Autore Topic: come autocostruirsi una vela latina  (Letto 13786 volte)

nemo

  • Visitatore
come autocostruirsi una vela latina
« il: Novembre 14, 2007, 13:42:05 pm »
Ragazzi sono tutte orechie  :) :) :) :)

Offline doctorj

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 2.215
  • Ocean Kayak Trident 15
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #1 il: Novembre 14, 2007, 20:37:32 pm »
Seproprio vuoi una vela, per gli Hobie conviene secondo me acquistare quella originale...
  • Ocean Kayak Trident 15
Sursum corda...
Habemus ad Dominum!

Offline athos

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 28
  • hobie revolution / Torino
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #2 il: Marzo 21, 2010, 16:35:03 pm »
ciao cap Nemo, sono francesco, hai scritto tu l'articolo di prova sul Revoluscion grigio su pescainkayak? Pensa che quell'articolo lo avrò letto almeno dieci volte per poi decidere che il revoluscion sarebbe stato il mio (primo) kayak!!! Ora mi trovo benissimo e lo ho attrezzato con una vela della Hobby e va che è una meraviglia....... ma con gli stabilizzatori!! Perchè la prima volta che l'ho provata senza stabilizzatori ho fatto una scuffiata con vela, carrello, attrezzatura ecc... in mezzo al mare dove alle 8 di mattino non c'era nessuno a darmi una mano!! Meno male dopo un'attimo di panico mi sono tranquillizato e ho ripreso la situazione in mano ricuperando il tutto!!!  :P
  • hobye revolution
mare, solo mare, nient'altro che mare !! Tempo e lavoro permettendo purtroppo.

Offline husky13

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.157
  • Roma - Hobie Oasis
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #3 il: Marzo 21, 2010, 16:44:24 pm »
come hai fatto a scuffiare con il sail kit della HOBIE ??  :o  ...c'erano 25 nodi di vento?

Offline athos

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 28
  • hobie revolution / Torino
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #4 il: Marzo 21, 2010, 17:04:37 pm »
 ;D ho scuffiato perchè non avevo gli stabilizzatori ma solo la vela in quanto alla forza del vento non saprei, so solo che son partito piano da riva con mare piatto (molto probabilmente era tramontana) poi via via che mi allontanavo prendevo vento... era un piacere vedere come la prua del revoluscion tagliava l'acqua schizzando su i lati...e la velocità aumentava proporzionalmente, ma poi preso forse dal timore di cadere (prima volta) ho virato di lato, così facendo ho preso il vento di fianco e aimè ho dato il giro [sbel]. Comunque anche se pur breve quell'esperienza mi ha dato delle emozioni che non avrei mai pensato!!!  :idea: 
  • hobye revolution
mare, solo mare, nient'altro che mare !! Tempo e lavoro permettendo purtroppo.

Offline husky13

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.157
  • Roma - Hobie Oasis
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #5 il: Marzo 21, 2010, 17:20:05 pm »
forse una raffica di tramontana.. anche io la sola volta in cui mi sono trovato in difficoltà con la vela è stata in una situazione simile.. c'erano raffiche in rapida successione e mi sono trovato nella necessità di dover chiudere la vela rapidamente..  :o per 5 minuti mi sono trovato in seria difficoltà con lo scafo assolutamente fuori controllo al limite della scuffia! .. per questo adesso mi sono inventato un modo "automatico" per arrotolare la vela all'albero in un paio di secondi!!  :idea:.. appena ho tempo vi posto il progetto, magari può essere utile a qualcuno!

Offline athos

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 28
  • hobie revolution / Torino
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #6 il: Marzo 21, 2010, 20:12:50 pm »
 :D mi interessa si! Anche se con gli stabilizzatori non dovrei aver problemi! Pensa che pur di provarli son andato al lago di viverone a fine febbraio in pantaloncini corti e scarpette tecniche non ti dico l'acqua com'era, ma talmente era la voglia che mi son fatto due orette di vela!!!! Che goduriaaaaaa.
  • hobye revolution
mare, solo mare, nient'altro che mare !! Tempo e lavoro permettendo purtroppo.

Offline husky13

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.157
  • Roma - Hobie Oasis
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #7 il: Marzo 21, 2010, 22:47:00 pm »
anche io avevo in programma di comprarli.. ma poi utilizzando le prime volte il mio Oasis ho capito che, anche con la vela, la scuffia era davvero difficile.. la stabilità è molto buona, e non vale la pena di utilizzare la vela in venti molto forti perchè in queste condizioni l'albero si piega e la vela si "deforma".. e le prestazioni non valgono il rischio! ..il tempo di fare un pò di foto e ti posto le modifiche!

