Autore Topic: ci rifaccio.....  (Letto 1234 volte)

luxiano

  • Visitatore
ci rifaccio.....
« il: Luglio 21, 2010, 14:41:33 pm »
ma anche non sapendo nuotare,con un buon giubbotto salvagente si puo' o no?

Offline tartamania

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 259
  • prowler 13 angler
Re: ci rifaccio.....
« Risposta #1 il: Luglio 21, 2010, 15:09:33 pm »
Volendo si può pure,ma te lo sconsiglio..(la gatta frettolosa,fece i figli ciechi diceva mio nonno!)..dovresti vedere la tua reazione quando cadi in acqua.... pure se galleggi non riesci a muoverti verso il kayak in caso di scuffiata.... ti innervosisci i muscoli si irrigidiscono e rischi di perdere il controllo quando sei con l'acqua alla gola...per me un minimo di confidenza con l'acqua la devi pur prendere.Metti che vai solo,per qualsiasi motivo cadi e non riesci a guadagnare la riva manco con il salvagente...per me o vai un po in piscina oppure indossi un sanvagente ...impari a stare rilassato in acqua e apprendi i movimenti giusti,stando ad una profondità poco sueriore all'ombelico,in modo che tocchi il fondo...dopo un po di ore che nuoti a quel modo con il salvagente,provi a toglierlo via sempre in acqua bassa e vedrai che ce la fai a nuotare anche senza....è un po come la bicicletta:una volta imparato non lo scordi più.L'importante(per vedre la profondità per imparare) è che quando stai allungato sull'acqua ,le mani ,nel fare il movimento classico della nuotata,non devono toccare il fondo.Per me è il modo migliore per uscire in kayak e non far stare in pensiero nè te ,nè gli altri.Al posto tuo quest'estate impararerei a nuotare e l'anno prossimo o già quest'autunno-inverno uscirei in kayak....sempre con il salvagente anche se si è esperti nuotatori.
Pesco(....pesco?!)in abruzzo ai confini col molise.
Non acchiappo mai nulla a parte capi d'abbigliamento invernali.....svendita totale cappotti di tutte le taglie!!!

luxiano

  • Visitatore
Re: ci rifaccio.....
« Risposta #2 il: Luglio 21, 2010, 17:12:37 pm »
ok,ti ringrazio,ma vedi io dove tocco so nuotare quindi e' un problema psicologico e ne sono cosciente,sicuramente con l'ausilio del giubbotto saprei raggiungere il kayaak in caso di ribaltamento,ma seguiro' il tuo consiglio quindi comprero' per ora il giubbotto e magari l'anno prossimo il kayak,ti ringrazio e ti saluto.

Offline Seadog

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 413
  • K-Largo RTM
Re: ci rifaccio.....
« Risposta #3 il: Luglio 21, 2010, 20:08:12 pm »
nuotare è la cosa più naturale che esista...ricordiamoci che prima di nascere eravamo TUTTI ottimi nuotatori...l'istinto verrebbe a galla molto velocemente, basta credere in se stessi e non pensare al "non so nuotare".

Molti non vogliono superare le loro paure...ci sono 2 tipi di paure, la prima dominata dall'istinto che ha come obiettivo la sopravvivenza, poche persone o nessuna riesce a superarle (es. entrare dentro un fuoco, andare a pescare con mare forza 10 :-\) il corpo si bloccherebbe naturalmente; la seconda derivata dalle cosi dette sindromi ansiose...(Es. annegare anche dove il pericolo non c'è, ecc..) paure che si possono eliminare...sta a noi volerlo.
La grandezza dell'uomo sta nel saper affrontare le situazioni "affrontabili" nel migliore dei modi senza farci vincere...
Ti consiglio, senza vergogna, di rivolgerti ad una guida di nuoto o ad un esperto che possa risolvere il problema "dall'interno".

Il Kayak Fishing è un'esperienza unica....da gustare in totale sicurezza!!

Fai questo sforzo, pensa solo che ci sono persone al mondo che non sanno dell'esistenza del mare...e noi non sappiamo nuotare?

In bocca al lupo!

"Dai un pesce a un uomo e lo nutrirai per un giorno. Insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita."

 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories