Autore Topic: Lago d'Iseo  (Letto 7068 volte)

Offline pik

  • Administrator
  • Post: 2.115
    • Milano
Lago d'Iseo
« il: Maggio 08, 2007, 08:56:39 am »
Abbiamo un nuovo amico "Masca" che è un po' alle prime armi (e sto postando io per lui su quyesto topic).
Qualcuno dalle parti del Lago d'Iseo ha qualche informazione da dare?
  • Hobie Revolution 2011

masca

  • Visitatore
Re: Lago d'Iseo
« Risposta #1 il: Maggio 08, 2007, 10:32:06 am »
Eccomi, insomma ci provo, mi sembra davvero di essere preso per la manina e accompagnato in un posto nuovo ma non è che mi dispiaccia poi tanto, non succede spesso e quando capita, bè... lasciamo che vada.
Si sono nuovo del forum e nuovo come sotter, il mio prowler 15 è stato varato nella notte tra il 5 e il 6 del mese scorso. Ora come felice possessore di tanta imbarcazione avrei piacere, come meglio non poteva dire Pik, che qualcuno che ha frequentato Iseo mi dicesse come toccare qualche pescetto in queste acque perchè i negozianti mi stanno dicendo tutto ma anche il contrario di tutto. Grazie  Masca

Offline pik

  • Administrator
  • Post: 2.115
    • Milano
Re: Lago d'Iseo
« Risposta #2 il: Maggio 08, 2007, 10:33:40 am »
Non vorrei dire una castroneria perchè penso che il periodo non sia quello giusto ma non ci sono gli agoni?
Canna sensibilissima, eco e moschette...  ;D
  • Hobie Revolution 2011

Offline SAMPEI

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 545
Re: Lago d'Iseo
« Risposta #3 il: Maggio 09, 2007, 23:55:31 pm »
benvenuto Masca,
saluti

Sampei

masca

  • Visitatore
Re: Lago d'Iseo
« Risposta #4 il: Maggio 10, 2007, 17:27:30 pm »
Grazie del benvenuto Sampei, però mi fate una invidia.......  sono sceso due ore fa dal mio sot dopo una mattinata a pagaiare, a lanciare, a togliere alghe dall'artificiale, a trainare, per poi trovarmi con due gambe scottate, due braccia che gridano pietà e senza neppure aver trovato quel famoso pesce depresso con manie suicide, mi ricordo che da bambino ce n'erano di sti pesciotti, qualcuno ha gettato della serotonina in acqua?
Bando alle ciacole, Iseo è stupendo comunque e appena posso me lo girerò, tenda appresso, con o senza pesci.  Ciao Masca

Offline pik

  • Administrator
  • Post: 2.115
    • Milano
Re: Lago d'Iseo
« Risposta #5 il: Maggio 10, 2007, 20:40:02 pm »
Masca ma non vieni il 17?
  • Hobie Revolution 2011

Lenza

  • Visitatore
Re: Lago d'Iseo
« Risposta #6 il: Maggio 10, 2007, 23:58:13 pm »
Ciao Masca, benvenuto anche da parte mia.

Lenza

masca

  • Visitatore
Re: Lago d'Iseo
« Risposta #7 il: Maggio 11, 2007, 11:47:15 am »
Raga, che bello essere accolto così! Grazie Lenza.
Devo invece dire a Pik che non mi sono segnato per il 17 solo perchè dovrei vedere dove si farà, la voglia di incontrarvi a bordo è tanta , quella di imparare ancora di più, ma la mia logistica prevede che sabato mattino lavori, e non mi piace per niente guidare la notte per arrivare scaricare e pagaiare, preferisco farmi una nottata in tenda da qualche aperte a respirare e trovarmi all'alba fresco e riposato. Più che un pescatore in Kayak mi considero un gipsy kayaker. Comunque ti ringrazio per l'invito. Ti darò la conferma appena avrò maggiori notizie e potermi così organizzare. Ciao Masca.
(tra l'altro provo a mandarti una foto che ho fatto in Iseo, che se non pesco fotografo)

Offline SAMPEI

  • User pescainkayak.com
  • *
  • Post: 545
Re: Lago d'Iseo
« Risposta #8 il: Maggio 11, 2007, 23:13:51 pm »
complimenti!! Masca bella foto!
saluti
Sampei

Offline pik

  • Administrator
  • Post: 2.115
    • Milano
Re: Lago d'Iseo
« Risposta #9 il: Maggio 14, 2007, 14:53:34 pm »
Masca quella foto l'hai fatta ai Giardini di Villa Taranto!!!!!
Complimenti! Comunque uscita in Liguria....
  • Hobie Revolution 2011

tinosw

  • Visitatore
Re: Lago d'Iseo
« Risposta #10 il: Maggio 14, 2007, 22:18:15 pm »
 :)Ciao Masca, scusa il ritardo ma benvenuto anche da parte mia. :D Complimenti per la stupenda foto.
Ragazzi vi invidio da morire :( perchè se non è oggi sarà domani ma con un pò di organizzazione vi trovate tutti insieme facilmente.  Purtroppo io :'( dovrei noleggiare un elicottero o mettere un 100KW al kayak....

masca

  • Visitatore
Re: Lago d'Iseo
« Risposta #11 il: Maggio 15, 2007, 09:17:29 am »
Grazie anche a te Tinosw, e non ti preoccupare che prima o poi ci si vede tutti e con gran piacere.
 Vedo che quella semplice foto piace a molti, il fatto è che alcuni pescano e altri fotografano, nel senso che l'otturatore c'è sempre, il tempo sul sot anche, il soggetto non è poi così difficile da identificare e così visto che non abbocca neppure il famoso tubo, si scatta, poi tornando a casa si mette tutto su Picasa di Google che non costa nulla e per le foto amatoriali va magnificamente e si taglia e ritaglia finchè una semplice foto fatta alle torbiere di Iseo sembra proprio una cartolina da Villa Taranto (toma castagna Pik !!! )

Offline pik

  • Administrator
  • Post: 2.115
    • Milano
Re: Lago d'Iseo
« Risposta #12 il: Maggio 15, 2007, 14:03:11 pm »
Masca, la tua foto mi ha dato lo spunto per creare una nuova sezione nella GALLERY del sito dove, da oggi, è a disposizione la galleria "Immagini dal Kayak".
In corrispondenza della foto posso inserire una descrizione. Dici che è stata scattata alle torbiere d'Iseo.
Per favore puoi mandarmi una didascalia che la aggiungo? Sei il primo di una, mi auguro, lunga lista di fotografi dal kayak... ;)
  • Hobie Revolution 2011

Zano

  • Visitatore
Re: Lago d'Iseo
« Risposta #13 il: Gennaio 22, 2008, 23:33:34 pm »
Ciao!

Sul lago d'Iseo c'è da sbizzarrirsi con tanti pesci e tante tecniche, ma anche con tanti limiti:per esempio la zona di fronte alle gallerie di Vello è off limits per la pesca da natante fino a 200 mt dalla riva. A sud, non si può pescare vicino al canneto che delimita le torbiere. Poi c'è un divieto di pesca dal natante per la zona compresa tra Pisogne e Lovere (a grandi linee) per il periodo di chiusura relativo ai salmonidi. Quindi, prima di andare a litigare con la Polizia Municipale di Iseo (che gira il lago in motoscafo e controlla anche le licenze di pesca) documentatevi! Lo dico perchè per un ecoscandaglio (oltretutto spento) ho rischiato la multa.

Per chi vuole fare due lanci e divertirsi senza grandi difficoltà consiglio la sponda bresciana tra Iseo e Sulzano: ci sono pacchi di cavedani, alcuni davvero mostruosi. Persici e lucci non mancano, ma a parte il periodo di euforia post frega diventano difficili e vanno ricercati in profondità. Per chi ama la pesca statica ci sono agoni e coregoni, ma bisogna fare i conti con il notevole traffico di natanti che solcano l'Iseo. A tal proposito sconsiglio vivamente di pescare nel periodo estivo nelle ore centrali della giornata: va a finire che ci si incazza e basta. C'è una massa di motoscafi, moto d'acqua, gommoni ecc che non vedono l'ora di passarvi a una spanna, o meglio ancora sulle lenze trainate.

In primavera e autunno il traffico è molto minore e si tratta quasi solo di velisti che non danno alcuna noia. Fate comunque attenzione ai battelli di linea e alle relative (e inattese!) onde anomale.

ciao


 

Gadget


15 euro spedizione inclusa (italia)!
Scrivi qui!

* Link alle case

jQuery UI Menu - Categories