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #8 il: Marzo 22, 2010, 09:47:44 am »
 [sbel]  belli i racconti di vela... mi fanno sempre rivivere le stesse emozioni...
Comunque ho trovato la soluzione anche con venti forti....  Alberi telescopici!
Si regola l'altezza in base al vento che c'è...  più è forte il vento e più si riduce la superficie velica...
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline athos

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 28
  • hobie revolution / Torino
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #9 il: Marzo 22, 2010, 17:50:20 pm »
ciao Idolo, ma se metti un'albero telescopoico, la vela del kayak dalla parte di sotto si accartoccia e quindi? :-\
  • hobye revolution
mare, solo mare, nient'altro che mare !! Tempo e lavoro permettendo purtroppo.

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #10 il: Marzo 22, 2010, 18:55:27 pm »
non necessariamente... si potrebbe marchingegnare qualcosa di avvolgibile...

Tuttavia non dobbiamo ragionare come su di una barca a vela vera e propria... noi dobbiamo cambiare modo di pensare... siamo su dei kayak, e adattare,anzi progettare una vela secondo le caratteristiche del mezzo...
E ogni kayak risponderà in maniera diversa..

A mio avviso la vela latina non si coniuga alla perfezione col kayak...  comunque tutto si puù fare...
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline macsberetta

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 125
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #11 il: Marzo 22, 2010, 20:11:48 pm »
Ragazzi , date un occhio qua :

http://www.youtube.com/watch?v=WZ3V3PhmyvM 

e qua :

http://www.youtube.com/watch?v=qfS3z780qVQ

appena ho un pomeriggio libero sperimento  :D
  • Hobie adventure
Macsberetta

Offline athos

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 28
  • hobie revolution / Torino
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #12 il: Marzo 22, 2010, 22:48:15 pm »
 ;)macsberetta non è proprio niente male il sistema!! varrebbe la pena provarlo, lunica cosa che bisogna togliere la stecca di irrigidimento della vela e poi vedere se sotto carico del vento l'albero riesce a girare nella sede!?
  • hobye revolution
mare, solo mare, nient'altro che mare !! Tempo e lavoro permettendo purtroppo.

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #13 il: Marzo 22, 2010, 22:55:49 pm »
Se si leva la stecca di irrigidimento la resa della vela peggiora decisamente... sarebbe come usare una vela senza boma... Per me diventa ancora più indispensabile l'uso di una buona deriva...

A mio avviso se si vuole fare a meno della deriva la vela hobie è troppo grande...  E troppo alta.

Io sono più per una vela più bassa e magari più larga.
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline husky13

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.157
  • Roma - Hobie Oasis
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #14 il: Marzo 22, 2010, 23:25:33 pm »
Ragazzi , date un occhio qua :

http://www.youtube.com/watch?v=WZ3V3PhmyvM 

e qua :

http://www.youtube.com/watch?v=qfS3z780qVQ

appena ho un pomeriggio libero sperimento  :D

il sistema messo a punto da me è simile come concetto .. ma molto più semplice!

Offline athos

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 28
  • hobie revolution / Torino
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #15 il: Marzo 22, 2010, 23:44:43 pm »
 :) e allora se vuoi potresti postarmelo appena puoi ! Così appena posso me lo costruisco. Grazie ciao
  • hobye revolution
mare, solo mare, nient'altro che mare !! Tempo e lavoro permettendo purtroppo.

Offline macsberetta

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 125
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #16 il: Marzo 23, 2010, 08:27:51 am »
Sono interessato anche io ......... tra un mesetto ho intenzione di iniziare a sperimentare :surf:
  • Hobie adventure
Macsberetta

Offline husky13

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.157
  • Roma - Hobie Oasis
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #17 il: Marzo 23, 2010, 10:10:36 am »
vi faccio le foto nel fine settimana quando (meteo permettendo) esco!...

Offline husky13

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.157
  • Roma - Hobie Oasis
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #18 il: Marzo 26, 2010, 21:18:12 pm »
eccovi la modifica!.. una staffa avvitata sull'albero con attaccata una piccola bitta di plastica...

quando devi chiudere la vela si scollega l'elastico dal blocco del kayak e si mette sulla bitta, si passano 5 o 6 giri di cima attorno all'albero (sotto il blocco della bitta) e si tira

la cima gialla è legata alla bitta

(nella foto: impostazione per "rollare" la vela)

Offline husky13

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.157
  • Roma - Hobie Oasis
Re: come autocostruirsi una vela latina
« Risposta #19 il: Marzo 26, 2010, 21:21:06 pm »
( nella foto: sequenza "TIRA LA CIMA!!!" )



 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories