper pro
Pino
abito a Milano
quando posso pesco a Riva Trigoso

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re: Qualcuno ha provato il windpaddle ?
« Risposta #39 il: Ottobre 08, 2010, 08:54:51 am »
Si il tuo progetto è schematicamente simile al mio, MA.....

Sussistono alcuni problemi...

infili le 2 T in una corda elastica ,  magari con due nodi sulla corda perchè non possano scorerre troppa a dx oo a sinistra.  Le 2  estremita della corda elastica andranno fissata alo scafo in modo da essere amovibili (  2 ganci o cose del genere) Nelle 2 T infilate nella corda elastica infili le stecche, fai un foro passante e con una spinetta le fissi alle T

fino a qui tutto perfetto...

Il tutto è elastico e dovrebbe essere tenuto in forma dalla tela della vela. Elastico anche per esere ripiegato o per tirare la vela verso destra o sinistra

L'angolazione viene da sola per effetto delle tasche della vela


No.. Purtroppo non è cosi... Le tasche, data la morbidezza della vela, non tengono di per se divaricati gli alberi... E' la corda e l'elastico anteriore che la dovrebbe tenere divaricata e aperta.

Il problema sorge più fastidioso quando abbiamo a che fare con superfici piatte della coperta (vedi prowler), dove gli alberi tendono a parallelizzarsi tra loro. Da qui l'esigenza di ricorrere ad attacchi non a T rigidi  ma snodati, per facilitare l'apertura.

Se non sbaglio la pacific sail ha proprio questa possibilità, inoltre gli attacchi non sono cilindrici, ma conici con la parte più stretta verso il centro degli attacchi.

Non è facilissimo ma vedrai che la soluzione si trova e ne verremo fuori brillantemente...
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories