Autore Topic: sarebbe vietato?  (Letto 19551 volte)

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
sarebbe vietato?
« il: Dicembre 21, 2009, 14:16:53 pm »
Riflettendo cosi, per caso mi è venuto un mente un aspetto che non è mai stato affrontato.
Dopo le tante polemiche su cosa fosse lecito usare nella gara del campionato italiano di kayak fishing e cosa fosse illecito, non è mai stata presa in esame l'eventuale propulsione a vela.
A livello regolamentare ci sarebbero dei limiti?
Se non ci sono limitazioni per i pedali, allora anche la vela potrebbe essere lecita..
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline stefanomaremma

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 586
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #1 il: Dicembre 21, 2009, 21:18:20 pm »
speriamo di si, i pedali sono sempre a propulsione umana,la vela no,tanto meno il motore elettrico. ti sei mai chiesto come mai nelle competizioni di bass fishing,per girare in un laghetto le bass boat hanno 200 e passa cavalli? o ci vogliamo ritrovare con i kayak con bompresso e gennaker conciati come skiff? >:(
abito a: Albinia (gr)
posseggo: kayak in legno autocostruito
frequento: Costa d'argento

Offline costa.ovest

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 929
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #2 il: Dicembre 22, 2009, 15:52:20 pm »
se non ricordo male nella gara all' Elba la vela era consentita . io un mezzo pensiero di acquistare il kit per il mio outback lo sto facendo ...trainare a vela è una ficata ...

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #3 il: Dicembre 22, 2009, 16:31:07 pm »
lo so perfettamente, infatti i miei sforzi si stanno concentrando anche in quel senso...
La prima uscita vela-traina ha funzionato a meraviglia !!

Non penso che dovrebbe essere vietata in quanto un aspetto dello spirito del movimento kayakfishing in generale è il rispetto ambientale tramutato in emissione 0 di inquinanti.
La propulsione a vela rientra perfettamente in questo ambito così come i pedali e la pagaia.
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline husky13

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.157
  • Roma - Hobie Oasis
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #4 il: Dicembre 22, 2009, 17:41:15 pm »
..io traino ad ogni uscita con l'ausilio della vela.. è molto divertente.. ma se dovesse esserci un eventuale divieto in una competizione ufficiale non me la prenderei più di tanto. In fondo non tutti i kayak sono adatti ad ospitare una vela.. e l'aiuto che la vela produce direi che è in questo caso sostanziale, al contrario l'uso del pedale lo vedo del tutto alternativo a quello della pagaia. H13

Offline costa.ovest

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 929
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #5 il: Dicembre 22, 2009, 20:14:22 pm »
sicuramente renderebbe piu' affascinante il nostro sport includendo la nostra disciplina al mondo della navigazione a vela ( bolina , traverso lasco ....ecc) che ne pensate?

Offline husky13

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.157
  • Roma - Hobie Oasis
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #6 il: Dicembre 22, 2009, 20:21:06 pm »
beh..  ???  i piccoli sail kait per kayak non permettono potenzialità da regata! ...a mala pena con venti di traverso possono assistere la pedalata.. diciamo che incrementano di 1.5 nodi circa

ma questo piccolo aiuto in una competizione di pesca ti può permettere, a fine gara, di percorrere quelle due miglia in più che ti fa scovare il pesce a scapito di normali pagaiatori.

Offline costa.ovest

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 929
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #7 il: Dicembre 22, 2009, 21:15:50 pm »
è vero husky la vela aiuta ......ma se vogliamo mettere i puntini sulle i dobbiamo riconoscere anche  un vantaggio dei pedali rispetto alla pagaia ..... sia per lo sforzo fisico sia x la possibilita' di avere le mani libere o quasi ...

Offline husky13

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.157
  • Roma - Hobie Oasis
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #8 il: Dicembre 22, 2009, 21:23:28 pm »
...ok non puntualizziamo!  :P

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #9 il: Dicembre 23, 2009, 11:07:33 am »
Secondo me in un campionato dovrebbe essere considerato lecito tutto ciò che non è inquinante e non ricorre all'uso di un motore, anche se elettrico.
Cosi facendo si rientra negli aspetti propagandati dal kayakfishing.
Poi, detto tra noi, per alcuni la vela può essere un impedimento, per altri un elemento importantissimo.
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline costa.ovest

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 929
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #10 il: Dicembre 23, 2009, 12:21:53 pm »
la vela la vedo piu' per una pescata tranquilla e spensierata ... uno cala giu' l' esca e si gode la navigazione silenziosa e solitaria in attesa di sentire la cicala del mulinello .....   in gara ci sono gia' talmente tante cose da portarsi dietro che io ne farei volentieri a meno ....

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #11 il: Dicembre 23, 2009, 13:27:53 pm »
appunto io la lascerei a discrezione del singolo partecipante, chi vuole la porta chi non vuole ne fa a meno.
Personalmente preferirei portarmi dietro meno attrezzatura, che poi con molta probabilità non verrà usata, piuttosto che la vela
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

ale_monza

  • Visitatore
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #12 il: Dicembre 23, 2009, 14:28:00 pm »
Scusate...ma secondo me è meglio che si lasci liberi di utilizzare quello che meglio si crede perchè lo spirito deve essere questo.... Chi vuole usi la vela...chi vuole usi il motore elettrico..perchè se stiamo a fare i fiscali non è neanche corretto che i kayak gareggino con i pedalò perchè il vantaggio di quest'ultimi a pesca sono innegabili e solo un cieco non potrebbe vederli..
QUINDI DEVE ESSERE SOLO E SEMPLICE DIVERTIMENTO SENZA TROPPE REGOLE O DIVIETI !!!
Ovviamente questa è una mia opinione...

ciao
Alessio


Offline husky13

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.157
  • Roma - Hobie Oasis
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #13 il: Dicembre 23, 2009, 14:48:43 pm »
la vela la vedo piu' per una pescata tranquilla e spensierata ... uno cala giu' l' esca e si gode la navigazione silenziosa e solitaria in attesa di sentire la cicala del mulinello .....  

 :idea:  :surf:


Offline costa.ovest

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 929
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #14 il: Dicembre 23, 2009, 16:14:19 pm »
la traina a vela l' ho fatta spesso con la mia alpa tris .... molto molto divertente ,anche se le prede erano sugheri  e stelle ....

Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #15 il: Dicembre 23, 2009, 16:52:15 pm »
l'unico limite che ci vedo alla traina a vela è che dovendo procedere secondo le regole fisiche dell'andatura a vela, non è possibile seguire la costa da molto vicino seguendo l'orografia.
Ma un po' più distanti dalla costa la vedo una soluzione efficacissima.
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline husky13

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 1.157
  • Roma - Hobie Oasis
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #16 il: Dicembre 23, 2009, 17:13:28 pm »
non so che tipologie di vele utilizzate(?).. il sail kit della Hobie è una "randa" con la quale, regolando a seconda delle situazioni, è possibile ricevere una spinta utile da qualsiasi direzione provenga il vento, tranne chiaramente nella direzione dell'"angolo morto" contro vento (allego schema). Per cui è possibile seguire anche una linea di costa.. considerate che è sempre un ausilio al pedale; per ora solo con le condizioni particolari di vento del lago sono riuscito ad ottenere una buona velocità di crociera costante con la sola vela (circa 3.5 - 4 nodi) e con il vento di traverso. H13



Offline idolo

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 4.079
    • Firenze
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #17 il: Dicembre 24, 2009, 13:23:13 pm »
La mia vela è una vela V e riesco ad andare perfettamente come nell'immagine da te proposta, il problema non è la direzione del vento, è il vento stesso... perchè se vai molto vicino alla costa è molto disturbato e 50 metri c'è un vento, altri 50 ce n'è un altro.. il tutto è derivante dai rimbalzi dovuti alla conformazione della costa.
Se navighi più lontano hai un vento di direzione più costante
  • RK 500-1 - SCUPPER PRO TW - ADVENTURE & PA12 idolo sail kit
L'uomo si misura dal pesce !!!

Sono banditi i chiattoni dalla flotta idolo !

Offline LegoL

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 192
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #18 il: Dicembre 27, 2009, 23:55:50 pm »
L'acqua e il vento sono due elementi inscindibili...
Sono due fluidi di cui uno galleggia sull'altro, ma non in modo statico, interagiscono continuamente con il calore del sole regalandoci la mia (penso anche vostra)principale passione...il mare.

Ci ritroviamo ad affrontare lo scarroccio creato dal vento, e cosa facciamo? mettiamo una vela in acqua che chiamiamo ancora galleggiante   ::)...
Secondo me sarebbe incoerente, (nell'etica del "Pescatore in Kayak®") pensare , che l'aiuto del vento possa essere in qualche modo "sbagliato".
Ma è una mia modesta personale opinione ;)

PS
auguri a tutti quelli che amano e rispettano il mare :idea:



visitor

  • Visitatore
Re: sarebbe vietato?
« Risposta #19 il: Dicembre 30, 2009, 11:19:33 am »
Idolo: Secondo me in un campionato dovrebbe essere considerato lecito tutto ciò che non è inquinante ... Cosi facendo si rientra negli aspetti propagandati dal kayakfishing.

Io concordo in pieno con quanto scritto da Idolo e vorrei fare una piccola e provocatoria scommessa: in futuro ci ritroveremo sempre più spesso a discutere di navigazione a vela e motore elettrico ed i primi segnali stanno già arrivando da oltreoceano. Partendo dal presupposto che navighiamo in kayak per pescare (almeno la maggioranza di noi) tutto ciò che rende più efficiente e proficua dal punto di vista delle catture l' azione di pesca è coerentemente ammissibile nell' agonismo sempre rimanendo nei limiti della propulsione con mezzi non inquinanti come appunto vela e motore elettrico. Dal mio punto di vista non so se e quando deciderò di ricorrere all' utilizzo del motore elettrico (la vela secondo me è poco compatibile con la pesca) ma se dovessi decidere di partecipare ad un campionato di pesca non avrei alcun dubbio (anche per passate esperienze nel bass-fishing) che attrezzarsi per essere competitivi quanto più possibile è la sola logica con la quale si può affrontare una competizione di livello tecnico elevato. Perchè ad esempio impedire ad un concorrente di arrivare velocemente su una mangianza a vela o col motore elettrico? Ciò è in antitesi con lo spirito di una competizione? Credo di no! E creare "disparità" tra te ed il tuo "avversario" rappresenta l' essenza stessa di una competizione. E' anche innegabile che in una gara, a parità di capacità tecniche, sarebbe evidente ma non decisiva la disparità tra chi dispone e chi non dispone di tali mezzi ma anche la differenza di età se si escludono tali mezzi crea disparità. E se già il pedale rappresenta un vantaggio sulla pagaia che cosa si dovrebbe fare ... un campionato a parte per ogni tipo di kayak? E quante adesioni potrebbe registrare? Allora molto meglio i raduni non competitivi per propagandare il kayak fishing e per rendere reale l' amicizia virtuale che si crea nel forum.

fast60.


 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories